ULTIME DA TRIGORIA – Pastore torna in gruppo. Differenziato per Spinazzola e Mirante

72
3246

AS ROMA NEWS – Riecco Javier Pastore. Il Flaco è finalmente tornato ad allenarsi in gruppo dopo mesi di inattività per il problema all’anca che lo ha tormentato e costretto all’intervento chirurgico durante la scorsa estate.

Nella seduta iniziata alle 15, svolta tra palestra e campo, hanno continuato a lavorare in maniera individuale Mirante, Spinazzola e Zaniolo, tutti e tre out per il prossimo impegno di campionato contro la Sampdoria.

Per la gara contro i doriani, in programma domenica prossima, Fonseca dovrà sciogliere qualche dubbio di formazione. Primo tra tutti l’utilizzo di Pedro dal primo minuto, che potrebbe riportare Pellegrini a centrocampo e Villar in panchina.

Redazione Giallorossi.net 

72 Commenti

  1. se si recuperasse pastore (ma siamo nel’ambito dei miracoli) avremmo il più forte trequartista della serie a e uno di più forti d’europa.

    • Un semplice (per i suoi 30 anni) intervento all’anca non un miracolo, cosa che avrebbe dovuto fare prima,concordo per uno dei più forti d Europa

    • A parte il fisico bisogna vedere pure che testa porta… Se ha rabbia e voglia di rivalsa e di dimostrare a tutti quello che vale(va) sarebbe un grande acquisto…in fondo c’è gente più vecchia che fa ancora faville. Una volta che il corpo risponde la differenza tra un campione e un onesto pedatore la fa la testa. Di sicuro la tecnica non la dimentichi. Tempo un mesetto e sapremo. Per il bene della Roma auguro il meglio a Pastore.

    • Magari si recuperasse. È un campione che alzerebbe l’asticella, che sia il destino a esserci amico.

  2. Sarà che sono sempre per la squadra che vince non si tocca, io lascerei la coppia VV (Villar-Veretout) a centrocampo e alternerei Pellegrini e Pedro.
    Sarà ma per me Pellegrini a cc può giocare solo come mezz’ala di un centrocampo a 3, lo vedo ancora troppo leggero nel proteggere il pallone e nei contrasti, ma anche lento nella distribuzione del pallone per poter giocare al posto di uno dei 2 centrali, lasciando troppo scoperta la difesa e spompando Veretout.

    Quello che mi piace dello spagnolo è il farsi trovare sempre disponibile allo scarico del compagno pressato, il fatto che il pallone non gli scotti tra i piedi, anzi.
    Se impara a lanciare lungo sui 50 metri e fa qualche gol in più, si rischia che gli si debba dare il numero 5…….

    • Concordo. Pellegrini va messo nei due dietro la punta alternandolo a Pedro o Pastore se mai dovesse tornar disponibile.
      E concordo sul fatto che a centrocampo manca uno che sappia lanciare in profondità.
      Se Pinto prendesse a giugno Koopmeiners, uno che balisticamente è un mostro, farebbe un colpaccio.
      Villar – Veretout – Koopmeiners – Rovella
      in mediana.
      Farei la firma subito!

    • Concordo Vege in particolare per Koopmeiners, gran bel giocatore, ma Rovella lo ha già preso la Rube lasciandolo al Genoa fino a Giugno.

  3. E bravo il nostro Anka Sbilenka. La presenza in gruppo odierna gli è valsa l’azzeramento del counter utile alla richiesta di rescissione. Vedremo quanto ci metterà a tornare nell’ambiente che gli è più consono…

    • Ve la state inventando sta cosa..
      Poi il termine counter assomiglia tanto al termine cash flow.
      Pastore è un giocatore meraviglioso. Lo davano per finito l’altranno e quando era tornato correva più degli altri.
      Sogno di rivederlo in forma e senza dolore.

    • prendere per il cuxo un giocatore che si è operato e percularlo chiamandolo anka sbilenka è da poveracci ed è la dimostrazione di una cattiveria d’animo notevole . ti vorrei vedere davanti a pastore e chiamarlo anka sbilenka .

    • Vergogna UB(ambolotto)…a sbeffeggiare con un epiteto irricevibile una persona (prima che calciatore) ,bersagliata dalla malasorte…al confronto,UB(ambolo) -come ti chiamo IO- è quasi un complimento…🐐

    • Caspita, effettivamente Pastore è uno che mette paura se te lo trovi davanti…
      Fermo restando che siete dei poveri illusi, a gennaio scadevano i 6 mesi utili per la richiesta di rescissione unilaterale. Accendere il cervello e informarsi prima di parlare sarebbe utile.
      Comunque no, non provo alcuna empatia per un miliardario che da due anni e mezzo non dà alcun contributo e pesa in modo intollerabile sulle casse societarie. Quella l’ho provata per grandi uomini come Tetradze, Tommasi e Redondo. E anche Van Basten si arrese all’evidenza di non poter più giocare.
      Smettiamola di fare gli ipocriti: non è un malato terminale. È affetto da patologie che ne mettono fortemente in dubbio la prosecuzione della carriera agonistica, dopo aver guadagnato tanto da mettere al sicuro 20 generazioni di Anka Sbilenka.
      Fate ridere…non per niente siete tutti e tre annoverati tra i “veterani di Pallotta”.

    • Patrizio, l’altranno Pastore correva più degli altri… Per due tre partite. Poi s’è rotto per la millesima volta, giusto un annetto fa, e adesso rieccolo… in allenamento. Io non lo so se ci sta marciando per la possibile rescissione del contratto, o no, e se ha guai fisici seri umanamente lo compatisco. Però calcisticamente ed economicamente si è rivelato un pessimo acquisto. Pessimo. E siamo al terzo anno che è con noi. Inoltre, stiamo comunque parlando, tutt’al più, di una quarta scelta, oggi, come trequartista, quinta al rientro di Zaniolo. Credo prenda sui cinque milioni lordi all’anno. Dire che uno così debba alzare i tacchi al più presto, credo sia quanto meno logico, a meno di non chiamarsi Real Madrid, o City o dio sa chi (e perfino il PSG, alla fine, dopo gli ultimi tre anni di colpi di tacco… una tantum ha fatto di tutto per sbolognarlo: a noi). Non Roma, comunque. E poi “giocatore meraviglioso”: sì, ma mi devo andare a rivedere su YouTube le partite del Palermo e dei primi due anni al PSG per ammirarlo, quel giocatore, tanti anni fa. Dopodiché, buio pesto. E con noi è stata una debacle, parliamoci chiaro. Continuare ad aspettare il miracolo, lo trovo assurdo.

    • 5 mln lordi Dandalo? Magari! Questo reperto archeologico viaggia sui 4,5 netti, altro che lordi.
      Tre anni e mezzo di pesantissima zavorra sulle spalle della società, ma gli ex Templari del Fruttarolo già si umettano al solo pensiero di un allenamento in gruppo.
      E ti danno pure dell’insensibile…oh, ma stai attento pure tu, caso mai lo dovessi incontrare per strada.

    • Qua sto con UB tutta la vita…. Pastore da mette sottosale e venderlo finché si può.

    • Ho smesso di rispondere punto su punto, tanto non serve a niente.
      Una cosa la scrivo però: se per voi questo è essere tifosi, per me è poca cosa.

  4. Il più bell’acquisto del 2020, contento per il “Flaco” ❤️🧡💛 va bene, tutti direte, è un povero zoppo, un rubastipendii, un fallito. Ma quello che ha passato questo povero ragazzo, è una fortuna che ancora sta in piedi, tanti, al suo posto, avrebbero lasciato, abbandonato il calcio (ricordiamoci Batigol… Non lo vorrei paragonare al Flaco, lo parogono per i problemi fisici…) con una montagna di soldi, tanto, anche se rescindeva il contratto prendeva per legge il 50% dell’ingaggio. Lui sta dimostrando di essere, UNO DI NOI! ❤️🧡💛

    • Peter, pure Villar, Ibenez, guadagnano più di me edi te, anzi, pure Calafiori… 🤣😂 Che colpa ne ha? Povero ragazzo, se non hai capito, è per quello che gli è capitato, come capitò per Batigol, anzi, Pastore era messo peggio, però la chirurgia è arrivata su dei livelli alti, se ci fosse stato adesso Batgol, avrebbe avuto lo stesso problema. ❤️🧡💛

  5. Giusto giusto per non farsi rescindere il contratto in modo unilaterale, come a luglio. Ma se tornasse veramente in forma tanta roba…(ci credo poco)

  6. Veramente folle, é chi crede in un recupero di Pastore! Si é solo rimesso in corsa per non poter fare rescindere il contratto alla Roma, altro che povero, con tutti soldii che guadagna a discapito della Roma, che follia!

    • secondo te la Roma stava realmente pensado di rescindere? Nessuna squadra lo ha mai fatto, è solo un opzione normativa, ma a memoria non mi pare che ci siano mai stati casi di applicazione. Il problema è credere a quello che si legge, come quando per la stampa Fonseca voleva tenere Perez perchè lo aveva fatto giocare un paio di partite, poi nella realtà nelle gerarchie è terminato dietro karsdrop

    • @lasfiga perché non dovrebbe? 14partite in 2 anni e mezzo… Io non sarei felice affatto fossi il capo…

  7. Sia lodato Gesù cristo!
    Speriamo sia la volta buona e che non si fermi più, perché un giocatore come Pastore anche all’80%, non è un acquisto, di più. Speriamo bene.

  8. Ho sempre ritenuto Javier Pastore il calciatore tecnicamente più abile insieme a Edin Dzeko di tutta la rosa giallorossa. Perciò sono compiaciuto dell fatto che sia tornato a piena disposizione per ritrovare un minimo di condizione atletica. Non si possono però fare programmi a lunga scadenza visti i precedenti negativi. Da tifoso però per il momento mi accontento di vederlo allenarsi con i suoi compagni….

    • Se mai fosse possibile, vedere duettare Miki e Pastore dietro dzeko sarebbe uno spettacolo che nessun altro in Italia potrebbe eguagliare. E anche in Europa sarebbero in pochi…

    • Sulla tecnica di Pastore solo un folle può avere dubbi… anzi ti dico che tecnicamente è uno dei migliori della serie A se non il migliore. Purtroppo la testa e sopratutto il fisico non sono a quel livello, altrimenti sarebbe il più forte giocatore al mondo.

  9. Posso comprendere sia l’atteggiamento di chi prova una certa rabbia per un giocatore che continua a percepire da anni il suo lauto stipendio senza essersi mai posto il problema di abbassarselo considerate le sparute presenze e l’apporto minimale alla causa romanista, sia quello di chi lo difende perché in fondo sta fuori non per sua scelta ma per infortunio.
    Detto questo ricordo bene quando Pastore, lo scorso autunno, mentre la squadra era in terribile difficoltà a centrocampo decimata da infortuni, con lui miracolosamente indenne 😄, prese letteralmente per mano la Roma e con giocate sopraffine per qualche partita fu il migliore in campo.
    E lo posso dire con certezza visto che c’ero allo stadio in Udinese Roma 0:4.
    Nonostante l’espulsione ridicola di Fazio nel 1 tempo, che ci lasció in inferiorità numerica, riuscimmo a dominare l’Udinese anche grazie ad un Pastore ispiratissimo, autore di un tiro stupendo da fuori quasi goal e di un’assist incredibile per Kluivert.
    Una sorta di “Risvegli” visto che ben presto sparì dalle convocazioni.
    Se assistessimo ad un “Risvegli 2” possiamo dire che potremo riavere in campo il giocatore più tecnico della Roma.

  10. La Roma NON ha nessun interesse a rescindere il contratto.
    Andrebbe su un UNICO BILANCIO come minusvalenza piena .risultando catastrofico per i nostri parametri ai fini FPF.
    Può però chiedere una decurtazione del contratto , e già non sarebbe male visto l’ ingaggio.
    Addirittura ,sempre ai fini bilancio ,converrebbe un prolungamento :
    per dire 1 mln in più ma prolungare il contratto di 2 anni.
    Abbasserebbe l’ AMMORTAMENTO e peserebbe meno sul MONTE INGAGGI .
    Sembra ASSURDO ma è così .
    L’ ammortamento annuo diventerebbe di 3,5 mln ( contro i 5 attuali) e l’ ingaggio peserebbe per 2,5 mln
    (controo gli attuali 4,5.).
    Quello d’ altronde che è successo con Fazio.

    • Puoi stare sereno. L’accordo con l’AIC non prevede rescissione nuda e cruda ma solo decurtazione del 50% dello stipendio fino a scadenza contratto o al ritorno in campo.

  11. Incredibole c’e’ancora qualcuno che crede nel recupero di Pastore….eppure vado in giro tutto il giorno e di gaggi non ne incontro mai saro’sfortunato io…

  12. Bisogna festeggiare il ritorno della pecorella smarrita. Come dite? Stavolta non era la pecorella che s’era persa ma il Pastorello? E va be’, festeggiamo lo stesso!

  13. Pastore è un fuoriclasse assoluto,se zoppo conta meno di niente,se tornato sano è il terzo giocatore più forte del campionato dopo CR7 e Ibra.Chi vivrà vedrà

  14. pensare che abbiamo rinunciato a 2 Capitani (anche se passeggiavano per il campo) per un milioncino cad. all’anno mentre questo ne ha preso il doppio di tutti e due messi insieme…

    • i capitani? Totti è vecchio come il cucco, DeRossi è andato al Boca e ha fatto 6 partite in 6 mesi facendosi ridere dietro da tutta Buenos Aires.
      Basta provincialismo,andate a vedervi la squadra di calcio8 de Totti se avete nostalgia

  15. Io purtroppo credo Pastore dal punto di vista fisico non possa più tornare un giocatore competitivo per il calcio professionistico.
    Detto ciò devo dire che dal punto di vista tecnico e’ un giocatore di gran lunga sopra la media – con delle giocate che vede solo lui e che da sole a volte valgono il prezzo del biglietto.

  16. a UB… secondo me se Pastore riuscirà a fare 2/4 buone partite, non impossibile visto la qualità della serie A, le vedovelle di Pallotta avranno anche l’ardire di dicce “visto che contributo, adesso rimangiatevi tutto voi che lo avete criticato”…

    • Ma Pallotta chi, quello che ha fatto la attuale Roma a parte Kumbulla e Mayoral?
      Col campionissimo Zaniolo preso sempre da lui che fra 3 mesi torna?
      il Pallotta che mentre te e Marione e Ub40 ci ammazzavate e chiacchiere ci portò in Semifinale di Champions?

    • Lo vedi GS come rispuntano baldanzosi alla sola notizia che il top dei top players preso dal loro mai troppo rimpianto Grande Skipper ha fatto nientepopodimeno che un allenamento in gruppo?
      Domani sera stapperò una bottiglia in più di quelle riservate alle grandi occasioni…

    • Mettiamo le mani avanti, ahahha, ancora Co sta solfa de Pallotta. .. sei un mix de contraddizioni. Se e ma…. e poi dici dici, un bel dajeeeee Pastore no? Sarò strano io come tifoso , ma a me sta notizia mi fa felice, dopo st’anno di meda. Dajeeeee Roma dajeeee

  17. certo se riesce a tornare pastore senza avere problemi avremo un arma in più e Fonseca se sta bene ci punta sicuro visto che prima che si facesse male giocava sempre, quindi mi auguro che sia la volta buona. Forza Roma

  18. Pastore, se potrà giocare ai suoi livelli, è fuori discussione, sarebbe la nostra Befana, ma lo dico senza sarcasmo e senza nessuna polemica per ciò che è stato. Si deve ricominciare da capo, se veste giallorosso deve essere sostenuto come tutti. Forza ROMA

  19. A 30 anni mi sognavo già di tornare quello che ero, dopo 4 anni di pubalgia.
    A 47 manco ce provo a riprenne a core…
    Prego che tutto ciò che conosco io della ripresa a certi livelli sia sbagliata!!!
    Certo che se Rabiot, nel fior fiore dei suoi anni, ci ha messo un anno per riprendere decentemente a giocare, figurarsi cosa tocca aspettare per vedere Pastore.
    Mi affido all’imponderabilita’ della vita.
    Comunque per quest’anno mi basterebbe vedere 4/5 partite del “suo calcio”, significherebbe 4/5 grossi risultati a nostro favore…
    FORZA ROMA

  20. Effettivamente non si può non condividere lo sfogo di UB40. Solo x il fatto che un grande professionista dopo 2 anni di niente avrebbe qntomeno dovuto ridursi l ingaggio. Però UB.. Adesso si è operato a quell anca maledetta. Rimane ormai fino a giugno. Che ci costa vedere che succede? La sua classe è immensa e potrebbe veramente essere l arma in più x la Roma in questo finale di stagione. Se poi non sarà così amen. A giugno troveranno una soluzione. Stiamo parlando di un calciatore che sulla tecnica si mette nel taschino Miki pellegrini Pedro eriksen e tutta, la serie A. Non dimentichiamocelo..

    • Se rimanesse solo fino a giugno sarei disposto a metterci la firma. Ma temo che sarà difficile liberarsi di questo “grande professionista” anche dopo quella scadenza e dovremo “godercelo” per ancora un paio di stagioni.
      Dei discorsi sulla tecnica, con tutto il rispetto, ormai non so che farmene. La lascio ai tanti che si sono pure permessi di farmi la morale…

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome