E Piola continua a segnare: i suoi gol salgono a 280

1
474

piola

AS ROMA NEWS (CORRIERE DELLA SERA, M. SCONCERTI) – Da oggi Silvio Piola ha segnato 6 gol in più. Il suo totale in Serie A passa da 274 a 280. L’ufficio studi della Federcalcio Su nostra segnalazione di un mese fa ha deciso di riaprire i quaderni della stagione 1945-46. In quel periodo Piola aveva 32 anni e giocava la sua ultima stagione nella Juventus. Il campionato era diviso in due gironi, nord e sud perchè dopo la guerra l’Italia era ancora un paese pieno di macerie e i collegamenti tra le città erano complessi e lenti. Le migliori 4 di ogni girone si sarebbero affrontate in un torneo finale.

Piola segnò 10 reti nel primo torneo (non considerati perchè non a girone unico), 6 nel secondo, quello finale. La nostra domanda alla Federcalcio era molto semplice: se quel campionato è stato giudicato regolamentare, perchè non contare i gol di Piola? Dopo ricerche, piccole riunioni e un po’ di buon senso, è arrivata la risposta. Sono stati riconosciuti i 6 gol segnati nel torneo finale a 8 squadre, interpretato come fase nazionale. Una soluzione che sembra equa. Da oggi dunque quando parleremo dei gol di Piola, e se ne parla praticamente ogni domenica vista la vicinanza di Totti, dovremo ricordare che i suoi gol sono 280.

 

Articolo precedentePallotta attento, il boom piace a tutti
Articolo successivoScudetto, premi e cotillon

1 commento

  1. non sanno più che inventasse visto che stanno a rosicà, c’avenno paura che Totti raggiunga Piola eh? se continua così fra un anno Piola arriverà a 400, ps: li avete conteggiati i punti di briscola che ha fatto Piola all’ospizio?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome