Pallotta tentato da Eto’o

0
437

eto

AS ROMA NEWS  – La suggestione è forte. E non pensarci sarebbe un delitto. Questo non significa che la Roma possa alzare la mano e con un semplice “came on Samuel” possa portare Eto’o nella capitale. Però… i giallorossi potrebbero essere nella condizione giusta per tentare e realizzare il grande colpo. Basterebbe infatti liberarsi velocemente, magari rinunciando anche a qualche milione, di Osvaldo e Borriello, attaccanti comunque validi ma che sembrano ormai lontani dal progetto gialorosso. Di Marco Borriello pesa ovviamente il suo altissimo ingaggio mentre per Osvaldo si tratta di scegliere la destinazione giusta in accordo con il giocatore che però sembra incerto sul da farsi. La cessione dei due per racimolare il tesoretto utile a tentare il clamoroso approccio. Avvisato e messo al corrente, lo stesso James Pallotta potrebbe commuoversi e mettere mano al protafoglio.

Sotto il profilo tecnico Eto’o starebbe alla Roma come il fatidico cacio sui maccheroni. Attaccante-ovunque, duttilissimo, scaltro, veloce. Di grande esperienza ma ancora abbastanza reattivo atleticamente nonostante i 32 anni già suonati. Dove lo metti gioca il camerunense. E sa giocare proprio quel calcio eclettico e veloce che Rudi Garcia va predicando da più di un mese tra i suoi nuovi adepti in giallorosso. Immaginate una Roma con un 4-2-3-1 in cui Lamela-Totti-Gervinho giostrassero dietro Eto’o.

(Corriere dello Sport, R. Boccardelli)
Articolo precedenteParla De Rossi: “Il mio futuro? Presto chiarirò tutto”
Articolo successivoGarcia ha scelto: si punta su Totti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome