Roma-Lazio, Destro va in panchina. Andreazzoli punterà ancora su Totti

0
59

roma-lazio3

GIALLOROSSI.NET – Tre giorni al derby. Una partita che potrebbe raddrizzare, seppur in minima parte, la stagione disastrata dei giallorossi. Solo una vittoria nella stracittadina potrebbe portare un po’ di sereno in casa Roma. Per riuscirci mister Andreazzoli punterà ancora su Francesco Totti come unica punta. Osvaldo, squalificato, guarderà la partita da casa, mentre Destro siederà in panchina.

L’attaccante azzurro infatti sta lentamente tornando in condizione, ma difficilmente Andreazzoli deciderà di rischiarlo dal primo minuto in una gara tanto delicata come quella del derby. Più probabile vederlo in campo nei minuti finali, soprattutto se il risultato dovesse richiedere il suo utilizzo.

Discorso diverso per Marquinhos e Pjanic. Il difensore brasiliano verrà sicuramente impiegato dall’inizio, anche perchè la squalifica di Piris obbliga il mister a fare i conti con i giocatori disponibili nel ruolo. In dubbio Pjanic: il bosniaco è ancora ben lontano dalla migliore condizione (ancora non è riuscito a completare per intero una seduta di allenamento), anche se la sua presenza accanto a De Rossi non è da scartare. Decisivi saranno i prossimi allenamenti, nei quali Andreazzzoli vorrà toccare con mano le reali condizioni fisiche del centrocampista.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome