Serie A, la Fiorentina raggiunge l’Inter nel recupero: al Franchi finisce 1 a 1

19
1977

FIORENTINA INTER RISULTATO FINALE – Frena l’Inter, al Franchi finisce uno a uno tra i nerazzurri e la Fiorentina, con Montella che salva la panchina.

Il primo tempo si apre con il gol dell’ex Borja Valero, a segno dopo appena otto minuti di gioco. Nella ripresa però arriva il pareggio di Vlahovic, giunto solo al secondo minuto di recupero, a gelare Conte.

Con questo risultato la Juventus raggiunge l’Inter in vetta alla classifica, entrambe appaiate a quota 39 punti. La Lazio insegue a 33, in attesa di giocare domani a Cagliari. La Roma ora è a -7 dalla vetta.

Redazione GR.net

19 Commenti

  1. Lo stavo giusto dicendo in altra pag. Pareggio in pieno recupero Altra rosicata di Conde 😅😆
    – 7 dalla vetta Rimanendo con i piedi per terra e puntando al 4 posto
    Perchè noi non possiamo *sognare* – 3 punti sottratti alla Viola… 🤔🤨
    💛💖Forza Magica💛💖

  2. Se la Lazie vince va a 3 punti dalla vetta… brutto risultato.
    Questo anche in vista dei vari gufi che da una settimana gufano il Cagliari dichiarandolo bollito solo per livore nei confronti di Nainggolan.
    Daje Radja spaccali!!!

    • Gran risultato invece (Vlahovic fa un gol alla Bobo Vieri) perché accorcia le distanze dalla vetta e ciò offre maggiori stimoli e prospettive alla Roma. Che la Lazio possa andare stasera a tre punti (cosa prevedibile anche se spero nel contrario – ovviamente) non sarebbe affatto un dramma perché poi partirebbe la grancassa mediatica sulla possibilità di vincere clamorosamente lo scudetto (con davanti “Juve e Inter” – me vie’ da ride’) e a quel punto vorrei vedere come reggeranno la pressione.

    • Il gol è stato stupendo , sono contento per Montella che stimo ed ammiro.
      A differenza tua spero che il Cagliari non sia bollito e che il ninja vi azzittisca di nuovo.
      Se vince la Lazie l’unica cosa positiva sarebbe che in ogni caso il turno dopo con il Verona non lo giocherebbe perché hanno la super coppa E quindi l’ Inter potrebbe virtualmente allungare di nuovo; che poi quelle partite da recuperare sono sempre rognose perché sono date per scontate e nel calcio ciò porta sventura.
      A te viene da ridere a me manco un po’,la Lazie negli undici è forte, bisogna sperare negli infortuni che fino ad ora non hanno mai avuto.
      Ad oggi chiunque veda giocare la Lazie e la Roma non ha dubbi su quale sia la migliore… bisogna sperare che il la ruota giri perché fino ad ora è dura da digerire,a noi manca chi segna se Dzeko non si sblocca e giocando a 30 metri dalla porta le prospettive non sono rose e fiori.
      Per questo ancor di più, Radja spaccali!
      P.s. La classifica più corta alla Roma serve a ben poco, il quarto posto resta il solo obiettivo in campionato.

    • La Lazio viaggia alla media di quasi un rigore a partita, percentuale moggiana, gioca in un campionato organizzato dal suo presidente (queste cose non le vedi mai), il quale pone e dispone i calendari di tutte le squadre. Nonostante ciò arriverà sotto la Roma. Che la classifica corta serva a poco lo dici solo tu, ma è normale dal momento che come sempre la Roma non la consideri mai per quel che è, pronostici disastri a catena ogni anno, e dai e dai – una volta c’azzecchi prima o poi (come lo scorso anno), ammiri sempre gli avversari, detesti i nostri giocatori e tifi gli ex come Manolas (uno degli artefici del disastro Napoli) e lo stesso Ninja (cacciato a pedate dalla Pinetina).

    • Fabianone alias piagnone, stai sempre a parlà della Lazio e di Nainggolan, te ne rendi conto?. Questa lagna continua ti rende davvero poco romanista. Perchè, in fondo in fondo, quasi ci godi. Anche basta.

  3. Ho esultato per il gol di Vlaovic 1: perché Conde mi sta surca… 2: perché la fiorentina deve perdere contro di noi venerdì sera e perdendo oggi sarebbero state 5 sconfitte di fila… Venerdì avremmo avuto contro anche la statistica. Chiaro, no?

  4. Il cagliari e’ un’ osso duro quest’ anno,alla Lazio posso concedere massimo un pari,cio significa che in questa giornata di campionato avremmo recuperato punti un po’ a tutti.Me certo se la Lazio dovesse prendere i tre punti a Cagliari , a 36 punti si aprirebbero altri scenari e entrerebbero di diritto come i primi sfidanti di juve e Inter,anzi direi solo della juve perche l’ inter non mi sembra ancora attrezzata per vincere lo scudetto,troppi vuoti e troppe partite regalate,non e’ da Conte!

    • Scusa ma non capisco: pur ammettendo che la Lazio finora ha fatto un gran campionato, come fai a dire che sarebbero una rivale più accreditata dell’Inter, che sta comunque sopra?
      Oltretutto, 1 finora agli sbiaditi in campionato è andato tutto, ma proprio tutto, bene che meglio non si poteva, 2 non mi pare che abbiano una rosa così profonda, alla fin fine, se c’è na squadra potenzialmente destinata a crollare è proprio quella (cosa che sarebbe coerente con quanto successo nelle precedenti stagioni)

  5. Gran bel gol Vlahovic! Chiesa continua ad andare indietro invece che avanti. Vale il solito discorso sui giocatori che restano controvoglia o è proprio un sopravvalutato? Io il dubbio ancora me lo tengo.
    La rosicata del gattochiomato, come al solito, non ha prezzo. Per domani, forza Radja!

  6. A ste’ ogni anno questi partono a bomba x poi squagliarsi. Punteranno alla goppa che puntualmente si acchitano ma non combineranno mai nulla ( almeno che si reputi importante la goppa ) . Io mi godo il meno sette con tutto il fatto che siamo partiti con rivoluzione totale e mister nuovo , infortuni a go go e qualche punto fregato.

    • È normale, è una discreta squadra che gioca a memoria, ma è costruita su 11 elementi.

      La differenza tra una grande squadra come la Roma ed una squadra discreta come la Lazio è la possibilità di sostituire dei giocatori senza snaturare il rendimento della squadra.

      Magari sull’11 titolare la differenza è minore, è su questo equivoco che la lazie cavalca l’onda.

      Loro giocano sempre con quegli 11,che tra l’altro non si infortunano mai.

      Alla 45esima partita senza fiatare scoppiano, come è sempre successo.

      E comincia la catena degli infortuni, depressione, vittimismo ecc. Roba da casa lazie.

    • “Una grande squadra come la Roma”
      Pare si parli del Real Madrid ….
      Atteniamoci a ciò che dice la classifica.
      Le grandi squadre sono ben altre.
      La Lazie oltre agli 11 titolari ha almeno Bastos , Parolo , Marusic ,Lukaku (se non è rotto) e Caicedo che dalla panchina sono uomini importanti.
      Se,a parte per alcuni, la matematica non è un’ opinione 11+5 fa 16 più il secondo portiere 17 e Cataldi che così scarso non è 18.
      Per fare una sola competizione sono sufficienti, se qualcuno dei loro 4 big si infortunasse a lungo termine allora la rumba cambierebbe.
      Ancora di più forza Cagliari stasera… partita importantissima, vittoria porta la “striscia” deve essere interrotta ora.

  7. Tranquilli, con il solito rigore della domenica 1 espulsione pro e una contro non data vedrete che la banda Lotito se ruba pure questa

  8. La lazio se arriva quinta quest’anno è grasso che cola.

    Un bel pareggiotto stasera, con ammonizioni, espulsioni e pure qualche stiramento e stanno a posto così.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome