Il rinnovo di Totti nelle mani di Baldissoni

0
409

totti10

AS ROMA NEWS – Il rinnovo del contratto di Francesco Totti è nelle mani del neo direttore generale Mauro Baldissoni, che da avvocato ha avuto modo di incrociare professionalmente Adolfo Leonardi, il commercialista che da anni cura gli interessi del capitano. Pallotta vorrebbe dare l’annuncio del prolungamento del contratto nei prossimi giorni a Boston, alla presenza della squadra, ma ci sarà bisogno di mettersi intorno a un tavolo: oltre ai due professionisti, ci saranno anche Italo Zanzi e Walter Sabatini, il referente per la parte sportiva.

Totti ha già fatto conoscere la sua richiesta: vuole due anni, con l’impegno che in qualsiasi momento non si sentisse più all’altezza sarebbe pronto ad alzare la mano e dire basta. Il capitano aspetta un segnale e il prolungamento biennale lo considera un atto di fiducia e nello stesso tempo un riconoscimento per il suo attaccamento ai colori giallorossi. Non un regalo, perchè anche nello scorso campionato è stato il miglior giocatore della Roma. L’avvocato Baldissoni saprà trovare anche il modo migliore dal punto di vista legale per rendere esecutivo il contratto da dirigente di Totti, che la precedente proprietà gli ha garantito per il post carriera e che la società attuale vorrebbe ridiscutere.

Secondo alcune indiscrezioni la società vorrebbe proporre a Totti il prolungamento di un solo anno, rinnovabile per il secondo a tre milioni e mezzo di euro. Non è tanto l’entità dell’ingaggio a rappresentare un possibile ostacolo, quanto la durata. Il capitano ha deciso di chiudere la sua carriera a quarant’anni e con il rinnovo biennale si sentirebbe sicuro di poter coronare il suo sogno. Sulla cifra è disposto a venire incontro alla società. In questa stagione guadagna circa quattro milioni e mezzo, non sarebbe un problema rinunciare a qualcosa. Ma Totti si sente ancora un calciatore nel pieno delle sue forze e come tale spera di essere trattato dalla società.

(Corsport, G. D’Ubaldo)

Articolo precedenteBorriello, no al Malaga: parte per gli Usa
Articolo successivoAg. Chiriches: “Niente Roma, andrà al Tottenham”

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome