Pallotta pronto ad aprire il portafogli se la Roma sbancasse lo Juventus Stadium

0
398

pallotta

NOTIZIE AS ROMA (Gasport) – Se la Roma dovesse sbancare Torino (o almeno non perdere), il presidente giallorosso James Pallotta sarebbe pronto ad allargare i cordoni della borsa e provare a regalare a Garcia un esterno sinistro basso (e magari alto), un difensore centrale, un centrocampista e forse anche un attaccante. Sempre compatibilmente a quasi altrettante uscite. Lo scrive questa mattina La Gazzetta dello Sport.

Nel radar della Roma che ha in uscita Burdisso, Romagnoli, Marquinho, Caprari e anche Borriello si seguono Buttner (United),e Ntep (Auxerre) e De Ceglie (Juve) per la fascia sinistra; Ghoulam (St. Etienne) e Heitinga (Everton) per il ruolo di difensore centrale e Capoue (Tottenham) a centrocampo. Ma nel florilegio di stranieri, spunta anche un italiano, cioè Parolo del Parma, per il quale i giallorossi avrebbero offerto 2,5 milioni per la comproprietà. «Noi ascoltiamo qualsiasi offerta», dicono dall’Emilia. Nella corsa a Pastore l’Inter appare leggermente in vantaggio ai giallorossi, mentre per la prossima estate l’arrivo di Iturbe sembra ormai ad un passo dalla definizione, così come quello di Paredes.

Articolo precedenteIncontro Sabatini – Cellino: la Roma offre 8 milioni per la metà di Nainggolan
Articolo successivoBenatia, Pjanic e Destro esemplari: riprendono ad allenarsi in anticipo

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome