Le mosse del club, Petrachi al lavoro: Kean in prestito e riscatto Smalling

10
4349

ULTIME NOTIZIE CALCIO MERCATO ROMAKean in prestito più il riscatto di Smalling. Saranno giorni di intenso lavoro per il d.s. della Roma Gianluca Petrachi, che vuole farsi trovare pronto a gennaio per sistemare la rosa.

La prima parte della stagione, infatti, ha messo in evidenza due realtà: 1) alla Roma manca un vice-Dzeko affidabile visto che Kalinic, il cui prestito dall’Atletico Madrid potrebbe essere interrotto prima della scadenza, non è mai riuscito a dare il suo contributo a causa prima di una condizione fisica carente e poi di un infortunio.

2) Smalling ha spazzato tutti i dubbi che si portava da Manchester ed è diventato un leader della squadra (…). Kean a Liverpool non si è mai ambientato e vuole tornare in Italia, la Roma del suo amico Zaniolo potrebbe essere la soluzione migliore per lui (…).

Per quanto riguarda Smalling, il Manchester valuta il suo cartellino 18 milioni di euro, una cifra importante per un calciatore che tra pochi giorni compirà 30 anni, ma non fuori mercato per un difensore del suo livello: la Roma proverà a chiudere la trattativa già a gennaio, anche per evitare intromissioni di Inter e Juventus.

(Corriere della Sera)

Articolo precedenteAlla fiera dei prestiti. Smalling, Sanchez e Kulusevski: è già l’ora delle grandi manovre
Articolo successivo522 giorni senza Pallotta

10 Commenti

    • lol questa è davvero carina 😀

      E siamo due articoletti, del corriere, che ripetono le stesse cose della settimana.
      Si vede che è domenica eh…

  1. Smalling è indiscutibilmente un ottimo elemento.
    Su Kean, invece, i dubbi sono più che leciti. In primis per fattori caratteriali.
    Lo dico ora, in tempi non sospetti, se la juve ha la recompra, lasciamolo dove sta, che potrebbe solo diventare merce di scambio per farli arrivare a Zaniolo.

  2. Sti cavoli del carattere , i bad boy sputano sangue quando stanno in campo…Ben venga Kean in coppia con l amico Zaniolo, Smalling è da riscattare e Fazio invece scatta in panca per fare spazio a uno più forte, se si decice di lasciare Mancini in mediana !

  3. Vabbè, ma stica del carattere?
    Lo prendiamo in prestito, se gioca bene e si comporta bene, benvenuto e parliamo del prezzo.
    Se fa lo scemo a giugno riprende la strada per la solare liverpool. Punto.

  4. ma perché milioni di cazzate. smalling ha gia apertamente detto che vuole tornare a manchester ma che caxxo parlamo a fa. certo se lo united non lo vuole. noi se lo pijamo subito. giocatore intelligente. non un fenomeno. ma per la roma è oro. dato he piu di lui non possiamo aspirare. anzi forse manco a lui può aspirare quaquaraqqua sparlotta. kalinic non so, a me piace. ma bisogna vedere come sta. alla fine ha fatto come shick, gol mangiato davanti al portiere alla prima occasione. speriamo non emuli il suo prossimo compagno che tornera sicuro a roma

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome