Smalling, Baldini prepara il rilancio con lo United

6
968

AS ROMA CALCIOMERCATO – Con la Champions che – almeno via campionato – vola via, la Roma da oggi accelera le operazioni in ottica futuro, racconta l’edizione odierna de Il Messaggero (S. Carina).

In primis, il prolungamento più riscatto di Smalling. Ieri Fonseca ha detto di non avere dubbi sulla sua permanenza (e quella di Mkhitaryan) sino al termine del torneo (non della stagione, ndc). Ad oggi però l’accordo con lo United ancora non c’è. Probabilmente perché la partita portata avanti da Baldini e dall’agente dell’inglese è doppia: garantire non solo la permanenza sino ad agosto del difensore ma portare a casa anche il riscatto.

E’ previsto un nuovo contatto in giornata. La Roma deve salire con l’offerta, ferma a poco meno di 15 milioni. La formula prevede un rinnovo del prestito (oneroso) più riscatto nel 2021. Se non si troverà l’intesa oltre al prolungamento (in ballo anche agosto), l’alternativa rimane Vertonghen.

Fonte: Il Messaggero

6 Commenti

  1. Lo stesso Baldino che ha perso 3 mesi appresso a Mahrez insieme a quell inetto de Sevilla e alla fine ce fa portà Shicckete e Defrel dopo aver regalato Salah e Alisson e facendo vincere ai reds Champions e Campionato…ma questi “lavorano” x noi o per la Premier?

  2. Vabbè, salutamo pure Smalling tanto ce sta a pensa Baldini. Prendere Smalling ad un prezzo assurdo ed indebolire la rosa su altri fronti non ha senso. Pallota a sto giro ha fatto la frittata.

  3. Una società seria intanto prende Verthongen, poi se si riesce con l’inglese hai una coppia di centrali di grande affidamento. Riserve Mancini ed Ibanez. Gli altri via.
    Ma questa NON è una società seria, per cui in difesa più di uno forte non si può avere.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome