Ricorso Roma alla Corte Federale, in serata il verdetto. Baldissoni: «Un grosso equivoco»

0
379

baldissoni

AS ROMA NEWS (Giallorossi.net) – E’ terminata da pochi minuti l’udienza della Corte Federale presso la quale il club giallorosso ha avanzato il ricorso contro la sentenza del Giudice sportivo che ha ordinato la chiusura delle Curve per i presunti cori razzisti di San Siro.

Il direttore generale giallorosso Baldissoni, lasciando la sezione della Corte Federale, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:  “Abbiamo esposto le nostre ragioni, voi sapete la Roma ha sempre avuto posizioni dure sui comportamenti di stampo razzista. In questo caso c’è stato un grosso equivoco, lo abbiamo manifestato e ne siamo convinti. Sensazioni? Non ci sono, noi parliamo, loro recepiscono e si riuniranno per decidere. Non abbiamo potuto ascoltare alcun tipo di coro razzista, da quello che abbiamo raccolto non abbiamo trovato alcuna evidenza di quello che era stato indicato”. L’esito del ricorso dovrebbe arrivare soltanto nel tardo pomeriggio, intorno alle sette.

 

Articolo precedentePedullà: «Heitinga, sale la Roma»
Articolo successivoDe Sanctis: «Garcia chiaro ed efficace. Obiettivi? L’asticella si è alzata»

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome