Gervinho ci prova, Destro col gruppo

0
440

destro

AS ROMA NEWS (CORSPORT, R. BOCCARDELLI) – (…) Partiamo da Gervinho, ancora alle prese con i postumi dell’infortunio muscolare patito nella partita contro il Napoli. L’ivoriano sarebbe dovuto tornare per il match coi granata e invece Garcia, in accordo con i medici non ha voluto rischiare. Tre giorni dopo le condizioni dell’attaccante sono da considerare attentamente visto che in ogni caso si è allenato poco e che, dopo il Sassuolo, ci sarà la sosta che potrebbe consentirgli un recupero completo. Attenzione però, Gervinho potrebbe essere convocato per il ritorno dello spareggio mondiale della zona africana (3-1 all’andata per la Costa D’Avorio), contro il Senegal del 16 novembre. Insomma, la situazione è delicata e la Roma non può permettersi di sbagliare anche se Gervinho le servirebbe eccome.

ACCELERAZIONE (…) Com’è noto, Destro ha dovuto ricominciare tutto daccapo perchè la prima fase di rieducazione (con tanto di ritorno in campo) non aveva dato gli esiti sperati con il ginocchio che tornava spesso a gonfiarsi e a dargli dolore e fastidi. Ora Destro (che si era rivolto anche al Prof. Cugat a Barcellona, anche lui ha dato l’ok per il rientro) è perfettamente guarito e deve solo ritrovare una forma accettabile, farsi convocare e convincere Garcia ad affidargli una maglia.
TOTTI – Prosegue la convalescenza di Francesco Totti. Gli ultimi esami hanno dato esito confortante, ma il rientro del capitano resta previsto intorno alla metà di dicembre. Partita interna contro la Fiorentina (l’8) o quella di San Siro contro il Milan che cade lunedì 16. (…)
Articolo precedenteLa Roma invecchiata fa grandi risultati. Ma dei giovani non c’è più traccia
Articolo successivoDilemma Gervinho: lui insiste per giocare, ma la Roma frena

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome