Pedro a ogni costo: lo spagnolo contro la Lazio vuole esserci

9
2512

AS ROMA NEWSPedro stringerà i denti. Ma al derby di venerdì prossimo, il suo primo in giallorosso, vuole esserci ad ogni costo. Lo rivela l’edizione odierna de Il Tempo (F. Biafora).

Lo spagnolo ieri ha effettuato ancora lavoro individuale, ancora alle prese con l’infortunio muscolare che lo ha fenato in queste ultime settimane, ma ha ricominciato a lavorare con il pallone. 

Segno che la condizione sta migliorando. Pedro contro la Lazio vuole esserci, anche se sarà comunque destinato (salvo colpi di scena) a partire dalla panchina. Fonseca spera di poter contare su di lui: lo spagnolo è un calciatore di esperienza internazionale che nei grandi appuntamenti sa fare la differenza.

Fonte: Il Tempo

9 Commenti

  1. Beh, almeno in panca farebbe comodo, fosse anche solo in grado di giocare 20 minuti.
    Anche perché c’è il vaticinio di Sebino Nela da confermare riguardo l’uomo derby…

  2. Ma per favore!! stattene in panchina!! abbiamo già fatto l’errore con Spinazzola, al rientro ha fatto schifo con l’Inter!! Non mettiamoci pure Pedro con la Lazio!! Siamo seri, questo giocava male da 2 mesi e ora appena ritorna rientra?? ma siamo pazzi??!!

  3. Speriamo bene, Pedro è un campione vero, giocatore di un’altra categoria .
    Importante dentro e fuori il campo, come lui ce ne sono pochi per serietà professionismo e dedizione . Come Mkhitaryan, altro campione e grande professionista .
    Sono molto contento della loro presenza nella rosa .

  4. Mi piacerebbe , ma la forma e’ quella che e’. Pedro in panca magari da utilizzare negli ultimi 20 minuti quando i ritmi si sono abbassati.

  5. Pedro e Mihitayran sono due che possono giocando insieme far saltare il pollaio biancoceleste,quindi li proporrei in campo dall’ inizio entrambi.Un’ altro bel candelotto di dinamite lo vedo in Mayoral, che rispetto a Dzeko vedo piu mobile e meno controllabile dalla difesa laziale.in Sostanza:
    Pau Lopez
    Mancini Smalling Ibanez
    Karsdorp Veretout Cristante Spinaz.
    Mihitayran Pedro
    Mayoral

    • Per me Dzeko parte sempre dal primo minuto. Anche Pellegrini, no Pedro, adesso. Cristante invece nella difesa a 3 può iniziare la partita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome