ROMA-ATALANTA, l’arbitro è Irrati. Al Var c’è Banti

37
7

ULTIME NEWS AS ROMA – Sarà Massimiliano Irrati della sezione di Pistoia l’arbitro di Roma-Atalanta, gara che si giocherà in mezzo alla settimana, ed esattamente mercoledì ore 19 allo Stadio Olimpico.

Al Var ci sarà invece Banti, e non Mazzoleni (che è della sezione di Bergamo) come comunicato in principio dal sito dell’Aia. Queste le designazioni complete del prossimo turno di campionato di Serie A, 2019-2020:

ROMA – ATALANTA h. 19.00
IRRATI
PASSERI – MONDIN
IV: GIUA
VAR: BANTI
AVAR: RANGHETTI

BRESCIA – JUVENTUS Martedì 24/09 h. 21.00
ASQUA
BINDONI – SANTORO
IV: MARINI
VAR: GIACOMELLI
AVAR: GALETTO

FIORENTINA –SAMPDORIA
DOVERI
FIORITO – DI VUOLO
IV: PICCININI
VAR: PAIRETTO
AVAR: LIBERTI

GENOA – BOLOGNA
MASSA
GIALLATINI – DI GIOIA
IV: FOURNEAU
VAR: MANGANIELLO
AVAR: DI IORIO

H. VERONA – UDINESE Martedì 24/09 h. 19.00
CHIFFI
TEGONI – BRESMES
IV: SACCHI
VAR: ABISSO
AVAR: TOLFO

INTER – LAZIO
MARESCA
ALASSIO – PAGANESSI
IV: FABBRI
VAR: CALVARESE
AVAR: MELI

NAPOLI – CAGLIARI
DI BELLO
SCHENONE – DE MEO
IV: PEZZUTO
VAR: LA PENNA
AVAR: LONGO

PARMA – SASSUOLO
MARINELLI
PRETI – CECCONI
IV: GHERSINI
VAR: NASCA
AVAR: VALERIANI

SPAL – LECCE
ROCCHI
VECCHI – LOMBARDI
IV: RAPUANO
VAR: MAZZOLENI
AVAR: MANGANELLI

TORINO – MILAN Giovedì 26/09 h. 21.00
GUIDA
CARBONE – PERETTI
IV: VALERI
VAR: MARIANI
AVAR: DEL GIOVANE

 

37 Commenti

  1. Dopo ciò che ho visto ieri avrei paura anche se l’arbitro fosse Baldissoni Gli ordini dall’alto sono precisi e definiti Non è per piangere ma ciò che si è visto ieri fa riflettere

  2. Non i più scarsi, nel panorama (attualmente secondo me non esaltante) dei nostri arbitri.

    Un po’ nervosi entrambi (specie Irrati, a volte), forse, ma non scarsi…

    Speriamo bene: ogni particolare conta in una partita come questa.

    PS: per adesso non credo alla teoria del complotto: Pairetto, se avesse voluto, avrebbe avuto diversi modi per non farci vincere ieri. Tipo fischiare la fine, non darci il fallo, impedirci di batterlo così rapidamente, etc.

    PPS: 10 a Kolarov che ieri sul rigore a loro favore (inesistente) non ha dato in escandescenze e ha mantenuto la testa a posto… così si fa (se si vuol vincere).

  3. Qui nel forum spesso si leggono posts di coloro che lamentano una assenza di vittorie da ormai un decennio. Ma come si fa, con questa “combriccola” di personaggi ultra-discutibili, a vincere? (ve lo ricordate cosa disse Capello dopo l ultimo scudetto? secondo voi cosa intendeva?) Forse l unica chance realistica é l Europa League.

    • Mi associo alla tua speranza europea… Ma ancora ho negli occhi la parata di Arnold: non è che in UEFA siano tanto meglio che in FIGC/LegaCalcio/AIA!!!
      Saluti giallorossi!

  4. Mi viene da ridere quando su certi siti vedo arbitro x per la Roma bilancio positivo poi ci lamentiamo degli arbitri quando sbagliano perché condizionati dal opinione pubblica..se la Roma gioca bene può vincere altrimenti non bisogna incolpare trovare alibi..ieri ci ha detto culo perché non si possono sbagliare tante palle e rischiare di tornare a casa senza punti

    • @Nico:
      Chiedo venia ma a volte un pò d’obbiettività non farebbe male… E’ vero che la Roma ha creato poche occasioni e che non ha giocato come in precedenza Ma nessuno sottolinea il fatto
      (secondo me importantissimo) che il Bologna ha riposato di piu’ rispetto a noi che venivamo da una partita giocata sino all’estremo…
      Senza contare che l’arbitraggio di ieri è stato veramente un qualcosa di stomachevole
      Se poi vogliamo far finta di nulla e sminuire una vittoria raggiunta in 10 (sottolineo in 10) in una partita dove il Bologna tutto meritava tranne che di vincere o pareggiare, bè non sò cos’ altro dire…

    • Scusami Nico ma con l’arbitraggio di ieri il 99% delle volte non si vince, è capitato a Rome ben più rodate di questa… Ciò aumenta il valore (e il godimento!) della vittoria di ieri!

    • Quando la Rube vince con due tiri in porta, tutti a incensarla perchè “è una squadra cinica”, non è culo.
      Alla Rube una serie di episodi così sfavorevoli in una partita negli ultimi 100 anni non è mai successa.

  5. Nico ieri ci e’andato pure di cu*o?
    Pensa te. Quindi la colpa e’sempre nostra…pero’..
    Ma allora che vi lamentate a fare se vendiamo i “cosidetti”, campioni.
    Basta mettere 11 giocatori in campo,che ad ogni tiro fanno gol.
    Poi che ci fischiano contro un rigore VERGOGNOSO,che ci espellono il centrale difensivo con due ammonizioni inesistenti. Che ci danno ammonizioni contro ad ogni sputo. E che sarà mai..
    Manco Messi e Cristiano Ronaldo riescono nel fare gol ad ogni tiro in porta.
    Ma lo devono fare i nostri.

  6. Ma passiamo oltre, sono anni che parlo’dell’atteggiamento, che hanno in campo alcune squadre.
    Giocano contro juve e Napoli? Spazi larghi in difesa.baricentro alto a centrocampo che manco ZEMAN..
    contro di noi 11 persone racchiuse in area di rigore. PIPPE matricolate che si dannano l’anima nel rincorrere ogni nostro giocatore. Esultanze stile vittoria Coppa del Mondo. PURE dopo un pareggio. Come ieri il Bologna. Si stavano già preparando alla mega festa, ma gli e’andata di traverso. E allora godo come un porcellino. Senza pietà. Penso al povero fegato di Sansone. A quello del laziali infiltrati. A Melli e FOKOLAZZIO e godo ancora DI più. Siiiiii alla facciazza vostra.

  7. Quello a cui abbiamo assistito ieri è sotto gli occhi di tutti. Un rigore che poteva starci su Dzeko, uno inesistente ai nostri danni e un paio di episodi dubbi in area bolognese ignorati da Pairetto e compagni di merenda al Var. Aggiungiamo l’espulsione forse troppo severa a Mancini e le dichiarazioni farneticanti di Sansone che si sente danneggiato dal “sistema”. Che dire, odio il vittimismo ma quando avvengono episodi del genere comincio a riflettere e a pensare che forse qualcosa di marcio esiste…

  8. Scusa Enrico, fischiare prima? All’Inter danno 8′ di recupero perché non je la sta facendo e a noi con 70 ammoniti ce ne danno 3 non è già “fischiare prima”?! Ben gli sta che il goal sia arrivato al terzo di extra time, sicché non potesse ” fare altro” prima della fine. Ti garantisco che mi sarei aspettato di tutto con altri 2/3′ da giocare dopo quanto successo fino ad allora. Forza Roma

  9. Cara redazione ieri un utente lamentava di aver un nick come il mio e usato ancor prima di me. Quindi lo cambierò. Vi avviso perché so che non si può fare. Sara’il “cacciatore di quaglie”.
    Grazie e mi, scuso con l’utente che utilizza markus

  10. Sentire poi i commentatori di Sky disquisire sull’intervento (a loro dire non falloso) su JJ e ignorare tutto ciò che di contorto si era verificato sul campo mi ha disgustato. Dico solo una cosa, solo un gruppo forte e unito come quello che sta nascendo avrebbe potuto andare contro tutto e tutti e credendoci fino alla fine strappare meritatamente la vittoria. Bravi ragazzi

  11. Ma annate tutti affan**lo gli arbitri! VAR di me**a! Sieti tutti corrotti!
    Dovete vergognatervi ma i soldi sono più importanti di tutto!
    Mortacci vostra!

  12. Il Milan fa talmente ridere e la Juve prende una montagna di gol…quindi iniziano a tremare e poi sappiamo cosa succede (episodi come ieri…).
    Fa schifo.

  13. Pairetto e var sono stati scandalosi. Credo nel complotto, con la VAR non si possono fare certi errori e questa non è la prima volta. Purtroppo hanno capito che la Roma può lottare per lo scudetto e cercano di ostacolarla in tutti i modi. Siamo compatti ed uniti per la Roma, dobbiamo stare vicina alla squadra senza ascoltare i giornali cge fanno il loro gioco.
    Forza Roma Daje

  14. Il problema non è Sky. È chi gli dà ancora i soldi. Fiero di non dare più nulla, da anni, a quei cialtroni servi di Madama e delle milanesi. Ascolto la radio e poi vado su You Tube. Se ne vale la pena.

    • Provveduto quest’anno dopo tanto tempo che lo meditavo e fiumi di sangue amaro. Il disgusto è montato talmente alto che già l’anno scorso ho iniziato a seguire in streaming qualche partita, pur essendo cliente. Ho provato immediatamente un senso di pace interiore a guardare le partite ascoltando una voce che a volte comprendo e a volte no (rumeno, russo e arabo, per intenderci), ma certamente non avversa. E finita la partita, nessuna visione di sgradite facce di tolla. Si spegne e al massimo si girovaga su GR.NET. Ormai anche la caccia allo stream più affidabile è entrato a far parte del rituale: i russi non si battono, ma non sempre è possibile. Ho però imparato a interpretare l’alfabeto cirillico!

  15. Io sono un complottista, ma mi lamento dei complotti DOPO aver visto l’arbitraggio.

    Dal figlio di Pairetto non mi aspettavo certo un arbitraggio onesto e pulito, ma sti qua contro l’ Atalanta vediamoli all’opera prima di gridare al complotto senno’ diventiamo ridicoli come i laziali che pensano davvero che ci sia un complotto contro di loro quando e’ Lotito che decide le sorti del calcio italiano da 15 anni (per questo e’ in declino e fa schifo, e se la lazzie non vince e’ perché Lotito ritiene che non sia redditizio investire per quei 4 gatti che son rimasti a tifare quella squadretta, e ha ragione).

    Ci sarà tempo per gridare allo scandolo, ieri ci hanno dato l’antipasto: il resto sarà contro rubbe e sfinter ma aspettiamo le partite.

  16. Caso della settimana: rigore di Kola su Soriano.
    Mi ci sono intrippato a forza di rivedere le immagini e ancora non sono sicuro dell’esito.
    Se andate sul sito di Sky, potete rivedere gli highlights.
    Se fate stop/play, in modo da far avanzare a scatti l’azione, sull’azione incriminata si riesce a bloccare il fotogramma nel momento del “delitto”.
    C’è un replay con lo zoom sui piedi e, bloccando i fotogramma al momento giusto, sembrerebbe proprio che Kola pesti il piede di Soriano che invece tocca la palla per primo.
    Boh, stica, abbiamo vinto e va bene così, però fate questa prova tanto per curiosità.

    • Ti dico la mia impressione, lì per lì da un’inquadratura di Sky Sport sembrava che Kolarov avesse preso la palla perché la traiettoria era dritta rispetto al calcio. Quindi Soriano rovinava a terra perché subito dopo, nello slancio, il Nostro gli ha spostato il piede d’appoggio.
      L’inquadratura seguente dava invece l’idea di un intervento sul giocatore avversario.
      Quindi… sinceramente, non so dire. Proprio per questo, però, sarebbe stato sacrosanto consultare il VAR.
      Ieri qualcuno – non ne ricordo il nick, mi spiace – ha scritto una cosa per me condivisibile: che a parti invertite ci saremmo lamentati parecchio se il rigore non l’avessero dato.
      Concordo ovviamente sulla tua lucida conclusione ?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome