Giannini: “Vedo un Zaniolo alla Strootman. Ha grandi qualità, ma deve stabilizzarsi in un ruolo”

0
196

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – L’ex capitano giallorosso Giuseppe Giannini torna a parlare di Roma, e in particolare di Nicolò Zaniolo, nell’intervista rilasciata oggi alle colonne del Corriere dello Sport.

Zaniolo deve ancora trovare la giusta collocazione. A Vaduz ha giocato mezz’ala, è vero, ma di fatto era sempre qualche metro più avanti rispetto a Cristante e Verratti. Come se l’istinto lo portasse a fare il trequartista. Sicuramente se vuole tornare a giocare mezzala, deve ripensarsi, acquisire mobilità“, le parole di Giannini al quotidiano sportivo.

Il Principe azzarda quindi un paragone con un calciatore che anni fa ha vestito la maglia della Roma prima di trasferirsi al Marsiglia:Zaniolo deve fare il lavoro che nella Roma svolgeva Strootman. Un interno bravo a inserirsi ma anche prezioso nella fase difensiva”.

Giannini promuove il giovane talento giallorosso, e in lui vede un futuro radioso: “A che livello può aspirare? Un ottimo livello perché Nicolò ha le qualità del grande calciatore, specialmente sul piano atletico. Ma gli va lasciato il tempo di maturare e soprattutto, come dicevo prima, di stabilizzarsi in una zona del campo“.

Fonte: Corriere dello Sport

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome