A Roma è già Dybala mania tra murales e magliette esaurite. E Mou lo schiera trequartista

28
1806

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – A Roma è esplosa la Dybala mania. La città ha iniziato a celebrare il suo nuovo Principino ancora prima che il classe ’93 abbia messo piede nella Capitale. Al termine di un’attesa durata quasi due giorni, nel momento dell’ufficialità del trasferimento centinaia di persone si sono riversate negli store per acquistare la maglia numero 21 del fuoriclasse nato a Laguna Larga.

Diversi punti vendita, che non hanno ancora ricevuto lo sticker di Dybala, hanno esaurito le lettere necessarie a comporre il cognome dell’attaccante mentre in alcuni casi sono state direttamente le magliette ad andare sold out. Nelle prime 48 ore, tra shop virtuali e Roma Store, sono migliaia le maglie di Dybala già vendute e che nei prossimi giorni verranno recapitate a casa dei tifosi che hanno scelto di acquistare online.

La Dybala-mania ha invaso anche i muri della città. Nei vicoli di Rione Monti, in Via Ciancaleoni, è apparso un enorme murale che ritrae la Joya, già santificata dal suo nuovo popolo: nell’opera dello street artist Anonimo 74, Dybala veste i panni di un atipico San Paulo” raffigurato su sfondo giallorosso con un pallone in mano e la didascalia “San Paulo la Joya”.

Intanto ieri l’argentino è sceso in campo per il suo primo allenamento con i nuovi compagni, andando in gol nella partitella dove è stato schierato come trequartista, nel ruolo di suggeritore. Chissà che non sia una prima indicazione sulla posizione che vuole ritagliargli Mou.

E proprio con lo Special One il rapporto sembra già decollato: i due sono sembrati inseparabili. José non lo lascia mai un attimo solo. Prima dell’inizio della seduta lo ha preso da parte e ci parlato per quasi due minuti. Poi lo ha seguito quando si allenava insieme a Karsdorp e Celik, per continuare ad osservarlo negli esercizi sul possesso-palla in transizione. L’amore è già sbocciato.

Fonti: Il Tempo / Il Messaggero

Articolo precedenteBenatia: “Dybala top player, e poi c’è Mourinho. È la piazza giusta, gliel’ho detto”
Articolo successivoCalciomercato Roma, fortissimo interesse per Zagadou: avviati i contatti con il difensore

28 Commenti

    • Stai a fare divisioni kawa?
      Intendi ancora perorare questa storia del giorno utile solo al copyright?
      😂😂😂😂✌️✌️✌️
      Daje AsRoma buon compleanno. E che sia un anno splendido!!!!

    • ciao Ultras, 22 luglio 1982, oggi ne faccio giusto 40 buon compleanno anche a te e alla Roma mia. Dajeeee

    • Senza polemica, festeggiate quando volete.
      Però la prima partita ufficiale della Roma fu disputata il 17 luglio del 1927 al Motovelodromo Appio contro gli ungheresi dell’Uti, finita 2-1 per la Roma con gol di Cappa e Heger.
      Se la Roma giocava il 17 luglio, come si può dare come data della fondazione il 22 luglio?

      Come giustamente hanno scritto i Friedkin in un comunicato ufficiale dello scorso 7 giugno, il 7 giugno è la data di fondazione e il 22 luglio è la data che storicamente viene usata per i festeggiamenti.

      In ogni caso, auguri AS Roma.

    • Mi limiterò ad osservare che nessun utente il 6 o 7 giugno u.s. ha postato messaggi di auguri per la ASRoma.
      Oggi, invece, gli stessi smemorelli hanno improvvisamente recuperato la loro memoria storica e ci tengono a fare le precisazioni…
      Ma lasciarci festeggiare in santa pace no eh?
      Archimede, Zenone… tutti filosofi e pensatori sopraffini…

    • Ao. Voi che state a uffici del vicarioooo!!!!
      Aooo. Senti… se semo sbajati. Si no ecco c’è qua archimede che giustamente fa notare che si volete festeggiare tocca fallo a giugno.
      Eh lo so.
      Nonno io non lo conosco mica eh, vedi un pò.
      Vabbè…
      Allora je dico de avvertire l’anno prossimo?
      De chiamare verso maggio? Inoltrato. Vabbene.

      Ao Archimede cioè io te capisco eh, però vedi come semo? Volemo festeggiare oggi. Che te posso fa io?
      Ciao, grazie eh.

    • A fenomeni, io ho iniziato il post scrivendo “senza polemica, festeggiate quando volete” e poi ho precisato dei dati di fatto inconfutabili che evidentemente nemmeno conoscete, confermati pure dai Friedkin.
      Voi invece state a fa na polemica che la metà basta.
      Posso pensalla diversamente da voi o ve devo chiede er permesso? Si nun ve piace la diversità de opinioni scriveteve fra de voi che così ve la cantate e ve la sonate come ve pare.
      Addio. A mai più risentirci.

    • Guarda archimede che i dati sono pubblici con cronotempistica dedicata sul sito.
      Qualunque internauta può leggerla. Ed è esattamente come racconti te.
      Che però mi sa che non sai PERCHÈ il romanista festegga il 22/07. Chi ha datato luglio come data effettiva si vede.
      E quel Chi li se mi avesse detto che il capodanno è a ferragosto io e alcuni altri milioni di seguaci avremmo fatto il cenone di ferragosto dal 1981 a oggi.
      Un saluto amico che sa le cose bene bene bene ma je manca un pezzo.

  1. Il murale di Dybala tocca sorvegliarlo in qualche maniera.
    I caciottari ,invidiosi ora più che mai, cercheranno senz’altro di rovinarlo.

    • Oppure ricucire un ruolo alla Sneijder, sfruttare la velocità nello stretto e la rapidità di pensiero. Un 4-2-3-1 con Pellegrini e Zaniolo mezzala destra e sinistra con Dybala al centro e due centrocampisti centrali bloccati

  2. Ragazzi,
    ma mi segnalano ingorghi tremendi sulla provinciale verso il ponte di Ariccia,
    trattori, carretti trainati da buoi, Ape car e simili….
    Voi a Roma ne sapete nulla?

  3. Io penso che l’unico modo per farli giocare tutti e 4 insieme precludi il ritorno alla difesa a 4 (anche se in quel caso servirebbe un altro mastino accanto a Smalling perché tra Ibanez e Mancini cominciò a tremare).
    In quel caso il 4 2 3 1 potrebbe essere interpretato in questo modo e quindi con i due mediani davanti la difesa Matic o Cristante + Wijnaldum (o Veretout o Frattesi) in primis.
    Davanti invece se Zaniolo sarà spostato largo a dx (e ben venga Solbakken come naturale sostituito) e Dybala trequartista, Pellegrini avrebbe il doppio ruolo di partire dal centro- sx per accentrarsi e a far gioco con Paulo dietro Abraham, (avendo poi sempre Spinazzola ad arare la fascia alle sue spalle) e di abbassarsi accanto ai due mediani sempre nel centro sx per comporre la cerniera difensiva davanti la difesa. Secondo me lo può fare dato che lo ha gia fatto in Nazionale.
    Il terzino dx invece rimarrebbe molto più accorto alla fase difensiva.
    Altri schieramenti ad Albero di Natale o uova di Pasqua scordateveli ……
    E poi c’è anche da dire che il campionato è lungo e che vedremo difesa a 4 o a 3 in base ad avversari o situazioni fisiche e rotazioni.

  4. BUON COMPLEANNO ROMA!

    Detto questo Mourinho ha SEMPRE giocato con il trequartista, con una formazione che variava dal 4-2-3-1, 4-3-1-3, o classico 4-3-3 che poi diventava con il trequartista come accadeva allo united con Mata.

    Avendo Dybala, pellegrini, zaniolo e Abraham nessuno di questi farà panchina, anche perché la Roma ha avuto il nono attacco della serie A e quindi deve mitigare questo difetto.

    “Spinazzola però da il meglio da esterno da centrocampo a 5”, falso mito… Vallo a dire a Mancini quando spina giocava da terzino sx nella difesa a quattro diventando il miglior esterno basso del torneo.

    La Roma deve giocare in quel modo.

  5. Ho aperto la home page del sito e mi sono comparse tutte insieme le foto di Dybala Wijnaldum Matic e Adidas… e capisci che qualcosa sta cambiando

  6. Oggi il tifo è l’amore per te ha superato abbondantemente il mezzo secolo…Auguri mia grande e unica squadra…Auguri immensa Roma

  7. La data di nascita dell’AS Roma è il 6 giugno 1927.
    Non lo dico io ,come nessun altro può farlo,ad eccezione di quello che l’ha fondata,il Primo Presidente dell’As Roma,Italo Foschi.
    Ebbene,se voi andate al Museo Italo Foschi che sta all’Aquila,dove è esposta la scrivania su cui fu sancito l’atto di fondazione della Roma,è riportata una dichiarazione del Presidente che nel giugno 1927 ebbe a dire : Con la nascita di questa Società,ho dato impulso alla diffusione del gioco del calcio a Roma.
    Questi sono i dati oggettivi,poi ognuno può dire la sua,anche che Roma è stata fondata non da Romolo ma dalla fata turchina.
    😱

    • Io tendo a retrodatare di parecchio, ma solo per rompere le balle ai pigiamati.
      Ossia faccio questo ragionamento: la Roma deriva dalla fusione di tre squadre. La più antica (Roman) è posteriore di nascita alla lanzie, però ha iniziato a giocare a calcio prima perché la lanzie ha cominciato come società podistica.
      Poi, comunque, se tengono a rimarcare che sono arrivati prima, vuol dire che è da più tempo che fanno ridere.

  8. Buon Compleanno alla Magica Roma per i suoi 95 anni di storia del club più importante della serie A e dopo la Conference Leage altre vittorie in Europa e in Italia, noi siamo la Roma daje Fridkin facci sognare e vincere più trofei e campionati, acquista campioni e rinnova il contratto a Zaniolo e andiamo tutti insieme in trincea a vincere contro tutti i nostri avversari squadre e non Sempre Forza Roma 💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️

  9. È ufficiale finalmente oggi la AS. ROMA è uscita dalla Borsa i Fridkin hanno raggiunto l’obiettivo e anche superato era ora finalmente, xo’ nessun giornalaro squallido spalmamelma l’ho ha detto che vergogna, scrivono solo nefandezze per andare contro la Roma fanno proprio schifo in tutti i sensi bravi Fridkin Sempre Forza Roma 💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome