Abraham in ospedale, punti di sutura all’occhio: in dubbio per Roma-Salisburgo

14
1025

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Niente di grave per Tammy Abraham, uscito dal campo dopo un quarto d’ora di gioco nel corso di Roma-Verona.

L’attaccante giallorosso ha accusato un problema all’occhio durante uno scontro di gioco ed è stato necessario portare il calciatore in ospedale per potergli applicare dei punti di sutura alla palpebra destra.

“Grazie a tutti per il supporto. Starò bene”, ha fatto sapere il giocatore sui social. Resta da capire però se Abraham sarà in grado di giocare la partita di giovedì sera contro il Salisburgo.

 

 

Articolo precedenteSOLBAKKEN: “Orgoglioso della squadra, abbiamo lottato l’uno per l’altro. Penso di essere sulla strada giusta”
Articolo successivoMOURINHO: “La gente non dà alla squadra quello che merita. Bove sarebbe da portare in braccio. A fine stagione avrò tanto da dire”

14 Commenti

  1. ve lo ricordate il Perticone olandese del Milan che si fece ricucì in campo pur di finì la partita? Quello è uno con le ⚽⚽, no sto baccalà…che piange e sbatte i pugni come un pischelletto…ma per favore!!

  2. Una ferita alla palpebra si cicatrizza velocemente, in meno di una settimana.
    Per la gara di coppa, anche se con i punti addosso, non vedo motivi per cui Abraham non dovrebbe essere della partita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome