“ON AIR” – AUSTINI: “Difficoltà economica sul mercato, bisogna prima vendere”, VALDISERRI: “Sabatini inadatto a ricostruire la Roma”, MAGNI: “Per la seconda volta indeboliti a gennaio”, CORSI: “Ma se si vince a Torino…”

47
816

onair2SPECIALE GIALLOROSSI.NET – Prosegue il nostro appuntamento giornaliero dedicato al variopinto mondo delle radio romane. On Air, la rubrica più copiata (e incollata) del web, è un viaggio per le frequenze più ascoltate dai tifosi giallorossi a caccia di pensieri, notizie, indiscrezioni e qualche nota di colore.

Buon divertimento!

Alessandro Austini (Tele Radio Stereo): “Questa stagione era un’occasione unica, e dobbiamo usare il tempo al passato se vogliamo fare un’analisi lucida e onesta. La Roma deve ricominciare daccapo, deve ritrovare entusiasmo, e rischi più di essere tamponato dalle squadre di dietro che farti vedere negli specchietti di quelle davanti. Perotti? Sarei molto sorpreso se saltasse. Al momento c’è una difficoltà della Roma di chiudere ogni affare, un po’ per il cambio di allenatore, un po’ per la difficoltà economica: prima bisogna chiudere le uscite. Solo a quel punto, quando Sabatini avrà più chiaro il tesoretto, andrà sugli obiettivi. Su Adriano ho più perplessità rispetto a Perotti. A questo punto immagino ci saranno piste alternative per quel ruolo. Gervinho? Come in tutti gli affari, specie quando c’è di mezzo l’ivoriano, bisogna aspettare che sia tutto fatto. La Roma sta mettendo sul mercato un giocatore fondamentale. Penso che Spalletti sarebbe stato più contento di arrivare a mercato chiuso… Per il difensore penso che alla fine arriverà un giocatore dall’estero e non un italiano. Gerson? Non è un caso. Mai il padre ha ritenuto possibile di andare a Frosinone. ”

Stefano Petrucci (Tele Radio Stereo): “Perotti ha più qualità dell’El Shaarawy che conosciamo, ma serve alla Roma? A questa squadra servono terzini. Nacho? Non basta essere un giocatore della rosa del Real Madrid per essere un grande giocatore. E’ un calciatore molto duttile, perchè può giocare sia a destra che a sinistra che al centro…ma magari lo fa male in tutte e tre le posizioni…non è un granché ecco…”.

Mario Corsi (Centro Suono Sport): “La gara di domenica contro Juventus dirà se bisogna mettere la parola fine allo scudetto, oppure se si ricomincia. Se la Roma batte i bianconeri ritrovando la squadra e il gioco, allora si può ripensare al fatto che quest’anno non si possa vincere niente. Mancini? E’ falso nelle sue dichiarazioni, vuole solo destabilizzare la panchina del Napoli. Adesso dire che Sarri è un bifolco e ignorante è da persone che si sentono superiori, perchè il lessico che ha usato si sente in continuazione ovunque, non solo sui campi di calcio…adesso sento tutti gli intellettuali italiani che dicono che sui campi di calcio queste sono cose che non si dicono… ma allora siete razzisti voi…perchè questo è un lessico sbagliato ma ci sta”.

Luca Valdiserri (Rete Sport): “Se la Roma vende Ljajic all’Inter quanti soldi prende? Undici milioni…buono. E quanti ne ha pagati per prendere Iago Falque? E allora lì mi viene da piangere…allora arrivederci. Chi ha costruito questa squadra che è tutta da rifare? Se qualcuno mi dice da un ds che nel frattempo è andato via, allora va bene…riparto da un altro. Se un giornale va a rotoli perchè il direttore faceva scelte estrose, allora si cambia il direttore. Ma se a quel direttore invece di essere mandato via gli viene prolungato il contratto, allora penso che il giornale abbia un modo un po’ particolare di trattare la sua crisi.  E’ il 20 gennaio e la Roma non ha comprato un giocatore. Eppure sapevamo che la situazione era difficile… Mancava il terzino destro, la riserva di Digne, mancano due centrali… Questa è una squadra che deve essere rifatta da capo. E io non credo che chi ha costruito quella squadra sia la persona giusta per ricostruirla. Se per Pallotta invece quella persona è perfetta per farlo, allora faccia quello che crede più giusto. Ma la Roma non è solo di Pallotta, come non è solo di Sabatini, ma anche dei suoi tifosi, di quelli che pensano che è inutile andare a compare El Shaarawy se ti serve un terzino. E al 20 gennaio non è stato ancora preso nessuno…”

Massimiliano Magni (Rete Sport): “Da queste parti i risultati non vengono considerati una ragione sufficiente a gioudicare il lavoro delle persone… E’ mercoledì 20 gennaio, non il 20 aprile, e la Roma è fuori da tutto quello che è vincibile. A meno che qualcuno non si illuda di poter vincere la Champions… Sabatini l’anno scorso ammetteva l’errore sulla tempistica del mercato di gennaio, e quest’anno sta facendo la stessa cosa se non peggio… Ha detto che avrebbe sostituito Iturbe, e ancora non l’ha fatto…anzi adesso perde pure Gervinho che era stato il migliore! E nel frattempo non ha preso nemmeno un difensore. E la Roma per la seconda volta consecutiva a gennaio si indebolisce!”.

Daniele Lo Monaco (Rete Sport): “Roma in esubero? Sono preoccupato. Non vedo un orizzonte e spero che Sabatini ne stia parlando con Spalletti. Anche la situazione Gerson mi sconvolge. Mi sorprende anche non vedere rinforzi in determinate zone del campo, mentre si perde tempo nella valutazione di giocatori che non serviranno come El Shaarawy…”

David Rossi (Radio Radio): “Nel calcio non si conosce il concetto del rispetto. Un allenatore, un giocatore, sono prima di tutto esseri umani, e se non c’è rispetto per l’essere umano, non c’è sportività. Ok che certe cose devono rimanere sul campo, ma non perchè certi eccessi devono essere tutelati. Ormai sembra che la normalità sia questa, e la cosa mi dispiace tanto, vuol dire che il calcio è solo soldi e non c’è umanità. A me che Mancini sia o meno omosessuale non mi interessa, a me interessa se una persona è una brava persona o meno. Lo sport dovrebbe essre aggregazione, e invece lo sport e il calcio italiano ha preso una deriva insopportabile…”

Roberto Renga (Radio Radio): “Quello che ha fatto Sarri è sbagliato, e denota la sua una estrazione culturale. Ma quello che si sente sui campi di calcio è anche peggio, a me per esempio danno molto fastidio le bestemmie, pur non essendo cattolico”

Franco Melli (Radio Radio): “Sarri ha sbagliato perchè ha tradito la sua estrazione paesana, un po’ ignorante…detto questo quello che ha detto Mancini è vile…sono cose che si dicono spesso sui campi di calcio, e allora li dovresti cacciare tutti. Non è stato bello che Mancini lo abbia reso pubblico, non lo fa nessuno… Mancini la deve smettere di fare il primo della classe!”

Furio Focolari (Radio Radio): “Sarri è indifendibile, non deve chiedere scusa a Mancini. Qua c’è un mondo che dibatte su questo problema…ma lui dove vive? Fuori dal mondo? Sono temi su cui discute tutto il mondo!”

Ilario Di Giovambattista (Radio Radio): “Con quelle parole Sarri si è rovinato la carriera… Lui a certi livelli non allenerà più…”

Daniele Lo Monaco (Rete Sport): “Sono deluso da Sarri, con quella frase di ieri si conferma un cafone. Non è detto che un maestro di calcio debba essere anche un bravo allenatore…”

Augusto Ciardi (Tele Radio Stereo): “Ti ci sei messo in questa situazione…avevi cinque mesi di tempo per trovare una sistemazione in Italia al giocatore..e che il calciatore punta i piedi non puoi scoprirlo a metà gennaio…sarà pure il nuovo Zico, ma lo spero…parliamo di un ragazzo giovanissimo. Ancora il suo ritorno al Fluminense non è ufficiale, speriamo che le cose cambino e possa essere spedito in un altra squadra italiana…E’ un caso che io definirei grottesco”

Dario Bersani (Tele Radio Stereo): “Il caso Gerson complica i piani della Roma, perchè se torna in Brasile la Roma l’anno prossimo dovrà tesserarlo come extracomunitario. Se invece fosse stato girato in Italia, a giugno avresti potuto tesserarlo come comunitario. ”

CONTINUA…

Articolo precedenteTrigoria, Keita in gruppo. Personalizzato per Gervinho, Uçan e Strootman. Out Torosidis
Articolo successivoPreziosi a Perotti: “Se vuoi non ti vendo”

47 Commenti

  1. povero melli…. sarri tradito dalla sua estrazione paesana…..prova a venire a vivere nei paesi e poi parla la maleducazione a certi livelli non è geografia o estrazione sociale, non dovresti parlare o scrivere per quello che blateri sei patetico e irriverente oppure la colpa è sempre dell’uccello che te lo suggerisce un consiglio hai provato a cambiaje gabbia chissà dove lo tieni !!!!

  2. valdiserri su sabatini hai detto la sacrosanta verità quello che non mi capacito che alcuni romanisti ancora non lo hanno capito …..dopo tutto quello che (non) ha fatto …pazzesco incredibie.

    • I romanisti hanno capito benissimo, tranquillo.

      Invece non hanno capito gli pseudoromanisti, o se preferisci i laziali con la sciarpa giallorossa, che Valdiserri vuole la testa e sputa fiele su Sabatini da quando ha capito che non risponderà mai alle sue telefonate, nonostante il famoso “ti sei messo contro il giornalista sbagliato”, un fare minaccioso che ti fa ben comprendere quanto questi soggetti che si professano romanisti non siano poi tali.

      E’ difficile da far capire alle marionette chi è il pupparuolo, loro non vedono i fili e non c’è verso di convincerli.

      o convincervi.

  3. A mio parere Valdiserri e’un caso particolare,non riesco a decifrarlo…e’molto piu’intelligente di Corsi o di quelle Capre Scornate di Radio/Radio,ma spara certe [email protected]…dice che la Roma non e’solo Pallotta e Sabatini ma “anche dei tifosi che pensano sia inutile prendere EL SHAARAWY”…e allora caro Valdiserri l’A.S.ROMA sono pure quelle decine di migliaia di indonesiani che magari neanche sanno chi sia EL SHAARAWY…e poi,comunque,tutti i DS di tutti i Football Club al Mondo rispondono del proprio operato al Capo,non ai tifosi. Perche’l’A.S.ROMA dovrebbe fare eccezzione,non e’dato sapere.

  4. Caro VALDISSERI E tutti voi tifosi…per giudicare il lavoro di SABATINI dovete sapere quale importo ha a disposizione per fare mercato…..io non lo so ma so che in questi anni ha speso soldi che ha prodotto lui con le plusvalenze….inoltre la Roma che ha il 5 fatturato del campionato italiano arriva seconda……insomma prima di parlare ammettete almeno che non sapete / sappiamo i termini ed i limiti economici in cui si muove il DS….magari non prende iterzini perchè non ha i soldi e tra due scelete alternative optano per gli attaccanti…..mediatate prima di parlare a vanvera come VALDISSERI

  5. valdiserri…invece di chiederti xche sabatini resti ds chiediti come mai un giornale serio e importante come il corsera ti tiene ancora a scrivere.Sei prevenuto…in malafede…e pur di denitgrare arrivi a sparare [email protected]@e spaventose.

    • Bravissimo, fa l’esempio del direttore del giornale. ma facciamo l’esempio di un giornalaio che non ne azzecca una in anni in cui scrive, che è ridotto a fare l’opinionista e attaccare i dirigenti della roma come fosse una amante messa da parte.

      Mi chiedo, un direttore di un giornale serio, quanto tempo può sopportare di vedere il proprio giornale pieno di gossip, notizie al limite della denuncia, livore, opinioni personali e quant’altro?

      Giusto in Italia.

  6. Valdiserri ha ragione punto, poi che sabatini sia un esecutore di una società che non ha soldi è un altro discorso, ma le squadre non si smontano e rimontano tutti gli anni come fa sabatini e non si possono buttare soldi x giovani promesse o presunte tali quando le priorità sono altre, in 5 anni non è stato capace di prendere 1 terzino decente e continua a comprare solo ali offensive

    • …er primo pollice verso è il mio…47 anni che moro pe la Roma…tu sei della Roma o de Sabatini?

    • 47 anni che mori per la curva. Se fossi della roma rispetteresti ogni singolo componente della tua squadra, ancor più il tuo direttore sportivo.
      Tu sei tifoso della curva, è una bella differenza. e questo problema è trasversale, conosco tanti laziesi che dichiarano di stare in nord solo per il gusto di stare tutti insieme alla loro gente, poi dopo viene la squadra. ecco, siccome siete della stessa parrocchia politicamente parlando, per me siete tutti uguali. I tifosi tifano, ricordalo, sennò sono una contraddizione in termini. Io dai tuoi commenti e di altri come te qui, sento poco e niente tifo, solo voglia di sangue e invettive a 360 gradi. Manco i laziali o gli juventini riescono a tanto.

    • Caro Adelmo me sembri un pò presuntuosetto…io non ho mai parlato de politca su sto sito quindi come fai ad affibbiare patenti politiche?…tu puoi conosce chi te pare, ma a me non mi conosci e non puoi associarmi alle tue conoscenze,perchè così sei solo un qualunquista…tifoso della curva?…pur avendo avuto 25 anni di abbonamento in sud non ho mai fatto parte di nessun gruppo e soprattutto mai seguito nessuno….pensa riesco a pensare con la mia testa sin dalla tenera gioventù…un tifoso critica quando le cosse non vanno e non fa il pecorone…per me la Roma si AMA ma si può anche discutere…se annasse tutto sempre bene senza criticare l’uomo stava ancora dentro le caverne…ciao qualunquista

  7. caro DAVIDE…come buttare i soldi ? Sabatini li produce…SABATINI ti consente di stare a quel livello…….e dai !!!!! fate commenti di senso compiuto…

    • …commenti di senso compiuto eh…ma a quali livelli stiamo?…fammelo capire tu ppp perchè per me i livelli della Roma attuale (e degli ultimi 5 anni dove Sabatini è l’unica costante) sono la mediocrità assoluta , 5 allenatori 200 giocatori arrivati e andati scelte perlomeno discutibili su cessioni e acquisti…un’esempio tr tanti, in estate via Liajic per far rimanere Iturbe… a gennaio via pure Iturbe…risultato via tutti e due per Iago falque e forse Perotti…a me sembra na scemenza…ma qui compreso te quando si attacca Sabatini si da dei Laziali a tutti…voi invece che siete i Sabatiniboys siete sicuri di essere della Roma?…perchè se ve va bene una Roma così, ho i miei dubbi sulla vostra fede!!!!

    • considerando i risultati della roma negli ultimi 40 anni… cioè da quando mi ricordo che ho iniziato a tifare roma… dovrei aver avuto dei dubbi su essere o meno della roma, diciamo almeno l’80% del tempo…

      purtroppo è una croce che mi è toccata… ma essendo nato qui… poteva andare peggio. potevo esse laziale.

      ma tu, invece, quand’è che ti sei abituato così bene che due secondi posti ti fanno schifo?

    • …rob chi l’ha detto che due secondi posti mi fanno schifo?…io non ho mai avuto dubbi sulla mia Romanita…i due secondi posti di cui parli visto che so 40 anni che sei giallorosso sono solo la continuità di quello che è la Roma degli ultimi 15 anni e visto che abbiamo cambiato la proprietà se tu permetti io mi aspettavo dopo 5 anni di essere almeno competitivi…a me ad oggi me sembra la stessa Roma di Rosella Sensi…se a te piace questa mediocrità tienitela stretta…noi Romanisti se meritamo de più de un affarista venuto da Boston con la spocchia di averci fatto un favore…la Roma c’era prima e ci sarà dopo de lui che ad oggi è solo una meteora nella storia della Roma

    • Io pure sono deluso e mi aspettavo di più … e al momento sono deluso del mercato di questo gennaio… e se c’è una cosa che non mi piace sicuramente di sabatini è che è sempre quello delle operazioni all’ultimo minuto, mentre i rinforzi ci servivano il 31 dicembre.

      ma sono anche consapevole che nel calcio moderno, con business miliardario (in euro) e un paese come l’italia in crisi nera da almeno 6 anni… non è facile per nessuno costruire una squadra vincente… e che gli incidenti di percorso possono starci aldilà di quello che uno vorrebbe.

      per cui non voglio buttare il bambino con l’acqua sporca… vedo quello che non va, ma abbozzo… che devo fa? qual’è l’alternativa?

  8. Fammi sapere chi vorresti tu come presidente o il direttore, Pallotta é presidente da tre anni (prima era solo socio) e due secondi posti non mi sembrano male. Io non difendo Sabatini ma ha me sembra che di giocatori buoni ma abbia presi ,logico anche qualche cantonata ma secondo me la bilancia pende verso il positivo.

  9. chi difende sabatini non è della roma, ma come x comprare dobbiamo vendere? e i soldi della champions che fine hanno fatto? pezzenti

    • giusto. meglio prade’ che prende giocatori bolliti, compra adriano, antunes, barusso, il fratello di burdisso, poi lascia andare a parametro zero mexes con la immensa gioia di galliani.

      questi si che sono giocatori, mica come manolas, strootman, pjanic, dzeko (aspetta e vedrai, pare la stessa storia di un certo voeller), salah, e potrei continuare ma non mi va. Credo di aver espresso il punto.

    • Tu nomini i peggiori tra virgolette acquisti, tra l’altro comprati a due soldi e rivenduti a 4. Mi dici i migliori che ha comprato prade? Così li confrontiamo con quelli che ho elencato io. Grazie.

    • questo gioco non mi piace e voi ancora continuate a fomentarlo….in 5 anni a comprato piu’ di 50 giocatori una decina (e mi allargo) piu’ che buoni ma purtroppo i piu’ forti venduti per comprare altri segoni…..poi se per voi va bene pareggiare col grande Verona e uscire dall Coppa contro lo Spezia va bene cosi’

  10. scusa Fabrizio…io sono della roma da mezzo secolo e di Roma forte ne ho viste un paio …quella di Agostino, Falcao e Bruno Conti…..e quella di capello…meno bella ma vincente…..siamo la 4 o 5 forza del campionato economicamente e fino a che non salirà il fatturato questa è la realtà…garcia ha detto che noi dobbiamo vendere per comprare…ed è vero..Quindi se vedo la mia squadra in Champion per due anni di seguito e lotto per lo scudetto, non faccio ii salti di gioia, ma capisco che è un eccellente risultato visto che siamo il 5 fatturato della serie A…le nozze con i fichi secchi neppure a nostro signore riescono

  11. …ppp…la roma che lottava per lo scudetto è finita con Ranieri la sera di Roma Sampdoria 1-2… arrivare a 17 punti dalla Juve non è lottare per lo scudetto…negli ultimi 15 anni secondi ci siamo arrivati spesso quella roma ha campato solo con le dieci vittorie consecutive poi solo mediocrità…Io, e qui rispondo pure a Zanna, non ce l’ho con Pallotta perchè è americano ma solo perchè vedo che non ha a cuore i risultati tecnici della Roma parla da arrogante e vi ha fatto crede che prima di lui noi eravamo il nulla…invece in champions anche due volte consecutivamente avevamo giocato anche con Rosella Sensi,ecco Pallotta non ha fatto nulla di più di quello che eravamo e siamo sempre stati…se a voi va bene l’eterne mediocrità sono contento, ma noi ci meritiamo di più…Forza Roma

    • a me basta solo aggiungere che rosella sensi si prendeva 1 milione di stipendio l’anno, ma con la roma nun ce magnava. e non ha speso un euro di mercato perché i giocatori o li prendeva a parametro zero, oppure si indebitava per comprare un borriello, pagato come un faraone solo per fare un favore a galliani, che poi ci ha pagato lo stipendio di mexes, sempre a parametro zero.

      Pallotta non ha stipendio che mi risulti, e ha speso più di chiunque altro presidente in pochi anni, se vuoi vatti a vedere le cifre.

      Secondo, Pallotta sarà il presidente più longevo della storia della Roma, altro che meteora.
      Sempre se non vince er cecato, ma qui devi assolutamente dirci da che parte vuoi stare.

    • …altro commento da qualunquista come dimostri essere sempre…Pallotta a oggi non messo na lira…guardate li stipendi che se pijano lui e i suoi accoliti…e tifate per la Roma no per il presidente o per il DS

    • …lo vedi che straparli…sopra hai scritto che un vero tifoso rispetta ogni singolo componente della sua squadra…e poi parli male de Rosella Sensi???….speriamo che so pochi i tifosi VERI come te….

    • Ma perché rosella oggi chi è? Fa parte della Roma? E allora di che parli. Poi il qualunquista sarei io. Invece pallotta quanto prende? Fammi sapere visto che tu lo sai.
      Cmq se per te essere tifosi significa non andare allo stadio e sputare sulla Roma, beh, se hai l’età che hai dovresti ricordarla diversamente la storia di quello che eravamo, e che non siamo più.

    • …continui a scrivere a vanvera…parli de stadio…ma te che ne sai se io vado o no allo stadio?…dai etichette, patenti politiche fai tutto un minestrone parli de Carminati de cose che stanno solo nella tua mente…riposate che te fa bene

  12. Fabrizio68 non è che a noi va bene è che nessuno fa miracoli…e purtroppo, e qui ti do ragione, non li farà neppure pallotta che ANZI ci scippa lo stadio e tutti gli annessi con una società sua e la roma pagherà l’affitto (ROBA DA PROCURA ). Per avere una gramnde Roma serve uno stadio di prorpeità ( e noi NON lo avremo) e aumentare il fatturato, altrimenti ii risultati saranno sempre gli stessi….tanti secondi posti e fallimenti e uno scudetto ogni 25 anni

  13. fabrizio68 io tifo roma da 50 anni e ne ho viste di tutti i colori.Ho sempre difeso al roma salvo applaudire o criticare presidwnza e dirigenti com’e’ giusto.Grandissimo viola come manager…grandissimo f.sensi x passione…buono anzalone x la serieta pur nei suoi mezzi limitati.Pessimi o quasi gli altri.La tua rosella x esempio ha solo speculato sulla roma x interessi personali…arrivando al punto di prostrarsi ai piedi di chi aveva rovinato la sua famigliia.Sabatini ha commesso errori ma anche tante e tante prodezze..con un budget limitato.Cricarlo se sbaglia e giusto..massacrarlo e da incompetenti oppure da pseudo tifosi prezzolati,, Scegli tu

    • Ciao Pinguino…vedo che tu in parte la pensi come me e cioè che tutti sono criticabili…ora ti senti tirato in causa come Sabatiniboys…pure lui è criticabilissimo ha fatto errori a go go…ultimo il grave ritardo reiterato di questo mercato perchè bene che va porterà un terzino quando ormai il campionato (parlo di alta classifica) sarà bello che finito per noi…dopo che il gennaio scorso aveva chiesto scusa per il ritardo…ma chi lo critica se becca der laziale….per quanto riguarda “la mia Rossella”…sei fori strada visto che la più grande critica che faccio a questa proprietà è proprio quella di non essersi diversificati dalla gestione Rosselliana, tanto che ho soprannominato Pallotta in alcuni commenti come il Rossella Sensi de Boston…. ciao e Forza Roma

  14. So 50 anni che criticamo i presidenti e mo è diventato vilipendio……siete fantastici è colpa vostra che li giustificate pe tutto è colpa vostra la squadra mediocre

  15. …a margine…Anzalone è stato un grandissimo Presidente…aveva pochi mezzi ma in quanto a idee è stato un grande visionario…ha inventato lui il merchandising della Roma dando mandato a Gratton di rifare il marchio (lupetto stilizzato) ha iniziato i lavori a Trigoria le maglie a ghiacciolo della Pouchain…per la parte tecnica ha acquistato lui Roberto Pruzzo quello che sfonnava le reti no quello de adesso che parla, ha cresciuto un grande settor giovanile creando le basi che poi Viola ha portato sul tetto d’europa…B. Conti Di Bartolomei h portato Tancredi insomma la base della Grande Roma…

  16. fabrizio68 sono in gran parte daccordo su cio che scrivi ma nn nel deprezzare completamente sabatini.Gli americani hanno si investito nella roma ma una cifra inadeguata rispetto a cio che sarebbe servito e se ora abbiamo una rosa competitiva il merito e di saba e delle sua plusvalenze.IL grande errore…x me fatale e ingiustificabile e stato la scelta degli allenatori.Bene luis enrique ma nel momento sbagliato…poi? ma dove vuoi andare con zeman? e con il francese?Pieta!! piuttosto facesse solo il ds e nn il capo assoluto ddella trigoria calcistica. Quello e un compito nn da lui e di competenza di un dirigente con le [email protected]@@e Ciao

    • …pinguino con tutto il rispetto di quello che tu pensi, il punto su Sabatini è che tu credi che abbia fatto una rosa competitiva per me invece non è competitiva per niente, e penso che i risultati sul campo (unico giudice) lo stanno dimostrando…poi in cuor mio spero ancora che se impazziscono e vincemo tutte le partite da domenica fino alla fine del campionato…Forza Roma

  17. Nessuno lo ha capito: La Roma deve fare la fine del Parma!!!!! A Formello non aspettano che questo!!!!! Anche Salvini e tutto il carroccio!!!!!!

  18. Me fate ammazzà… Tutti contro questo o quel giornalista (Valdiserri sola, Marione criminale, Melli caprone, ecc.) ma tanto appena esce la rubrica tutti a commenta’!!!! E poi ce sta pure qualcuno che dice cose tipo: “ma perché stiamo ancora a sentirli?”, “boicottiamoli”, “sono loro la rovina della Roma”… E tutto fino alla prossima volta! Come diceva Flaiano, “Roma é una grande capitale ma anche una città di provincia”…

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome