La Roma del futuro cambia le ali

33
4121

AS ROMA NEWS – Doveva essere il suo anno, quello del riscatto. Per Under, invece, quella attuale rischia di trasformarsi nella stagione dell’addio. Concorrenza sempre più serrata e l’impressione – al netto di un paio di acuti (gol al Genoa e al Lecce) – che il feeling con Fonseca si sia incrinato.

Il rischio che l’avventura alla Roma sia ormai giunta al capolinea è alto. Anche perché a Trigoria porteranno comunque avanti la politica delle plusvalenze. E la cessione del turco (che a bilancio figura a poco meno di 7 milioni) potrebbe regalarne una sostanziosa.

Con Under in partenza, Perotti che potrebbe seguirlo e Mkhitaryan che presumibilmente tornerà all’Arsenal, la Roma a breve potrebbe vedersi costretta a ‘rifarsi’ le ali. Anche perché, sia che in futuro si difenda a quattro o a tre, il credo offensivo di Fonseca non cambierà: fare gioco e trovare spazi sugli esterni.

Si cercano giocatori giovani. In queste settimane, il tecnico ha potuto visionare i miglioramenti di Tete, brasiliano lanciato allo Shakhtar. Dall’Argentina, ieri l’attaccante esterno del Banfield, Urzi, ha menzionato la Roma tra i club che lo hanno contattato di recente. E tra i profili che Petrachi sta visionando in queste settimane c’è anche quello di Chakvetadze, incrociato nello scorso turno di Europa League con il Gent.

Talento georgiano che nel 4-2-3-1 può giostrare in tutti e tre i ruoli del tridente (con predilezione a sinistra) mentre in un attacco a tre (3-4-3 o 4-3-3), si posiziona perlopiù come attaccante esterno mancino.

(Il Messaggero, S. Carina)

Articolo precedentePEROTTI: “Ecco come calcio i rigori: mi ripeto che sono infallibile, e poi…”
Articolo successivoSANTON: “Ho un bel feeling con Fonseca, dice quello che pensa. Difesa a tre? Mi piace. Voglio vedere la Roma sopra tutte le altre”

33 Commenti

  1. Anche oggi il Menzognero le ha sparate giusto per………rompere i cosiddetti a noi Romanisti.
    Ma li mortxxxx!
    Schifosi maledetti!

    • Hai ragione. Pallotta non è affatto avvezzo a sbarazzarsi dei migliori per prendere delle s€gh€.

      E’ colpa del menzognero, se m’hanno venduto Salah per Schick.

      Under è un calciatore di talento. A torino sarebbe esploso perché esiste una società seria, nella quale i calciatori si allenano in modo diligente. Qui, non accade la stessa cosa.

  2. Sinceramente non capisco tutti questi nomi per gli esterni, specialmente destri, visto che li per ora abbiamo zaniolo che e’ titolare inamovibile e perez..
    Quindi le cose so due, o si cambia modulo e zaniolo torna a centrocampo e allora si che serve un titolare ma a quel punto di alto livello, o non ci si fida granche di perez e allora stanno cercando buoni giocatori per far rifiatare nicolo’!
    Però se zaniolo fa il titolare li a sto punto non capisco i nomi di william e pedro che andrebbero a prendere parecchio di stipendio e non credo che li puoi far stare in panca.

  3. Under secondo me nel momento che rientrera’ Zaniolo sara la seconda scelta,se non la terza dopo Claudio Perez.Ha avuto le sue chance ma non le ha sfruttate del tutto,e Fonseca sembra che non impazzisca per lui(e neanche io come ben si sapra’ ma questo conta poco).Comunque consideriamo che in caso di una sua cessione la percentuale del 20% andra ai turchi del Batakseheir, con la quale Monchi (sempre lui) aveva stabilito un’ accordo.

  4. David one,che Zaniolo non e’ un’ esterno lo hai capito pure tu,il che e’ tutto dire.Ma in quella posizione da piu garanzie di Under e penso che Fonseca ormai lo lascera’ all’ esterno con claudio Perez o chi per lui come alternativa.La fascia da coprire con un’ altro aquisto titolare e’ quella sinistra, con il probabile addio di Perotti,e il fine prestito di Mihitayran.

    • ma che garanzie da ahahahahhahahahh a Stefano svejateeeeeeeeeee Under sulla fascia se lo fai giocare da esterno e non da tornante avanzato è na macinaaaaaaa Zaniolo è una MEZZALA … ma posso stare a discutere con uno che reputa cristante un buon giocatore?? MAH

  5. “….al netto di un paio di acuti(gol al Genoa e al Lecce)” ….
    Ma Carina lo ha visto il derby di ritorno ???
    Chiedesse informazioni a Lulic …..

  6. Piu che ali alte a noi servono ali basse….dai tempi di cafu e candela che alla Roma mancano ali basse….però qualcosa bisogna scrivere….

  7. In Europa del nord in paesi comunitari alcunu club sono già falliti a causa di questa situazione emergenziale.

    Credo che l’uefa 5 si debba dare una mossa per il F.F.P. prima che inizino a sparire anche altri club

    In questo maradma se Petrachi e scaltro e competente potrà valutare anche profili che ad oggi sono liberi sul mercato, immagino che questa ovviamente sia una informazione che il D. S. Della nostra squadra sia a conoscenza, anche se sono del parere che l’Uefa debba aiutare a rimettere le cose apposto per quei club che hanno alzato bandiera bianca.

  8. Lupus in Fabula di acuti Under ha solo quei due citati insieme a un’ altro gol sempre al genoa all’ andata,quindi un ben misero bottino in un anno, quindi c’ e poco da ricordare..Al derby pur e quando gioca
    Bene,non combina niente di decisivo, al di la’ di qualche dribbling vinto e un paio di tiri in porta non ha portato nulla alla squadra, alla fine quello che si ricorda e’ il risultato finale,non i suoi scontri vinti con Lulic! Non capisco tutta questa esaltazione per questo giocatore,che rientra nella pura normalita’ e in una valutazione che non ha senso.

    • Bisogna anche ricordare che è stato infortunato per buona parte della stagione,ma in ogni caso trovo un po’ riduttivo nella valutazione di un giocatore prendere in considerazione solo il risultato finale…
      Under può benissimo non piacerti,ma non per questo lo si deve sminuire.
      A mio parere è un giocatore ancora da formare,ma ha delle accelerazioni e un tiro fulminanti e un giocatore con queste potenzialità cercherei di lavorarci sopra

    • Io non te sopporto più …. con le tue elucubrazioni senza senso da vero profano de sto sport ..e smettela di parlare sia di Gengis che de Giustino sempre a criticare criticare mejo quella busta de fave de vercelli de cristante o quel mezzo giocatore de spinazzola …vojo vedere sti due scarti chi se li accatta

  9. riscatti mikytarian ed hai un esterno universale ed in piu un giocatore che in armenia e considerato il loro maradona quindi anche per il merchandising. non ha senso prendere altri giovani in attacco quando in rosa ai kluviert zaniolo under perez, in piu non penso che mikytarian sia tanto felice al arsenal considerando che sara un panchinaro e non giocherano neanche l europa league

  10. Giocatore del 99 sembra tanta roba. Accelerazioni impressionanti, dribling, tecnica e tanta visione di gioco.

    Io lo prenderei a prescindere.

  11. Invece Kolarov regge ancora 90 minuti eh? ahhahha tutti professori de nintendo ahahh. A parte che non è un’eresia schierare Zaniolo esterno,,, ahahha certo come mezz’ala rende meglio ma sull’album c’era scritto mezzala? ahhahah Forza ROMA

    • Senza contare che gli stessi che dicono che è una mezzala poi non ce lo fanno giocare mai. E anche Mancini se lo sarebbe portato come esterno (e lo farà). In realtà, Zaniolo più lo tieni vicino alla porta e meglio è.
      Anche perché co’ tutti i frombolieri che c’avemo…

    • Forse non vi rendete conto che NON E’ in grado di fare la differenza in quel ruolo!!!!Non è il suo e non è adatto a lui!!!! Si è capito CHIARAMENTE contro il torino all’olimpico!!!! _Un difensore /terzino abbastanza sveglio lo lascia galoppare sulla fascia lasciandogli il fondo e appena si ferma perde palla al 100% !!!! Essendo alto 1 e 90 appena si ferma e prova a girarsi a quello del torino gli bastava mettere il piede davanti ed era automaticante fallo o palla persa!!! Dovete essere ATTENTI nel giudicare! Il suo ruolo è “INMEZZOARCAMPO” perchè lui ha fantasia resistenza tiro e forza… l’unica cosa che NON può appartenergli è l’agilità dato che è 1,90!!! Mettece Gengis sulla fascia che è casa sua e fatela FINITA co ste eresie .. Zaniolo sulla fascia… ma che me tocca senti’..

  12. Solo le ali? E il portiere? I terzini? I difensori centrali? i centravanti? il Ds? il presidente?…….(il centrocampo è l’unico reparto accettabile). Prima di spolliciare, in basso però, è doveroso fare una precisazione. Questi quesiti sono leciti, se si vuole una Roma, che possa vincere un trofeo importante che manca ormai da 20 anni. Ma se si vuole una squadra da max secondo posto, che magari ti arriva in semifinale di Champions, che vende i migliori ogni anno, e che di anno in anno si indebolisce sempre di più, scendendo sempre di più in classifica, beh allora cancellate i suelencati quesiti, va bene questa rosa, questa società, questa politica.

  13. Secondo me i nomi giusti sugli esterni sono uno tra Pedro ed El Shaarawy perché tra tutti gli esterni che abbiamo non ce n’è uno che ci garantisca un certo numero di goal,inoltre Pedro può giocare su entrambe le fasce e volendo anche come punta a mio avviso e questo non è da trascurare.Detto questo, non è il momento di vendere Under ora che difficilmente arrivano a pagartelo 30 milioni, infatti secondo me può arrivare a valerne minimo 50 per i colpi che ha

  14. Ave Cattivik,,,aahhah ahe’ (come dicevamo agli anziani che se,,, ce ne uscivamo con ahò erano sberle ahahha) Sor Cattivik no Sor Ca annamo a lite ahhaha nzomma ho risolto la mia nuova identità politica eh si io può ahahha sai a quale Partito mi sono iscritto? ahahha Al PUS,,, detto così fa senso ma è Partito Unico Sanitario sh l’ho sentito da Solone ahahha e ho fatto 200 metri e la Sezione era aperta ahhaha Invece a proposito di seconde punte,,, ho visto gli ampex di questo Raul De Tomas che un commentatore posta sempre come un crackkk ,,,, mah non è na sega,,, ma nemmeno sto fenomeno. Sto giro mi contenterei di trattenere Smalling e Zaniolo stop. Sennò è destino che ci conosceremo al Sistina ahhaha.

  15. Stavo riflettendo: MA con l’addio di florenzi, l’unico romano rimasto nella roma è pellegrini e per la questione liste tocca inserire giocatori cresciuti nella primavera.

    E se la roma prendesse frattesi e scamacca dal sassuolo proponendo sia uno sconto su defrel ( che lo riscatteranno ) che magari un operazione riccardi e altri giocatori con un controriscatto futuro.

    La roma ha la necessità di mettere dentro altri 2-3 giocatori cresciuti dalla primavera, quindi potrebbero essere questi i colpi della roma ( usando un po di logica ).

    Per quanto preferisca un giocatore esperto in attacco, meglio uno come scamacca che gente di 20 anni come hardero per esempio.

    Frattesi buon centrocampista, dalla corsa perpetua.

    A questo punto se non hai i fondi per fare una roma stellare, si potrebbe ricorrere sia ai parametri zero ( dove cmq devi tirare fuori commissioni ), ai giocatori da rivalorizzare e a riportare indietro i tuoi giovani che hanno fatto bene altrove, anche se in serie B.

  16. Senza discriminare nessuno, (anzi tre li discrimino, Pallotta, Baldini e Monchi) penso che il problema risiede nell’aver gestito male le ultime due gestioni di Monchi, perché ha dilapidato un patrimonio finanziario enorme, se consideriamo che gli unici tre profili che hanno aumentato il loro valore sono Zaniolo, Under, Pellegrini per i quali sono stati investiti 30 milioni circa, per gli altri, Olsen, Kolarov, N’zonzi. Pastore. Schik. Cristante. Bianda. Mirante e qualchecaltro che non ricordo, 187, spesi per una cifra complessiva di 217 e grasso che cola se oggi sul mercato ne recuperi 90, senza considerare poi quanto hanno gravato sui bilanci i contratti di questi calciatori in 2 anni almeno altri 75 milioni lordi, praticamente considerando l’utilizzo in soldoni la rimissione se non mi sbaglio e di circa 130 milioni.
    Ora senza discriminare appunto, come la mettiamo oltre ad avere un buco di oltre 80 milioni solo di quest’anno ed i 130 dilapidati nei trascorsi di Monchi, dai facciamo paro, 200 milioni… poi sinaggiungera altro danno se nin parteciperemo alla champions, ma neanche se vendiamo Zaniolo c’è raccojemo da dove semo caduti.

    L’unica cosa che può salvare Pallotta… si fa per dire, e solo se l’Uefa sospende per 2 anni il F.F.P., ma tra 2 anni se non hai recuperato questi 200 milioni ti ritrovi con il culo per terra.

    Quindi se sarà mi dispiace per DavidOne ma anche Gengiz ed anche lo stesso Zaniolo possono essere sacrificati, anzi con Pallotta si può anche dire che può essere una certezza, quindi aspettiamoci di tutto.

    Le uniche due cose che possono far cambiare il vento sono lo stop al F.F.P. per almeno 2 anni e l’ingresso di Friedkin con annessa costruzione stadio con un inizio lavori entro 18 mesi, altrimenti sarà Caporetto.

    • Crudo, ma assolutamente realistico come scenario. La scappatoia è una sola, la sospensione del FFP (ma poi in che coppa giocheremo?) e la prospettiva di una cambio di proprietà entro quei termini. Altrimenti, aldilà dei flebili guaiti dei tromboni dell’Orchestrina der Titanic, la sola strada possibile per rientrare dell’enorme passivo è quella di vendere i pochi pezzi di argenteria rimasti.
      Il solo conforto che trovo è dato dal fatto che ormai Pallotta e soci sono con le spalle al muro e vogliono liberarsi della Roma almeno quanto noi vogliamo liberarci di loro.

  17. Ciao Cattivik.
    Realisticamente parlando ed in tempi ancora non maturi per stilare un’analisi completa e per capire o intuire lo scenario sarà fondamentale condurre perfettamente la prossima sessione di calciomercato che si preannuncia lunga e stressante per chi non ha le idee ed un programma sportivo compiuto.

    L’unica cosa che possiamo augurarci e che in questo periodo di sosta forzata lo staff tecnico con a capo Fonseca abbia chiarito a Petrachi di cosa è necessario per ottimizzare e rinforzare la rosa.

    Aggiungo, con le poche risorse avute nella precedente sessione di mercato di gennaio sono rimasto stupito favorevolmente delle scelte tecniche fatte da Pertachi, già mi aveva sorpreso con l’ingaggio di Cetin, che reputo uno dei profili più interessanti insieme a Villar, quindi mi auguro nella prossima sessione che Petrachi ingaggi almeno altre 2 profili giovani di grande prospettiva ed almeno 1 profilo che possa migliorare l’asse centrale della squadra, un grande attaccante giovane ma di grande prospettiva RAUL DE TOMAS, ribadisco che se deve essere fatto un investimento importante sempre se i soldi veri ci sono
    (e su questo ho dei forti dubbi come li hai tu Cattivik)
    devono essere approntati pervalentemente sul centravanti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome