Roma, senza nuovo proprietario a gennaio si vende: Zaniolo in bilico

81
16116

CALCIOMERCATO ROMA NOTIZIE Pallotta accelera il processo di vendita del club, tanto da aver fissato una scadenza per i potenziali acquirenti alla fine del 2019. Lo riferisce questa mattina l’edizione de Il Messaggero (R. Dimito).

Questa scelta, scrive il quotidiano romano, è legata al fatto che a gennaio si aprirà il mercato e senza una nuova proprietà, solida e ben definita, la Roma rischia di dover vendere.

A rischiare sarebbe proprio Nicolò Zaniolo, gioiello di casa giallorossa: il calciatore sta facendo girare la testa a mezza Europa a suon di gol e per questo potrebbe finire sul mercato.

Fonte: Il Messaggero

81 Commenti

  1. Se fare il giornalista vuol dire scrivere cose inventate, a caso, giusto per riempire le pagine di un giornale, e ancora peggio, sfruttare il potere mediatico per creare zizzania, allora non c’è bisogno di studiare per fare il giornalista, basta essere perfidi e disonesti

    • Tieni presente che ormai i giornalisti vengono pagati un tot ad articolo…devono pur portare la pagnotta a casa. Che poi quello che scrivono è verosimile è un dato di fatto. Questa società lavora con le plusvalenze e non mi ricordo (ma forse mi sbaglio…correggetemi nel caso) che qualcuno dei piani alti abbia mai detto: tizio non si tocca, rimarrà per molti anni nella Roma (e poi sia successo davvero…). Qui al massimo qualcuno ha detto: qui non si vende, si vince e poi sappiamo che ha fatto…

    • A parte che questo non è buona da usare nemmeno x pulirci le cacche dei cani,un giornale che scrive così tante cavolate e idiozie senza neppure firmarsi è una vergogna.provo a fare pure io il giornalista:Roma in crisi economica e di risultati,a gennaio andrà via Fonseca e verrà allenarci lino Banfi,dzeko all’inter al suo posto cotechigno,Pau Lopez torna in Spagna preso Malgioglio ma cristiano però, smalling costa troppo torna al Manchester insieme a mancini al loro posto presi Righetti e maldera,raga come sono andato posso fare il giornalista?forza Roma abbassa i rosiconi e gli invidiosi

    • x Verità.
      l’articolo è un sunto di quanto pubblicato con firma Dimito dal titolo “Roma, oltre Friedkin i grandi investitori”.
      L’intero articolo è presente nella Home page del sito.
      Comunque il messaggero continua la propria azione contro l’attuale proprietà.
      Pensiamo all’Europa League.

    • @Antoniop. Concordo in pieno:
      Ma solo un idiota o chi è di parte può credere ad un articolo simile
      Si dimentica una cosa importante che a Zaniolo già gli è stato rinnovato il contratto Poi in futuro si vedrà
      Ma per ora è e rimane un giocatore della Magica A tutti gl’effetti
      Pur di vendere e destabilizzare: Stanno semplicemente sguazzando ne fango
      Opinione personale

    • Se venderanno Zaniolo sarà per colpa di Marione, e un po’, anche di Rossella Sensi.

      Secondo me state alla frutta…ma se io ho una radio e dico “a gennaio la roma vende zaniolo” secondo voi la roma poi ha il titolo per farlo? state dando alle radio troppa importanza.

      Anche a Madrid ci sono mille radio, eppure qualche scudetto e qualche champions l’hanno vinta eh…

      basta co’ sta storia delle Radio.

      Che la Roma abbia cercato di vendere Dzeko al Chelsea a gennaio è un dato di fatto, che abbia venduto Palmieri pure – palmieri che comunque l’europa league da protagonista l’ha vinta…e gioca nel chelsea, non nell’atalanta.

      Questa società vende tutto e a tutti. Avrebbe venduto pure totti, solo che ogni allenatore contattato chiedeva la garanzia di una sua permanenza quindi nulla – leggete la biografia di Totti, mai smentita dalla società.

  2. Non ci credo …
    ma vi rendete conto che giornali ci sono a Roma?

    una “notizia” totalmente inventata, completamente destituita di fondamento, una pura illazione senza alcun costrutto logico…

    è stato già deciso l’aumento di capitale, che i soldi li metta un nuovo investitore o i vecchi, a gennaio non esiste nessuna, NESSUNA, possibilità di vendere, a meno di esuberi.

    Messaggero da vomito.

    • A Roma, ai poteri romani, non potete immaginare quanto gli rode di non poter manipolare la squadra, la Roma.
      Di non averla inserita nei giochi di potere come in qualche modo hanno sempre fatto. Qualcuno gli ha tolto il giocattolo, ed ora, se passasse in altre mani straniere e strutturate, potrebbe essere perso per sempre, Hanno fatto, e faranno di tutto per ricacciarla indietro, in una dimensione urbana, regionale, controllabile politicamente. E quindi vomitano di continuo le loro analisi, critiche, profezie, insinuazioni, predicono il peggio, esaltano per poi abbattere al primo ponentino. La Roma dovrebbe trasferirsi fuori dal territorio italiano, per salvarsi. La vicenda stadio è la misura di come questa squadra sia odiata da tutti i poteri forti che non la possono controllare.Forza Roma, sempre!

    • Scusa ma che la Roma abbia venduto Palmieri a gennaio è un fatto, e che abbia cercato di vendere Dzeko al chelsea a Gennaio è sempre un fatto, e che ci abbia provato con nainggolan è un altro fatto.

      Qui si vende, non si vince.

  3. Ma c’è una qualsivoglia motivazione per cui la stampa romana non parli di vendite in ambito Roma? No perché sarebbe il caso che se poi non succede nulla, e non succederà in questi termini poichè significherebbe rompere definitivamente con la tifoseria, inizino a fioccare anche le querele per certi giornalisti che non sapendo cosa scrivere si inventano lo scoop e creano fake che potrebbero disturbare il mercato della Roma.

  4. Ma come si fa a scrivere un articolo così. Infarcito di se e di ma???
    E la vera nausea mi viene dal fatto che a scrivere non è Tuttosport, ma una testata romana che dovrebbe essere vicina alla Roma.

    • 60 e passa commenti su una notizia ridicola a dir poco. Manco si sono firmati per la vergogna.

      Capirei speculazioni su voci di mercato se ieri Pallotta se ne fosse andato, ma Pallotta c’è, quindi a gennaio un presidente ci sarà comunque, che sia lui o qualcun altro, mica c’è il vuoto di potere.

      E poi che senso ha vendere a metà anno quando potresti pure vincere qualcosa e non aver bisogno di vendere? Sempre ammesso che ci sia ancora, il bisogno intendo. Il bilancio è sotto controllo da due anni ormai. Se ci fossero cessioni sarebbe perché un giocatore ha ricevuto un’offerta a cui non vuole rinunciare, non per motivi di bilancio.

      Ma questi no, siccome nelle voci sulla cessione si parla di 750 milioni, vuol dire che c’è lo stadio dentro, mi pare logico, e se c’è allora è a Tor di valle, perché a Fiumicino non c’è manco un progetto.

      Quindi? Becchime per minus habens, ovviamente.

      Divertiamoci a leggere i commenti di chi abbocca 😂

  5. Si vabbe’ sempre a venne stamo……e c’e’ bisogno di liquidita’ e si vende,arrivi e non arrivi in Champion e si vende,la Roma ha debiti e si vende,arriva un imbecille de Ds e venne…..lo stadio si fa o no e si vede….Roma e’ piena de buche e si vende….Roma e’ piena di munnezza e si vende……..se non ci saranno i proprietari e si vende……….Xche su la magliette invece degli sponsor non ce scrivete VENDESI?………….

    • Messaggero? Corriere dello sport? … cosa sono? Anni fa erano il nome di due giornali che, rispettivamente sul piano della cronaca e su quello dello sport, rappresentavano un importante e positivo punto di riferimento per Roma (spesso compravo tre quotidiani: questi due e prima il Corriere della sera e poi Repubblica). Poi sono scomparsi, e da molti anni compro un solo quotidiano…

  6. ragazzi scusate, ma oltre lo sport, preferito su questo sito, di offendere chi fa un lavoro migliore del vostro (i famosi giornalai…) e più remunerato (ahi), e di difendere ad ogni maniera Pallotta, non vi viene in mente che L’americano ha fatto crescere il debito e vuole anche fare business? e allora ? Giornalai cattivi: non è mica vero che James ci lascerà con le pezze al culo!

    • …complimenti, per fare affermazioni simili hai certamente la possibilità di confontare la dichiarazione dei redditi di tutti quelli che scrivono su GRnet e con quella del povero beota che ha buttato giù questa accozzaglia di articolo, altrimenti… in realtà di offensivo c’è questo pezzo di carta imbrattato da uno scribacchino leccaqulo del suo padrone…un’ultima considerazioni: ma nel calcio di oggi ancora c’è chi si stupisce di chi “vuole anche fare business”? Non è possibile che ci sia ancora qualcuno così ingenuo (?) da credere alla favola del “presidente straricco, tifoso e scemo che butta i soldi nel calcio”…dai Roberto…

  7. Che schifo di giornale e di giornalista. Una volta a Roma era il giornale ufficiale della capitale ora è una continua sequela di notizie scandalistiche.

  8. Titolo e fonte. Dalla fonte il titolo. Troppi interessi economici hanno corrotto il nostro giudizio. La semplicità del tifare per senso di appartenenza. Peccato!

  9. Mi spiace dirlo ma bisogna imparare un po dalla stampa del nord Qui le squadre nordiche vengono protette e difese anche davanti ad ogni evidenza scandalosa come Sabato il mani di quadrado etc….invece la stampa romana non appena si calmano le acque pronte ad alimentare nuove voci ……incredibile

  10. Il messaggero è destabilizzante, guarda caso arrivano tutte da li le notizie, per un unico scopo,
    far fallire il progetto stadio.
    Neanche nella repubblica delle banane succedono queste cose.

    • Il Black Friday glielo ha fatto il Liverpool che si e’ preso Salah a 40 Mln. E prima di lui il Psg con Marquinhos a 30.

    • Eh già… c’è gente qui che prima che arrivasse il Pulciaro Fruttarolo, era abituata a dominà er monno. Cambiandosi le mutande una volta a settimana.

  11. Che scemenza, e’ ovvio che Zaniolo lo vendono in estate quando il suo valore sarà piu’ alto dopo l’ Europeo. A gennaio cederanno l’ Emerson Palmieri della situazione.

    • Mah infatti caro Meh, evidentemente non è mai successo che si sia recentemente venduto qualcuno a gennaio, appunto Emerson per es. poi scandalosamente sostituito con tale Silva (ovviamente bello rotto). Non credo comunque nemmeno io che a gennaio si venda qualcuno tra i migliori senza che magari la cifra venga reinvestita per coprire qualche carenza organica (terzino destro,sostituto di Dzeko?) ma se poi per caso vendono e basta in molti dovranno un attimino rivedere le proprie convinzioni.

  12. Io sono contento di leggere questo tipo di articoli. Vuol dire che stiamo sulla strada giusta per fregare palazzinari. antistadisti, anti romanisti filo laziali filo juventini filo milanisti filo interisti. Se tutta questa brava gente non avesse una rappresentanza nella stampa ma anche radio e tv mi preoccuperei vorrebbe dire che non facciamo invidia/paura.

  13. Ce l’ho fatta, anche oggi ho avuto modo di usare questa “carta”…! Mi serviva proprio leggere questa ” no tizia”! SE TI SCAPPA IL BISOGNONE LEGGI LE NOTIZIE DELLO SKATAMINKIONE!. FORZA ROMA

  14. ma quando la finirete di scrivere porcate? e voi redazione siete dalla parte dei tifosi e della ROMA oppure giocate come il gatto col topo?

    • Ciao Valens, purtroppo un sito, così come un giornale, campa sul numero di persone che lo leggono o che interagiscono, quindi chiedere onestà intellettuale a una qualsiasi testata oggi come oggi è impossibile, perchè ovviamente genera molti più contatti una panzana che una notizia verificata. Hai fatto caso quali sono sempre e comunque gli articoli più commentati? basta scrivere Pallotta, Zaniolo o il nome di un acquisto improbabile su un titolo, e le mosche arrivano a frotte. Quindi la colpa non la darei alla Redazione, quanto piuttosto a un perverso meccanismo di marketing, per cui loro semplicemente ti riportano qua tutta una serie di articoli da varie fonti, senza (giustamente) selezionare ciò che appare volutamente provocatorio. Posso anche dirti però che a tirare troppo la corda si rischia di bruciarsi, come ha dimostrato la migrazione in massa di utenti da Romanews verso questo sito. Fino a qualche mese fa scrivevamo in tanti lì, poi l’azione incontrollata di alcuni troll ha fatto si che la gente si stufasse delle solite polemiche quotidiane e si è riversata qui, dove, tolto qualche “burlone” i commenti sono più vari e pacati, anche sotto articoli che sappiamo benissimo che lasciano il tempo che trovano, ma che generano comunque forti interazioni (unica vera moneta attuale per qualsiasi sito o social)

    • Criptico ha centrato il tema. Provate a vedere, tra tutti i thread pubblicati dalla Redazione, quello con più commenti oggi. Anzi, risparmiatevi la fatica: è questo qui. Vince per distacco. Proviamo a trasporre questa situazione da un sito internet con un pubblico locale ad una tastata nazionale come il Messaggero. Quanta gente è attratta dall’articolo? Molta di più di quella che andrà a leggere la probabile formazione per Istanbul. Stiamo sempre al solito discorso: tutti a dire e insultare per la scarsa professionalità dei giornalisti…però ce ne fosse uno che ignora incurante l’articolo. Ma vuoi vedere che siamo noi i veri pecoroni che sotto sotto abbocchiamo a tutto? Anzi, vuoi vedere che in fondo…quel sottile masochismo che ci porta a leggere notizie infauste anche quando non hanno un minimo barlume di verità…è quello che tiene in piedi la baracca (con annessi introiti pubblicitari e clickbaiting)? Io credo proprio di sì…

    • tutto vero chico e criptico,
      purtroppo il problema è che molti credono a queste fake news e su questo si sta decidendo la politica in italia da troppo tempo ormai… e siamo ridotti come siamo ridotti.

    • Dibattito interessante, ma secondo me alla fine piuttosto sterile. La Redazione fa solo il suo lavoro: legge un articolo de Il Messaggero, ne ricava uno spunto di dibattito importante (e infatti in radio non si parla d’altro) e lo porta alla nostra attenzione. Cosa c’è di male in questo? Assolutamente niente. E’ una furbata? Non penso. Il loro lavoro è di portare all’attenzione di chi legge le “notizie” più interessanti o dibattute della giornata. Secondo me chi si scandalizza per questo sottovaluta l’intelligenza propria e delle altre persone, che sono in grado (come infatti fate un po’ tutti) di non credere a quanto riporta “Il Messaggero” (quello sì, criticabile per la cosa che ha scritto con una certa faciloneria). Un saluto a tutti, e viva questo spazio di approfondimento che la Redazione ci mette a disposizione!

    • Buongiorno a tutti i nostri lettori. Visto che ci tirate in causa, ci teniamo a rispondervi.

      Oltre ai nostri articoli (e solo di quelli rispondiamo per quanto viene scritto) il nostro lavoro consiste nello spulciare tutti gli articoli di giornale per riportarvi le notizie più interessanti della giornata scritte dai vari quotidiani. Di quanto però viene scritto in questo caso non ci riteniamo responsabili. Ovviamente noi cerchiamo di riportare le indiscrezioni più “succulente”. Per farvi un esempio: se domani Il Tempo scrive che Bill Gates vuole comprare la Roma, noi non possiamo che riportarvi la notizia perchè la riteniamo rilevante, e questo al di là del fatto se la riteniamo probabile o meno.

      Noi forniamo al lettore tutti gli argomenti più interessanti e che, ovviamente, finiscono per accendere il dibattito. Poi mettiamo a disposizione lo spazio dei commenti per darvi la possibilità di dire la vostra e fornire agli altri lettori il maggior numero dei punti di vista a disposizione (cosa che altri non fanno). Tutto qua. Speriamo di essere stati chiari su questo aspetto, spesso controverso.

      Buon proseguimento, e grazie di seguirci così numerosi.

    • @AlessiaASR quanto al sottovalutare l’intelligenza delle persone, non finirò mai di stupirmi di quanto la più crudele sottovalutazione sia sempre e comunque una sopravvalutazione.

  15. La Roma rischia di dover vendere a Gennaio.
    Perchè?
    Ci sono scadenze particolari?
    Il bilancio chiude a Marzo invece che a Giugno?
    Non si sa.
    Ma buttamola in caciara che va sempre bene.

  16. E pensare che una volta , e nemmeno tanto tempo addietro, i giornali , e per loro i giornalisti che ci mettevano la faccia , vigilavano , per esempio, sul corretto andamento della Democrazia oppure facevano giornalismo d’inchiesta, do you remember ? Fa molta tristezza ora constatare che la linea editoriale dettata dalla proprietà abbia la meglio su ogni ideologia residua di chi scrive . Giornalismo Alimentare

  17. Io spero che la Roma non lo vende! Entro Natale o prima si spera che arrivi Friedrich! É che gli offriranno a Friedrich 750 milioni di euro,cosi finalmente comprereremo vari giocatori forti per la Champions e per l’Europa!

  18. Giurate che non comprerete mai più una sola copia di taluni inventori, diffondete il messaggio quanto più possibile, e risolviamo il problema ! E ora che gli imprenditori che si arrogano il diritto di chiamarsi stampa libera e imparziale al servizio della popolazione per metterla al corrente di cio che accade nel mondo, s’impegnino a non affidarsi ed impedire che i LORO stipendiati, possano diffondere i reconditi e personali scopi, desideri, bisogni e voglie che nulla hanno a che vedere con la realtà ! Di tali scribacchini ed editori che per loro melcelato interesse manipolano i fatti DEVONO scrivere solo nei loro DIARI. Di tali personaggi ne abbiamo già in abbondanza nella quasi totalità dei quotidiani dediti alla politica, che perlomeno lo Sport sia lasciato libero, apolitico, obbiettivo e minimamente equilibrato !

    • E tu che metti il pollice verso, tappettino dei manipolatori, quanto ci guadagni ? Un panino coa mortadella ? Ahhh, puro un biglietto scontato pe anna vede l’allenamenti dea Lazie a Formello ! Aho, nun t’ccontenti mai !

  19. CdS: “…la Roma è gestita bene, ha tutti i conti in ordine, la società è sana e si è valorizzata negli ultimi anni. È difficile trovare bilanci così trasparenti in serie A…Per acquistare il pacchetto di maggioranza bisogna mettere sul piatto 750 milioni, compreso il progetto dello stadio, anche se ci sono da stornare i 272 milioni di debito.” quindi è sana o ha 275 milioni di debiti??? bho!!

    • Scusa Alex ma se tu hai un mutuo e paghi tutti i mesi le rate vuol dire che stai fallendo?
      La bancarotta avviene quando non sei più in grado di onorare il debito (Sensi, remember?)
      E’ vero che il debito è alto, ma contestualmente alla crescita del fatturato e al valore globale.
      La glande indaa, per dire, al 30 giugno ha fatturato 417 mln ma ha un debito di 773.

  20. Se continuano così il messaggero il corriere dello sport rischiano il fallimento però se lo stanno cercando quanto avevano ragione Viola e Sensi,so decenni che non abbiamo più una stampa
    romana de nome e de fatto , è ilRomanista ma è quotidiano virtuale a me piaceva andare dal giornalaio e comprarlo oggi non è più così neanche quello tutto Internet però me lo leggo

  21. Segnalo alla Redazione che questo articolo non riporta una notizia ma semplicemente un’illazione, un’ipotesi. Fondata sul nulla, mi pare. Quindi, se volete offrire un servizio di qualità agli utenti di questo sito, dovreste a mio giudizio selezionare meglio gli articoli che individuate sul web, e riproporre solo quelli che contengono notizie, o quantomeno ragionamenti fondati su dati di fatto oggettivi. Di giornalistucoli – oppure opinionisti, ed anche tifosucoli – da quattro soldi, che non vedono l’ora di massacrare la Roma di Pallotta, a prescindere e a priori, ce ne sono tanti, dentro e fuori Roma.

  22. Una società di calcio è sana se vale più dei debiti che ha. Secondo te Juventus e Inter non hanno debiti in bilancio, ad ogni fine gestione? Un saluto.

  23. guarda te sti giornalai del menzoniere hanno fregato la notizia al corriere di ca@@aroni si cominciano ha fare i dispetti una notizia del genere solo il corriere la poteva dare stanno veramente messi male. Forza Roma

  24. Considerando i conti del gruppo caltagirone e quelli del Messaggero in particolare è più probabile che Pallotta decida di associare Fredkin proprio per comprarsi il gruppo Caltagirone ed il messaggero, così da togliersi dalle scatole una fastidiosa zanzara.

  25. Oddio che orrore, villanzoni e screanzati com’è possibile scrivere e pubblicare certe cose 😀 ancora che fanno finta di meravigliarsi sti quarantaquattro Cesaroni in fila per sei col resto di due si unirono compatti in fila per sei col resto di due coi baffi allineati in fila per sei col resto di due….la Roma de Palloston ha sempre venduto i migliori per cui la cessione ce pò sta’ e quarcuno jo deve portà, 60 pippi nun se ponno rifiutà!

    Organizzateve prima che se va…è l’urtima plusva che potrebbe fà!!!

    • Ti avviso che stiamo per votare il Boccalone dell’anno, non dovrei dirtelo a sto punto ma hai grosse probabilità di vittoria 😂

    • Ahahahah, magara, non solo per la permanenza di Nicolo’ ma anche per il tanto e sospirato trofeo e/o boccalone 🏆/🏺

    • Ma perché Zaniolo ancora sta qui ? Non l avevano venduto già a giugno scorso, insieme a under e Pellegrini ? Forse è in prestito e a giugno se lo riprende la Juve…o il tottenham…o il Milan…o l Inter.

      “Zaniolo lo venderei e con 60 milioni ce rifaccio la squadra”. (Cit. Tifoso GialloSbiadito)

  26. Soltanto in questa città succedono queste cose, il povero Franco Sensi aveva perfettamente ragione a dire che i giornalai romani erano tutti contro la Roma. Non si può tutte le mattine aprire il sito e leggere titoli vergognosi fatti ad arte per destabilizzare l’ambiente e soprattutto noi tifosi. Rimane soltanto una cosa da fare, non aprire più il sito ed andare soltanto sul canale ufficiale della società. Sempre e Solo la Maglia

  27. Solo per dire alla redazione che questo articolo (se così posso chiamarlo) di fugga assoluta è stato pubblicato due volte quest’oggi su GR.net. Inspiegabilmente su questa pagina si è voluto dare risalto particolare alla parte più ridicola dell’articolo sin Dimito , quella riguardante Zaniolo appunto, già pubblicato con il titolo “Roma , igrandi investitori oltre a Friedkin”. Male maluccio 😉

  28. Mah…che dire….scrivere di due cose non attinenti tra loro: cambio proprietà e conti societari , non ha senso, se non quello di generare ” caciara” ! Che paga sempre, visto il numero di commenti. Magari selezionare gli articoli non sarebbe sbagliato, ma capisco che tutto fa brodo

    ..

    • E se non lo vendono vi voglio qui tutti a ricevere pece e piume, e poi farvi l’appia a piedi in direzione Ariccia, ma tanto so già che sparirete o cambierete nick per evitare la gogna.

      Ti ricordo che vale solo se la Roma venderà zaniolo a gennaio o a giugno CONTRO la volontà del giocatore.

      Se fosse il giocatore a chiederla o peggio a pretenderla, a poco serve dire che è stato venduto, se ne sarà andato lui come se n’è andato manolas e molti altri. Chi non crede nella Roma se ne deve andare, pure fosse messi.

      Giocatori controvoglia non ne voglio, perché non ti fanno vincere, giocano male e fanno casino nello spogliatoio e poi se decidi di lasciarlo andare per disperazione dopo un anno, nel frattempo si è svalutato.

  29. a parziale consolazione per gli “adelmos”, si rappresenta che la nuova proprietà valuterà minuziosamente i loro fascicoli appena arriveranno da Boston.
    Non essendo gradite le clonazioni delle clonazioni con frasi in “loop” (qui ripetute per anni), saranno allegati al massimo un paio di commenti a testa escludendo a priori chi ha raggiunto l’età pensionabile (onde evitare insanabili minusvalenze).
    Good luck

    PS: per gli aspiranti attori è rimasto un posto da parcheggiatore abusivo a Hollywood

  30. Ansa Ultim’ora: Spariti riflettori sui campi di Trigoria,Baldissoni e il guardiano,del centro sportivo Fulvio Betnardini, brancolano nel buio

  31. Adelmo io ci sarò sempre tranquillo sei te che sparisci quando ti conviene. Dormi tranquillo. Forza Roma via i pallottini da Roma. Ah è vero non abitano a ROMA.

  32. L’aumento di capitale non c’entra nulla con il calciomercato,non con quello di Gennaio,l’aumento di capitale è necessario vista la situazione patrimoniale della Roma,le plusvalenze a Giugno servono per ripianare il passivo d’esercizio ed il bilancio non si risana con una nuova proprietà,una nuova proprietà,però,credo,possa avere più tempo per rientrare. Tra l’altro anche la scorsa estate,volendo,la Roma poteva evitare di rientrare entro il 30 Giugno,non essendo più sotto osservazione,ma poteva programmare un rientro più graduale,l’importante è essere in ordine nell’arco dei 3 anni,forse si volevano i conti in ordine in ottica di una cessione della società? Mi scuso anticipatamente se ho scritto eresie,sono quesiti e riflessioni da profana!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome