Spunta Allegri per la nuova Roma di Friedkin

107
4486

ULTIME NEWS AS ROMA – Molte cose possono cambiare in una Roma che fatica a uscire dalla crisi di risultati in questo inizio di 2020. L’arrivo di una nuova proprietà potrebbe sul momento non portare a grandi novità, ma a giugno le cose rischiano di rivoluzionarsi, a partire dalla panchina.

Per il momento Fonseca non è in discussione: ha la piena fiducia del management di Pallotta, ma nulla si sa delle idee e dei progetti di Friedkin, che senza il quarto posto potrebbe decidere di cambiare allenatore a fine stagione.

Stando a quanto riferisce oggi il quotidiano “Leggo” (F. Balzani), per la panchina si cerca una figura alla Antonio Conte, un allenatore di polso e vincente: ecco perchè il nome di Massimiliano Allegri, ex tecnico della Juventus attualmente senza squadra, è più di una semplice suggestione.

Fonte: Leggo

107 Commenti

    • Il discorso è semplice: se questo nuovo americano viene con le stesse intenzioni del furbastro di Boston, con il debito da ripianare e con i tetti di spesa, se va bene bisogna aspettare almeno 5/6 anni per rivedere una Roma competitiva. E penso che se fosse così, questa volta i tifosi dovrebbero farsi sentire rumorosamente…
      Se invece Mr F, che ha molti più soldi del fruttarolo ha intenzioni SERIE di vincere, allora investe subito e rinforza la squadra.
      C’è un solo modo di fare i soldi nel calcio e chi entra in questo mondo non può non saperlo.
      Ed è VINCERE. Soltanto vincendo fai l’affare. Altrimenti tutti gli altri modi sono sulle spalle dei tifosi…

    • Allegri o no, su fonseca faccio lo stesso ragionamento che feci per icardi ed ho avuto ragione: non sono adatti al campionato italiano.

    • Ad oggi non conosciamo le reali potenzialità di questo signore.

      La cosa divertente è che c’è ancora chi supporta Pallotta…che non ha messo un euro di tasca sua. Anzi, il prezzo d’acquisto della Roma, l’ha addebitato alla Roma stessa.

      Penso che nella peggiore delle ipotesi possa fare come lui, non mettere un soldo. La differenza, però, potrebbe essere nella gestione – aspetto in cui pallotta ha dimostrato davvero molte lacune.

      Di Friedkin sappiamo più di quanto sappiamo oggi di Pallotta. A me questo basta. Chi supporta Pallotta, non è della Roma, è evidente.

    • caro Tifosogiallorosso, manco Lotito ha mai messo un euro di tasca sua, anzi ci guadagna sulla lazio attraverso i contratti alle sue società, eppure….non necessariamente l’autofinanziamento è sinonimo di fallimento sportivo, resta quindi da chiedersi come nella stessa città si possano avere due realtà così distanti tra loro in termini di coesione del gruppo e di risultati sportivi. Forse il problema non è il solo Pallotta che non mette i soldi (a cui penso sarebbe piaciuto parecchio ottenere gli stessi risultati di lotirchio), ma una struttura troppo “ministeriale” dove manca chi detta le regole e chi le fa semplicemente osservare. Il problema può essere che con delle prime donne come sono molti dei nostri giocatori, poi rischi l’effetto De Laurentiis che per fare il padre padrone ha sfasciato il giocattolo. Vedremo Friedkin che strada vorrà seguire e speriamo bene 😉

    • Criptico…d’accordo con te. L’autofinanziamento, se va fatto, va fatto bene. Pallotta non l’ha saputo fare, dando contratti generosi a calciatori come Jesus, Fazio e Perotti, e non dandone ad Alisson e Salah.

      Detto ciò…stiamo parlando della stessa tifoseria che ha tirato i sassi ad una donna incinta (R.Sensi) per la cessione di Aquilani? Parliamo degli stessi conduttori che dicevano “prima i calciatori e poi gli abbonamenti”? Se parliamo di due diverse tifoserie, hai ragione tu.

      stante il fatto che quando si sono presentati, sono stati dipinti come quelli che avevano i soldi per “fare la guerra al barcellona”. Tu li hai visti, questi soldi?

      Penso che Friedkin, in quanto imprenditore con investimenti in più settori, abbia delle capacità maggiori di pallotta che è semplicemente uno speculatore. E credo che ci metterà qualche soldo in più.

      L’auspicio è questo.

    • E’ evidente che il buon Balzani a corto di articoli validi, in un momento di stanca, tira fuori dal suo cilindro una notizia che notizia nn può esserlo: Allegri molto probabilmente andrà in Premier dove ci sono team disposti a cacciare tante Sterline per il coach che ha vinto consecutivamente 5 scudetti da noi.
      In Italia??? Non credo, a meno che l’ex bancario toscano non contenti piu’ gli Agnelli, in quel caso Allegri potrebbe ritornare in bianconero, l’unica società al momento, che può permettersi di pagare quello che esige il suo ex allenatore.
      Pensare che il prossimo Presidente della Roma possa iniziare la sua avventura giallorossa prendendo Allegri mi pare difficoltoso, visto che almeno la metà dei ns. Calciatori andrebbe prima sostituita con dei veri Top Player, perché possa pensare di insidiare seriamente i primissimi della Classe, con Allegri e non.

  1. Ma non aveva un accordo col PSG?
    Continuano Ancora a parlare del quarto posto? Ma ci sti giornalai ci prendono per koolo o che?

  2. Certo… Perché il problema è l’Allenatore e magari anche il Ds se a uno non je dai i giocatori e all’altro non je dai i sordi per acquistare i giocatori! Il prossimo Allenatore può solo fare quello che ha fatto il precedente e il precedente ancora e così via… Chiedere giocatori buoni e sani che non arriveranno mai! Almeno con Paperon Sparlotto!

  3. Dopo aver rifiutato il Real viene alla Roma , i giornalisti inventano notizie per alzare le aspettative dei tifosi printi a distruggere la Roma nei momenti difficili cone questo. Fonseca per i prossimi 3 anni, punto.

  4. Allegri in panchina,Totti e De Rossi dirigenti e Paratici Direttore Sportivo….ecco l’organigramma di Balzani della Roma 2020-21.
    Da domani si scatena con la campagna acquisti.Ne leggeremo delle belle…

    • Banzaniiii.
      Toc toc toc
      Chi e’?
      Sono io, il coronavirus posso entrare?
      No no, rimani fuori, parliamo a citofono.
      Come va?
      Eh, un po’stanco,sto facendo il giro del mondo che faticaccia.
      Come mai stai qua?
      Sto cercando mio cugino, il cazzarovirus
      Banzaniiiiiiiiiii

    • Toc toc toc
      Chi e’?
      Stokaaaaa
      Ha sbagliato
      Ah scusi.

      Toc toc toc
      Chi e’?
      so quello de prima
      Chi?
      Stokaaaa
      Screanzato!!!!!!!!

    • Quando la ROMA vince arriva il rosicavirus
      Il latitanvirus
      Il catacombvirus
      Quando perde, arrivano i koionavirus e i festinavirus

    • doawara insieme a tonali sarebbe bellissimo, si completerebbero a vicenda, purtroppo costa tanto ormai e creso che per gli italiani, la roma ha perso appeal ultimamente, sperando che Friedking investa forte sul mercato. Boga lo prenderei ad occhi chiusi, gia da giugno lo avrei preso, Cavani è mooolto costoso tra ingaggio e procuratore, però l’idea di un attaccante,forte e titolare, la roma la deve avere perchè Dzeko fa gioco e tutto quello che vuoi, ma non segna tanto e qualche partita sembra un fantasma. spero veramente che il nuovo presidente investa sul mercato

  5. Allegri mooooooolro sopravvalutato.
    Senza campioni non combina niente.
    Fonseca è un grande allenatore, ma devi dare a lui veri uomini, non pseudo calciatori psicopatici.

    • Vabbè, incommentabile, Fonseca grande allenatore non cercato da nessuno, Allegri sopravvalutato cercato da tutti. Poi dice che qui non si vince nulla. E peraltro non sono un grande estimatore di Allegri…

    • Allegri è l’unico allenatore nella storia del Cagliari (dall’epoca dei tre punti a vittoria) capace di sfondare il fatidico muro dei 50 punti (53 per l’esattezza, e nona posizione finale in classifica). Questo il risultato di una statistica che tiene conto dei campionati in Serie A dal 2004 (stagione del ritorno nella massima serie) a oggi.
      PS: anche Fonseca mi sembra bravo , ma dire che Allegri è un sopravvalutato è una forzatura, a Sarri hanno comprato di tutto e sta lottando con Lazio e Inter che hanno organici nettamente inferiori.
      Poi servono i giocatori , l’ultimo scudetto in attacco avevamo Delvecchio Totti Batistuta Montella, il confronto con l’attacco attuale è impietoso. Cafu e Candela sulle fasce, domenica giocano Peres e Spinazzola… Samuel Zago… Emerson.. Me viè da piagne.
      Forza Roma

    • Come fai a dirlo? ha centrato differenti finali di Champions, ha portato il Milan ai quarti con una squadra dove giocava Yepes e Antonini…sopravvalutato no, ma è un allenatore che si fa rispettare e non accetta la svendita , invece questi inetti cercano azindalisti che se non porti i giocatori stanno muti e accettano che gli svendono la squadra come quando e dove gli pare, anche nelle pizzerie come fece Pallirchio quando dichiarò di dar via Nainggolan e Alisson a Napoli, in una bettola !!!

    • Fonseca mi sembra più un’ottima persona che un grande allenatore.. ha fatto bene quando ha avuto gli uomini contati, ma quando ha dovuto scegliere ci son sempre stati problemi..

  6. Fonseca mi piace molto perché aldilà del gioco che preferisce fare, mi pare abbia dimostrato anche di sapersi adattare.
    Ultimamente forse è stato sorpreso anche lui dalla cattiva condizione mentale di alcuni giocatori.
    Perché una squadra che ti fa una partita come quella contro la lazio, come fai a pensare che, stessi giocatori, nelle due successive ti vanno totalmente in bambola?
    Alla prima, Sassuolo, pensi a un episodio. Alla seconda bastonata sicuramente cambierà.

    Il problema è che l’Atalanta non sarà proprio la rivale ideale da incontrare per rimettere a posto le cose.
    Ovviamente saranno motivati. Vincendo ci butterebbero a 6 punti (in realtà come fossero 7, per gli scontri diretti) e la corsa champions diventerebbe sempre più dura. Non che sarebbe chiusa ma…

    Ma tornando agli allenatori. Se per qualche motivo Fonseca non dovesse essere l’allenatore della Roma il prossimo anno, sicuramente quello che preferirei sarebbe Allegri.
    Di gran lunga.

    • Notizia vera, non speranza, Johnny, mi spiace contraddirti – solo che è del 2013, un po’ datata. Sabatini aveva fatto firmare un pre contratto a Allegri, poi Berlusconi fece pressioni su Galliani per non liberare il tecnico toscano che rimase al Milan un ultimo anno.

    • Non so se Fonseca sia un grande allenatore. Non so se gli allenatori hanno l’ego più grande del cervello. comunque quando ha rimesso in campo la sua idea di gioco abbiamo ripreso a buscarle sonoramente, e credo che continueremo a farlo, ogni volta…i giocatori lo sanno e deve essere frustrante, come far correre i cento metri a Fiasconaro, per intenderci. Questo gioco in italia non si può fare, neanche se hai la squadra imbottita di campioni, e lo vediamo con la Juventus, che gioca a tre punte e busca dal Verona. Qui gli allenatori sono sgamati e non ti perdonano, se hai tre , quattro giocatori che non difendono ti infilano sempre. ma poi è così difficile? un allenatore ha in mano centinaia di milioni di euro, e non il suo ego. In qualsiasi azienda seria dovrebbero rendere conto di come li gestiscono, altro che tattiche estruse e filosofie.

    • @Amedeo in cosa mi staresti contraddicendo? io non ho affermato nulla. Ho solo detto che se Fonseca non dovesse più essere allenatore della Roma, Allegri sarebbe la mia prima scelta. (il che vale niente, ma tant’è).

      @O’rey, io spero che Fonseca evolva, perché l’uomo mi pare intelligente. Più di alcuni che hanno l’ego più grande del cervello, per usare la tue parole.
      Io penso che la squadra ideale dovrebbe essere in grado di giocare in modi diversi.
      Perché il gioco speculativo delle squadre italiane, che rende sul lungo periodo del campionato, appena esci in europa ti fa prendere sonori schiaffoni. Vedi la superjuve che non vince la champions da una vita. Vedi la fortissima lazzie… che te lo dico a fare.

      Il fatto è che il gioco di De Zerbi, di Juric, di altri buoni, ottimi allenatori, va bene per squadre a cui se a un certo punto il meccanismo si inceppa e perdono 3 partite di fila, nessuno fa un dramma, perché nel periodo in cui ne hanno imbroccate 3 di seguito hanno fatto spettacolo.
      Quest’anno il Cagliari, il Sassuolo, il Bologna, il Parma, il Verona… tutte squadre ottimamente messe in campo, che ti fanno grandi partite e poi magari ne perdono qualcuna, ma che importa? In fondo il loro campionato è la salvezza in primis e se va benissimo l’europa league. Possono permettersi il periodo negativo.

      La Roma NO.
      La Roma nel periodo negativo si può permettere un paio di pareggi, non di più.
      Se no esce dagli obiettivi che fissati.

      Allora è chiaro che avere la possibilità di un calcio più coperto, sornione, che magari sfrutti la vena di qualche buon giocatore, ma senza rischiare di prendere schiaffi… è quello che alla lunga rende di più.

      Poi ci sono le eccezioni.
      Tipo il napoli di ancelotti che porta via 4 punti su 6 al liverpool che sta dominando nel mondo ma che in campionato avanza a medie di retrocessione.

      Tipo la lazio di inzaghi, che ha una rosa da centro classifica coda Europa League e è in lotta per lo scudetto.

      Tipo l’atalanta, che fa un calcio aggressivo, europeo, e riesce a andare bene sia in champions che in campionato (ma attenzione… con tutti i disastri che ha avuto la Roma quest’anno, se non fosse per questa serie nerissima delle ultime settimane, la Roma era avanti all’atalanta dei miracoli…)

      Insomma… non è che se metti gasperini alla Roma hai la sicurezza di avere un’atalanta però più forte perché con più possibilità economiche. Nemmeno per sogno.

    • No, scusa, mi sono confuso, Johnny, mi riferivo a Johann poco più sopra, che giustamente parlava di “speranza” Allegri più che una “notizia”.

      Era ovviamente un post (che voleva essere) ironico.

    • Amedeo affonda ogni volta che parla, pure li sassi lo sanno che era Galliani a spigne per la conferma de Allegri e che er Berlusca voleva cacciare er tecnico toscano da molto tempo criticandolo a piu’ riprese pure pubblicamente. Basta cerca’ qualsiasi articolo de quei tempi inerente all’episodio.
      A forza de commenta’ ogni articolo pe fa l’insegnante finisce pe esse ripetente.

    • @Amedeo
      Ti chiedo, dove è la contraddizione, non capisco cosa c’entra che nel 2013 Sabatini ha fatto firmare un precontratto ad Allegri, lo sapevano anche i muri.

      Io parlo di non notizia, qualora fosse che Allegri venga alla Roma lo vado a prendere io a Livorno e lo porto a Trigoria, al momento è il mio preferito come lo era quando Sabatini tento di portarlo alla Roma.

      A quei tempo si che aveva un progetto sportivo e finanziario lungimirante era lì che credevo in Pallotta.

      Ancora oggi le migliori valorizzazioni mi risulta che siano provenire da operazioni fatte da Sabatini, perché quelle di Monchi non hanno prodotto ancora nulla, anzi a dirla tutta Zaniolo è Diawara sono gli unici due che si possono considerare valorizzati e forse Pellegrini, Under e Kluvert, ma dico forse perché anche Fonseca le sue sciocchezze con l’integralismo applicato li ha fatti sembrare troppo spesso inadeguati ai ruoli assegnati o meglio ai compiti che gli chiede di svolgere in campo, questi ultimi 3 vanno su e giù come fassero su un’altalena.

      Perché ad Under non lo fa giocare da seconda punta con compiti difensivi da non rincorrere dietro un terzino, stessa cosa posso dirla per Kluivert.

      Perché si ostina a farli giocare c
      da trequartisti invece di farli giocare nel loro ruolo naturale come Pellegrini e Veretout che sono mezzala, il trequartista facciamolo fare a Mikitarian. Pastore. che hanno qualità tecnica visione ed inserimento come pochi.

      Azz.. se ci guardi bene abbiamo solo una punta centrale che non segna neanche dal fornaro Kalinic, perché Dzeko le sue migliori stagioni le ha giocate tutte da seconda punta sia in Germania con Grafite e sia in Inghilterra con Balotelli.

    • Alex, la sostanza non cambia, non seguo il Milan come fai tu e soprattutto scrivo diversi post con un unico nick, non il contrario come fai tu.

    • Alex, la sostanza non cambia, non seguo il Milan (come te) e soprattutto scrivo diversi commenti con un unico nick, non il contrario (idem).

    • Amede’ se te arrampichi sugli specchi fai solo peggio, inutile che la butti in caciara perche’ hai preso la toppa e rosichi.
      Chiunque segue la Roma se ricorda bene quell’ estate dove mazzarri ed allegri furono ad un passo dalla panchina della Roma per poi rifiutarla come fatto poi di recente anche da conte e gasperini.
      Mazzarri preferi’ i soldi milanesi sponda inter mentre allegri che berlusconi voleva mettere alla porta si affidò alla mediazione di galliani preferendo rimanere in un ambiente che lo aveva silurato da separato in casa e cosi’ arrivo’ la scommessa garcia.C’ hai a residenza qua sopra,tra un po ce paghi la tassa de seconda propietà…stai sempre a litigà co tutti, ma datte na carmata invece de refresha de continuo la stessa pagina nella speranza che quarcuno te risponda.
      Ormai sei solo una noia persistente e dici solo frescacce .

    • Poi me voio riallaccià alla castroneria che hai scritto qualche giorno addietro su florenzi.
      Hai alluso ar fatto che er mister non lo vedeva da terzino ma da esterno alto, peccato che lo stesso fonseca abbia schierato er giocatore in causa sempre da terzino a parte due sole volte che a partita in corso gli ha modificato la posizione.
      Florenzi ha più minuti giocati da terzino destro rispetto a spinazzola e santon che erano le altre alternative, questo fino alla sua partenza.
      Quindi ennesima toppa in pompa magna.
      Sur fatto che Florenzi non sia un terzino ma un adattato nel ruolo se ne po parlà e pure io so de sta opinione, ma che se ne voleva annà ed è stato messo alla porta perchè non serviva è er classico mantra der pallottiano travestito da romanista.
      Pure Giroud voleva annassene ed aveva accordi con 3 squadre ma er chelsea che non è la Roma da società seria ha pensato al bene della stagione in corso e lo ha trattenuto visto che non è stato trovato er sostituto.
      Di che la cessione de un giocatore per giunta capitano è stata giusta a prescinde fa ride, fa pure piagne allo stesso tempo visto che zappacosta e florenzi dovevano giocasse er posto in quel ruolo e mo stamo co santon e bruno peres.
      come si suol dire…raccontacene nartra,

    • Perchè ce l’hai con me, Alex? Se ti dà fastidio la mia presenza tolgo il disturbo, per carità, avrai cose più interessanti, tu, da dire, chi lo nega.

      Di’ la verità, quella storia della “curva Maratona di Firenze” non t’è mai andata giù?
      Oppure era la curva Fiesole di Torino?

    • Alex, c’hai ‘n’ età, stai a fa’ er regazzino. Ci manca solo che scrivi – “hai toppato gna gna gna, hai toppato pappappero!”
      Non ho mai scritto che era giusta la cessione di Florenzi. Trovami dove. Tra l’altro ho sempre difeso Alessandro, qui dentro. Ho solo detto che come terzino al suo posto c’era Peres arrivato da poco, quindi il sostituita esisteva.

      Ma, poi, l’ho scritto qualche giorno fa. Ma che non c’hai dormito la notte? Potevi ribattermi allora…

      .

    • Amede dopo quello che hai detto sul fuorigioco non sapendo nemmeno quando si applica e facendo una figura inenarrabile al massimo te poi preoccupà della curva glicemica.
      Mo vai cor centesimo refresh solo de sta pagina.
      TE SALUTOOO

    • Oddio, era una battuta, l’avete fatta diventare un caso! Poi, fra Johnny, Johann e altro uno può anche confondersi. Era rivolta a Johann che diceva giustamente che non era una notizia ma una speranza, al che ho risposto ch’era una notizia ma del 2013, rivolgendomi però a JohnnyB. Poi è arrivato Alex come un forsennato a piedi pari, uno che non aspetta altro che sbagli qualcosa per rimarcarlo manco fossimo a scuola, a dire che Allegri non lo voleva Berlusconi, mentre io avevo scritto che Allegri non lo voleva Galliani, poi ha scritto Johnny dicendo dov’è che aveva sbagliato, poi ho risposto a Alex che diceva che Florenzi non lo voleva Fonseca, al che è intervenuto Galliani dicendo che Berlusconi aveva firmato con la Roma ma Allegri diceva che era un deficiente, (Galliani, non Berlusconi), poi è intervenuto Johann, che non è Johnny 99 – ah no, quella è una canzone di Bruce Springsteen, no JohnnyB, dicendo che per lui sarebbe un sogno venisse sulla panchina della Roma, Allegri, non Johann, o Johnny B. Alla fine è intervenuto Alex a fare da paciere e rimettere a posto le cose accusandomi di aver scritto che a Fonseca non piace Florenzi, ma Balbo.

      Ecco il post incriminato. Era una battuta malriuscita, a questo punto. (Mi gira la testa).

      “Notizia vera, non speranza, Johnny (“Johann” – chiedo venia), mi spiace contraddirti – solo che è del 2013, un po’ datata. Sabatini aveva fatto firmare un pre contratto a Allegri, poi Berlusconi fece pressioni su Galliani per non liberare il tecnico toscano che rimase al Milan un ultimo anno”.

    • Insomma Amede’”allunga ‘e gambe ,accorcia e gambe,io te ‘e tajerebbe quee gambe, a no'”,mi scuserai il mio Romanesco,non ho il pedigree da Romano puro come piace a te(si fa’ pe’ scherza’ eh!),ma pe’ na vorta accontentati.

    • @Amedeo tranquillo, non devi scusarti con nessuno, e solo un confronto che viene fatto, tutto li.

      Alex io sono il primo a non esagerare gli animi, però se vengo attaccato ovviamente rispondo, quindi se magari ste entrate a gamba tesa possiamo risparmiarcele tutti io per primo, sarebbe meglio….. anzi ti anticipo se preferisi mi faccio i fatti miei.

      Però voglio sottolineare un aspetto, tempo fa mi confrontavo con Amedeo su Florenzi, ed entrambe eravamo convinti della propria ragione, siamo rimasti convinti ognuno della propria opinione ma è finita li, anzi a dire il vero sia io che Amedeo vediamo spesso le cose in modo differente quasi sempre ma non per questo si esagera ognuno rispetta l’altro.

      Un saluto da Parma

      Umberto.

    • Carissimi Umberto e Fabiano (in rigoroso ordine alfabetico al contrario), stavo scherzando, lo sapete che spesso sono solito buttarla in caciara. Mi piacete entrambi perchè si vede che siete gente perbene cui piace circondarsi di propri simili, ossia “signori” come voi, e rifuggire il resto.

      Vi saluto non prima di aver detto a Fabiano, che la frase è perfetta (una fatica portare su carta un lessico del genere, almeno per me) e parafrasando l’immenso Sordi, oserei dire che il suo romanesco è – “sagace, salace, mordace, mordaci, mortacci loro” (e de tutti quelli che vònno er male de la Roma)!!!

  7. Questa non è una notizia è una speranza.

    Io dico che se dalle chiacchiere si passasse ai fatti è un buon inizio.

    Se viene alla Roma Allegri i propositi per un progetto sportivo inizierebbero con credibilità.

    Ma ripeto questa non è una notizia è una speranza.

    FORZA ROMA A TUTTI

  8. Allegri è un grandissimo allenatore, in Italia non t’inventi nulla, allenatori italiani, costruzione progressiva della squadra (senza monta e smonta) e mercato con giocatori pronti (basta guardare l’Inter), da noi sono arrivati 9 anni fa gli scienziati sovvertendo queste regole di base, noi lo abbiamo rilevato e ci hanno dato dei laziali. Sbagliavano e noi avevamo purtroppo ragione.

    • …e ma noi aspettavamo il software del genio di Boston che doveva sco are i campioni con l’algoritmo…quante ne abbiamo dovute sentire in questi anni. La verità è che senza Sabatini avrwmmo galleggiato a metà classifica da anni.

  9. Se Allegri dovesse firmare per la Roma il significato sarebbe importante, Roma in campo per vincere. È tra i migliori in circolazione.

  10. Il mister fa presente al DS le caratteristiche e i calciatori che meglio si integrano con il proprio gioco.
    Il DS nel rispetto delle regole li compra ma SOLO se ha i SOLDI.
    SENZA soldi e” impossibile.
    Se poi la sfortuna vede benissimo ti vengono a mancare x lungo tempo Zappacosta Diawara Zaniolo Micky.
    Perotti Under Pastore Juan Jesus e anche Spinazzola con i “propri” problemi e diventa dura per tutti.
    Che colpe ha Fonseca ?
    Che colpe ha Petrachi ?

    • La colpa di Fonseca, è quella di proporre un gioco che non è supportato dalle caratteristiche dei giocatori a disposizione, e che comunque non è mai stato vincente in italia ( Sacchi aveva una squadra a disposizione, che con un allenatore normale avrebbe vinto i campionati di tutte le galassie, lui con il suo gioco demenziale ha distrutto Van Basten): la colpa del DS è quella di comprare comunque, e non giocatori che servono alla squadra. dei terzini veri (ma qui diciamolo, i terzini veri piacciono a Fonseca?) un mediano vero, un centravanti vero. e direi un libero vero, ma non si può dire.

    • Sacchi con il suo gioco demenziale? Non ci posso credere.
      Statistiche prese da Wikipedia: “Da allenatore del Milan, squadra che ha guidato dal 1987 al 1991, ha vinto uno Scudetto, una Supercoppa italiana, due Coppe dei campioni, due Supercoppe europee e due Coppe Intercontinentali. Durante la sua prima esperienza a Milano Sacchi forma il team soprannominato gli Immortali, una delle squadre di club migliori di tutti i tempi secondo la UEFA, oltre che una delle squadre più vincenti della storia del Milan.
      Dal 1991 al 1996 ha allenato la nazionale italiana, guidandola al campionato mondiale del 1994 (finalista).

      Il calcio è opinabile, ma questi sono fatti. Una delle squadre più belle di tutti i tempi.

    • Sono d’accordo con Toro seduto,Sacchi ha cambiato il calcio in Italia.Il suo Milan era la squadra piu’ divertente che io mi ricordi,e di anni ne ho.Tutte le opinioni sono rispettabilissime naturalmente,ma io la vedo cosi’.Augh!!!!

    • Il Milan di Sacchi è assolutamente una delle più belle squadre mai viste giocare e se avesse avuto un Allenatore normale magari avrebbe vinto anche qualcosa in più, visto la qualità del giocatori a disposizione, ma ci avrebbe perso alla grande il calcio mondiale..

  11. Per prima cosa dovremmo alleggerire la struttura di manager, dirigenti e consulenti che non si capisce bene cosa facciano ma ci costano più del parco giocatori.

  12. Forza Fonseca, vinci a Bergamo e azzittisci tutti.
    Senza una società alla guida, voglio vedere chi è capace a portare stabilità.
    Neanche Mourinho..

  13. Secondo me per silurare Fonseca mi sembra un po’ prematuro,aspetterei fine campionato per tirare le somme,anche se di prospettive anche per quest’ anno non ne vedo molte, quarto posto molto difficile e Europa league pure peggio.Quindi amenoche’ non ci sia un netto cambio di rotta nel gioco e nei risultati anche questa stagione e’ andata.Per quello che riguarda un futuro allenatore nella peggiore delle ipotesi che lasci Fonseca,io vedo molto bene Juric del Verona,che considero un Gasperini 2,mi piace molto il suo gioco aggressivo e sara un’ allenatore molto corteggiato a fine anno,gia si parla di Napoli, non lo farei scappare. No a Allegri, alla juventus sono tutti fenomeni, fuori da quell’ ambiente un po meno,inoltre il suo gioco non mi e’ mai piaciuto, sara’ stato anche vincente ma con la juve si sa come vanno certe cose,con um’ altra squadra sara lo stesso?

  14. daje primo acquisto De Sciglio e dall’altra parte terzino giocherà Edin… a scrive cose a caso so bono pure io se me pagate quanto sti fenomeni che fate scrive ve giuro che domani pubblico “mi cuggino che è amico del nipote de guardiola ha detto che viene alla Roma, e primo acquisto Messi me l’ha detto il pizzicarolo sotto casa mia che conosche bene il vicino de casa!!”… ma smettetela

  15. Senza Diawara e Zaniolo questa squadra è persino più scarsa di quelle dello scorso anno,senza capo nè coda,Ranieri provò a metterla in campo in più modi ma,giustamente,disse che tra formazioni da fare con il dottore e giocatori a cui doveva chiedere di snaturarsi perchè non avevano proprio nelle loro corde di vincere contrasti recuperare palla etc…da me neanche una parola contro l’allenatore che,come tutti,starà anche commettendo errori,ma la presunzione e l’incompetenza del management che di calcio,per stessa ammissione dei protagonisti,non sa nulla,brucia ogni allenatore e gente di calcio

  16. …nella settimana che precede atalanta roma…”er sor balzana” se ne esce con una serie di articoli onirici e destabilizzanti come questo pieni di forse, se, sarebbe, potrebbe …ormai è ridotta questo la cosiddetta “stampa romana”…

  17. l allenatore ???

    Lo ripeto un altra volta

    Friedkin caccia sti 350 milioni sul mercato che siamo un ammasso di gran seghe

    La squadra va ricostruita in ogni reparto

    Gli unici degni di vestire questa maglia sono Zaniolo , Diawara e Smalling

    Gli altri tutti via

    L allenatore non conta nulla , basta pensare che Luis Enrique che ne prendeva 4 dal Cagliari di Ibarbo , 4 dal Lecce , 4 dall Atalanta (scarsa di allora) poi vinceva la Champions coi fenomeni

    Tra L altro per fare il gioco di Allegri basterebbe Ranieri e non guadagnerebbe 7 milioni L anno

  18. Irrealistico dai, comunque ho avuto una visione mentre leggevo l’articolo di de Rossi … Me sa dopo l’Europeo l’allenatore della Roma sarà Mancini…. Fate voi, ditemi le vostre impressioni

    • Questa faccienda di Mancini sì che è irrealistica .

      Non sai che con la qualificazione a euro 2020 si è guadagnato il rinnovo con la figc sino ai mondiali 2022 .

      Di Mancini già ne abbiamo uno e fa danni in ogni partita , eccetto quando gli avversari non attaccano (leggasi derby e partite dominate contro avversari in crisi come Udinese e Milan)

    • Quanto prende Mancini scusa? Basta che la Roma alzi di 1 milioncino o 2 vedi come dice il GDT ovvero il grazie de tutto… argomentazione fallace la tua..

    • Ciao DavidOne, sei andato a vedere il mio post di risposta al tuo di ieri sera ?

      Vai e buona lettura

      Il tuo era:
      Opterei per un share del club coi tifosi stile Boca!!!
      La Roma ai romanisti!!!!

    • L argomentazione fallace è la tua :

      Credi che Mancini lo prendi per un milione in più ?

      Lo sai quanti guadagnava Mancini prima di diventare CT ?

      Ora vai a trovare su google gli articoli di quando è stato preso come CT della nazionale .

      Troverai che Mancini si è ABBASSATO lo stipendio di diversi milioni per diventare CT della nazionale

      Dai , lascia perdere

    • Ciao Spaccia,
      Confermo ,io vorrei lo share del club coi tifosi cosi possiamo partecipare .
      Però non posso farci niente, la realtà è molto differente dai miei desideri purtroppo.. le mie sensazioni sono queste… Che Mancini farà l’Europeo e verrà ad allenare la Roma… Troppe belle parole per Zaniolo,Florenzi, amico di Malago,Totti, c’è Edin, c’è kolarov ecc… mi sembra molto probabile, più di Allegri(che vorrei come er pane ) … anche perchè comunque non si può dire che non sia un vincente come coach..

      e per quanto riguarda @DzekoErPipp.. è andato ad allenarla (la nazionale) per uno sfizio personale, come Conte e dopo l’europeo (penso, non è che sono felicissimo però ok ) verrà qui .. onestamente non sapevo si fosse tagliato l’ingaggio pardon.

      Vorrei farti anche una domanda @Spaccia,
      Secondo te PERCHE’ c’è ancora la fiducia di gran parte della tifoseria in fonseca?
      Pensi sia per la classifica?Perchè è nbrav uomo?Te lo dico io perchè… perchè si sono resi conto che è talmente assurdo voler cacciare un allenatore dopo SEI MESI che è troppo pure per loro.. solo IL TEMPO li sta fermando. Molti si sono resi conto che le partite ed il famoso gioco sono UGUALI a quelli di DiFra, IDENTICI… e stiamo cominciando a perdere continuamente ( perchè anche le altre le abbiamo perse come con DiFra) le partite nella stessa maniera di come lo facevamo con diFra. L’anno scorso c’era la scusa di De Rossi e Totti e altri che non volevano DiFra.. st’anno, la butto la, non è che Edin e Ak11 vogliono MANCINI?
      Mah .. dimmi te

    • DavidOne
      Confermo e sttoscrivo in toto ciò che pensi su Fonseca sul lato tecnico, su quello umano è un vero signore oltre che una brava persona, ha tratti mi ricorda Liedholm anche nella parlata.

      Su Allegri e Mancini allenatori, entrambe sarebbero per la Roma un segnale forte per iniziare alla grande, se dovesse arrivare uno dei due potremmo cominciare a pensare in grande, entrambe con mentalità vincente.
      Da non sottovalutare Spalletti, anche se però la sua comunicazione spesso e difettosa a differenza di Mancini è Allegri che badano al sodo.

      Sul futuro, purtroppo non sono ottimista, tutto dipende da come sarà unito lo spogliatoio, questo purtroppo a noi non è dovuto sapere, sarà la partita di sabato sera a mandare un messaggio, se ci tengono daranno l’anima in campo, altri.enti rassegnamoci a lottare per conquistare una posizione in Europa League, se il risultato sabato sarà negativo, temo ci sarà una forte depressione che non porterà benefici.
      Purtroppo ritornado su Fonseca ed anche Petrachi sono rimasti ostaggi del mancato supporto di Pallotta da quando a deciso di vendere la società, Fienga a dovuto fare l’avvocato del diavolo e sottostare alla decisione, per questo mi sento di ringraziare Fonseca, Petrachi, che nonostante tutto hanno agito con professionalità estrema, magari se Petrachi esternava meglio….pazienza il suo difetto è la comunicazione.

      P.S. Non ho capito se poi sei andato a leggere o no la risposta del post di ieri ?

    • @spaccia
      Si l’ho letto, bellissima storia di sacrifici è, spero veramente ,successo…un altro lupacchiotto (spero) nel giro mi farebbe molto piacere :)… Detto questo ti ringrazio molto a nome di tutti per il contributo che dai a questo forum, è uno dei più preziosi assieme devo dirlo a quello di CATTIVIK che me fa morì 😂😂😂

      PS: sarei interessato anche io a intraprendere quel cammino anche solo come hobby… Non ho quel tipo di disponibilità di tempo purtroppo dato che lavoro 5 giorni su 7 (devo pur campà) ma mi farebbe piacere dare il mio contributo per quanto valido possa essere…se ce ne fosse la possibilità fammi sapere 🙂

      Forza Grande Roma

  19. 1)il ds. Uno serio.
    2) allenatore. Nessun colpo di genio, gente che paghi e pure bene.
    3)i campioni.
    Tant’è che le prime stagioni di questa sfortunata dirigenza è saba a tenere banco.
    Cmq speriamo tutto avvenga in tempi brevi ché ik tifoso è estenuato. Non che conti però ..

  20. La Roma può vincere se mette in campo una formazione con criterio, che tiene presente dei limiti e delle peculiarità dei nostri giocatori, che tiene presente le caratteristiche degli avversari. Così possiamo giocare le nostre carte. Vestirsi da Zorro o essere Zorro. c’è una belle differenza.

  21. Allegri ? AHAHAH .. a Roma farebbe la fine de Lancillotto cor Napoli. Un minestraro senza gioco peggio der fettina.
    A Friedkin, sbrigate a richiamà Luciano prima che la barca affondi a metà classifica.

    • Allegri è nel pieno della sua carriera, Ancelotti comunque ha floppato per colpa del figlio (ovviamente colpa sua perchè vuole sistemare qul pollo) … Nepotismo caro amico, la rovina dell’italia.

    • Come ho scritto in altro post il consiglio per Fonseca è proprio quello di fare il Ranieri della situazione! 442 statico e furbo, senza specchi di energie con il pressing alto e difesa a centrocampo!
      Cosa che Allegri sa fare benissimo…
      Non ti spompa i giocatori, vince o pareggia ma perde raramente e sono convinto che con questa rosa starebbe tra i primi tre anche perché non farebbe infortunato quasi nessuno.
      Nella juve se un giocatore aveva fatto 1200 Min tot di partite lo metteva a riposare sistematicamente per preservare da infortuni!
      Fonseca lo ha detto più volte: qui la maggior parte delle squadre marca a uomo… non sono abituato.
      Basta con sti maghi da calcio balilla…
      Voglio un allenatore che vince anche giocando male ma che la domenica porti i tre punti a casa!

  22. Già cominciamo con il toto-allenatori per la Roma della prossima stagione? Che gran rottura di scatole! Ma la cosa peggiore è che certe notizie, fondate o meno, creano contrasti tra noi tifosi giallorossi, e questo non va bene, come – a mio parere – sarebbe forse meglio evitare gli insulti che, tanto, non servono a nulla se non a peggiorare il clima attuale. In momenti come questo la AS Roma va “vissuta” più che mai alla giornata, quindi: testa all’Atalanta e meno spazio alle chiacchiere da Bar Sport. Probabilmente sbaglio, ma io la vedo così.

  23. Parliamoci chiaro… Con o senza Allegri o Guardiola od Oronzo Cana’ o chi volete… La Roma acquisti stile cr7 o neymar o Kane non li può fare! Friedkin o non friedkin! È ricco ma non è gli emiri del Qatar! Senza contare che la Roma non ha il fatturato di Juve o real. Quindi di che parliamo? Si deve ripartire acquistando i modric od i Salah od Mbappe del futuro…. Quindi lo ripeterò fino allo sfinimento.. La 1 cosa che deve fare il texano è riportare alla base Walter Sabatini! Si deve ripartire da lui sec me!

  24. Ma spunta cosa ?

    Ogni giorno spuntano le caxxate di sta capra di balzani

    e le commentate pure !!!!????

    Allegri costa tipo 8 milioni l’ anno, e non li vale neanche !

    Ma di di che stiamo a parlà ?

    Delle caxxate di quella capra di balzani, ecco di cosa.

    Tempo perso.

    PALLOTTO VATTENE

  25. E’ vero che Zoro gioca alla viva il parroco palla lunga solo per Dzeko alla come viene viene, gli esterni d’attacco che sempre più spesso fanno i terzini aggiunti, i centrocampisti che vanno pe telline, la difesa pe fagiani er portiere pe farfalle….ma è anche vero che non ci sono top player che ti fanno la differenza, quindi è inutile puntare su Allegri, allenatore pluridecorato e tempestato di trofei quando non si hanno i giocatori di qualità, vincere con questa squadra (santon, crisrtante, cetin, kolarov, mimì e cocò) sarebbe difficile anche per Klopp, i giocatori sono tutto!!!

    REFOUNDATION ROME!

  26. Ragioniamo sullo stato dell’arte.
    C’è ancora ballotta er plusvalenzaro perdente.
    Se resta altro che Allegri, manco Sonetti ci casca l’anno prossimo.
    Il tecnico da solare se lo deve cercare su Marte ballotta.

  27. Chiunque venga deve sapere in anticipo su quali risorse contare. Personalmente credo che Spalletti se avesse ampia autonomia e libero da faide interne ritornerebbe con entusiasmo e d’altronde gli obiettivi prefissi li ha sempre centrati. Certo la società non può andare avanti a scommesse e io sono preoccupato anche per il futuro. Ibanez acquistato per sostituire Smalling il prossimo anno. Già questo mi lascia pensare che tipo di rafforzamento andremo a fare. Fonseca ha il torto di aver avallato la campagna acquisti e di essere poco duttile sulla scelta del modulo. Petrachi non aveva una lira ma ha buttato dalla finestra quel poco di risorse affidategli. Un mercato fatto sulla base di scambi, ingaggi mostruosi, giovani sconosciuti e rinnovi sontuosi e ingiustificati. Il 65% della rosa è fatto di trequartisti e ali che messi tutti insieme non arrivano a 20 gol. Una serie di doppioni inutili dove chi gioca fa rimpiangere gli assenti e viceversa e alla fine sei pure scoperto nei ruoli che effettivamente servivano. Le cause delle ns difficoltà hanno tanti responsabili. Se poi vogliamo dire che siamo ancora in corsa per la EL e il 4’posto è gettare fumo negli occhi

  28. certo che questi giornalai con queste notizie la stanno veramente preparando bene atalanta Roma non vedono l’ora che arrivi sabato io se fossi Fonseca la prossima volta che incontrerei questo giornalaio gli sputerei in faccia come minimo ma siccome è un signore in confronto a lui che è solo un povero ca@@aro lo lascerà ancora scrivere questi squallidi articoli buoni solo per chi ancora gli da retta. Forza Roma

  29. Allegri? Ottimo. Ma come pensano di convincerlo ad accettare la panchina della Viterbese. Non ci sono soldi. O meglio, ci sono ma vengono sistematicamente buttati nel cesso, non ci sono competenze, non ce una base tecnica, ma una squadra da rifondare, anche se gli dai 10 mln l’anno, allegri direbbe, “vi do io 100.000 euro basta che non me lo chiedete più” ancora molti purtroppo non si rendono conto del basso livello raggiunto, tecnico e gestionale.

  30. Caro Meh fammi capire, allegri non vale 8 mln? Magari pensi invece che SCARSEUBIO BROCCFRANCESCO ne valga 3, ne sono sicuro. Ma perché tifate Roma? La lodigiani è più consona.

  31. Cavolo!
    L’ombra di Allegri è sia su Fonseca che su Pioli.
    Tra poco diranno anche su Sarri.

    Battura, per chi la capisce.
    Allegri deve essere un vero esperto sulla tecnica del controllo dell’ombra.

  32. Se Petrachi con la nuova dirigenza dovesse saltare, salterà anche l’allenatore.
    Ai DS piace sempre scegliersi il tecnico.
    A quel punto ogni opzione sarebbe percorribile, anche se Allegri per me punta alla Premier ed in Italia lo vedo più come cavallo di ritorno ai gobbi.

  33. Beh si Comincia a ragionare se viene gli devi comprare I campioni, quindi forza grande roma forza curva sud forza Friedkin mio presidentissimo MR FRIEDKIN, abbasso sempre ballotta er perdente de focene

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome