UFFICIALE: Petrachi è il nuovo direttore sportivo dell’AS Roma. Il ds: “Avventura ambiziosa e incredibilmente stimolante”

36
49

PETRACHI ROMA UFFICIALE – Gianluca Petrachi è ufficialmente il nuovo direttore sportivo della Roma. Lo annuncia il club giallorosso tramite un comunicato appena apparso sul sito del asroma.com. Ecco il testo:

L’AS Roma è lieta di annunciare che Gianluca Petrachi assumerà la carica di Direttore Sportivo del Club a partire dal 1 luglio 2019. Il dirigente ha firmato un contratto che lo legherà alla società giallorossa fino al 2022.

“Sono contento di dare il benvenuto a Gianluca nel nostro team”, ha dichiarato il CEO del Club Guido Fienga. “Sono certo che con la sua competenza rappresenterà una risorsa importante all’interno del management dell’AS Roma”.

Nel 2006 Petrachi viene nominato responsabile dell’area tecnica del Pisa per poi assumere la carica di direttore sportivo. Durante la sua gestione la squadra toscana sale dalla C alla B e sfiora la promozione in A, sfumata solo ai playoff. Nel 2009 il ds approda al Torino, con cui conquista la Serie A e l’accesso all’Europa League.

“La Roma rappresenta per me un’avventura ambiziosa e incredibilmente stimolante”, ha dichiarato Petrachi. “Conosco bene le aspettative di un Club e di una piazza così importanti, proprio per questo ho accettato immediatamente questa sfida”.

Fonte: asroma.com

36 Commenti

  1. Benvenuto ad un un serio professionista, che arriva senza…. libri al seguito! Lavora tranquillo, tanto peggio di quello che ti ha preceduto è impossibile fare! Forza ROMA!!!!!

    • Se posso: Finalmente era ora che si desse l’ufficialità 😉
      Da parte mia un caloroso benvenuto!??

    • Come benvenuto fa partire Elshaarawy. Grande professionista.
      Con Veretout e Lammers vinceremo lo scudetto

    • Gli acquisti li decide il DS, le cessioni la società, Petrachi (come prima Sabatini, Monchi e Massara) può solo cercare di alzare un pochetto il prezzo

    • Visto quello che sta accadendo con Dzeko, Elshaarawy e Manolas non mi pare..

      Soprattutto il faraone. Lo scorso anno è stato preso, a scadenza 2019, kluivert per la modica cifra di 20 mln. Oggi, per elshaarawy, a scadenza 2020 (stessa ed identica situazione di kluivert lo scorso anno) si prospetta una cessione di 15/20 milioni. Una follia. Soprattutto con i prezzi che ci sono oggi, che tendono a salire.

      Il ruolo del DS è quello del mercato, in entrata ed in uscita. Punto. Se la società impone, lui può dimettersi. Il mercato lo fa il DS. Totti se ne è andato dalla Roma perché voleva un ruolo di maggior spessore: non glielo hanno dato, lo hanno usato come parafulmine, e lui, da UOMO VERO, si è dimesso.

      Alla faccia tua, di Pallotta e di tutti i laziali

  2. Finalmente è finita sta manfrina, al Torino ha fatto bene (anche troppo visto che ci ha appioppato B.Peres a 15 mln) speriamo faccia meglio dei 2 impediti, uno parziale e uno totale, che abbiamo avuto finora

    • Sabatini ha fatto un ottimo lavoro. Se siamo andati in semifinale di Champion’s League è tutti merito suo!
      La lista dei colpi di Sabatini? Alisson, Szczesny, Marquinhos, Benatia, Manolas, Rudiger, Maicon, Pjanic, Parades, Nainggolan, Lamela, Dzeko, El Sharaawy, Salah….
      Ha anche preso bidoni come Iturbe, Doumbia o Zukanovic ma vista la lista dei colpi, è un signor DS!
      Monchi lui invece ha distrutto tutto! Solo Zaniolo e Kolarov sono i colpi buoni….

    • Apparte che dalle liste dovresti leva sia Marquinhos che Zaniolo, voluti rispettivamente da Zeman ed EDF, Sabatini nel suo periodo qua ha preso un centinaio di giocatori di cui molte pippe sia a titolo definitivo (Gyomber) che in prestito (Piris), un po’di mestieranti che erano discrete riserve (Zukanovic), tanti pischelli desaparecidos (Ponce) e poi qualche volta capitava quello buono tipo Salah o Lamela; inoltre Sabatini è quello che ha venduto Politano x 3,5 mln e Pellegrini ad 1/8 di quanto ci è costato x il riacquisto. Inoltre nela stagione 15/16 ci lasciò senza centrali, tanto che Garcia dovette adatta DDR + di una volta, e in quella 16/17 con soli 4 centrocampisti x 3 posti (DDR, Ninja, Kevin e Paredes). Alla fine quello di Sabatini fu un lavoro da 6 stiracchiato altro che ottimo

    • Devi considerare anche i soldi a disposizione, devi anche considerare, che molti dei giocatori presi da Sabatini, li ha piazzati senza perderci (come appunto Gyomber).. Devi anche considerare che i soldi spesi per ragazzini (come Ponce) Erano acquisti per la primavera).. Che con Ponce ha vinto l’ultimo scudetto (ed i soldi per quegli acquisti non sono considerati sul Fpf).. Per finire.. La squadra che è arrivata in semifinale Champions era praticamente la squadra di Sabatini.. Che con un budget molto basso ha costruito una squadra da semifinale Champions, di certo non si può fare parlare di incompetenza e non si può dare nemmeno un 6…Monchi semmai spendendo 130 mln si è dimostrato un incompetente.

    • Che Monchi abbia fatto solo casini quello è certo, ma Sabatini ha fatto i suoi bei danni, anche se non paragonabili a quelli dello spagnolo. Ha speso una fracca di soldi in gente scarsa o inutile x la 1a squadra, ha svenduto talenti importanti del vivaio e delle volte ha consegnato rose incomplete agli allenatori; poi ha anche preso gente forte, che ci ha portato in semifinale di CL, ma x ogni giocatore forte preso ce ne sono stati 3/4 che erano o modesti o anche scarsi/inutili e questo, secondo me, non è fare un buon lavoro, anzi

    • Scusa Mark, ma come fai a dire che Sabatini ha fatto male? Nella sua gestione, tolto il disastro iniziali ha portato una squadra con Taddei, Cassetti e Perotta a fine carriera a sostituirli con fior fior di giocatori, abbiamo avuto anche tanta sfiga con Castan / Strootman, abbiamo acquistato il miglior portiere del mondo (Allison) e uno dei migliori 5 giocatori al mondo (Salah), abbiamo preso un centravanti come Dzeko con una media gol pazzesca. Con risorse limitate Sabatini è quantomeno da 10, peccato che Monchi abbia investito su 30enni bolliti come Pastore e Znonzi.

  3. Forse, forse abbiamo trovato un dirigente che conosce i limiti e confini del suo ruolo e non soffe di megalomanie. Sulle capacità lavorative ha meno occhio di sabatini, secondo me; ma, con la situazione che eredita, direi che ha più valore il suo equilibrio, rispetto al romanticismo ed ecletticità di Saba.
    Spero faccia un buon lavoro, e che la proprietà gli sia d’appoggio e meno caotica.

  4. Speriamo non sia venuto qui a mungere la vacca come ha fatto monchi e come sta facendo Baldini! Loro con i soldi della roma hanno solo arricchito amici e parenti senza fare il bene della squadra come in precedenza aveva tentato di fare Sabatini! Speriamo sia ambizioso e non un servetto! E che abbia carta bianca da parte di tutti!

  5. Ma quindi i deferimenti, il blocco del Torino, l’impossibilità di licenziarsi, i processi, le penalizzazioni, la morte nera e la pioggia di rane non ci saranno?
    E io che ero così preoccupato.

  6. Benvenuto a petrachi. Speriamo che lo lascino fare e che il capo circo dei pagliacci Baldini di faccia i ….azzi suoi e lo lasci lavorare!! Pallotta vattene!!! Dovrebbe esserci uno striscione permanente in ogni via di Roma dovunque. Che vergogna. Auguri a petrachi e buon lavoro….

  7. Caro direttore non guardare in faccia nessuno non ascoltare GIORNALAI RADIOLAI E PSEUDO TIFOSI vai per la tua strada insieme a PAULETTO nostro costruisci un SOGNO tanto chi prenderai per la maggior parte della critica saranno tutte SOLE qui prima si pensa alla critica aspra e maleodorante poi se c è un piccolo barlume di gioia TUTTI SUL CARRO vai avanti direttore VAIIIII

  8. Pausa caffè: ma qui le cose sono simpatiche. C’è chi ci evita come la peste, chi ci sceglie. Pallotta affezionato alle plus sembra che dia garanzie, almeno di buoni ingaggi. Comunque, fatemi sapere (pechè ormai il caffè è finito): allora non siamo veramente alla frutta, o sono loro ce accettano che sono alla frutta, o hanno solo capito dove andare a prendere soldi? O più semplicemente sono convinti che si possa lavorare bene, e c’è lo auguriamo tutti.
    Infine, un sincero buon lavoro, e beati voi che c’è l’avete. Qui c’è solo nero!

  9. …benvenuto e buon lavoro al nuovo DS…io non mi aspetto nulla di clamoroso, ma spero vivamente de nun vedè…in Petrachi we trust e la setta dei Petrachi boys…

  10. Benvenuto al nuovo ds. Giusto guardare avanti. Io spero solo che i 2 giovani che abbiamo ceduto al Torino ci sia il riacquisto. Li ho visti giocare e soprattutto per quello che proviene dalla ostia mare. Se nn si perde è un vero fenomeno. Buona vita a tutti e forza Roma

  11. Mi sembra una persona seria, speriamo riesca a costruire squadre ogni anno, visto che il ristoratore di Boston gliele smontera per vincere la coppa plusvalenza. Pallotta vattene!

  12. Ma Elisa Bartoli la vogliamo segnalare per la prima squadra???

    Brava, bravissima, concentrata, tosta.
    Romana e romanista,
    sta portando alti i colori giallorossi.

  13. Ok via alle danze…
    Per cominciare inizierei col regalare manolas al Napoli e il faraone in Cina.
    Se il buongiorno si vede dal mattino

  14. Da tifoso giallorosso non posso che e esprimere a Gianluca Petrachi i miei migliori auguri di un ottimo lavoro nell’as roma….

  15. Monci 2. Svenduto manolas al Napoli. Elsha ai cinesi. Dzeko all’inter.
    Veretout al Milan e forse torreira e meno male che massara non ci capiva.
    Il giusto ds per una squadra da metà classifica

  16. adesso in attacco senza Dzeko ed il faraone, voglio proprio vede’ chi ce mettemo a Petra’, visto che vendemo a poco e compramo a tanto ( 18 el sharawy contro 25 per Petagnaaaaaaaaaaa)… a mattiiiiiii

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome