SPECIALE – Le ultime sul mercato della Roma

0
81

sabatini

SPECIALE CALCIOMERCATO ROMA (GIALLOROSSI.NET) – A poche giornate dal termine del campionato, irrompe sui giornali e nelle radio il calciomercato per la prossima estate. La Roma,  Sabatini ci ha abituato, sarà ancora una volta protagonista assoluta di numerosi movimenti tra entrate e uscite. Stavolta, forse, sarà un mercato meno pirotecnico del precedente, con aggiustamenti più mirati, ma comunque sufficientemente scoppiettante.

In difesa la priorità per Garcia è quella legata al terzino: le condizioni di Balzaretti e le prestazioni di Dodò spingeranno i giallorossi a ripensare alla fascia sinistra, che andrà necessariamente puntellata con un acquisto importante. Si parla di Debuchy, giocatore che però gioca prevalentemente a destra, e non va dimenticato il turco Caner Erkin, terzino sinistro in scadenza di contratto e quindi assai appetibile. Giocatore interessante, che ha giocato in Europa con il Fenerbahce, le cui prestazioni positive hanno suscitato le attenzioni di tanti club europei. Profilo dunque che potrebbe fare al caso della Roma. Così come quello di Criscito, che piace al ds e che tornerebbe volentieri in Italia, ma che comporterebbe uno sforzo economico non indifferente. C’è meno fretta invece per individuare il difensore centrale. Sabatini attende innanzitutto risposte su Toloi, in prestito con diritto di riscatto, e intanto tiene d’occhio Astori.

Per il centrocampo si cercano due profili: uno che possa essere il rincalzo di Strootman, e quindi un giocatore che possa abbinare fisicità ed esperienza. Sandro e Paulinho rimangono i due nomi in cima alla lista. L’altro profilo invece andrebbe rintracciato qualora dovesse essere sacrificato Pjanic: in quel caso attenzione a Konoplyanka, giocatore che piace da matti dalle parti di Trigoria, e Clasie, giovane talento che gioca nel Feyenoord. La ciliegina sulla torna potrebbe essere Natkho, regista molto interessante che si libererà a parametro zero.

Per l’attacco va fatto il solito discorso a parte: un grande bomber arriverà quasi sicuramente. Oggi si è riproposto all’attenzione dei media il nome di Mitroglou, attaccante greco in forza al Fulham, che però è appena stato acquistato dal club inglese (prelevato dall’Olympiacos a gennaio per 15 milioni di euro). Un profilo molto distante da quello di altri papabili, come Jackson Martinez (che costa il doppio, e piace il doppio) e Mandzukic, cannoniere già abituato a calcare palcoscenici prestigiosi. Ma una candidatura che resta in primissimo piano è quella di Lukaku, un giovane a cui il Chelsea ha chiuso le porte. Porte che invece Garcia gli spalancherebbe volentieri.

Andrea Fiorini

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome