MERCATO LIVE – La Roma resta al palo. Taddei e Nico Lopez non si muovono

0
957

atahotel

GIALLOROSSI.NET –  Kovacic e Kuzmanovic all’Inter, il Napoli si rafforza con Rolando, il Milan fa il colpo Balotelli. La Roma invece  resta all’asciutto. Il direttore sportivo dei giallorossi Walter Sabatini non è neppure presente all’Hotel Ata di Milano dove si stanno definendo gli ultimi affari del mercato di riparazione di gennaio, che a sorpresa si è mostrato addirittura più scoppiettante di quello estivo.

Il Milan ha centrato il colpo più grosso accaparrandosi Mario Balotelli per la modica cifra di 20 milioni di euro: un acquisto d’altri tempi. Molto attiva anche l’Inter, che si è rafforzata a centrocampo acquistando Kuzmanovic dallo Stoccarda e Kovacic, talento croato dello Zagabria. In queste ore i nerazzurri hanno perfezionato anche gli acquisti di Schelotto e Laxalt (soffiato alla Lazio).
Napoli e Fiorentina non sono rimaste a guardare: i partenopei, dopo Armero, hanno centrato quel rinforzo “top” per la difesa di cui avevano un gran bisogno con Rolando (seguito a lungo dalla Roma), i viola invece hanno prelevato il forte centrocampista Momo Sissoko dal Psg. La Lazio tenta il colpo in extremis: i biancocelesti provano per Felipe Anderson, giovane centrocampista ventenne del Santos di cui si parla un gran bene.

Al palo la Roma, che invece pare proprio fermarsi all’acquisto di Torosidis. Nessuna novità anche per il mercato in uscita, con il procuratore di Taddei, accostato alla Fiorentina, che chiude ad ogni ipotesi di cesssione del brasiliano: “Taddei rimane a Roma, non si muove”. Stesso discorso per Nico Lopez, nonostante le lusinghe del Catania.
Molto difficile che parta Stekelenburg: il Fulham ha provato a farsi avanti, ma è molto improbabile trovare un accordo a poche ore dalla chiusura del mercato. L’unico giocatore a cambiare casacca è Antei: va al Sassuolo in prestito.

A.F.

Articolo precedenteDe Rossi e Zeman, scatta la tregua
Articolo successivoESCLUSIVA GR: Baldini in bilico, torna Montali?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome