De Rossi torna a fare il difensore: “Vorrei diventare uno dei più bravi”

0
416

derossi-conferenza

AS ROMA NEWS – Centrale di difesa per guidare la Nazionale. Questo ruolo piace moltissimo a Daniele De Rossi, che infatti dopo la partita con il Livorno disse: “All’inizio erano battute, spostamenti in extremis in caso di assenze. La verità che mi diverto a giocare in difesa. Non nascondo che ho avuto come obiettivo di essere uno dei centrocampisti più bravi. Ora vorrei diventare anche il difensore più forte: con i compagni che mi aiutano e una difesa organizzata lo posso fare molto bene“.

Il ct Prandelli probabilmente schiererà l’Italia con un 3-5-2, con capitan futuro al centro del reparto difensivo e, come riporta Il Messaggero, ai suoi lati Bonucci e Chiellini, mentre in attacco sarà schierata la coppia Balotelli-Osvaldo. Per De Rossi sarà la quinta volta in questo ruolo, che gli ha dato parecchie soddisfazioni nelle partite con la Spagna e ai tempi di Luis Enrique contro la Juve.

(Fonte: Il Messaggero, U. Trani)

Articolo precedenteNazionale, Osvaldo: “Via da Roma perché volevo stare tranquillo”
Articolo successivoOra Gervinho è rinato. La Roma gli chiede di non essere timido

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome