ROMA PRIMAVERA: Di Mariano show e poker giallorosso

0
517

roma-primavera

AS ROMA NEWS – Una buona Fiorentina per una bella partita, vinta con merito (4 1) da un’eccellente Roma, per gioco e livello tecnico, con un Di Mariano di categoria superiore. Giallorossi in vantaggio al 29’ con un gran tiro di Mazzitelli, che si libera per il tiro e infila l’angolino basso da trequarti.

Due minuti dopo Fazzi vicinissimo al pareggio: diagonale, palo, la palla gli torna, traversa. L’1 1 arriva lo stesso: punizione da trequarti di Empereur, Proietti Gaffi si lascia sorprendere. Due minuti dopo 38’ la traversa la centra Federico Ricci da fuori, la palla rimbalza sulla linea o forse dentro, Ferri si avventa sulla ribattuta ma manda fuori.

Il vantaggio è solo rimandato: angolo di Battaglia, sponda di Di Mariano, tiro vincente di Capradossi e fine primo tempo. All’ora di gioco Di Mariano chiude i conti con un destro rasoterra carico di effetto ma all’apparenza innocuo, che sfugge dalle mani di Lezzerini e rotola in porta.

Si riscatterà al 31’, negando il raddoppio di testa allo stesso Di Mariano, su cross di Ricci. Al 46’ Ferri trova il 4 1 dal limite, servito da Mazzitelli, dopo uno spunto di Vina, a cui sono bastati 3’ per prendere applausi.

(Fonte: Gasport, M. Oddi)

Articolo precedenteDomani chiude il mercato, la Roma attende uno o due colpi
Articolo successivoMERCATO ROMA, asse col Chievo: arriva Thereau?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome