Super sfida, ma Olimpico mezzo vuoto

0
488

CurvaSud

AS ROMA NEWS (IL TEMPO) –  Olimpico blindato per la partitissima di venerdì sera tra Roma e Napoli. Ma il paradosso è che gli spalti saranno mezzi vuoti. Nonostante la campagna pubblicitaria del club giallorosso su i vari canali, a ieri sera i biglietti venduti erano appena 14mila, compresi 2.500 riservati ai tifosi napoletani nel settore ospiti. Aggiunti ai 22mila abbonati giallorossi al momento gli spettatori sono meno di 40mila. E sarà molto difficile che si arrivi a toccare quota 50mila, compresi i circa 4mila napoletani attesi nel settore ospiti e sparsi nelle tribune. Insomma, come è accaduto per il derby, altro match di cartello, ad assistere a questa gara potrebbero esserci non più di 45 mila spettatori.

Non basta neppure una Roma prima in classifica che incontra la seconda per riempire lo stadio. Ai soliti fattori – orario in notturna, prezzi alti, parcheggio impossibile e paura di incidenti – stavolta si aggiungono le limitazioni rigide decise per la vendita dei tagliandi: non possono acquistarli i residenti fuori dalla Provincia di Roma, fatta eccezione per i possessori della Tessera del Tifoso e della «Away» napoletana. Un romanista di Viterbo che di solito non segue dal vivo, ad esempio, deve restare a casa. Un calcio per pochi intimi. E tanti poliziotti.
Articolo precedenteMercato Roma, spunta Vermaelen per la difesa
Articolo successivoCassano: “Totti sorprende anche me, può giocare facilmente oltre i 40 anni”

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome