(FINALE) Roma – Cagliari: 0-0 – I giallorossi sprecano troppo e non passano

0
621

roma-cagliari-presentazione-sera

NOTIZIE AS ROMA (GIALLOROSSI.NET) –  Ancora qualche ora, poi Roma e Cagliari scenderanno in campo allo stadio Olimpico per chiudere la decima giornata di campionato: il calcio d’inizio è previsto per le ore 20:45. La redazione di Giallorossi.net vi accompagnerà in questo lungo pre-partita con tutte le ultime notizie sul match, le probabili formazioni e gli aggiornamenti utili.

TUTTI  GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA:

Ore 17:00 – Come conferma Sky Sport, questa sera dovrebbe essere con ogni probabilità Adem Ljajic al centro dell’attacco giallorosso, e al suo fianco agiranno Florenzi e Gervinho. Marco Borriello dovrebbe partire dalla panchina.

Ore 17:30 – La Roma scenderà in campo questa sera col lutto al braccio per ricordare Amedeo Amadei, scomparso ieri a 92 anni.  Per commemorare le vittime dell’alluvione che ha colpito la Sardegna sarà inoltre osservato un minuto di silenzio prima del fischio d’inzio. (Ansa)

Ore 19:45 – L’As Roma ha comunicato la formazione ufficiale tramite il proprio profilo Twitter.

SINTESI PRIMO TEMPO – Giallorossi che collezionano una quantità di palle gol: Gervinho, tra i migliori, sfiora la rete per ben due volte (palo clamoroso su assist di Dodò). Ma l’occasione più nitida capita sui piedi di Strootman, che di destro non riesce a superare Avramov. Il Cagliari va vicino al gol in una sola occasione, con Ibarbo: super De Sanctis salva la situazione.

 

Le formazioni ufficiali

Roma (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Benatia, Castan, Dodò; Pjanic, De Rossi, Strootman; Florenzi, Ljajic, Gervinho.
A disp.: Lobont, Skorupski, Burdisso, Romagnoli, Jedvaj, Bradley, Taddei, Marquinho, Destro, Borriello. All.: Garcia.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Totti, Torosidis, Balzaretti.

Cagliari (4-3-1-2): Avramov; Pisano, Rossettini, Astori, Murru; Dessena, Conti, Eriksson; Cossu; Sau, Ibarbo.
A disp.: Carboni, Del Fabro, Ariaudo, Avelar, Ekdal, Ibraimi, Pinilla, Nenè. All.: Lopez.
Squalificati: Nainggolan (1)
Indisponibili: Perico, Agazzi.

 

 

Articolo precedenteSerie A, un minuto di silenzio per ricordare Amadei
Articolo successivoBalzaretti: «La Roma vincerà lo scudetto. I gay nel calcio esistono»

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome