PENSIERI SPARSI DELLA SERA – Le parole di Pallotta sono benvenute ma ora faccia parlare i fatti

Mag 31, 2019 81 commenti by

ULTIME AS ROMA – James Pallotta torna finalmente a farsi vivo. E non tramite sms triti e ritriti di risposta a questo o quel giornalista per bollare come “cazzata” ogni notizia. L’americano sceglie di scrivere una lettera aperta ai tifosi della Roma per raccontare chiaramente la sua verità su tutto quello che è accaduto quest’anno.

A prescindere dal giudizio che ognuno può farsi su quanto raccontato da Pallotta, il fatto che il presidente sia tornato a parlare al cuore del tifoso romanista è un fatto apprezzabile. Ha ammesso i suoi sbagli, e sono stati tanti, ma ha anche promesso di voler essere più presente e di aver intenzione di riportare subito la Roma ai livelli che merita.

Niente più proclami altisonanti o promesse impossibili da mantenere. Pallotta ha cercato di mettersi a nudo, parlando alla pancia della gente. Bella mossa. Adesso però è il momento di passare dalle parole ai fatti. Se Pallotta ci tiene davvero alla Roma, se il suo non è solo un business, come ha sostenuto nella lettera in modo accorato, lo dimostri con le azioni. Sia più presente nelle vicende del club, e non solo fisicamente. Faccia sentire ai romanisti quanto ci tiene. Il tifoso è prima di tutto passionale, e ci vuole poco per riportarlo dalla propria parte. Quel tuffo nella fontana dopo Roma-Barcellona lo dimostra. Vanno quindi toccate le corde giuste: serve amore più che ragione, sentimento più che freddo distacco.

James Pallotta deve parlare di più al cuore della gente. E se ama davvero la Roma, lo faccia sentire. E vedere. Mantenendo la squadra ad alti livelli, con un progetto serio e non al ribasso. Puntando su un allenatore di primo piano, su giocatori di spessore e riorganizzando la società assegnando ruoli ben precisi. Cercando di essere più presente. E facendosi consigliare di più da chi conosce meglio Roma e la Roma. Già questo sarebbe un bel passo avanti.

Andrea Fiorini – Giallorossi.net

Autore dell'articolo

Laureato in Scienze della Comunicazione, indirizzo Giornalismo - Direttore Editoriale di Giallorossi.net - Direttore editoriale di LaRomaNews

Commenta la notizia - 81 commenti

  1. Ilario - no allenatori provinciali, no p&p, no plusvalenze says:

    Meno male che la cosa non è passata inosservata.
    Di tutto ha parlato fuorché di ciò che farà per porre rimedio SUL CAMPO.
    Ossia un bel niente come al solito.

  2. marco 70 says:

    Bravo Fiorini!!!!!!!

  3. L'evangelista says:

    Lettera aperta ai tifosi? No ai Cesaroni. Seguendo tutte le caxxate che ha detto, l’anno prossimo dovrebbe iniziare un nuovo ciclo, e invece sono sicuro che il circo proporrà sempre lo stesso spettacolo. Colpa del Ds, no è colpa dell’allenatore no il cesarone più astuto dirà che è colpa dell’ambiente. Ballo’, quando hai elencato i motivi per i quali hai acquistato(?) la Roma, ti sei superato come solo tu sai fare. Se fossi stato un mio amico, ti avrei stretto la mano, in quanto non è da tutti saper continuare a prendere in giro la gente per tutto questo tempo ma visto che per me sei solo un clown, spero che tu possa rimanere a Boston per il resto dei tuoi giorni.

  4. Tony73 says:

    Appunto. E come li fa parlare i fatti. Con Mihajlovic Fonseca o de Zerbi? Poi i Pallotta Boys ti mettono i pollici versi se screditi il presidente.

    • lupacchiotto says:

      nomi fatti da chi? dagli stessi che parlavano di mourinho e degli arabi…svegliarsi mai eh?
      l’allenatore sarà il meglio che la roma potrà permettersi..il milan con gli stessi punti e l’eliminazione nei gironi di europa league ha avuto oltre 300 mila spettatori in più…la Roma spende per quello che fattura

      • Giaco says:

        Il Milan di questi anni, disastrato come è, ha comunque vinto più di noi….

        • sNome says:

          A ) Disastrato ? Perché, c’è qualcuno più disastrato di noi? Fino a ieri eravamo come na società sotto amministrazione controllata! Se non interviene la banca che COMUNQUE ricorda deve fare i propri interessi, FALLIAMO e se …ricominciamo dalla C, forse a molti non è chiaro! E come mai sti grandi industriali imprenditori romani o perlomeno ROMANISTI nel cuore ! …non hanno acquistato la Roma a condizioni che allora erano favorevolissime? O si certo …c’è stato MezzaRoma che la voleva …PECCATO che non c’è riuscito! Il romanista di nome e di fatto s’è accontentato del Siena, e li sti scemi l’hanno cacciato dopo 2 mesi …chissà perché (O_O)

          B) Vinto più di noi (O_O) …vero, quanno c’era un certo Berlu che praticamente è come l’altro de To Agne …

          Svegliateve !

  5. Claudio Amore says:

    Che cosa c’è di apprezzabile,? L ennesima presa in giro…qualcuno veramente pensa che la lettera l ha scritta lui????

  6. Nico er Pirata says:

    Concordo, caro Fiorini, ma dubito che seguiranno i fatti che auspica (allenatore di primo livello e giocatori di spessore).

    Riporto parte della lettera del Presidente:
    “È stato probabilmente uno dei più grandi errori che abbia mai commesso nella mia intera carriera e alla fine sono io che me ne devo assumere la responsabilità.

    È qualcosa che stiamo risolvendo e, per alcuni aspetti, CI VORRA’ DEL TEMPO.”

    Mia traduzione: “Monchi ha fatto più danni della grandine, ci ha lasciati con le pezze e ci vorranno anni per tornare ai livelli delle scorse stagioni.”

    Non mi posso aspettare né un Mourinho né tantomeno un mercato all’altezza di un allenatore di quel calibro.

    Spero di toppare clamorosamente.

    • lupacchiotto says:

      il livello dei giocatori e dell’allenatore dipenderà dagli incassi..la roma tanto spende e tanto incassa..il milan,tanto per dire ha avuto oltre 300mila presenze in più allo stadio..ed ha fatto gli stessi nostri punti.
      inutile pretendere

    • Nome says:

      Vorrei sapere dagli addetti ai lavori che cosa avrebbe dovuto dire visto che probabilmente non riesce a trovare un compratore. L ho già detto ascoltate la conferenza stampa del presidente cinese nella presentazione di Conte , premesso che il manager si vede spessissimo sugli spalti ma lo spessore si percepisce a pelle. Si capisce che è un leader internazionale. Ha parlato della loro intenzione di riportatare l Inter sul tetto del mondo. La verità è che ascoltandolo capisci che è vero una sensazione che ascoltando le dichiarazioni di Pallotta non ho mai avuto. Parliamoci chiaro il ns presidente non ha i mezzi necessari per fare una grande squadra, bisogna prenderne atto, continueremo a vivacchiare.

      • lupacchiotto says:

        ma come non trova un compratore? i giornalai dicono che “ce stanno gli arabbi” e bisogna credergli perché se non sono credibili per quello..non è che non lo sono nemmeno per tutto il resto di quel che scrivono?

      • lupacchiotto says:

        inter 3 punti più di noi(con gli aiutini) ed eliminata ai gironi di champions…ma quasi 400.000 spettatori in più e di certo più marketing e più entrate, conseguentemente dagli sponsor..fatturiamo poco ma vogliamo la squadra vincente..

        • Giaco says:

          Ah fatturiamo poco? Quindi per questo abbiamo venduto Salah ed Allison per gli stessi soldi con cui abbiamo comprato Pastore, Nzonzi e Olsnen. E io che pensavo fosse perché il presidente ha scelto un ds inetto ….

    • write "Kolarov fans club" says:

      Concordo appieno con l’interpretazione di quello spaccato.

      Io penso che sarà un anno magari un po’ più difficile di altri (a meno che non riescano colpi da maestro). Alla squadra servirà tutto il nostro supporto.

      Forza Roma

  7. ASR says:

    io mi chiedo ma dopo 8/9 anni di menzogne,come si fa a dare ancora credito a questo??
    pallotta non credo neanche al 10% della tua lettera….
    game over
    pallotta vattene !!!
    per una volta fammi ricredere americano….

  8. Lupasas says:

    E visto che riconosce i suoi errori può rimediare ad alcuni di essi…auspico il ritorno di De Rossi e Di Francesco. A Fiorini chiedo nuovamente un ricordo di Agostino Di Bartolomei. Capisco il momento particolare ma ieri erano 25 anni dalla morte del capitano dello scudo.

    • Dario says:

      Ecco, sì, ci manca solo il ritorno della parodia di allenatore…

  9. Mary says:

    Sto buffone, bla bla bla farò la Roma grande e poi tratta sti allenatori che manco il Narni tratterebbe…. Coaí si rafforza la squadra, a parole…. A pallonaro ma quando te ne vai !!!

  10. Albatro says:

    Facciamo qualcosa per riportare Luciano a Roma !

    • Dario says:

      No, deve rimanere a contare i soldi regalatigli dall’Inda!

  11. Mattia says:

    Pallotta deve dar vita ad una Roma giovane e italiana
    4-3-3 all:fondeca
    Cragno (Mirante)
    Florenzi (Lazzari) mancini (Bonifazi) Izzo (Romagna) pellegrini (biraghi) Sensi (maggiore) cristante (traore) zaniolo (pellegrini)
    Berardi (Perotti) belotti( pinamonti) El Sha (kluivert)

    • asr says:

      cosi andiamo in B….

    • Ilario - no allenatori provinciali, no p&p, no plusvalenze says:

      Salvezza sarà…

    • Alba, Fortitudo e Roman says:

      Con questa formazione retrocedi

  12. Jaguar says:

    Voi che prendete le parti di questo ciarlatano mistificatore siete i prezzolati del pollice su e giù.Vi dovreste guardare allo specchio,vergognarvi e sparire.

  13. Paolo70 says:

    Purtroppo a tanti tifosi della Roma piace essere presi in giro da questo personaggio….lui lo sa e ci sguazza. Quello non sa neanche dove sta Roma. La lettera e’ l ennesima presa per il cuxxo….a cui tanti polli hanno subito abboccato.

  14. Step by Step "ROMA CLUB JAMES PALLOTTA" says:

    Pallotta in questi anni non ha vinto solo perché esiste la Juve, ed la sua Roma ha fatto benissimo in Europa (per gli standard del Club)

    Considerando che farà lo Stadio e ci porterà nella Lega Europea, mi pare uno da FATTI seri
    Ma seri seri seri

    • Nome says:

      Step in realtà in questi 8 anni di “stradominio juventino”, hanno messo in bacheca trofei Napoli, Lazio e persino un disastrato Milan, addirittura l’Atalanta è arrivata in finale di CL. Quanta malafede… ti smentiscono sempre i fatti. Ah, la Roma di pallotta, in Europa, ha fatto peggio degli anni precedenti alla gestione americana, anche in Italia. Anche qui, lo dicono i fatti. Hai altre realtà da distorcere e mistificare? Aspetto

  15. KAWA62 says:

    Buonasera Andrea, buonasera a tutti, approfitto dell’editoriale per rientrare nel forum dopo qualche giorno d’assenza. Purtroppo, il giorno dopo l’addio al calcio di DDR, ho subìto un addio ben più grave e definitivo, quello di mia Madre. In questi momenti di tristezza e smarrimento penso sia normale guardarsi intorno alla ricerca di punti fermi: la Famiglia, gli Amici, la Roma. Quanto di più sacro ho al mondo.
    Adesso leggerò il messaggio di Pallotta. A più tardi.

    • Amedeo says:

      Le più sentite condoglianze, Kawa. Anch’io perso mia madre (amatissima) meno di 3 anni fa e ancora ne sono segnato. Non è vero che il tempo passa e lenisce le ferite. Tra uno, tre, diecimila anni starai sempre male e soffrirai la mancanza, ed è giusto così. Per cui mi permetto di suggerirti di rilassarti e elaborare il lutto nel tempo. Lei ne sarà lieta.
      Un abbraccio.

    • Step by Step "ROMA CLUB JAMES PALLOTTA" says:

      Le mie Condoglianze.
      So cosa vuol dire.
      Un abbraccio

    • Vegemite says:

      Un caro abbraccio da parte mia Kawa.

      • KAWA62 says:

        Grazie a tutti, amici miei. Anche a Master Mosquiton che ha scritto più sotto.

      • ROMANO 1 says:

        Carissimo Kawa ho letto solo ora il tuo post relativo alla scomparsa della amatissima mamma. Mi associo al tuo profondo dolore, ti sono vicino, un abbraccio affettuoso.

    • David One says:

      Condoglianze, ricordati che qui, fra di noi giallorossi sei sempre di famiglia!
      Forza ROMA!☺🐺

    • lupacremona says:

      Forza fratello.
      Un abbraccio, purtroppo solo virtuale, ma sincero.

    • Er Pupone says:

      Le mie condoglianze…
      È veramente una cosa difficile…ti siamo vicini nel cuore!

    • write "Kolarov fans club" says:

      Sentite condoglianze anche da parte mia Kawa, un abbraccio.

    • Nico er Pirata says:

      Leggo solo ora, caro Kawa. Condoglianze anche da parte mia. Purtroppo anche io ci sono passato anni fa e concordo con quanto scritto da Amedeo. Se è vero che il tempo non affievolirà la sua mancanza, è altrettanto vero che difficilmente ti abbandonerà la sensazione per certi versi inspiegabile di averla sempre al tuo fianco, in ogni momento della tua vita (che tu sia credente o meno). Un abbraccio.

    • Hic Sunt Leones says:

      Carissimo,
      non ci siamo mai incontrati e quindi posso mandarti un abbraccio solo virtuale.
      Per esperienza diretta (mia Madre l’ho perduta che avevo appena 14 anni) ti assicuro che il tempo trasformerà lo sgomento in un dolce e malinconico ricordo, che ti accompagnerà per sempre e ti sarà un po’ di conforto.
      Nel frattempo, lascia che quel grande vuoto si riempia pian piano di altri affetti.

    • Masetti primo portiere says:

      Le mie sentite condoglianze caro Kawa. Credo tu abbia pochi anni più di me. Anche io vedo la mia incurvarsi e arrancare sotto il peso degli anni. Voglio comunque pensare a quanto sono stato fortunato ad averla accanto per un lungo tratto della mia parabola terrena…

    • *El Flaco* says:

      Perdonami @Kawa62 ma ho letto solo ora il tuo mex Anch’io anni addietro ho subito lo stesso lutto Mia madre è deceduta a causa di un tumore legato al fegato che se l’è portata via in pochi mesi Ammetto che ancora oggi il dolore è implacabile ed il suo ricordo albeggia ancora nel mio cuore
      Purtroppo ho imparato a mie spese che due sono le tragedie piu’ grandi nela vita La perdita di un genitore o quella di un figlio sono un qualcosa d’insormontabile Specialmente la dove vi sia un legame ben solidificato. Un forte fortissimo abbraccio. Le mie piu’ sincere condoglianze!

  16. alieno sdraiato says:

    sembra che questa nuova gestione sia stata battezzata appena un anno fa, massimo due… ma sappiamo che NON è così.
    La genesi della lettera è elementare: la volpe bostoniana ha visto striscioni comparsi perfino sui ponti indonesiani, pubblicità negativa diventata virale a macchia di leopardo, in qualche modo doveva correre ai ripari. I primi a bussare sarebbero stati gli sponsor.
    Ha deviato le pecche peggiori all’ex DS (come accaduto al suo congedo), ha riesumato il FFP per la vendita di Alisson (all’epoca disse “non si rinuncia a quella cifra”), ha sussurrato parole mielose verso due icone come Totti e De Rossi…
    o ha semplicemente guadagnato tempo?
    In attesa di una risposta, sarebbe il caso che i suoi seguaci uscissero dal loro stato d’ipnosi perenne. Un po’ come chiedere la…

  17. Tony73 says:

    Mattia perdonami, ma quella che hai scritto e la rosa del Chievo per tornare con A?

  18. Io non ci sto says:

    Sirigu,florenzi,manolas o mancini , glick , sensi , van de beek , naingollan ( scambio con dzeko ) , zaniolo , marlos/el sharawhy , ben yedder , under . Allenatore : fonseca . Basta che due soldi li spendi .

  19. Dario says:

    E certo che ora farà i fatti, cederà pure gli ultimi buoni rimasti e prendere seghe a prezzi astronomici.

  20. Fabio says:

    Considerando il caos di Trigoria io tutte le colpe a Di Fra non gliele do’. Certo come da su ammissione ha accettato il mercato folle di Monchi, ma in una situazione normale é un buon tecnico. Io lo riprenderei, non è che circolano sti gran nomi… Spalletti non torna, Fonseca viene tritato come tutti gli stranieri, De Zerbi no, Miha il meno peggio

  21. Markus says:

    Non sono contro nessuno, io sto con Pallotta.
    Nonostante i suoi errori.
    Contro i politici, i tifosi i giornalisti, contro tutti.
    Fuori le palle e facci questo stadio.

  22. sempreisolitiacommentare says:

    Sig. Fiorini, avrei preferito leggere la sua riflessione dopo l’articolo della Repubblica.

  23. Mustang says:

    Mah, tutta questa verginità sinceramente non la riscontro, giusto una citazione: “Alisson resta, lo adoro, zero possibilità di cessione”, non l’ho detta io!

  24. Dark Dog "zero e meno di zero" says:

    La pacchia è finita, l’anno prossimo si parte per sperare di acciuffare il quarto posto, i primi tre non li vedi neanche col binocolo, la lettera (ecumenica e noiosissima) è la solita solfa, nulla di nuovo “abbiamo grandi programmi virtuali, con la Roma non ci mangio”, oltre a questo zero, leccate melense e qualche sassolino, le dichiarazioni su Salah e Allison semplicemente inaccettabili, un presidente che vuole vincere li tiene perché ha i contratti come fa De Laurentiis che vende solo se vuole o con clausole di 100 milioni. Sono enormemente pessimista sul futuro, o si cede o saremo condannati alla mediocrità.

  25. GS2012 - Liberatece da Pallotta!!! says:

    caro Fiorini è sempre un piacere leggere i suoi articoli, anche quando come oggi non condivido molto la prima parte…

  26. Master Mosquiton says:

    Direttore io sono molto critico, ma a mente fredda devo dire che Pallotta ha detto quanto un Presidente deve dire… Ammiro il suo articolo sobrio e chiaro… Speriamo dunque che si inizi a pensare piu’ alla Roma calcio con investimenti seri non finalizzati solo alla plusvalenza e a dare allo stadio, il giusto peso che non puo’ essere l’attenzione totale ed unico interesse.

  27. Tony73 says:

    Bravo ninja lo riprenderei, la sua partenza l’ennesimo obrobbrio di MONCHI.

  28. Giuseppe says:

    Dalle dichiarazioni di Pallotta si è praticamente ritornati alla situazione di 8 anni fa’. Adesso dice lo stesso di voler impegnarsi di più per riportare la nostra Roma nelle posizioni che gli spettano, va bene anche questo. Ma come? Vivendo qui negli States da tanti anni ho dato uno sguardo alla lista fornita da Forbes e lui non rientra neanche nelle 400 persone più ricche di America, pensate c’è Comisso (sembra voglia comprare la Fiorentina). Quindi da dove teoricamente si prenderebbero i soldi necessari per fare il salto di qualità? Credo che di plusvalenze questo anno c’è ne siamo poche.

  29. anonymous says:

    agosto 2018: è la mia roma più forte.
    maggio 2019:ero così arrabbiato, già da agosto, per come le cose stavano andando.
    Ma le rilegge presidente le cose che le scrivono?

  30. Fra74 says:

    È nei momenti più neri che viene fuori la riscossa!dobbiamo avere fiducia oggi più che mai! Credo che anche solo x un fatto di immagine e orgoglio dopo tutte queste sberle e bastonate la società reagirà! Dico solo questo e se volete sfanculatemi pure.. Alla faccia di Conte o Gasperini o Sarri e tutti quelli che snobbano la Roma.. Facciamogli vedere che si sbagliavano di grosso!! Quest anno più che mai torniamo tutti dalla stessa parte.. Non Pallotta boys o anti Pallotta… Ma tifosi della ROMA!!! E fanculo alle milanesi e alla rube! E ai pigiamati!

  31. Ignazio says:

    Monchi scelta devastante….se non lo avesse ripreso il Siviglia manco al collatino avrebbe potuto fa il ds con tutto il rispetto per il collatino

  32. Marco23 says:

    Cmq I camerieri di Pallotta, che dicono che la Roma non ha vinto solo per la presenza della Juve sono fenomenali, ma la Juve scusate non la contiamo? Cioè se la Juve vince non conta? La Juve è venuta dalla serie B, aveva un fatturato di 120 mln oggi lo ha quadruplicato, quindi? Noi in 8 anni stiamo ancora qui a dire che non vinciamo per la Juve, che poi manco na coppa Italia, perché non mi sembra che la Juve ne abbia vinte 8, ma vabbè a noi le coppa Italia ci fanno schifo, noi puntiamo la Champions vero Pallo? Dai camerieri continuate a santificare il vostro guru

  33. Master Mosquiton says:

    Condoglianze Kawa62… Fatti forza, l’ora piu’ buia precedera’ sempre il Sole.

  34. Fabio says:

    Fonseca non parla mezza parola di italiano. Alla prima batosta pesante davanti alle telecamere diventa un babbeo come tutti gli stranieri senza pelo sullo stomaco. É un bell’uomo, ha bella presenza e lo Shaktar gioca bene ma qui verrebbe disintegrato

  35. Romanista93 says:

    Ragazzi ma che formazioni fate? Cioè capisco che è venerdì sera e uno magari fa 2-3 aperitivi qualche birra etc ma queste formazioni bisogna giocare a livello dilettante e tanto si tribola.. Parlate di Fifa19 vero?

  36. Vegemite says:

    Passerò per ingenuo o credulone, ma io invece credo che Pallotta sia stato sincero in buona parte di quello che ha scritto in quanto la sua narrazione dei fatti ricalca quella che in molti abbiamo fatto di questa disgraziata stagione. Rimane la mia personale delusione per come ha gestito il fine carriera di Totti prima e quello di DDR dopo, ma per quanti errori abbia fatto Pallotta (e quanti ancora ne commetterà se non cambierà l’attuale organizzazione societaria) mi sento di dargli ancora fiducia. Sempre Forza Roma!

    • Hic Sunt Leones says:

      Io non so se sia un messaggio sincero oppure opportunista. Nel primo caso, vorrei rappresentasse il discrimine fra una gestione sciagurata (nell’ultimo biennio, non prima) ed una nuova rigorosa e programmata. Ad oggi non ne scorgo segnali: molti abbandoni, grande incertezza. Attendo i fatti, come quasi tutti, e mi astengo perciò dal trarre conclusioni premature. Nel secondo caso, posso anche capire un fine strumentale del messaggio, per porre freno a questa disintegrazione in atto, e spetta al presidente. Jim dopo tutto fa il suo mestiere, che è ‘venderci’ un prodotto, pubblicizzandolo con promesse che poi chissà se verranno mantenute. Il guaio è che per questo genere di ‘prodotto’ non possiamo passare alla concorrenza…

  37. TT says:

    AF quanti pensieri sparsi si affollano, non solo la sera, nella mente del tifoso. Sottoscrivo in particolare, perchè la condivido pienamente, l’ultima parte; anche se razionalmente mi sembra quasi velleitaria, visti i trascorsi. Un allenatore di primo piano, giocatori di spessore, un ruolo vero per Totti per un rilancio immediato. Forza Roma!

  38. Zitti e pedalare says:

    Non le capisco tutte queste chiacchiere…il calcio oggi è così chiaro, semplice e facile da capire…

    La Roma è una società da 180 milioni di fatturato strutturale e questo le permette, con una certa elasticità, di finanziare una squadra da 3° – 5° posto nel campionato italiano…poi puoi fare un po’ meglio, puoi fare un po’ peggio, ma quello è…

    Se vai in champions hai qualche soldino in più, se ti fai lo stadio hai qualche soldino in più…ma sempre quello è…

    Non c’è molto altro da aggiungere è veramente non si capisce di cosa parlate tutto il giorno, tutti i giorni…

  39. KAWA62 says:

    Il messaggio di Pig Jim tocca diversi punti, occorre sintetizzare:
    1. Monchi (uno dei più grandi errori) e DiFra (un gentiluomo): squallido il trattamento riservato a quest’ultimo, scandalosa l’autonomia lasciata al primo
    2. DDR: a dir poco puerile la spiegazione del mancato rinnovo del contratto
    3. cessioni e FFP: ci sta, come ci sta che i nostri migliori vogliano andare altrove per provare a vincere
    4. stadio: importante, determinante per la crescita finanziaria ma non per le vittorie sportive, in mancanza di un serio progetto tecnico
    5. sugli insulti alle sorelle ha ragione
    6. “Vogliono che alla Roma vada tutto a puttane”: vorremmo capire chi e perché. Mi sa tanto di gomblotto
    7. In conclusione stiamo punto e daccapo. Solo chiacchiere e distintivo.

    • alieno sdraiato says:

      un abbraccio, KAWA62

    • TT says:

      Kawa, noi ci siamo, forza!

  40. ROMANO 1 says:

    Ineccepibile come sempre caro Kawa anche se non so su quali basi riporre speranze e fiducia per il futuro, lo stadio?, la cessione della società? mah…….sempre più perplesso. Un saluto; dimenticavo, Monchi? un gran buffone.

  41. olandesevolante says:

    sono talmente depresso da quello che sta succedendo alla nostra Roma che non riesco a commentare questa ennesima buffonata der fusajaro…le chiacchiere stanno a zero come i fatti e anche i trofei, continua a vendere aria fritta a tutti noi che amiamo questi colori, ma comunque ognuno è libero di pensarla come vuole e di conseguenza dare ancora credito al ciarlatano bostoniano, da parte mia non nutro speranze su un cambio radicale nella gestione della Roma…

    l’unica cosa che faccio con il cuore è abbracciare KAWA62, uno degli utenti che più apprezzo in questo forum per il suo spessore, coraggio nessuno muore davvero finché noi lo portiamo nel cuore e tua mamma sarà sempre con te, con il tempo imparerai a sentirla accanto in un modo diverso.

  42. Un capitano says:

    Sig fiorini perfetta LA sua analisi.quindi adesso sto pagliaccio vacci fuori i soldi prenda un top allenatore ed ottimi calciatori SENNO LASCI.

  43. Chico says:

    Mi accodo per un abbraccio a Kawa62.
    E non voglio inquinare questo post con brutti pensieri su Pallotta

  44. *El Flaco* says:

    Non sono un Pallottiano ma mai come stavolta, Sinceramente proprio non riesco a comprendere coloro che continuano ad offendere tramite denigrazioni ed insulti Come già detto piu’ volte che vi siano stati degli errori madornali a livello di gestione è indubbio Ma bisogna anche ammettere che qualcosa di grave è accaduto. Di conseguenza apprezzo molto di piu’ l’articolo di un @Andrea Fiorini a cui vanno tutti i miei piu’ sinceri complimenti che altro. Quello che scrive è giustissimo in quanto collima perfettamente con quanto vado dicendo da tempo. Vi sarebbe dell’altro da aggiungere ma poichè lo spazio è poco…
    Ho solo un pensiero che mi martella da tempo.
    (Segue)

  45. *El Flaco* says:

    (Continua)
    Abbiamo visto come la Corruzione (specialmente nel nostro Paese) serpeggia in piu’ ambienti (Politico – Imprenditoriale – Forze dell’ordine – etc)
    Ormai bastano poche migliaia di euro, le persone al posto giusto ed il gioco è fatto
    “Evidenzio – E’ ahimè cronaca di tutti i giorni”
    Oltretutto, guardate quello che stà accadendo in Spagna. Giocatori indebitati sino al collo le cui carriere vengono spazzate via da uno scandalo senza precedenti
    Intendiamoci mai vorrei che nella A.S Roma accadesse una cosa del genere Però, se vado a vedere i fatti Se vado a spulciare alcuni risultati “Sospetti” ammetto che mai come quest’anno il timore mi assale Mi auguro che tale storia non salti mai fuori Altrimenti sarebbe veramente la fine…

  46. Blouson Noir Fucking Idiot - NO INFAMI NO CESARONI says:

    Le mie più sentite condoglianze al caro Kawa62, con sincero affetto. Uno dei nickname che mi piacerebbe conoscere di persona.
    Un abbraccio.

  47. Alba,Fortitudo,Roman says:

    Kawa, perdonami per il ritardo ma ho letto solo ora sentite condoglianze un abbraccio fratello.

  48. Dark Dog "29 Agosto la mia Roma più forte, 30 sono arrabbiato" says:

    Ciò che ricorda giustamente anonymus dà l’idea del soggetto nelle cui mani è finita la passione di milioni di tifosi. Semplicemente allucinante, una menzogna continua.

  49. Mr White says:

    @KAWA62 Mi unisco idealmente al tuo cordoglio… Sentite condoglianze e un abbraccio fortissimo.

  50. Masetti primo portiere says:

    Ho cercato di metabolizzare quanto accaduto in questi giorni, tanto, e in quel tanto nulla di positivo. La famosa mail si voleva che uscisse, inutile prendersi in giro. Propedeutica per ciò che stiamo vedendo e che deve ancora accadere. La missiva di Pallotta mi interessa il giusto. I bilanci dicono che la dimensione della Roma a bocce ferme è quella del Napoli: se azzecchi le mosse arrivi sopra, altrimenti sotto. E mosse sbagliate se ne sono fatte, troppe.
    L’unica svolta possibile e immediata è la proprietà che ti gonfia il bilancio nei modi che sappiamo. Pallotta non può, fine. Ma questi vanno a Milano; qui arriva la proposta del “viperetta”. Cercate di ragionare su tutto. Qualcuno ha interesse a dimostrare che a Roma non si possono investire capitali seri. E non è Pallotta…

Inserisci il tuo commento

Prima di commentare assicurati di conoscere il regolamento!

 caratteri disponibili