Mistero Jedvaj: dov’è finito?

0
440

jedvaj-garcia

AS ROMA NEWS (CORSPORT) – Nei suoi primi mesi a Roma, Rudi Garcia ha subito qualche critica dalla Francia, con dei giocatori che lo accusavano di aver formato all’interno delle sue squadre “clan” di fedeli che in cambio di devozione ricevevano la certezza di un posto in squadra. Ciò che è certo è che l’ex tecnico del Lille adatta i giocatori al modulo e non viceversa: un conservatore, senz’altro.

E’ un modus operandi che produce pochi malumori. L’episodio della sostituzione con il Cagliari tra Maicon e Bradley ha riportato alla mente Tin Jedvaj, scomparso nelle profondità del gruppo. La Roma lo ha strappato al Tottenham per 5 milioni dalla Dinamo Zagabria. Il giovane difensore ha convinto da subito, ma è stato fermato prima dalla burocrazia (problemi di tesseramento) e poi da Garcia stesso. Ora vuole giocare, anche se De Rossi gli suggerisce di aver pazienza. 

 

Articolo precedenteAtalanta – Roma, Balzaretti ancora out
Articolo successivoUnicredit – Feng, pre-accordo forse entro l’8 dicembre

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome