ULTIME DA TRIGORIA – Per Pastore e Perotti parziale rientro in gruppo. Recupera Mirante, terapie per Diawara

30
3711

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Javier Pastore torna a lavorare in gruppo, seppur soltanto per una parte della seduta. Stesso discorso per Diego Perotti. Difficilmente entrambi saranno a disposizione di mister Fonseca per il derby di domenica, ma è comunque un segnale che li avvicina al recupero completo.

In gruppo, e dunque recuperato, il portiere Antonio Mirante. Il guineano Diawara, che ieri ha riportato la lesione del menisco esterno, ha invece cominciato le terapie conservative. Ancora individuale per Mkhitaryan e Zappacosta.

Per la sfida contro la Lazio dunque Fonseca avrà gli uomini contati: Under e Kluivert dovrebbero essere confermati in attacco, stavolta al fianco di Dzeko. A meno che il tecnico non decida di cambiare modulo o di riportare Florenzi più avanti.

Giallorossi.net – F. Turacciolo

30 Commenti

  1. Speriamo almeno perotti tanto klaivert e un giocatori da ultimi 20 minuti quando gli altri sono stanchi da titolare non lo vedo proprio .

    • vero…ma manco possiamo far correre dietro signori cristante !!!!…un interdizione sulla mediana ci serve

  2. 3-4-3 con florenzi e kolarov sulla linea dei mediani, con possible subentro di santon e spinazzola
    in avanti under e pellegrini vicino a dzeko
    se a 15′ dalla fine siamo in vantaggio, buttiamo dentro kluivert (che fino ad allora è stato incatenato vicino alla panchina con la museruola) per purgarli in contropiede
    DAJE ROMA DAJE

  3. Xavier “Vacanze Romane” Pastore
    Diego “Rigore” Perotti
    che rade…
    Ma perchè non se prova ( almeno in Italia) a giocà all’italiana??
    Li vojo vede ai difensori avversari a rincorre in contropiede under e kluivert.. scommetterei che farebbero 15 gol a testa in metà stagione

  4. Non c’entra niente, ma anche la primavera quest’anno fa pena.
    Sta perdendo 2 a 0 col Chievo.
    Osceni, poi qualcuno dice che Fonseca non attinge tra i giovani.

    • Se era nato in un altra città ora non starebbe più a Roma.
      Tecnicamente è dotato, ma fisicamente sembra un sedicenne, ha cercato di contrastare un’avversario ma c’è rimbalzato contro.

  5. ragazzi…è de latta è vero..ma se si “aregge” almeno in piedi..pastore può essere la cartina torna sole per domenica…avrebbe senso giocare con due ali veloci..DAJEEE…io dico che li laziali se stanno a cagà sotto perchè se non vincono questo de derby… NON LO VINCONO PIU’!!! difesa chiusa barriera a centro campo senza scoprisse pastore che lancia le ali e dzeko al centro….io dico che vincemo…gol de Dzeko su lancio de pastore oggi il nome ve lo do IO…

  6. fonseca…damme retta…rivedete la partita napoli lazio…impostala uguale a gattuso…difesa chiusa aspettali…e se recuperi pastore come se deve… palla lui e palla in profondità sulle fasce…se impicciano !!! non sanno difende e in attacco sanno solo fa contropiede…CHIUDETE e aspettali vanno in pallone.

  7. Bravo Stefano!
    Un bel 352,
    con Kolarov e Spinazzola sulle fasce,
    Pellegrini arretratissimo,
    e solo Dzeko e Under davanti.
    Poi se fai un gol fuori via il terzo centrale, arretri Kolarov e metti Kluivert.
    CATENACCIO!!!

  8. Certo rigiochiamo con quella fighetta di kluivert un altra volta, magari con l difesa alta ,poi però non ci lamentiamo se la Roma subisce una disfatta storica,qui non si impara mai dagli errori,si persevera negli errori!!!mah!!!

  9. Concordo con chi si augura una Roma difesa e contropiede.
    Le loro ripartenze sono estremamente efficaci e pericolose quindi io mi schiererei a specchio.
    Aver alzato la linea della difesa in coppa alla fine ci ha solo esposto al micidiale contropiede di Ronaldo che ha decretato la nostra fine perché poi la squadra ha perso le poche sicurezze che aveva mentre la Juve si è galvanizzata.
    La mia formazione: 3:5:2
    Pau Lopez
    Cetin Smalling Mancini
    Florenzi Veretout Pellegrini Cristante Spinazzola
    Dzeko Under

    Kluivert a purgarli nella ripresa

    • REGAA…qualcuno c’ha er numero de MAZZONE…83 anni ancora gli lo può spiegare a fonseca….ve lo ricordate che diceva???“La tecnica è il pane dei ricchi, la tattica è il pane dei poveri”…domenica giocamo da poveri…senza tocchetti a centrocampo veloci in contropiede…3.5.2 che all’occorrenza diventa 5.4.1 (dzeko che arretra e under che se infila)dzeko i piedi boni per lancia eun compagno ce l’ha…due bei centrali ce l’avemo poi spinazzola e kolarov e na bella linea de centrocampisti florenzi a centro campo che ritorna.. davanti dzeko e under liberi de fa come je pare li mannano ar manicomio se serve copri de più levi under e metti l’olandesino volante!!…forza basta piagne .. giocamose sto cacchio de derby!!!…se aregge un tempo e mezzo pastore io ce credo…ma davvero!!

  10. Mo questo Pastore si vuole mettere in modo e maniera da poter dare una mano a questa squadra, almeno in panchina si può avere la grazia di averlo o vuole star qui solo a prendere soldi a sbafo,ancora la storia della anca che gli fa male? Ma dai su non ci crede più nessuno, la Cina si meriterebbe, ma quella delle piantagioni di riso, vedrai li poi come gli passano i dolori all’anca

    • Caro Luca, guarda che l’edema osseo dell’Anca è una patologia vera, super dolorosa (e per niente semplice da curare…).

      Dai un’occhiata su Google, dai… basta scrivere ‘edema osseo’ e trovi tutta la storia, le terapie, il fatto che colpisce gli sportivi etc… e poi non si può simulare: è un quadro radiologico (una lesione che si vede molto bene alla Risonanza Magnetica).

      Povero Pastore, cornuto e mazziato, come si dice 🙃 …

  11. Il Derby sarà anche il derby ma vale sempre i soliti tre punti. E ormai la nostra rivale più diretta è l’Atalanta e siccome tra arrivare terzi o quarti non c’è nessuna (seria) differenza e la Coppa Italia è andata, penso solo al 4° posto (che di questi tempi non sarebbe poco…).

    Quindi dopodomani, per me, un punto sarebbe benedetto, tre sarebbero una manna e zero non mi cambierebbero né la vita né l’umore. Questo, logicamente perché (per mia fortuna) non ho né una suocera né nessun altro che mi stia addosso, della Lazio…

    Certo… l’EL sarebbe bella ma se l’organico è questo non me la sento di metterla tra le mie aspettative.

    • Se è così bisogna anche avere il coraggio di dire basta mi ritiro perché cinque milioni per tre partite l’anno probabilmente la Roma avrebbe anche gli estremi per ricusarlo questo contratto

  12. Foto gigante di Pastore, titolo per lui, poi vai nell’articolo e manco viene nominato…
    Giornalisti da fustino del dixan!

    Ma io non ho capito perché Pastore è ri-sparito … questo edema osseo…o come si chiama lui… ma come se l’è pijato che io manco me ne sono accorto?

    • L’articolo inizia così: ” Javier Pastore torna a lavorare in gruppo…”
      Ti suggerisco un paio di occhiali nuovi.

  13. Io schiererei un modulo 7-3-1! Por. Centr Lopez, Por. Sx Mirante e Por Dx Fuzato… Dif. Cen Pallotta e Baldini, Ter. Dx Baldissoni , Ter. Sx Fienga… A Centrocampo le TRE “C” Cavallo, Causarano e Cardini… Ma la punta di diamante è l’attaccante! ALBA TULL! Fa fotografie a tutti! Molto probabilmente il Difensore Centrale Pallotta non sarà presente, perchè affetto da codardia cronica… Possibile sostituto il nuovo acquisto Friedkin Jr, ma l’operazione d’acquisto potrebbe slittare a fine stagione… Quindi, in campo potrebbe scendere il fidato Nuno Campos… A disposizione per Mister Fonseca in panchina ci sono… Savorani, Leal, Ferrari e qualche giardiniere (se non impegnato in altro).

  14. Perché puntare su calciatori che non danno risposte adeguate come Florenzi, Kalinic, oggi solo comprimari da considerare titolari.

    Lo sanno anche i bambini quali sono i nostri punti deboli e lo sa anche Inzaghi, che sta preparando una partita sulle nostre lacune e sulle nostre offensive scontate.
    Allora perché non sorprenderlo ?

    schierandoci a specchio, difesa a tre pronta ad accorciare e raddoppiare con l’aiuto del mediano e dei due corridori esterni schierati come come quinti sia per coprire su Lulic e Lazzari che per offendere e far capire loro che non sarà una passeggiata , densità a centrocampo con il mediano davanti la difesa a coprire gli inserimenti di Savic e due mezzale dinamiche pronte a ribaltare il fronte ed a mordere ed asfissiare su Luis Alberto e Leiva, due punte mobili pronte a disturbare e contrastare la loro impostazone ed in offensiva con Kluivert più impostato nel gioco di profondità e scambio con Dzeko pronto a ricevere più basso da trequartista e i due quinti corridori a sostegno.
    Poi visto che i due quinti Peres e Spinazzola faranno tanti kilometri e la partita sarà di più facile lettura si può pensare anche all’impiego di Kolarov e Florenzi, augurandoci e facciamo corna tocchiamo ferro e i coglioni, che non ci siano problemi fisici per nessuno.

    …………….Pau Lopez

    ….Santon Mancini Smalling

    …………….Cristante

    Peres …………………..Spinazzola

    ……Veretout …….Pellegrini

    Dzeko – Kluivert

  15. Pastore mo co sto casino del Coronavirus te ce va cor ciufolo in Cina…scappera’pure El Sharawy i soldi fanno gola ma la pelle de piu’

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome