Roma, rosa svalutata: tra le peggiori in Serie A per la crescita di valore da inizio stagione

60
1188

AS ROMA NEWS – La rosa della Roma si è svalutata rispetto a inizio stagione, e si piazza al quart’ultimo posto nella particolare graduatoria dei club di Serie A che hanno visto aumentare il valore del proprio parco giocatori.

In cima a questa classifica svetta il Bologna, con un valore complessivo della rosa che tocca ora i 254 milioni di euro con un incremento di 46 milioni rispetto a inizio anno. Segue la Juventus (+42 mln), terza l’Inter (+33,5 mln).

La Roma è al quart’ultimo posto, con un valore negativo: ai nastri di partenza di questo campionato la rosa era valutata circa 333,5 milioni di euro, adesso invece è scesa di circa 6 milioni di euro. Peggio dei giallorossi solo Lazio (-13,5 mln), Sassuolo (-15,5 mln), e Napoli (-22 mln).

Per quanto riguarda l’Europa, lo Stoccarda è la rosa che ha guadagnato maggiormente valore (+161 milioni di euro), seguito dal Bayer Leverkusen (+149 milioni di euro) e Psv Eindhoven (+132 mln). 

BOLOGNA (254,55 mln): +46 mln
JUVE (490,2 mln): +42
INTER (622,35 mln): +33,5
ATALANTA (349,6 mln): +19
MONZA (131,3 mln): +16,3
TORINO (181,4 mln): +12
GENOA (135,75 mln): +10,8
MILAN (533,45 mln): +9
VERONA (68,37 mln): +7,9
FROSINONE (103,5 mln): +1,95
FIORENTINA (248,4 mln): +1,5
UDINESE (135,7 mln): +0,5
LECCE (80,82 mln): -0,5
EMPOLI (68,6 mln): -0,7
CAGLIARI (78,47 mln): -3,5
SALERNITANA (79,4 mln): -5,5
ROMA (327,65 mln): -6
LAZIO (227,62 mln): -13,5
SASSUOLO (140,9 mln): -15,5
NAPOLI (513,15 mln): -22

Fonte: Transfermarkt / Sky Sport

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteDelvecchio: “Seguo sempre la Roma. Il derby? Non c’è paragone con quello di Milano. In quelle partite davo il meglio di me” (VIDEO)
Articolo successivoAssociazione Stampa Estera: Lukaku premiato come migliore atleta straniero in Italia del 2023

60 Commenti

  1. era gonfio prima quel valore… diciamo (purtroppo) che si sta avvicinando alla realtà.

    per il Napoli invece mi sembrano pochini 22 mln di svalutazione …

    ❤️🧡💛

    • Salutami Pinto, quello che esalti per i parametri zero, che ha azzerato il valore della squadra con i suoi ridicoli pupilli.

    • Concordo Zenone e vale per tutti gli aficionados di Pinto uno dei peggiori DS della Storia della AS Roma, sicuramente peggiore anche di Pradè. Peggio di lui solo il presunto supermago de Sevilla, IL SONATORE DE NACCHERE, fermo restando che anche tanti su questo forum lo osannavano salvo poi cambiare Nick, eclissarsi o peggio far finta di niente.

    • Zenone, smettila di sognare Pinto la notte, chi ci ha svalutato per 3 anni è il tuo amico special.

    • Non c’è nulla di “svalutato”, sono dati transfermarkt un sito dove in italia ad esempio quelli del Napoli si svalutano sempre poco (chissà perchè! Forse perchè c’è una presenza di “esperti” di quelle parti?). Oltretutto i valori vanno con l’età, ad esempio la juve sale perchè Allegri ha fatto esordire alcuni giovani che hanno avuto le quotazioni che sono balzate in altro, mentre i titolari si sono quasi tutti svalutati. La Roma ha dei parametri zero che non sono giovanisimi, per cui è naturale, per i meccansmi del sito, che scendano di valore, Totti quando aveva 35 ani e faceva ancora la differenza per transfermarkt valeva 5M, l’anno successivo 1M!!! Oltretutto quest’anno non abbiamo praticamente fatto esordire giovani che è la principale fonte di rialzo sul sito, infatti basyano poche partite pe rpassare da cifre tipo 120K a qualche milione.

    • soule e Huijsen
      fa riferimento anche ai prestiti

      a noi Shomu, Solbakken e Kumbulla ie spicciano casa

    • In realtà ci può stare se pensi alla composizione della rosa della Juve e quella della Roma.
      I gobbi hanno messo comunque in vetrina dei giovani che partivano da poco o niente di quotazione iniziale.
      Tu stai portando a scadenza Spinazzola e Rui Patricio, Smalling ha 34 anni e l’ultimo passato quasi sempre in infermeria. Dybala difficilmente può aumentare di valore, i prestiti non sono di tua proprietà.
      Al momento ti compensano Svilar e Ndicka, gli altri di cui possiedi i cartellini, i Mancini e Cristante, stanno dove erano prima. Pellegrini era sprofondato e adesso sta recuperando.
      In fondo -6 significa che sei più o meno stazionario, e infatti la posizione di classifica quella è.

    • Raga sono le valutazioni di Transfermarkt, portale tedesco al quale si da un credito davvero spropositato in relazione alla poca serietà ed imparzialità che ha (guarda caso le due che hanno visto volare le proprie quotazioni sono della bundesliga… Mi fece ridere parecchio anche il valore molto maggiore del brighton rispetto alla Roma… In generale in Premier e bundesliga raddoppiano il valore dei calciatori…). Devono il loro credito alla completezza impressionante (se esco in terrazzo e do due calci al pallone il giorno dopo trovate pure me su Transfermarkt anche se ho 50 anni…) e al funzionamento perfetto del sito, ricco di statistiche e informazioni a 360° introvabili altrove tutte insieme.

    • @maddeché per dare l’attendibilità dui transfermarkt: Caviglia della juve, 28 minuti in serie A è dato a 3M. Totti a 36 anni era valutato 1M. E’ solo un groso gioco, nessuna attendibilità sia sul valore reale dei giocatori se fossero venduti, se la Roma facesse giocare a fine campionato 3 partite ad esempio Cherubini, valutato ora 200k, verrebbe inserito nel calcolo e la Roma starebbe a zero più o meno. Il Napoli ad esempio, con l’eccezione dello scorso anno (portata da Kim e Kvara) nella realtà vende molto bene, su transfermarkt ha valori stabili, questo per due motivi: collaboratori napoletani che continuano a indicare valori stabili a giocatori anziani o che hanno fallito (Olivera viene valutato ben 17M, pagato 15,5M ora ha 26 anni e viene da stagioni pessime e il valore viene aumentato!) ma per contro il fatto che non fa esordire giovani (la primavera del Napoli da anni è a bassissimo livello) e questo “paga poco” a livello transfermarkt che “premia” chi fa giocare giovani sottostimati che poi cominciano a prendere valore.

    • Il sito è tedesco, li sono molto generosi con le valutazioni dei giovani di bundesliga.
      I collaboratori italiani sono molto più “parchi” probabilemente anche per “faide interne” di tifo, basta confrontare lo storico di certi giocatori. Ad esempio Locatelli “vale” 33M, Pellegrini 25M e Rabiot 40M. Ora Locatelli è 1 anno e mezzo più giovane di Pelegrini ma Rabiot è DUE anni più grande di Pellegrini, le quotazioni, numeri alla mano, non hanno senso.

  2. Normale che sia così tra prestiti e contratti ancora da firmare che valutazione si puo’ fare in un parco giocatori non del tutto tuo, in piu’ l’eta’ e gli infortuni contano sulla valutazione. Impossibile solo alla fine della stagione secondo i piazzamenti e chi ha fatto la differenza si puo veramente valutare questa rosa

  3. Prima del lecce era tutto un gonfiar di stendardi sulla rivalutazione dei morti viventi e delle patacche che ruminano a trigoria e si fantasticava sui milioni in entrata vendendo questo&quello. Basta un pareggio e, voila’ si torna nello sprofondo, tutte seghe…
    Quello che non riesco a capire è, per quale motivo, testate che si definiscono “romaniste” in realtà sono dei gufi tristi che rosicano at libidum, pronte a sversare letame dappertutto. Ma perché non andare a lavorare,eh?

    • e certo se avesse detto che erano fenomeni adesso la rosa avrebbe un valoro di + 300 milioni

    • No, magari avrebbe dovuto provare a farli rendere, visto che era pagato 7,5 milioni più bonus per farlo, non credi? Thiago Motta, che prende molto di meno ha fatto lievitare il valore di una rosa che prima di lui sembrava composta da scarponi, tanto per dire…

  4. premesso che queste valutazioni di base non valgono nulla…che Inter, Milan, napoli, Juventus e purtroppo anche Atalanta (oramai stabilmente una realtà) abbiano una rosa di valore superiore al nostro ci può anche stare
    quindi arrivare attorno al quinto posto sembrerebbe nell’ordine naturale delle cose (una va oltre le aspettative, il bologna, una va sotto, il napoli.. ma mediamente lì rimani).

    quello che non torna è il monte ingaggi… avessimo anche il quinto o sesto monte ingaggi, non ci sarebbe nulla di cui lagnarsi

    invece mediamente paghiamo troppo giocatori che non valgono.
    spero si riesca finalmente a fare pulizia…

    • perchè prendi i parametro zero, essendo loro stessi i proprietari del cartellino devi garantire un ingaggio più alto.
      Ditele tutte no solo la parte che vi fa comodo.
      Se Dybala non lo paghi a lui devi dare più soldini, ovviamente.
      Il calcolo del monte ingaggi è indiscutilmente farlocco, dovresti considerare la componente acquisti che noi l’abbiamo a zero o giù di li, fai una media e vedi che abbiamo la posizione che ci compete in relazione alle spese.

    • Che la juve abbia una rosa migliore siamo tutti d’accordo.
      Però poi leggo Yldiz 20 spezzoni di partita, 1 gol e vale già 30M.
      Bremer, bel difensore per carità, ma sul serio lo paghereste 60M?
      Kean, che non se lo accolla manco la madre, vale 18M?
      25 McKennie e 18 Weah? fagioli e Miretti, 15M l’uno?
      Ma che sul serio?
      Sono pure fuori da ogni coppa e stanno facendo un campionato mediocre (nel senso che ad agosto erano indiziati per lo scudetto), se facevano la champions quanto razzo valevano?

  5. si e’ rivalutata con de rossi prima con mou alcuni erano stati distrutti, uno su tutti majoral ottimo attaccante fhe prendevi con 15 milioni stroncato da mou dopo la famosa disfatta di bodo..prima o dopo questo atteggiamento distruttivo lo paghi..ultimo caso ndicka apostrofato come scarpine della panchina.

    • con Mou
      Tahirovic Volpato, Missori Afena 28 milioni di plusvalenze.

      Ripeto le calle fatevele raccontá meglio

    • E certo, perché Afena aveva fatto prestazioni da sballo, con Mou, come no, idem Tahirovic. Fate ridere.

    • Le plusvalenze ce le sbattiamo sul supporto del cassio, visto che non portano punti e continuiamo a galleggiare nella mediocrità del sesto posto e pure a rischio.
      Pollo chi s’è accollato certe mezze seghe.
      Ma continuate pure a fare i commercialisti/tifosi di Mourinho, basta che siete contenti così.

    • Intanto 28M ritirati e passi alla cassa con gente che nemmeno si sa se gioca più.
      Ve state a fa prendere in giro dai palazzinari microfonati che vi raccontano pizzeffichi!

    • Giorgio Carpi è ormai preda di un’irrefrenabile crisi isterica.
      Nemmeno di fronte a dati oggettivi riesce a controllare il proprio astio antimourinhano.
      Forse farebbe meglio a farla finita (lui) prima che gli deflagri il fegatuccio… Chissà…

  6. Milan, Inter, Napoli… Tutte società finite sotto inchiesta per frode e plusvalenze. Per quel che riguarda la Juventus: Intero Cda dismesso e squadra condannata a -15 punti di penalizzazione e poi assolta. Tutto “regolare” si fa per dire…

    • e presidente che si è autoesiliato per non finire nelle patrie galere ad inchiesta conclusa.

    • Sarà anche vero ma ammetto che leggere: “la Roma si è svalutata” mi ha fatto un effetto alquanto sgradevole.

  7. Ma un meno 6 mln è alquanto irrisorio ed irrilevante nel complesso. Basterebbe anche togliere una parte di valore ai giocatori che vanno ad un anno dalla scadenza per arrivarci o prendere il singolo Smalling che se ad inizio anno poteva valere 10 ora non lo prenderebbero nemmeno a 3 probabilmente. Se fosse stato un meno 60 ci sarebbe stato da preoccuparsi ma così magari fosse, vorrebbe dire che ognuno ha mantenuto il suo standard che vista la stagione con mourinho in sella per lunghi tratti, mi sembra un gran bel traguardo .

    • Ma infatti, ad esempio il dato della juve è dovuto alle difficoltà, infatti i titolari hanno perduto o tenuto valore, solo che hanno fatto giocare dei giovani che giocando in prima squadra hanno preso valore passando da cifre in K a cifre in M, scrivevo sopra che Caviglia, 28min in A, è valutato già 3M. Transfermarkt è un “gioco”, non ha nessuna rilevanza statistica SERIA.

  8. la valutazione oggettiva e quella radiofonica sono mondi opposti.
    dipende sempre dal campo.

    se questa squadra andrà in finale di Coppa UEFA e di piazzerà in un posto Champions, anche quell’intruso di Karsdorp avrà valore di mercato essendo di fatto uno dei titolari di questa squadra.
    dipende dai risultati. non da come giocano il sabato piuttosto che di lunedì.

    • Esattamente, senza farsi troppe illusioni ma tutto sta a vedere quali obiettivi riuscirà a raggiungere questa squadra a fine Campionato. Se per puro miracolo si riuscisse a centrare la Cl, penso che si farebbe un grosso passo in avanti

  9. Transfermarkt è un sito totalmente inaffidabile (almeno la parte italiana), ho notato spessissimo valori assurdi dati a calciatori di certe squadre (non necessariamente le strisciate, ma anche il napoli, per esempio), e i valori dei giocatori della Roma tenuti sempre costantemente bassi. Faccio un esempio concreto (che scrissi anche tempo fa, sempre qui sul sito e sempre quando qualcuno andava a vedere i valori presi da Transfermarkt): Abraham acquistato dalla Roma valore 38ML, dopo il PRIMO campionato in inverno, valore 45ML a giugno valore 50ML, (27 gol e 5 assist in tutte le competizioni), con un incremento totale di “appena” +12ML. Osimhen (napoli) nel campionato scorso valore iniziale 65ML con lo scudetto in tasca (31 gol e 5 assist in tutte le competizioni) 120ML. Per carità capisco bene che gli abbia fatto vincere lo scudetto, lui, Kvaratskhelia (14 gol e 17 assist in tutte le competizioni, ed un incremento di +70ML esageratissimi) e Kim (incrementato da 14ML a 60ML cioè +46ML, salvo essere venduto per 50ML, sotto il valore stimato da Transfermarkt).

    • Poi parlaci del valore di cartellino dei vari Karsdorp Kumbulla E dei senatori vari che bivaccano da anni a Trigoria quanto vengono valutati …

    • “I Valori di Mercato di Transfermarkt sono calcolati sulla base di un insieme di fattori e dietro la spinta ricevuta dalla community, i cui membri valutano i predetti elementi condizionatori nei thread dedicati nel nostro forum.” Stime fatte sulle valutazioni degli utenti, iscriviamoci tutti e portiamo Karsdorp a 80 mln cosi abbiamo il budget per il prossimo mercato….

    • @Alessandro, hai perfettamente ragione. Transfermarkt non è altro che un covo di tifosi nerd (in maggioranza strisciati o napoletani) che il calciomercato al massimo l’ha fatto su Fifa. All’estero però la musica non cambia, dato che il formidabile Brighton che ha preso 5 pere da noi (sì, 5 non 4) vale 450 mln. Ma de che stamo a parla’?

    • I calciatori non hanno un prezzo di listino come il pane, è chiaro che queste cifre qui valgono solo per farsi due chiacchiere tra di noi e poco altro.
      Un giocatore “vale” una determinata cifra quando arriva qualcuno che quei soldi li spende per accaparrarselo.
      E’ un fatto però che l’ultima cessione importante della Roma sia stata quella di Manolas, da allora è più la fatica che facciamo a vendere di quanta sia la resistenza alle richieste.
      Anche Zaniolo alla fine l’hai sostanzialmente svenduto e Ibanez è andato in Arabia, mercato che sfugge alle logiche continentali.
      Fino a sei anni fa vivevi nell’ansia di perdere pezzi pregiati, adesso quasi speri di riuscire a vendere qualcuno.
      E’ questo che dà la misura del ridimensionamento, non le cifre sparate da operatori della domenica su Transfermarkt.

  10. scusate ma dopo milan Roma quanto valeva?
    200? 150? DDR l’ha rivalutata, ampiamente!
    oltre questo ho l’impressione che se non arriveremo in champions saranno tutti messi in discussione, DDR compreso purtroppo… credo che i Friedkin abbiano altro per il futuro, dal nuovo ds al futuro allenatore. Credo sia una situazione temporanea, anche societaria…..

  11. ahahahahahahahha la Roma secondo loro ha la rosa inferiore anche all’Atalanta ma qualcosa non quadra…. ndicka ad esempio in estate aveva un quotazione di 30 milioni adesso 24 avendo vinto anche la coppa d’Africa a gennaio da protagonista🤣🤣🤣 top , solo svilar al momento dovrebbe valere 30/40 milioni senza dubbio tra i primi 3/4 portieri del campionato. per non parlare della crescita di Pellegrini in attesa del ritorno di Abraham, mancini non li vale 40 milioni considerando che ne chiedono 30 per buongiorno e 70 per bastoni?poi é oggettivo che da 6/7 anni siamo la squadra Italiana migliore in Europa per risultati e ranking . sicuramente dovremmo continuare a fare investimenti progettuali come baldanzi da mettere a bilancio,tommasino a breve sboccerà così nel 2025 potrà prendere il posto di dybala

    • Trullo sei troppo Romanista. Huijsen, 10 parite in serie A e una montagna da scalare per diventare un campione, è considerato un mix tra Ruud Krol e Cannavaro, varrebbe secondo i prezzolati giornalisti, 30 milioni. Ndicka, vincitore di un’europa league e campione d’Africa ne vale 25, c’è da sbellicarsi dalle risate.

  12. Ma chi è che fa questi conti, sono articoli tanto per giocarci sopra ogni numero è opinabile , sono più validi i commenti in questa pagina che tanti articoli di giornale.

  13. ma perche’ dovete sempre rosica’ su tutto ?
    Solo per aver fatto partire Calafiori bisognerebbe tacere per sempre!

  14. Complimenti……Societa’ di Portenti, in testa il grande Pinto! Quando lo dicevamo noi che la Rosa era scarsa, eravamo i detrattori della Roma! Complimenti ancora e Grazie Pinto!

  15. Valore della rosa è diverso dalla forza della rosa, giusto per dire eh… Puoi avere un giovane 18enne in prospettiva che ti vale 30 milioni e magari per gli stessi 30 milioni ci prendi un giocatore pronto di alto livello un po’ in la con gli anni, ma che oggi ti rende 10 volte che il primo.

  16. Il discorso della Roma parte dal recente passato. Hanno cercato di arginare i disastri del Barbiere di Siviglia puntando su un allenatore internazionale, allungando ingaggi elevati (per alcuni che non hanno ricambiato in prestazioni) e chidedendo altri in prestito gratuito per provare ad entrare nell’Europa che conta e quindi garantirsi gli introiti economici. Oltre a cio’ hanno cercato di vendere calciatori che sono stati un flop e che hanno pesato sui bilanci. Per eccedere in questa classifica dell’articolo, negli anni precedenti la Roma avrebbe dovuto disfarsi velocemente degli ingaggi pesanti e ripartendo ( seppur rischiando ) dai giovani per arrivare con il tempo ( A Roma cé’? ) ad ottenere risultati sportivi.

  17. Il discorso della Roma parte dal recente passato. Hanno cercato di arginare i disastri del Barbiere di Siviglia puntando su un allenatore internazionale, allungando ingaggi elevati (per alcuni che non hanno ricambiato in prestazioni) e chidedendo altri in prestito gratuito per provare ad entrare nell’Europa che conta e quindi garantirsi gli introiti economici. Oltre a cio’ hanno cercato di vendere calciatori che sono stati un flop e che hanno pesato sui bilanci. Per eccedere in questa classifica dell’articolo, negli anni precedenti la Roma avrebbe dovuto disfarsi velocemente degli ingaggi pesanti e ripartire ( seppur rischiando ) dai giovani per arrivare con il tempo ( A Roma c’ e’ ? ) ad ottenere risultati sportivi.

  18. a sette de coppe..Mou lo stipendio l ha ripagato.. d’accordo, il mio ragionamento era un altro, ma non credo tu accecato dal santone lo potrai cogliere, in nome della sua idolatria e del suo ego malato, ha sacrificato buoni giocatori e li ha bollati come scarponi, questo non puoi farlo quando stai in una società passiva di far play, ti ricordo perché tu sai solo adorare il tuo mito manche ti pagasse che mou e’ stato forte con i deboli e debole con i forti..ricordi la finale a Budapest.. uno schifoso olandese che non ha versato una goccia di sudore che lui erroneamente ha fatto entrare in campo al posto di bove può esserci costato un titolo, tatlor a parte, .viceversa e’ stato forte a togliere un sanchez ormai alla frutta, come pocchiare un bambino di 6 anni xhe ha fatto la pipi’ addosso….bravo e’..?..forte si?…se lo riesci a capire che abbiamo voltato pagina bene altrimenti che ne so’ possiamo farti i disegnini…forse riuscirai a capire che hai davvero scassato la…mischia.. forza Roma. sempre avanti.

  19. Dopo 2,5 anni a sentire ripetere su social, TV twitter, etc etc che i calciatori sono scarsi, poco professionali, sopravvalutati e chi più ne ha più ne metta, il tutto condito dal peggiore gioco del calcio espresso in serie A, perfino peggio di Allegri e con risultati vergognosi, ne cito solo alcuni, 6 gol dal Bodo, 4 dell’Udinese, 7 dalla fiorentina, 4 dallo sparta Praga e la lista è lunga, cosa pretendevano? Che questi calciatori prendessero valore? In più aggiungo l’ostinazione a far giocare gente come Kardroop e rui pasticcio che ci sono costati più di un punto e più di una partita ed ecco materializzarsi il frittatone mourinhiano e dirigenziale. Che vergogna e c’è pure chi lo rimpiange sto catenacciaro

    • Lo è….non lo era…..infatti fanno la fila i grandi club per accaparrarselo…..il fatto è che la Roma rappresentava per mourinho il suo rilancio dopo 4 esoneri consecutivi. Se avesse vinto a Roma in una piazza depressa come la nostra era un grande, se avesse fatto lo schifo che ha fatto la colpa è di pinto, del mercato, della dirigenza, degli arbitri, etc. Lo hai mai sentito dire in 3 anni circa, scusate ho sbagliato formazione, oppure è colpa mia di 6 palloni dal bodo e 7 dalla fiorentina? No mai, mi ricordo solo di averlo sentito dire calciatori poco professionali…….ma per favore…..ringraziatelo voi se volete…..io passo volentieri e non lo rimpiango di certo. Buona giornata

  20. Se la Roma avesse vinto l’El e fosse finita in Champions il valore della rosa sarebbe cresciuto anziché sceso, lo Stoccarda ha avuto questo incremento perché ha guadagnato tantissime posizioni in classifica, è passata da un terzultimo posto della scorsa stagione ad una posizione di alta classifica in questa stagione ed i giocatori si sono messi in evidenza per bene.
    Idem per il Bologna che ha scalato ben 7 posizioni, era 11° nella stagione precedente ed ora è 4°. La malviventus invece ha dei giocatori giovanissimi in prestito ad altre squadre ma anche in rosa che provengono dalla sua squadra B, dall’Under23 e quindi hanno già giocato in un campionato cadetto professionistico mentre i nostri giovani della Primavera giocano lì contro i ragazzini non professionisti e basta se non qualche scampolo in serie A non sufficiente per accrescere il loro valore ad una trentina di miloni.
    Poi, i primavera ceduti non sono in prestito ma il cartellino ormai è di altre squadre, quindi non fanno più parte del valore della rosa e chi abbiamo dato in prestito invece vale molto meno di quanto è costato alla Roma di cartellino avendo avuto un rendimento fallimentare, esempio Kumbulla e Shomurodov. Mettiamoci anche che un pò di giocatori anche titolari sono in prestito come ad esempio Lukaku ed il cartellino è di proprietà di altre squadre, quindi non credo siano conteggiati nel valore della rosa.
    Poi, una squadra che rimane al palo da un pò di anni senza salire oltre il 5° posto ed era scesa addirittura al 9° posto dopo 20 partite in questa stagione, fuori dalla zona Champions per 6 anni e con giocatori titolari ancora in squadra con un età aumentata di qualche anno, chi ha superato i 30 anni e chi ormai ci si avvicina, quindi tale combinazione svaluta questi calciatori oppure non ne accresce il valore, l’esempio può venire da Cristante e da Spinazzola, Cristante fu pagato caro intorno ai 30 milioni, aveva 23 anni mentre adesso ne ha 29 e forse il suo valore si è quasi dimezzato o comunque è inferiore ormai a quei 30 milioni.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome