Sciolte le righe: la squadra si ritroverà il primo gennaio

5
1956

NOTIZIE ROMA CALCIO – Stop solo per la squadra: Fonseca ha salutato i giocatori dopo la partita del Franchi, dando appuntamento a Trigoria per la ripresa del lavoro alla fine della prossima settimana.

Il primo gennaio è in programma, al Tre Fontane, l’allenamento aperto al pubblico (sold out, con 2500 tifosi che si sono già prenotati). Niente pausa invece per Fienga e Petrachi.

La Fiorentina è pronta a prendere Kalinic (ma serve l’ok dell’Atletico Madrid), ma sul giocatore c’è anche il Genoa, dove gioca Pinamonti, che potrebbe diventare il nuovo vice Dzeko. Raiola propone Kean, il Real Madrid Mariano Diaz.

(Il Messaggero)

Articolo precedenteRoma, quaterna secca su Firenze
Articolo successivoLorenzo, Edin e Nicolò traghettano la squadra in un’altra dimensione

5 Commenti

  1. Mi raccomando. Fate i bravi. Fate i compiti a casa. Il 5 gennaio si ricomincia con il Torino e vogliamo un’altra bella vittoria.

  2. Celebrare troppo a lungo le vittorie mi intorpidisce il cervello, come quando mangio o bevo troppo…

    E quindi preferisco guardare avanti, al mese di gennaio dove ci dovremo misurare (principalmente) con Juventus, Lazio e Parma (in Coppa Italia: con il problema di esercitare un turn over ben calibrato per non uscire subito dal torneo…), oltre che con Torino e Genoa.

    Un mese che, volenti o nolenti, ci definirà: se dovessimo fare 4 vittorie e un pareggio (nostro ruolino di marcia nelle ultime 5 di campionato) entreremmo davvero in una nuova dimensione…

    E penso che se lo so io, figurati se non ci sono arrivati a Trigoria… 🙃

  3. Stare fermi 11 giorni e riprendere solamente 4 giorni prima della partita con il Torino mi sembra un azzardo, ma mi fido dello staff tecnico

  4. Io sul calendario ho segnato la data Domenica 12 gennaio,ore 20.45.Li si decidera’ il nostro campionato o in lotta per conquistare un sogno, o una posizione onorevole, ma da comprimari! Comunque nel frattempo tanti auguri a tutti di buone feste, e felice anno nuovo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome