Conferenza FONSECA: “Kumbulla non è pronto per giocare. Karsdorp resta qui. Sul mercato punteremo sui giovani, mi piace il progetto. Smalling vuole tornare, nei prossimi giorni sarà di nuovo qui”

118
5599

AS ROMA NEWS – Mister Paulo Fonseca torna a parlare in conferenza stampa alla vigilia di Verona-Roma, prima partita di campionato che apre la stagione 2020-2021. Queste le domande dei giornalisti, che non saranno comunque presenti in sala stampa per le regole Covid, e le risposte dell’allenatore giallorosso:

Sky Sport: “Kumbulla è pronto per giocare? Chi sarà il centravanti?”
“Per il centravanti vediamo. Kumbulla è appena arrivato e non penso che sia pronto per iniziare, deve capire come giochiamo, è diverso da quello che aveva nel Verona. Ma sono soddisfatto perchè mi sembra un ragazzo molto intelligente e ha capito tutto”

Sky Sport: “Il suo arrivo è un’indicazione della nuova proprietà sul mercato? Si punterà più sui giovani? Servirà più tempo per vincere?”
“Io sono d’arccordo con questa linea, di puntare su una squadra più giovane. Ma abbiamo qui giocatori di esperienza, e possiamo fare un mix. Ma mi piace questo progetto di avere calciatori giovani in questa squadra”

Gazzetta dello Sport: “Karsdorp può doventare il titolare o è solo una situazione di emergenza in attesa di Bruno Peres?
“Non è una situazione di emergenza, rimane con noi. Abbiamo fiducia in lui, ha lavorato molto bene, è pronto per aiutare la squadra. Rimane con noi questa stagione”.

Corriere della Sera: “Si ricorda se ha mai fatto giocare un giocatore arrivato da appena 48 ore? E com’è andata?”
“Non mi ricordo. Non è facile giocare per un calciatore arrivato poche ore prima della partita. Deve capire il modo di giocare. Ma se non abbiamo alternative può succedere”.

Corriere dello Sport: “E’ soddisfatto del mercato fatto dalla società?”
“Non è un mercato facile. Stiamo lavorando per trovare le migliori soluzioni per la squadra. E’ vero che mancano dei giocatori, ma siamo soddisfatti di quello che stiamo facendo”.

Il Tempo: “Punterà ancora su Pau Lopez o giocherà Mirante?”
“Vediamo domani”.

Il Romanista: “Gli esterni, Karsdorp-Peres e Spinazzola-Calafiori, sono sufficienti?”
“Domani giocheranno Karsdorp e Spinazzola, sono pronti. Non possiamo solo dipendere solo da loro, sono tutti importanti in questo momento.”

Rete Sport: “Con l’arrivo di Milik e la partenza di Dzeko la Roma si rinforza o no?”
“Dzeko sta qui con noi, domani sarà della partita. Non ha senso parlare del cambio, Dzeko è con noi”.

Tele Radio Stereo: “Lei disse che avrebbe fatto di tutto per tenere Smalling. Ha fiducia?”
“Sì, stiamo lavorando per averlo. Sono sempre in contatto con Smalling, anche ieri ho parlato con lui. Lui vuole tornare e noi vogliamo averlo. Nei prossimi giorni possiamo averlo qui con noi”.

Centro Suono Sport: “Quanto ha imparato dal calcio italiano nella sua prima stagione?”
“Molto, sto ancora imparando. Negli altri campionati non ci sono tante squadre che giocano in questo modo, come l’Hellas Verona. E’ particolare e ci dobbiamo adattare, è difficile giocare con chi marca uomo a uomo. Abbiamo fatto due buone partite lo scorso anno, abbiamo vinto. Sarà una partita difficile, diversa”.

Roma Radio: “Domani giochiamo a tre o a quattro in difesa?”
“Siamo pronti per entrambi, potremo anche cambiare in corso. Vediamo domani.”

Roma TV: “Domani che partita sarà?
“Non sarà facile, non solamente per noi, ma anche per le altre. E’ difficile avere la palla e giocare contro l’Hellas Verona. Dobbiamo uscire veloci perché loro sono forti nel recupero immediato, è difficile trovare il calciatore per giocare. Reagiscono molto bene con marcature individuali. Dobbiamo adattare la nostra forma di gioco.”

Redazione Giallorossi.net

118 Commenti

  1. Karsdorp è un paracarro che ha fallito pure in olanda e te l’hanno rimandato indietro.
    solo dei perdenti possono essere contenti della sua conferma.
    un club che vuole vincere prende atal o odriozola

    • Infatti l’Atalanta che lo voleva è una squadretta, ma fatela finita per favore, fate i tifosi invece dei tecnici. Forza Karsdorp e forza Roma

    • infatti l’ha preso ahahaha
      faccio un pronostico: a novembre sarete tutti qui a chiederne la cessione.
      ma ormai sarà troppo tardi.
      karsdorp l’abbiamo avuto 2 anni ed ha già ampiamente dimostrato quanto pippa è

    • Molto molto meglio di desciglio ,meno cosi e poi a roma semo riusciti a criticare CAFU’ de che stamo a parla, daje romaaaaaaaa

    • Quindi nessuno vuole vincere visto che sto Atal non lo compra nessuno. Quanto a Odriozola chi lo vende tra Real e Bayern?

    • Kasdorp durante i suoi due anni a roma ha fatto:
      Roma- Milan 1:1 ritardo in raddoppio su paqueta che serve assist a piatek
      SPAL 2-1 Roma: errore in marcatura sul gol di testa di fares
      Atalanta- Roma 3-3: errore in marcatura sul gol di castagne di testa
      Roma-Torino 3-2: errore in chiusura su ansaldi nell’azione gol di rincon
      Milan- Roma 2-1: ritardo chiusura su bonaventura nell’azione che porta al gol di kessie
      Porto Roma: errore in uscita ed errore in marcatura su corona che fa assist per il 2-1 porto
      questi sono FATTI

    • “stefano”, non hai tutti i torti, ma a questo punto, meglio Karsdorp che Bruno Peres, che per quanto si è impegnato negli ultimi tempi, è troppo bruciato a Roma! Diciamo che Karsdorp potrebbe essere la giusta riserva dei giocatori che hai scritto… Quindi… Via Santon e B.Peres… Penso che con il tempo ci arriveremo ad avere giocatori buoni di ruolo, ma bisogna aver pazienza ora. Friedkin è appena arrivato e sta già svolgendo un ottimo lavoro di pulizia ed acquisti ben mirati… Kumbulla e Milik sono di un ottimo livello e prospettiva! Le zavorre quasi tutte sistemate… Un altro paio di anni e siamo LIBERI! Forse anche uno… Giustamente si evince che anche a Fridekin sta a Cuore l’operazione Stadio! Qual’è l’imprenditore a cui non interesserebbe? Però, penso che stia a Cuore anche la stessa Squadra. Quindi, quando e come non lo sò sarà pronto anche lo Stadio, la Roma sarà già un ottima Squadra! Pronta per la consacrazione! Credo ci vogliano 5/6 anni di lavoro, ma poi si inizierà veramente a ridere! Per ora… Sorridiamo e vediamo cosa ci dice il tempo! Forza Roma!

    • @lupo: ma come t’è uscito fuori Cafu, fammi capire? Si sta parlando di Karsdorp: ripeto, “Karsdorp”. Non mischiate il sacro col profano, per cortesia. Poi se vi piace Karsdorp (uno che da tre anni fa pena, in Italia e in Olanda, e che l’Atalanta infatti non ha preso), per carità, ognuno ha i suoi gusti. Ma il Pendolino c’entra come i cavoli a merenda, fidati.

    • Stefano non la spunti, ora persino kardorp fa parte della difesa dei loro sogni. La miriade di pollici versi, sarà la stessa miriade c hg e ha esultato quando andò in prestito al Fayenoord?

  2. Ho visto il mister molto sereno e ha soprattutto confermato che Smalling la prossima settimana tornerà a Roma, ottima notizia questa. Forza Roma!!!

    • Per smalling si è esposto troppo, questo vuol dire che friedkin glielo prende, e speriamo sia così.. dispiace per dzeko se va alla juve, gli auguro le fortune perchè se lo merita, ma lforse a parte florenzi, la società si sta muovendo bene a mio avviso.

  3. Adesso Fonseca parla di giocatori giovani, quando si é sempre basato su giocatori attempati non valorizzando i giovani della prima squadra e per niente il vivaio!

  4. Sky Sport: “Kumbulla è pronto per giocare? Chi sarà il centravanti?”
    “Per il centravanti vediamo.”
    Già hai sbagliato a rispondere, al momento hai Edin Dzeko che è a tutti gli effetti un tesserato e oltretutto capitano e 4 miglior marcatore della storia della Roma, e sarebbe stato corretto rispondere il centravanti al momento è Dzeko!

    • Rete Sport: “Con l’arrivo di Milik e la partenza di Dzeko la Roma si rinforza o no?”
      “Dzeko sta qui con noi, domani sarà della partita. Non ha senso parlare del cambio, Dzeko è con noi”.

    • l’ha detto dopo, io seguivo gli aggiornamenti live e appena dopo la prima domanda, quando ha detto “vediamo” me so girati e ho scritto, dopo s’è corretto, resta sempre che alla prima risposta ha sbagliato!

    • ha risposto proprio così…. gioca edin….per ora è qui…. dopo si vedrà ……. questi trasccrivono quello che vogliono…..💛💛💛💝💝💝💛💛💛💝💝💝💛💛💛💝💝💝💛💛💛💝💝💝

    • ma quale è il problema vostro? sognate che dzeko resti perchè per domani potrebbe essere convocato?
      dzeko resterà a Roma solo se milik non supererà le visite mediche a prescindere dalla partita contro il verona che sarà se tutto va come prestabilito dalla società, l’ ultima apparizione dello stesso in maglia giallorossa. Tutto ciò se non andrà via oggi stesso o domani, di sicuro alla firma di milik se arriverà, il bosniaco automaticamente diventerà un nuovo giocatore bianconero.

    • Ahaha Ivory mi hai fatto sganasciare
      Il commento de occhi stanchi era de quelli che leggono fino a dove je fa comodo.. Ma dico fateve na vita

    • “Ma hai letto tutto o te se so stancati l’occhi dopo poco?”

      “ho scritto prima che gli facessero la domanda di rete sport….. che me volete menà????”

      M avete fatto taja
      Ahahahahahahahahahahahhaha 😂😂😂😂😂

      L’essenza della romanità

      FORZA Romaaaaaaaa💛❤️🐺🐺🐺

  5. Fonseca che lancia la bomba su Smalling, però non è la prima volta che si dimostra fiducioso (anche prima dell’EL ne parlava con ottimismo). Speriamo che stavolta sia la volta buona

  6. sono fiducioso per karsdorp che rimsrra’ in organico e presumo che sara’ anche il titolare per tutta la stagione.

    su Pau Lopez risposta interdetta, non ha piu’ fiducia del ragazzo e quindi almeno io mi auguro che giochera’ Mirante, anche perche’ ha dato una risposta che non mette serenita’ a tutta la squadra, a meno che alla squadra abbia gia’ parlatoed ha gia’ anticipato chi giochera’ in porta.

    su Smalling penso e visti i continui contatti e rapporti tra la societa il calciatore e l’allenatotre sarebbe una caporetto se non tornasse alla Roma, altrimenti poi almeno Fonseca questo ce lo dovrebbe venire a spiegare meglio.
    Confido che tra qualche giorno di rivedere nella Roma Smalling.

    • Caro Johann, mantengo intatti i miei dubbi su Karsdorp nella difesa a quattro. Con la difesa a tre, il tentativo di recuperare il giocatore ci sta.
      Il Mister si è sbilanciato su Smalling e questo mi fa ben sperare: deve essere lui il nostro leader difensivo.
      Quanto a Fonseca… Spero riesca a stupirci con effetti speciali. Nessun alibi.

    • Ciao Kawa, sottoscrivo tutto.
      Smallig e “nessun alibi” in primis.
      Un saluto.

    • Ma infatti niente difesa a 4, se non in occasioni in cui sei certo di poterla fare. Karsdorp e Peres devono giocare come quinti di destra. Lo stesso spinazzola rende molto di più come quinto di sinistra piuttosto che terzino puro in una linea a 4

    • concordo KAWA su Karsdorp solo con la difesa a 3 lui non e’ un terzino e’ un quinto tutta fascia nella fase difensiva deve lavorare molto nella marcatura preventiva.

      Mi auguro che arrivi presto Smalling perche’ nelle duagonali della difesa a 3 Kumbulla e un’ameba, lui e’ forte nell’affrontare l’avversario frontalmente e fisicmente ok per contrasti nei corpo a corpo ma non e’ un marcatore infallibile e non ha la velocita’ delle chiusure anche se ha una buona lettura ma al contrario di quanto lui afferma non e’ cosi forte come dice nell’anticipo, ha una buona lettura ma questo non vuol dire che e’ cosi bravo nell’anticipo, insomma per fartela in breve vicino Rhamany sono forte anche io in quel ruolo, quello forte nell’hellas da prendere era Rhamany no Kumbulla.

    • il problema è che Rhamany è rientrato al Napoli, e non so se intendono venderlo…al momento figura nella loro rosa. E comunque il Verona senza Amrabat, Kumbulla, Rhamany, Pessina, Salcedo potrebbe essere più abbordabile ora che tra qualche giornata. Anche io spero nella conferma della difesa a 3, perchè con i terzini che abbiamo sarebbe da brividi giocare a 4…

    • se c’è un pregio in fonseca è stato sempre quello di prendersi e proprie responsabilità, a volte persino troppo , senza mai cercare alibi. in pratica il contrario di Conte

    • @ CriPtico
      non credo che Giuntoli lo venda subito, anzi lo dico in anticipo, sara’ il titolare indiscusso se uscira’ kulibaly ed anche Manolas rischia di stare dietro a Rrahmany

  7. Milik non si discute ma so che vedere Dzeko con la maglia sarà un colpo al cuore x tutti… Per il resto considerando che manchiamo dalla champions da 2 edizioni, potrei anche concordare con questa nuova politica di cambiamento ma l’ossatura della squadra va definita subito (e parlo di Milik e Smalling almeno) perché domani inizia il campionato e magari se non vinci con -3 punti a fine stagione potresti pure perdere l’ennesimo treno della champions…. bhe penso che poi i danni sarebbero maggiori rispetto a qualche milione speso in più oggi….. che ne pensi Dan?

    • Boh, ma sei sicuro di tutta ‘sta gente dispiaciuta di vedere Dzeko che va alla Juventus? A me dispiace, sia chiaro, e ho forti dubbi sull’operazione Dzeko-Milik (spero di sbagliarmi io per primo), ma se dai un’occhiata ai commenti e ai pollicioni in su, qui il tifoso “medio” della Roma non sta più nei panni perché Fonseca c’ha detto ufficialmente che Rick Karsdorp, cioè uno dei più grossi bidoni della storia della Roma e un calciatore che da tre anni è il nulla più assoluto, in Italia e in Olanda, rimane con noi… Mentre il fatto che uno dei maggiori realizzatori della storia della Roma se ne va, tutto sommato già lo abbiamo smaltito, anzi alcuni sbuffano pure nel vederlo ancora a Trigoria. Siamo strani come tifosi, Leo74, strani davvero, ma che ti devo dire? Forse siamo unici pure per questo… E sempre forza Roma, comunque.

    • Se è per quello ci è voluto ancora meno per riabilitare nientepopodimenoché l’immenso Brunetto Peres, rimandato indietro a calci anche da una squadra di B brasiliana. E ho letto roba pesantissima nei confronti di Florenzi, uno che comunque qualcosa di buono ha fatto e dato.
      Per quanto riguarda Dzeko, so benissimo che ci troviamo di fronte a un campione. Di anni 34 e sei mesi, però, che considero aver chiuso il suo ciclo a Roma, soprattutto in presenza di una squadra che certamente non gli può garantire di lottare per obiettivi di vertice. E di dargli quindi stimoli adeguati allo stipendio pesante che percepisce. E abbiamo visto parecchie volte quanto può essere irritante il bosniaco quando non gli va.
      Già lo scorso anno non sarei stato contrario di principio ad una sua partenza, purché adeguatamente rimpiazzato. Milik mi sembra e spero sia il profilo giusto per sostituirlo. Ed è onestamente quanto di meglio possiamo andare a cercare in questo momento per prezzo, valore ed età.
      Sarà ovviamente il campo a dare il giudizio definitivo, come sempre.

    • Sarebbe l’ora di mettere un bello STRISCIONE davanti trigoria con scritto CAPITANO RESTA CON NOI

  8. A Fonse’ non ci sono più scuse. Hai pulito lo spogliatoio. Sei al secondo anno, conosci il campionato Gli infortuni ci saranno sempre. Io mi aspetto di vedere una con grinta e con una identità.
    FORZA ROMA

  9. Sul portiere: “Vediamo domani” gioca Mirante? Pau Lopez è il portiere titolare,se dice così…Su Dzeko -Milik:domani Dzeko parte con la Roma,ma giocherà? Ha evitato la risposta. Su Kumbulla,ha detto che non è pronto, giocherà Cristante? Aiuto! Anche il Verona, però,ha assenze e,poi,Melli ha pronosticato una sconfitta, perciò io sto tranquilla

    • Rete Sport: “Con l’arrivo di Milik e la partenza di Dzeko la Roma si rinforza o no?”
      “Dzeko sta qui con noi, domani sarà della partita. Non ha senso parlare del cambio, Dzeko è con noi”.

    • Alla domanda di rete sport ha detto: Dzeko sta qui con noi, domani sarà della partita. Non ha senso parlare del cambio, Dzeko è con noi”.

    • Grazie, sì,ho letto. Sarà della partita non significa che partirà titolare,potrebbe partire dalla panchina,sicuramente era preparato alla domanda,risposta paravento.

    • Sì, Monika, tutto giusto, però ormai Dzeko è out, e Milik è il nostro nuovo centravanti. Anzi, questa (seconda) risposta di Fonseca francamente la capisco poco: mi sembra una “diplomazia” abbastanza inutile, e non vedo perché Dzeko (de facto un giocatore della Juventus) domani dovrebbe vestire la nostra maglia, essendo in procinto di andare a giocare in un’altra squadra. Lo troverei surreale, e anche vagamente tafazziano. Io manco lo convocherei. Se poi a tutto ciò, alla Roma, non ci hanno “pensato”, beh, lo troverei ancora più strano. E spero che Milik, Koumbulla e chi dovrà arrivare (Torreira? Smalling? Magari…) sia abile e arruolabile in fretta, anche con full immersione se necessario. Non ci possiamo permettere un mesetto di “ambientamento” e tempi lunghi in tal senso: serve gente da buttare nella mischia, con la faccia feroce e la voglia matta di giocare con noi. Subito. Dzeko non è più né un nostro giocatore né il nostro capitano. Nel tripudio di molti “tifosi”, a quanto pare. Fonseca ne prenda atto, e non caschi dal pero, per cortesia…

  10. Ti faccio i miei migliori auguri e spero tanto di sbagliarmi, ma per me non arrivi a Natale. Anche quest’anno non c’è un obiettivo, si tira a campare sperando di sopravvivere. Voglio aspettare un po’ prima di giudicare i nuovi proprietari, quest’anno sarà di limbo, speriamo di arrivare in Europa League, anche se non è il massimo delle aspettative. Forza Roma

  11. Con Smalling e Kumbulla si prospetta una difesa centrale top.
    Se la Roma ha realmente ceduto Dzeko, bisogna rimpiazzarlo: Jovic del Real a me piace tantissimo.
    A centrocampo servono due rinforzi, magari Torreira e Fred o Torreira e Matic. Per i terzini, secondo me, è meglio aspettare la prossima stagione e arrangiarci con Karsdpor, Peres, Calafiori e Spinazzola. Portieri: Mirante, Olsen e sto.

    • dzeko verrà rimpiazzato da milik, sei tornato oggi da marte? semmai manca il vice e jovic non verrà qua a fare tale ruolo.

  12. Oh fai che annamo a sbaià l’esordio col Verona, non hai giocatori ora per il 3421, usa l altro modulo senno c’empallinano!

  13. Ti piace il progetto giovani ? a te ? ma se facevi giocare Kolarov anche con le stampelle. E metteve Zaniolo in panchina. Inventane altre per mantenerti lo stipendio.

  14. la risposta su smalling mi tranquillizza molto speriamo torni presto per quanto riguarda la punta come fa a far giocare dzeko sapendo che poi il giorno dopo va alla juve o al massimo due giorni, con che testa può entrare in campo mi chiedo solo questo, poi decideranno loro ma non credo che parta titolare. Forza Roma

  15. Classico esempio di allenatore aziendalista all’ ennesima potenza, tra l’ altro nel suo caso pure giustamente visto che siede ancora sulla panchina della roma solo perchè con tutto il trambusto che c’è stato i tempi per un cambio erano stretti, in ogni caso per quello che ha fatto la scorsa stagione il suo posto doveva essere preso da qualche altro mister.
    Dzeko sta con le valige in mano da settimane ed è giusto che se milik non potrà essere disponibile lui vada alla juve la sett prossima. A meno che dalle visite mediche del polacco non escano notizie distruttive, è di dominio pubblico che dzeko andrà alla juve, fonseca o fonsega come lo chiama qualcuuno se ha rispetto per la gente come dice dovrebbe abbandonare questo gioco noioso delle 3 carte.

    • Invece te sul lavoro sei ribelle e indipendente all’ennesima potenza, quando al primo soffio di vento sei già in modalità “stringere le chiappe” e “abbassare le penne”.

    • lavoramo inseme e nun lo sapevo, ah già te conosci tutti qua sopra pure se pe tutti sei un perfetto estraneo, solite manie de grandezza da guru daaa tastiera.
      Lo ammetto, non essendo un imprenditore che non sa nemmeno legge un bilancio e che durante er lockdown se ne andava a beve na peroni sulla spiaggia pagando da brillo 6 mesi de anticipo a cianciarella ai suoi dipendenti, me tengo stretto er posticino de lavoro con dignità ma senza servilismo.
      Te saluto mastro.
      De penne me sa che eri esperto 50 anni fa…ormai…

    • E invece te lavori con Fonseca, vero?
      Torna a gioca’ a battaglia navale col vicino in smart working che è mejo…

    • Alex mi hai fatto troppo ridere nella risposta ad Amedeo 😂
      Ormai in molti sono convinti che facendo cyberbullismo tutto sia concesso, poi alla fine basta un messaggio fatto bene e le cose vanno a posto.
      Vorrei dire una cosa anche ad Amedeo, non è che postando 200 botta e risposta avrai la meglio, a volte farsi da parte non è un disonore e tu e zenone che siete ultra sessantenni se ho capito bene, fareste bene a fare gli equilibratori piuttosto che le comari acide.

    • Certo Mattia tu vedi solo il cyberbullismo che pare a te. Tutte permalose verginelle qui dentro.

      Non ho sessant’anni, meno, molto meno, ma anche fosse chissenefrega, rispondo come e quando voglio, nel rispetto del regolamento. Anche su questo argomento ho da ridire perchè vi spacciate per studenti universitari quando invece vi controllate la PSA da almeno dieci anni.

      Per quanto riguarda il tema del contendere, accusare Fonseca di aziendalismo, neanche fosse un crimine poi, quando invece stanno partendo tutti quei giocatori con cui non ha legato mi sembra il solito esercizio dello scrivere tanto per scrivere, basta offendere o attaccare un personaggio della Roma, quasi fosse un vizio ormai.

    • Salve Amedeo, non avevo dubbi su una sua risposta.
      Le do del lei mantenendo le distanze perché non condivido il suo atteggiamento ma anche per rispetto verso una persona molto più grande di me.
      Realmente avevo letto qualche tempo fa che scriveva di avere se non erro 54 anni ora che ricordo che non sono molti meno di 60 e da lì del tempo é passato. Probabilmente oltre i 60 sono Zenone ed un altro utente che ora non ricordo, forse Adelmo.
      Il punto non è che non può rispondere come e quando vuole nel suo pieno diritto anche se a mio avviso i modi non sono quelli esposti nel regolamento, però si capisce che lei aizza volontariamente delle bagarre verso altri utenti che risultano sgradevoli, capsiose e soprattutto stancanti perché ripetitive.
      Ho 37 anni e non li nascondo, più che altro é lei che nel messaggio dice di avere molti meno anni di quelli ai quali alludevo quando poi non è così.
      Inutile andare avanti con questa querelle, tanto al massimo escono le solite battute da prete che ormai sono uno stereotipo del suo personaggio on line.
      Quanto a Fonseca non credo sia reato discutere del suo operato che a dire il vero non ha entusiasmato nemmeno me.
      Guarda caso lei però si scaglia contro Alex e viceversa ma non contro zenone che lo chiama fonsega.
      Si capisce che venite qua tipo duellanti del far West ad insultarvi a seconda delle simpatie generate nel tempo.
      Mi ripeto e poi chiudo, essendo lei un utente praticamente anziano potrebbe portare saggezza stimolando uno spirito di aggregazione, invece di passare ore ed ore a fare i bulli on line senza costrutto alcuno.
      La saluto e buona serata.

    • Mattia, se c’è un utente cui dovrebbero dare una cattedra in cyberbullismo è proprio colui che sta difendendo, per cui considero il tuo intervento totalmente fuori luogo, oltre che rovinosamente condito di falso perbenismo.

      Sulla buona fede di gente come Zenone non ho motivo di dubitare a prescindere dal pensiero espresso, purtroppo non posso dire lo stesso di altri.

      Ho 56 anni, non sono ancora ultra sessantenne, ma appena toccherò quella soglia me ne sentirò fiero.

      Un’ultima cosa: non sono il padre di nessuno qui dentro, non devo assolutamente dare esempio a chicchessia o stupidaggini simili. Rispetto chi mi rispetta e i romanisti VERI. Punto.
      Buona serata.

  16. Se confermato l’arrivo di Smalling la difesa è a posto: Mancini Smalling Kumbulla (+Ibanez+..) altezza media 1.90. Magari arriva de Paul a centrocampo. Se vinciamo a Verona le cose possono farsi interessanti. Forza Roma!

    • Chris……. come home ….NOW!!!!!!!!!!!!!! 💛💛💛💝💝💝💛💛💛💝💝💝💛💛💛💝💝💝

  17. Anche questa stagione prosegue il depistaggio…
    Il “Vediamo domani” e il dire/non dire, mi mettono un po’ d’ansia.
    Dzeko? Smalling? Magari un coup de theatre di un portiere nuovo di zecca?

  18. ps: io penso che Dzeko e Milik siano due operazioni separate.
    Nel senso che la Juve vuole Suarez, se non riesce prova a prendere Dzeko.
    La Roma doveva comunque prendere un’altra punta valida,
    adesso può considerare la partenza di Dzeko, ma senza regalarlo comunque-
    Per me è difficile, ma non da escludere, che Dzeko resti.

    • che siano due operazioni separate è scontato visto che non è uno scambio diretto.
      l’esame di ieri non ha dato lo status immediato di comunitario a suarez , siete di legno, l’ iter burocratico anche dopo la prova di ieri è lungo e non andrà mai a buon fine prima della consegna della lista champions.
      Se la juve volesse avere il pistolero nella massima competizione dovrebbe aspettare che si completi il famoso iter di cui sopra ed in più che l’ uruguagio si svincoli dal barcellona con la possibilità di essere inserito più avanti.
      In tutto ciò non stai considerando le esigenze di bilancio, si vuole abbassare il monte ingaggi e poi si mettono in rosa due attaccanti che insieme farebbero quasi 25 lordi in un anno?
      Sognare è lecito, anche per me sarebbe bello, però guardando la realtà e la voragine economica mollata da pallotta difficilmente quest’anno vedremo ciò che vorremmo.
      Una cosa è certa, la lentezza della trattativa milik con ste visite fuori confine e la permanenza di dzeko contro il verona non fanno altro a mio avviso che alimentare false speranze.
      Poi se la juve per assurdo si stufasse di aspettare virando su altri tanto meglio.

    • Alex,
      infatti ho detto che è difficile.
      Però ormai Milik lo hai preso, e immagino che comunque cercherebbero un vice.
      Che non verrebbe gratis.
      Quindi ci sarebbe comunque un o stipendio da pagare, certo non quello di Dzeko,
      ma il risparmio non sarebbe netto.
      Inoltre dovresti prenderlo non spendendo più di quello che incassi con il Bosniaco.

      Quanto alla Juve, è vero per la lista Champions.
      Ma è anche vero che se Suarez si svincola la Juve può prenderlo quando vuole.
      salterebbe la prima fase di CL che però per la Juve non dovrebbe essere troppo ostica
      e sarebbe inserito a Gennaio.
      Tra l’altro tieni conto che con le cifre di cui si parla l’operazione Dzeko sarebbe molto più costosa:
      Dzeko costerebbe complessivamente 43 milioni di euro. Andrà a guadagnare 13,5 lordi a stagione con un contratto biennale e alla Roma andranno 16 milioni. Alla fine, dunque, nei prossimi due anni peserà per 21,5 milioni a stagione.
      Suarez, anche chiedendo i 7-8 di cui si parla, costerebbe 10 all’anno, 20 totali, la metà.
      E ha un anno di meno.

    • @Anto …. che ne pensi di un scambio Kluivert-Kean? Entrambi hanno Raiola come procuratore. Entrambi non hanno rispettato le attese ad Everton e Roma. Hanno piu o meno la stessa eta’. Kean puo giocare da centravanti o sulla fascia. Mi sembra una cosa fattibile.

  19. Ho avuto l’impressione di un Fonseca più cinico. Qualche randellata di troppo (presa per giocatori che facevano 60 minuti su 90) qualche segno deve aver lasciato. L’Atalanta insegna che devi fare 90 minuti (più recupero) intensi a partita, altrimenti fai figuracce ovunque. Quanto rivorrei un giocatore alla Pizarro che detta i ritmi della squadra e cattivo il giusto.
    Penso che avremo una grande Roma quest’anno…. ma forse non da subito. Bene la conferma di Karsdorp (sperando che questo scongiuri il rischio di prendere De Sciglio, gobbo e pure fracico).

  20. Per niente banale come conferenza .
    Di solito nelle conferenze pre partita si parla di aria fritta, ma oggi Fonseca ha dato diverse notizie importanti.

    Karsdorp rimarrà e la coppia di esterni di fascia dx sarà composta da lui e Bruno Peres. Ciò significa che è scongiurato l’arrivo di quella pippa di De Sciglio e che, pur potendo all’occorrenza cambiare modulo, principalmente giocheremo con la difesa a 3, altrimenti un esterno adatto a giocare ta terzino nella difesa a 4 sarebbe arrivato al posto dell’olandese.

    Smalling arriverà. Con lui il parco difensori potrebbe ritenersi al completo considerato che, anche nell’ipotesi in cui dovessimo riuscire a sbolognare Fazio e JJesis, come quinto difensore in caso di emergenza potrebbe giocare Cristiante (non un granché, ma se è per quello nemmeno da centrocampista).

    Se arriveranno ulteriori rinforzi saranno principalmente dei giovani di belle speranze (Scamacca come vice Milik?).

    Infine ha fatto capire che Dzeko andrà con la squadra a Verona, ma che se possibile verrà preservato in vista dell’imminente trasferimento.

  21. È stato molto preciso, karsdrop rimane, smalling torna la prossima settimana, giocano Dzeko karsdrop e Spinazzola, portiere : vediamo… speriamo che giochi Mirante domani e per il resto della stagione

  22. Il mister che rimane uno che non mi fa impazzire…. Nelle conferenze stampa di solito dice il contrario di tutto…. Quindi… Sta avvede che giocano dzeko e milik insieme 🙄🤔😁😁😁…. Ma poi siamo sicuri che dzeko vada via?!?!?

    Chiedo per me stesso 😜😜😜

    • Personalmente ne ho la certezza da quando mette i like ai post di Bonucci.
      Se non fosse stato certo di diventare gobbo non avrebbe osato.

  23. Una considerazione tattica: a Fonsè, invece da nun gettà nella mischia Kumbulla visto che ancora nun sa come giocamo noi, perché invece nun te fai spiegà da lui, Mancini e Cristante come giocano Atalanta e Verona, che in campo riescono a esprime più della somma dei singoli calciatori??

    Una considerazione tecnica: a Fonsè, ma nun lo sai che gli ex vanno SEMPRE messi in campo? È ‘na legge vecchia come er cucù!

  24. L’unica cosa che non mi ha convinto sono le affermazioni incerte sul portiere.per il resto mi è sembrata una conferenza stampa schietta e onesta.molto probabilmente dzeko non giocherà.rimango molto curioso circa l’utilizzo di carles perez,che però vista la conformazione fisica molto muscolare potrebbe sentire più di altri gli strascichi della preparazione,come d’altronde veretout.

  25. Quindi adesso ci dobbiamo aspettare smalling e un altro centravanti (spero)..i terzini restano quelli (5, incluso Santon), a centrocampo e in porta restiamo così..alla fine comunque è andata meglio di quello che credevo.. Kumbulla lo volevano in tanti e ora non è che è diventato scarso xké lo abbiamo preso noi..mi duole x Dzeko ma se l’anno scorso mi avessero detto che sarebbe stato sostituito da Milik non ci avrei creduto. Ragazzi, non era x niente facile trovare l’erede di Dzeko.. Milik a 25 è una grande operazione

  26. Poco più di tre mesi per il panettone…se dovesse succede,dopo non dire che l’uvetta era acerba eh?

  27. “Kumbulla è appena arrivato e non penso che sia pronto per iniziare, deve capire come giochiamo…. mi sembra un ragazzo molto intelligente e ha capito tutto”
    L’unico che non ci sta capendo una cippa mi sa che è qualcun altro😭

  28. se,se,se e bastaaa ! Aspettiamo la fine del mercato e poi tireremo le somme. Per inciso, un giocatore che va bene per una squadra non è detto che vada bene per un’altra. Guardate Peres, sbeffeggiato dounque, veniva pure dalla serie B spagnola e non mi sembra che la scorsa stagione sia stato peggio di altri, anzi. Karsdop ha avuto diversi infortuni, ha fallito la stagione scorsa ma ha avuto anche gravi problemi personali. Se il tecnico lo vede in campo tutti i giorni e ritiene che possa essere utile non capisco perchè si debba continuare a crocifiggere sto ragazzo.
    Stiamo calmi, aspettiamo, osserviamo e….spingiamo sta Roma nostra !

  29. Mi trovo d’ accordo con Fulvio sul fatto che Fonseca non arrivi neanche a Natale.Cio’ nonostante e’ chiaro che sarei felice se mi smentisse con i fatti,ma a tutt’ oggi e’ quello che penso.Mi ricordo che con Di Francesco avvenne la stessa cosa, la grande maggioranza era con lui sperando che le cose migliorassero,ma poi precipito tutto e la squadra fu affidata a Ranieri,.che tra l’ altro non pote’ fare miracoli.Diciamo che a favore di Fonseca c’ e il vantaggio, di non avere piu nello spogliatoio giocatori che probabilmente sono stata la causa dell’ allontanamento di Di Francesco,ma non so se bastera’.

  30. Speriamo bene con il Verona perchè la nostra linea difensiva sarà una grossa incognita, se Kumbulla non giocherà, come giocheremo? Con Ibanez (a cui secondo me serve ulteriore rodaggio e determinazione), Mancini e chi? Fazio, dato per partente, o Cristante, giocatore riadattato? Giocheremo a 4, allora?
    Prendendo per buono quello che ha detto ed il fatto che si trovi a suo agio a lavorare con i giovani mi sembra logico, da domani in poi, valutarlo sui risultati che dirà il campo, senza scuse di circonstanza.
    Abbracciando questo progetto si dovrà prendere oneri, speriamo pochi, ed onori, speriamo tanti.
    E per favore non venitemi a dire che non si sono seguite le indicazioni dell’allenatore perchè l’epurazione è stata fatta per cercare di rendergli la vita più facile.

  31. Non mi è piaciuta l’esitazione sul portiere. Quello è un ruolo delicato che ha bisogno di fiducia e certezze più degli altri. A meno che non abbia già deciso in cuor suo di far giocare Mirante, cosa che reputo buona e giusta.
    Far giocare lo spagnolo dopo avergli fatto intendere che ci penserà fino all’ultimo, non sarebbe un buon viatico per uno che ormai da tempo è affetto da labirintite acuta.
    Spero si sia finalmente reso conto che non si può presentare in campo un portiere in quelle condizioni.

    • Credo che su Pau Lopez andava presa una decisione: ovvero cederlo.
      Farlo rimanere come secondo è una cosa poco intelligente.
      La società dovrebbe trovargli una soluzione in prestito.
      Per questo non aver preso al volo l’opportunità di ingaggiare Areola (offerto da Raiola) è stata una cosa poco furba.
      Rimane Musso che verrebbe a difendere i pali della Roma con Pau Lopez che potrebbe andare in Friuli per rilanciarsi: fino al 5 ottobre io ci spero.

  32. occhio all’inter per Smalling
    non c’è la prova ma si dice che Kolarov abbia messo in contatto Conte con il giocatore
    la cosa non mi stupirebbe visto che Kolarov è risaputo che voleva fare il dirigente ma è stato sfanc..o dalla nuova proprietà

  33. Pur con tutte le attenuanti di una stagione che si annuncia alienante ed alienata quasi quanto quella precedente, ditemi voi se è normale che un allenatore debba schierare sulla fascia destra due scarti storici come Peres e Karsdorp… io, boh, mi rifiuto di accettarlo e voglio credere fino all’ultimo in un intervento sul mercato, perché temo che la fede ci porti un po’ tutti ad avere la memoria corta su certe prestazioni di questi due al cospetto di avversari un pelo più competitivi.
    Spero che le mie sensazioni siano sbagliate, ma la nostra storia ci ha sempre insegnato che difficilmente i brutti anatroccoli diventano cigni tutto d’un botto.
    Forza Roma.

    • troppe ce ne sono di falle in questa squadra, portiere, terzino, centrocampo con poca qualità, punta di riserva.
      in più ci sono tanti esuberi da piazzare.
      purtroppo non si possono risolvere tutti questi problemi con una sessione di mercato, per me ci vorranno 2 anni

  34. Ok, la dico tutta: Karsdorp mi preoccupa non tanto in quanto lui.
    Sembra una capra circondato da montoni!
    È la stupidità del suo entourage che mi preoccupa di più.
    Lui è un mulo ne’ più ne’ meno di Peres, ha bisogno gli si dica sempre ogni movimento.
    Ma ha un fisico da centometrista! Con Totti sarebbe sembrato il nuovo Maicon.
    Se se ne esaltano le attitudini, può essere devastante, se invece, moduli, schemi e quant’altro prendessero il sopravvento, sarebbe un vero disastro.
    Ma se ci mettesse la voglia, tanta voglia, sarebbe comunque molto apprezzato.
    Non sarà né il primo né l’ultimo a giocare, seppur mulo, ma se nel calcio si è potuto ammirare, applaudire, finanche a rimpiangere “i TORRICELLI”, noi romanisti troveremo il modo di amare anche il nostro Karsdorp.
    FORZA ROMA

  35. @Stefano e a tutti gli altri allenatori del forum, mi spiace tanto dire queste cose…ma ancora non è iniziato il campionato è già date giudizi su quel giocatore è sui moduli da adottare…siete proprio delle vedovelle nun ve sta bene mai niente, ora capisco perché qui nun se vince mai niente, i giocatori un giorno so campioni e l’altro so pippe gli allenatori un giorno so brocchi e l’altro so scienziati o maghi con la sfera de cristallo…e lasciamoli lavorare in pace a gennaio si potranno fare i commenti, ma così pronti via come si fa

  36. Dzeko è l’unico fuoriclasse della Roma. Purtroppo verrà ceduto. E’ su con gli anni ma ancora almeno 3 campionati li fa con il fisico che si ritrova. Ora dobbiamo sperare che Milik si dimostri all’altezza e dimostri quello che quando sta bene sa fare. Per il resto secondo me a noi serve un giocatore che sappia dettare il gioco. Uno che dalla difesa sappia portare la palla oltre la metà campo. Negli ultimi anni ho solo visto dei gran passaggi laterali che nei casi peggiori hanno portato anche alla perdita della palla. Forse Torreira potrebbe fare al caso nostro. Anche Diawara nei periodi migliori mi era piaciuto, poi con la sosta si è perso. Per finire speriamo torni Smalling che sarebbe un grande acquisto!!!
    Forza Roma sempre!!!!

  37. Ce sarebbe da dire ma per ora preferisco pensa solo alla partita de domani… iniziare con una vittoria è fondamentale dajeeeee

  38. “Nei prossimi giorni possiamo averlo qui con noi”
    Abbelliiii
    MORTEEEEEEEE
    DAJE ROMAAAA💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️🐺🐺🐺🐺🐺

  39. ….vi chiedo e’ possibile che non si possa acquistare un giocatore a posto di peres e Santon? non dico un fenomeno da miliardi di euro ma un giovane come Sabelli(ex roma primavera) che ha fatto un bel campionato col brescia e ha polmoni tigna e piedi educati…. che [email protected]@ !!
    Quanto costerebbe questa tipologia di giocatore?
    qlc milione in due rate e un paio di giovani da mandare farsi le ossa in serie B?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome