Di Marzio: «Roma interessata a Paredes, ma non è un’operazione chiusa»

0
405

paredes3

CALCIOMERCATO AS ROMA (gianlucadimarzio.com) –  Accarezza la palla come Riquelme, ha visione di gioco e numeri da talento puro. Leandro Paredes ha già fatto innamorare la Bombonera, un classe ’94 con doti da leader e margini di miglioramento ancora importanti. La Roma lo osserva da tempo, per Walter Sabatini è qualcosa in più di una tentazione. Oggi sono circolate nuove voci su un’operazione già chiusa. Ma in realtà, non siamo ancora a quel punto. 

Il d.s. giallorosso vuole prenotarlo dal Boca a gennaio, bloccandolo e poi portandolo nella Capitale da giugno anche perché Paredes è extracomunitario. Il tempo giusto per valutarlo anche al di là degli infortuni che ne stanno complicando l’esplosione definitiva in questi mesi. Sabatini resta sempre molto interessato a el Mago, come lo chiamano in Argentina, visti anche gli ottimi rapporti con gli agenti (gli stessi di Lamela). Ma non ci risulta che l’operazione sia stata già definita. La Roma è in pole position, ma in fila c’è sempre anche la Juventus che ha seguito Paredes da vicino spesso e volentieri. All’estero, il ragazzo è nei radar di Paris Saint-Germain, Villarreal e Monaco (dove è andato Lucas Ocampos dal River, stessa scuderia di agenti anche lui). Tanto dipenderà dal prezzo, la variabile decisiva per capire se il desiderio della Roma potrà diventare realtà: il Boca Juniors chiede ancora 9 milioni di euro, troppi secondo le valutazioni giallorosse. Tanto dipenderà anche dal passaporto. Perché se entro i prossimi mesi Paredes dovesse prendere il passaporto comunitario, allora il suo arrivo in Italia verrebbe facilitato. Per un altro argentino che faccia sognare la Capitale.

Articolo precedenteEcco il nuovo stadio della Roma (FOTO)
Articolo successivoON AIR – CORSI: «I cinque maghi? Lotito è matto…», RENGA: «Da domani, tutti a cercarli», VALDISERRI: «Roma fortunata? Contento se lo dicono», PRUZZO: «Teniamoci stretto Pjanic», PETRUCCI: «Allegri non racconti balle»

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome