“ON AIR!” – CORSI: “Dzeko e Kolarov hanno deciso di mandare via Florenzi”, PRUZZO: “Storia chiusa, ora Ale faccia la sua scelta”, PAGLIA: “Perdere con l’Inter non sarebbe un dramma”, LO MONACO: “State sereni, Dzeko ce la farà”

51
14578

RADIO ROMANE, IL VIAGGIO NELL’ETERE – Prosegue il nostro appuntamento giornaliero dedicato al variopinto mondo delle radio romane. On Air, la rubrica più copiata (e incollata) del web, è un viaggio per le frequenze più ascoltate dai tifosi giallorossi a caccia di pensieri, notizie, indiscrezioni e qualche nota di colore. Buon divertimento!

Alessandro Austini (Tele Radio Stereo): “Kluivert proverà a esserci, ma ha questo edema che gli fa male. Quanto si è alzata l’asticella con Fonseca? Penso sia troppo presto per rispondere. Non vorrei collegare l’asticella all’allenatore, ma alla Roma. Sulla carta l’asticella non si è alzata solo per Fonseca, dato che è un allenatore che ha allenato in Portogallo e in Ucraina, non è che sei andato a prendere l’Ancelotti di turno, che poi come vediamo non è garanzia di vittorie. Quello che conta è il club dove stai. Secondo voi Guardiola sulla panchina del Napoli vincerebbe?…”

Riccardo “Galopeira” Angelini (Tele Radio Stereo): “Kluivert non ha una lesione ma l’edema gli impedisce di essere in campo, e alla Roma qualcosina toglie perché stava trovando una sua collocazione e Pellegrini lo innescava molto bene. Ma con i rientri di Perotti e Mkhitaryan Fonseca avrà delle soluzioni, ma il mister avrebbe preferito riproporre la formazione che gli sta dando garanzie… Mi dicono di un Dzeko carichissimo, l’ho visto come ha esultato al rigore di Perotti…questi momenti sono un segnale positivo, perchè vuol dire che ci credono…”

Mario Corsi (Centro Suono Sport): “Dicono che l’Inter ha una grande forza fisica e un grande agonismo, ma io non ho mai visto una squadra da battaglia com’era la Juve di Conte. Sarebbe arrivata l’ora di batterli… La Roma vincendo andrebbe al terzo posto, perchè la Lazio con la Juve dovrebbe perdere, e poi speriamo che il presidente, che non si sa ancora chi sia, compri qualcosa a gennaio… Florenzi non è così scarso di come tanti pensano, è 100 volte meglio di Santon, ma Dzeko e Kolarov hanno deciso di mandarlo via per cose loro e quindi penso che andrà via…”

Ugo Trani (Rete Sport): “Quale formazione manderei in campo? La migliore, quella con Kluivert e Zaniolo. Io l’olandese lo mando in campo. Mi preoccupa di più la febbre di Dzeko… Kalinic gliene ha già fatti tanti di gol all’Inter, se gioca diventa l’uomo partita… A Roma siamo arrivati a dire che è meglio Fonseca di Conte in giallorosso perchè Conte avrebbe chiesto i giocatori…hanno talmente il c*lo in faccia che arrivano a dire che è meglio Fonseca perchè lui non chiede i giocatori a Pallotta, e non lo mette in difficoltà. Mentre Conte gli avrebbe chiesto Barella e Lukaku! E non sia mai! Non solo così lecca il c*lo, ma distrugge anche Fonseca perchè gli dice che non chiede i giocatori! Cioè gli dai pure una tranvata in faccia!…”

Massimiliano Magni (Rete Sport): “Se non gioca Dzeko, non ci vai nemmeno a San Siro…”

Alessandro Paglia (Roma Radio): “In questo momento chi affronta l’Inter non può lasciare campo a Lautaro e Lukaku. Ma la Roma solo due volte ha snaturato la sua idea di gioco, una volta con la Lazio, e lì si poteva perdere 7 a 3, e poi con l’Atalanta, dove hai avuto la sensazione che una squadra si stesse mangiando l’altra. Secondo me snaturarsi sarebbe un errore. L’eventuale sconfitta non sarebbe un dramma. Ora dobbiamo confrontarci con la prima in classifica, ci hanno detto che ci sono 27 categorie tra noi e loro. L’Inter finirà sicuramente davanti, ma secondo me confrontarsi con loro e uscirne bene può essere un ottimo là per il proseguimento del campionato…”

Alessandro Angeloni (Rete Sport): “Kluivert secondo me può essere ancora recuperato, ma magari può sentirsi non sicurissimo. Mentre negli anni precedenti c’erano 3-4 titolari e gli altri ruotavano, a me sembra che ora ce ne siano 9-10. Mkhitaryan per tornare protagonista deve aspettare di tornare al top della forma per togliere il posto a Kluivert, e l’infortunio può essere l’episodio che può aiutarlo a tornare titolare. L’Inter è una buona squadra in ogni reparto, ora forse il centrocampo non è quello che ha in testa Conte. E’ una squadra molto forte fisicamente, di indemoniati, che ti viene sempre ad aggredire…”

Daniele Lo Monaco (Tele Radio Stereo): “Stiamo sereni, venerdì giocherà Dzeko. Con un’influenza al martedì, qualsiasi uomo di buon senso e di attaccamento è in campo. Tranne Florenzi, che chissà che ha avuto…ma lui avrà avuto un virus più complicato. Le soluzioni Zaniolo o Mkhitaryan sono soluzioni di emergenza, Kalinic bisogna vedere quanti minuti avrebbe nelle gambe. Questo purtroppo è non avere un vice-Dzeko, con le sue caratteristiche fra l’altro… Kalinic meglio dell’ultimo Schick? Non ho neanche un dubbio, ma non so se sia il trascinatore in grado di sostituire Dzeko… E’ il tipo di caratteristiche che ha che non mi convince, è un buon giocatore, molto tecnico, che non eccelle in nessuna delle caratteristiche tipiche del centravanti. Non vorrei che Kalinic, un po’ come successe con Nzonzi, si fosse spento…”

Roberto Renga (Radio Radio): “Florenzi a Cagliari sarebbe splendido perché troverebbe una grande accoglienza, ma la Roma andrebbe a rinforzare una diretta concorrente. Se è un problema di fisicità di Florenzi, perché non lo schiera in attacco? Secondo me è perché non lo considera da Roma. A Verona la Roma ha sofferto, contro l’Inter dovrà vincere i duelli a centrocampo perché è il punto debole dei nerazzurri…”

Franco Melli (Radio Radio): “L’Inter è leggermente favorita contro la Roma. A Fonseca gli direi di impedire all’Inter di prendere campo: con un contropiede di fotte. Deve fare una partita molto accorta, chiusa e sfruttare le occasioni che l’Inter gli lascerà. Pellegrini sarà la chiave per vincere, non Dzeko perché non segna. Florenzi non giocherebbe a Cagliari perché c’è già un grande esterno che è Luca Pellegrini…”

Furio Focolari (Radio Radio): “Ragazzi, ma come fate a dire leggermente favorita una o l’altra… L’Inter è favorita sulla Roma, così come la Juventus lo è sulla Lazio…Io firmerei per un pareggio, poi può succedere di tutto…”

Guido D’Ubaldo (Radio Radio): “Florenzi da qui alla sosta farà le sue valutazioni, se non troverà spazio cercherà di andare a giocare altrove. Fonseca non lo considera fisicamente adatto a quel ruolo. Dzeko è influenzato ma al 90% ci sarà. Kluivert non dovrebbe avere una lesione, ma non sarà recuperato per venerdì: Mkhitaryan al suo posto. Inter favorita per l’intensità e la carica che Conte gli trasmette…”

Roberto Pruzzo (Radio Radio): “Florenzi faccia la sua scelta, a Roma non c’è più spazio: la sua storia con la Roma è finita. Se non gioca è perché Fonseca ritiene che a destra serva un altro tipo di giocatore. La Roma non si deve accontentare di Verona: ha sofferto troppo, contro l’Inter deve alzare l’asticella e mettere paura ai nerazzurri. Ma come ha fatto a farsi male Kluivert?”

(Continua…)

Redazione GR.net

Articolo precedenteL’annuncio di Ibrahimovic: “Torno in Italia, giocherò in una squadra che vuole ricominciare a vincere”
Articolo successivoTra Pallotta e Friedkin trattativa negli States

51 Commenti

  1. Melli ormai è fuso. A parte che Luca Pellegrini è un giocatore normalissimo, ancora più scarso del nostro in fase difensiva, Florenzi gioca a destra, si vede che l’alcool gli annebbia la vista.

    • Florenzi giocherebbe titolare ovunque, non lo fa nella Roma perché hanno deciso di mandarlo via. Quindi Pallotta scatena i suoi cani da tartufo che per un biglietto o una maglietta firmata, spalano un po’ di m€[email protected] su chi venderanno.

      Pellegrini è forte, più forte di Spinazzola, e ha 20 anni. Questo è il suo secondo campionato da titolare. Kolarov dove stava a 20 anni? nel Čukarički Stankom. Annamo bene.

    • Kalle loro stanno parlando di luca pellegrini, non lorenzo, se decidi di replicare su un post almeno seguilo. Giusto per dire è meglio se stai più attento.

  2. Dzeko non segna, Florenzi al Cagliari, Zaniolo e Miky soluzioni di emergenza, il pareggio è da firmare, con la lanzie si doveva perdere 7-3… Aho’, e meno male che so’ radio romane! Morì ‘mmazzati!!! Con la lanzie eravamo agli inizi, con l’Atalanta ridotti all’osso (ed ha detto di kulo ai bergamaschi!), la partita va giocata… Spero sabato vi ricordiate di quanto detto oggi, cari Giuda… Mi state facendo diventare questa sfida la più agognata degli ultimi anni: li andremo a prendere! Non servirà che ci cerchino.. Forza Roma, che sia 3-1 per noi. Dzeko, Zanioro e Pellegrini!!!!!

  3. L’Inter è fisica..la Roma invece no: Santon, Mancini, Smalling, Fazio, Kolarov, Cristante, Veretout, Pellegrini, Zaniolo, Pastore, Dzeko! Ma che kaxxo state a di’?! Focolazie firmerebbe per il pareggio? E te credo, è della lanzie mica daa Roma!!! Io mi auguro solo che sia una partita decisa dal campo! Né dal mulo, né dalla sfiga, né dagli arbitri, né dalla var!!! Tutto il resto sarà ben accetto: che si vinca per autogoal, per un rigore, pe’ ma rovesciata, pe’ na botta de kulo… L’importante è che si vinca 🙂 Forza Roma

  4. I laziali fuori dai koglioni please! Stanno facendo miracoli per averci li’ ad un passo… Come je finisce a benzina e Lotito se gira, zancheteeee! “Tagliano la corda e allungano?”, “no, li penetriamo da una parte ed usciamo dall’altra!!!”. Pensassero alla Juve va! Forza Roma

  5. “Dzeko e Kolarov hanno deciso di mandare via Florenzi”

    Questa è un’infamia che ha come obbiettivo mettere in luce i Calciatori in questione ed i loro dirigenti.
    Se non hai una testimonianza video/audio nella quale Dzeko e Kolarov dicono chiaramente “dobbiamo silurare Florenzi”, è solo una sporca menzogna.

    #AMBIENTE ROMANO #

    • Daje Step, si sa che è così!
      A me l’ha detto il cugino di mia moglie, che va dallo stesso meccanico a cui si rivolge il dentista del marito della sora Agnese, che quando porta i cani a spasso spesso incrocia le consorti di Dzeko e Kolarov che fanno jogging…

    • @Step – @Anacronistico Pienamente d’accordo con voi Ma si può credere ad un idiozia del genere detta poi da uno che termini come – “Verità e Correttezza” – neppure sà cosa significano?
      Sbaglierò ma qui si và ben oltre l’insinuazione
      -“Diffamazione a mezzo stampa (Artt. 595, 596, 596 bis, 597, 599 c.p.) Chiunque, comunicando con più persone offende l’altrui reputazione, è punito con la reclusione fino a un anno o con la multa fino a 1.032 euro” Mi “sembra che il Codice di Procedura Penale” Parli chiaro o nò?!
      Secondo me stavolta Mario Corsi, ha completamente “esondato”

    • Pallotta mi sta deludendo aveva detto che faceva fallire le radio Romane.
      Daje è ora

  6. caro renga me fai davvero pena per quello che dici…florenzi al cagliari??..che ce danno 20chili de pesce? oppure se scambiamo qualche giocatore?..per naiggolan un pensierino ce lo farei. Florenzi è un signor giocatore e chi lo vuole mettesse sulla bilancia un gran bel giocatore ..percè se no sta bene, anzi molto bene dove sta!!

  7. Dietro ogni parola di Marione si cela una infamia velenosa.
    Quest’uomo fa più male alla roma di tutta la curva Nord il giorno del derby.

  8. S pruzzo ..la scelta giusta l’ha fatta davvero la roma a non filatte de pezzo….hai davvero rovinato pure il ricordo di quello che hai fatto sul campo, peccato la rabbia ti ha fatto perdere…

  9. Chiarimento per Amedeo: è vero che Manfredonia sostituì Ancellotti nel ruolo di mediano ma la scelta non fu tecnica ma economica.Infatti come al solito la Roma non aveva liquidità e quindi si trovò a dover cedere un pezzo da 90 (la storia si ripete no?) ma la scelta era supportata anche dal fatto che Ancellotti a 28 anni con due gravissimi incidenti alle spalle fosse sul viale del tramonto (a 30 anni i giocatori erano considerati “vecchi”) e che ci fosse l’astro nascente Desideri, che poi purtroppo non si rivelò tale. E con un analisi asettica sembrava una operazione eccellente però, come accade sempre alla Roma, fu una scelta SBAGLIATA. Ancellotti giocò altri 5/6 anni a grandissimi livelli (milan : scudetto coppe) Desideri evaporò e Manfredonia ebbe quel problema al cuore… La solita SFIGA dei Romanisti!!! Forza Roma (io di anni ne ho 57)

    • Manfredonia ha tre anni in più di ancellotti, se quest’ultimo era vecchio l’altro era decrepito

  10. Io abito a Roma e quindi faccio parte dell’ “ambiente romano” rispetto florenzi e continueró a rispetterlo qualsiasi scelta farà perché è uno che in campo ha sempre dato tutto; di certo non lo rinnegherò come “ L’ ambiente del web full time” se la sua carriera proseguirà in un’ altra squadra

  11. Difficile pensare che Dzeko voglia cacciare Florenzi. Lo stesso Florenzi che ad agosto ha fatto i salti mortali per convincerlo a restare. Compreso il regalo della fascia da capitano.
    Pensare a una cazzata buttata là da Corsi è molto più credibile

  12. Il corsi dopo un giorno di tregua è tornato alla carica, anche i suoi seguaci lo stavano mollando, tentando ancora una volta di mettere zizzania tra” ascoltatori” …….
    Mi stavo preoccupando!!!!!
    Forza Roma basta gufi

  13. Io credo che Dzeko e Kolarov,non hanno deciso un bel niente su Florenzi,ma non vedo neanche una presa di posizione a favore del loro compagno.Penso che ci siano stati degli attriti con Fonseca,che non lo vede terzino,e a quanto pare neanche come esterno alto o a centrocampo.Ma d’ altronde in questo momento non vedo a chi Florenzi potrebbe togliere il posto,e non si dica Santon, perche almeno gioca nel suo ruolo,e inoltre sembra convincere Fonseca.Potrebbe giocare esterno alto a sinistra,ma uscito Kluivert gli ha preferito Perotti(che giochera Venerdi ci scommetto) e quindi e chiaro che Fonseca lo ha messo in 3/4 fascia rispetto agli altri, io credo che Florenzi debba valutare seriamente altre destinazioni,anche perche alla lunga non giocando perderebbe anche l’ europeo.

    • @Stefano – Se posso:
      Non sò A mio modesto avviso questa per me è l’ennesima bufala sparata da chi vuole mettersi in mostra
      Ricordiamoci che innanzitutto è il Mister che decide chi stà dentro e fuori Poi vi è un Ds Lo spogliatoio vien per ultimo Potrei credere ad una “diattriba” trà Florenzi e Fonseca ma che addirittura Dzeko e Kolarov abbiano remato contro per cacciarlo via mi sembra assai improbabile Visti oltretutto i loro rapporti Non dimentichiamoci che Florenzi ha fatto di tutto per far rimanere Dzeko
      Kolarov ha sempre speso parole di elogio mai il contrario
      Per quanto concerne Fonseca – la scelta di Perotti in quel momento era la piu’ giusta e visto come sono andate le cose, direi che ci ha pienamente azzeccato
      Di conseguenza: Rimango dell’idea che Corsi abbia semplicemente sparato nel mucchio…

  14. Se gioca dzeko sarà debilitato per l’influenza, hai voglia a buona volontà, non ce la può fare, è rischioso farlo giocare e venerdì è dopodomani

  15. Corsì Colà, che …. incapace! :))) se non sapessi chi è mi farei un sacco di risate, purtroppo c’è da piagne a sentillo. Paloooooo lazialeeee! DajeRoma Dajeeeee

  16. PAGLIA: “Perdere con l’Inter non sarebbe un dramma”.
    No, per la Roma di ballotta non sarebbe un dramma.
    Tanto -9, -12 o -20 dalla prima è lo stesso, la competitività sarà sempre una chimera, figuriamoci le vittorie.
    E’ proprio per questo che ballotta e i suoi camerieri prima spariscono e meglio è.
    La AS Roma deve essere messa nella condizione di competere per vincere, non è un plusvalensificio di provincia così come il modesto ristoratore c’ha ormai abituato.

  17. La Roma sta definendo e assestando partita dopo partita una struttura di prim’ordine che farà faville nel girone di ritorno ma già ora (anche a Milano): Pau Lopez, Mancini, Smalling, Kolarov, Varetout, Diawara, Pellegrini, Zaniolo, Dzeko. Forza Roma!

    • Petrachi la squadra l’ha costruita bene. Peccato per Zappacosta e speriamo che Miki raggiunga il livello di rendimento che gli compete. Checché ne dica Fonseca, un altro mediano proverei a prenderlo, a gennaio. Approfittando della crisi del napule, il terzo posto è fattibile. Finire sotto alla formellese non è contemplato.

  18. Gli pseudo giornalai romani sono i più bravi al mondo a sparare merxa sulla Roma per vari motivi strettamente personali o per fede calcistica differente, ma la cosa peggiore sono i burattini radioascoltatori che si lasciano influenzare, come tifosogiallorosso ad esempio.
    Forza Roma.

  19. L’ha stabilito lui che Dzeko e Kolarov vogliono mandare via Florenzi e pensare che c’è gente che ancora lo segue e crede a tutto quello che dice😂

  20. Adesso mi aspetto le querele da parte di Kokarov e Dzeko nei confronti di Corsi per calunnie.
    Solo così certi pseudo giornalari cominceranno a ritornare nelle fogne

  21. El Flaco infatti io penso che Dzeko e Kolarov,non c’ entrino nulla in certe decisioni,( non e’ che vanno da Fonseca a dirgli di non far giocare Florenzi,)ma penso anche che Florenzi non rientri sicuramente nella sfera di preferenze di Fonseca.Comunque il dato di fatto e’ che non gioca,e la decisione in questo caso e’ di Fonseca,ma sembra anche che nello spogliatoio certi atteggiamenti di Florenzi non siano stati ben visti dai senatori (chiamiamoli cosi) della squadra, e non ci vuole molto a capire chi siano i senatori. .Ora se l’ Allenatore non ti vede,e nessuno ti prende un po le parti in seno alla squadra la tua sorte e’ segnata! Nella squadra i giocatori si sono fatti in 4 per far rimanere Dzeko,per Florenzi farebbero altrettanto? Quando ha segnato Mihitayran,sono corsi tutti a abbracciare Perotti,e questo ti fa capire che probabilmente Florenzi non puo giocare piu’neanche in quel ruolo oltre che non giocare piu da terzino., in base a delle gerarchie dettate dall’ allenatore e dai compagni di squadra.D’ altronde se si forma un gruppo affiatato,e’ normale che qualcuno ne stia fuori,io penso che il prossimo sia Under!

    • @Stefano55:
      Concordo pienamente con il tuo commento. Secondo me il punto focale rimane il rapporto trà Florenzi e Fonseca Tuttavia queste son cose che sanno solo chi vive tale situazione all’interno dello spogliatoio
      Ma fare delle accuse cosi’ “dirette” senza alcuna prova (oltretutto in vista di un Metch delicato come quello con l’Inda), la considero semplicemente una malignità senza precedenti.
      Puoi far finta di nulla quanto vuoi ma la bassezza di Corsi mi sembra evidente
      Proprio non riesco a comprendere come si possa “emanare” e dar credito a simili idiozie!
      Distinti saluti 🙂

  22. A leggere i commenti stamattina tutti colazione col vino hanno fatto??? Melli se sa però spiegategli che Florenzi quando gioca terziono sta a Destra e luca Pellegrini è terzino sinistro…Marione ha deciso che Kolarov e Dzeko non fanno giocare Florenzi…?!?! Mi domando ma non potrebbe essere che il Mister preferisca terzini con un fisico più possente e che come aveva provato più volte questa estate veda Florenzi esterno alto dove però sono esplosi Zaniolo e Kluivert e che quindi non ha dovuto impiegarlo in quel ruolo? Questo è dimostrato dal fatto che non solo Spinazzola è il titolare (lo sarebbe stato Zappacosta) ma che anche Santon viene prima ….Per il mister le coppie dovevano essere Zappacosta /Santon e Spinazzola/Kolarov poi l’infortunio dell’ex chelsea ha mandato tutto all’aria e Kolarov non si è mai riposato.
    Tralascio i commenti dei dichiarati romanisti renga, furietto, il portiere dello stabile e ilario-ilario….

  23. Paglia : “L’Inter finirà sicuramente davanti”

    Dovrebbe chiedersi il perché e spiegarlo ai suoi ascoltatori visto che fino a meno di due anni fa diceva che grazie alla programmazione del magnifico pallotto noi stavamo anni luce davanti a loro che non hanno manco un progggggggetto pe’ ooooossssssstadio.

    Noi chiaramente siamo molto meglio dell’inter, ma di gran lunga !

    Pero’ siamo quinti e giochiamo contro turchi e boscaioli in europa (manco fossimo la lazzie), pensa te quanto siamo piu’ furbi di loro.

    Ora siccome Corsi dice scemenze molto piu’ appariscenti ruba la scena e si prende lui tutti insulti (meritati) ma qua passano innosservate delle affermazioni molto piu’ gravi dette da gente piu’ attendibile e che addirittura rappresenta la società.

    Dire oggi che l’ inter e’ piu’ forte di noi e’ una chiara ammissione del totale fallimento di pallotto e questo viene detto dalla radio ufficiale ! Serve altro ?

    PALLOTTO VATTENE !!!!

    • Non fa una grinza, inutile aggiungere altro.
      Fino a due stagioni fa stavano 20 punti sotto.
      PALLOTTA VATTENE

  24. Mario Corsi deve fare audience e sa che sono la polemica e le insinuazioni – neanche troppo striscianti, come in questo caso – a fare audience.
    Ma non è l’unico, è in buona compagnia.
    E siccome la Roma non va malaccio, considerato che alla fine della stagione doveva spalancarsi una specie di apocalisse, bisogna trovare un tema su cui lavorare.
    E quel tema è Florenzi.

  25. Ma come si fa tutti i giorni a sentire sti cantastorie… Corsi. Melli. Pruzzo. Renga. Focolari.

    Fatevi un’idea vostra che dalla Roma non trapela nulla.

    Petrachi e Fonseca decidono insieme allo staff tecnico cosa è necessario alla Roma per migliorare PUNTO.
    E senza attaccare i manifesti lo fanno !!!!

    Non gli andiami dietro a sti cantastorie poi va a finire che qualcino ci crede pure.

  26. Florenzi è stato messo da parte, poiché in questo periodo, nelle partite giocate non è stato all’altezza. Questo pensiero è troppo difficile da concepire? No, no… lo sanno, ma sono servi della polemica, perché è quella che fa “ascolti”. E, in fondo, ci piace così.
    Forza Roma.

  27. Una cosa è certa Corsi, quando sn andati via de rossi e Totti, stranamente la Roma si è ricompattata, questo è un dato di fatto, nello spogliatoio nn ci sn più capi popolo, tantomeno nella dirigenza, il gruppo sembra molto più unito, ripeto nessun capo Corsi. Forza Roma

    • La Roma che si è ricompattata, cosa che non accadeva con i due pseudo capitani mercenari camerata, oggi da fastidio a molti dell’ambiente marcio romano.

  28. Dzeko e Kolarov hanno deciso di mandare via Florenzi.
    Nisii e Galopeira hanno deciso di mandare via Corsi.
    Zenone e American Braggart hanno deciso di mandare via Hic Sunt Leones.
    Qui e Quo hanno deciso di mandare via Qua.

  29. Caro Corsi Florenzi non ha deciso di mandarlo via nessuno nè dzeko nè kolarov….caro Corsi florenzi sono tre anni con questo che si è mandato via da solo o escluso il primo anno di Garcia ti risulta che valga l’ingaggio che rpende? Ti risultano prestazioni degne di nota sia come terzino che come ala? ecco chi ha fatto fuori Florenzi…il campo!!! ed era ora aggiungo che si parli più del bene della roma che non di nomi e stipendi…vai petrachi!!!! Fazio,florenzi,jesus,coric,bianda,perotti,pastore mi riservo se continua così e sinceramente non sono un amante di dzeko ma va bene…..se fa girare la roma ben venga…il resto a casa santon compreso e manco voglio menzionare shick 42 milioni buttati!!! Forse Corsi ha visto altre partite in questi tre anni?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome