Aspettare a volte è giusto: perché Pinto merita fiducia

33
1144

NOTIZIE AS ROMA – Non sempre l’attesa è un segnale di immobilismo o negativo, scrive oggi la Gazzetta dello Sport (A. Di Caro). La Roma dei Friedkin e del gm Pinto in questi due anni ha fatto tantissimo.

Ha portato a Trigoria un top coach di livello mondiale, Mourinho, e ha vinto una Coppa che mancava da 61 anni, riuscendo a correggere tanti errori del passato e a dare una prima importante sforbiciata ai costi.

Il monte ingaggi è diminuito da 134 a 105 milioni. Ci si è liberati di giocatori che da anni erano fuori gioco (da Fazio a Pastore). Lo scorso luglio nel primo giorno di raduno la Roma contava 26 giocatori aggregati con Mourinho e 35 fuori dal progetto da sistemare. Quest’anno si è scesi a 14, e si conta per fine mercato di azzerare il numero. Si è lavorato sulle strutture e sugli staff.

Si è portato avanti un progetto sulle giovanili avvicinando la Primavera alla prima squadra e molti ragazzi sono entrati in pianta stabile nella rosa di Mou. Non accadeva dai tempi di Totti e De Rossi, i due totem che si erano lasciati male con la vecchia proprietà e che invece la nuova ha riportato stabilmente all’Olimpico, soprattutto il Capitano.

A questo lavoro di sfoltimento si aggiunge il lavoro di aggiunta. Perso Mkhitaryan che si è messo lecitamente all’asta senza alcun romanticismo, è stato preso un big europeo come Matic. Celik è a un passo e completerà la coppia di esterni a destra. Se il Sassuolo darà a Frattesi la sua valutazione reale dopo un anno positivo di A (23-25 milioni), verrà preso anche lui.

Mourinho come tutti i tecnici top vorrebbe subito la squadra al completo. La sua ambizione fa bene alla Roma, la fretta meno. Serve fiducia e un po’ di pazienza. I Friedkin e Pinto se la sono meritata.

Fonte: Gazzetta dello Sport

Articolo precedenteZaniolo confida: voglio la Juve. La Roma tratta: si va verso un prestito oneroso con obbligo di riscatto
Articolo successivoL’ex giallorosso Cancellieri dal Verona alla Lazio: la Roma incasserà 1,5 milioni

33 Commenti

  1. Contro tutto e tutti… come sempre…

    Con Dan friedkin José Mourinho e Tiago….

    Forza grande Roma ale’

    • Se il mercato finisce con celik e Frattesi .. saranno dolori il prossimo anno.
      Abbiamo fatto il record di abbonamenti sull’onda dell’effetto Conference ed a questi tifosi regali questi nomi (non è sicuro neanche il quinto posto).
      Pinto dopo il mezzo disastro dello scorso anno (Vina e Shomurodov 50% degli acquisti fatti) si sta ripetendo.
      Ha ridotto il personale in esubero? svegli gli abbiamo regalato la buona uscita per le mensilità mancanti e l’utilizzo della primavera è stato merito di Mou per porre toppe alle caz..te di Pinto.
      Se poi riusciamo a cedere anche Zaniolo senza sostituirlo per ragioni finanziarie siamo in pieno nel migliore Monchi..
      Preoccupatissimo per la Roma (anche perché sono tra quelli ingenui che è corso a fare l’abbonamento spendendo tanti soldini in un momento particolare..).

    • Asterix fai sempre in tempo a farti rimborsare l’abbonamento altrimenti aspetti e critichi a fine mercato

    • Se questo sarà il mercato vedrai come i Friedkin scopriranno le gioie ed i dolori di un olimpico pieno di tifosi presi in giro..

  2. Sono d’accordo con il contenuto di questo articolo, ma vorrei sottolineare che in linea di massima a noi tifosi giallorossi la pazienza non manca di certo: lo conferma la nostra storia, se non sbaglio.

    • E che è successo? Un articolo cosi dalla gazzetta? Da stampare, ritagliare e incorniciare…nella storia di questo ‘giornale’ sarà successo non piu di altre 5 volte. Articolo da collezione.

    • nascone un piccola insinuazione …. stanno scrivendo che la valutazione di Frattesi si aggira tra i 23 e i 25 … mln… FASISSIMO frattesi al massimo ale 20 ma la sua quotazione realistica potrebbe essere 18/19 mln…

      ci stanno ammaliando con piccole lusinge per nascondere un tranello a favore delle casse del Sassuolo

      Se paghiamo molto per Frattesi abbiamo meno soldi da investire su un giocatore Top

      Non mi fido della cazzaretta… ciarlatani

    • perchè pur di scrivere qualcosa, a volte si deve addirittura far ricorso a scrivere cose vere…che i passi in avanti ci siano stati è evidente a tutti, al di là della vittoria della Coppa. Speriamo che la crescita continui, perchè quello stadio pieno merita altre gioie…

    • Oggi è giornata che siamo d’accordo Criptico, sottoscrivo al 100%.

      Di evento in evento, dai che stasera annunciamo Kante 😁

  3. Ma se i giornalisti martellano tutti i giorni che la Roma vende Zaniolo alla Juve, che i soldi non ci sono, che la Roma non può permettersi grandi giocatori, che la Roma deve vendere, che aspettano le cessioni per avere il milioncino in più per Celik poi i tifosi ci credono

  4. facciamo parlare i fatti:
    campionato 2020/2021 1° Inter 91pt – 7 AsRoma 62pt –> -29pt
    campionato 2021/2022 1° Milan 86pt – 6 AsRoma 63pt –> -23pt + Conference League
    Direi quindi che di poco, ma siamo migliorati (anche perchè siamo arrivati 5, senza il furto clamoroso di sassuolo di qualcun altro) ed abbiamo vinto una coppa europea.
    Francamente shouduromov nemmeno sapevo chi fosse e 18mln sono tantissimi, ma su vina 13mln ci avrei scommesso pure io difensore titolare uruguay, sono sempre bei giocatori (forse il prezzo alto per via che sapevano di spinazzola…)
    Se costruiamo una squadra con cui vincere la EL ed arrivare 4, ancora piccolo ma ottimo passo avanti (specialmente dal punto di vista dei soldi per CL).
    nel calciomercato se hai le ns risorse economiche bisogna essere fortunati se non sei il MU, RM o BM….
    Dopo questo ulteriore passo servirebbe lo strappo!!!

  5. Bene, perchè io pure mi ero lasciato trasportare dalle valutazioni negative, momentanee. Invece i numeri, che sono i soli che contano, indicano buonissimi risultati per Pinto: non vedo proprio cosa gli si potrebbe chiedere di più, sebbene ce ne sia sempre a disposizione. Poi lui non parla molto, penalizzante per taluni aspetti. Io non vivo sulla Luna, lo sento anche quando non parla.

  6. io mi fido della soc e dei presidenti, con Mou che decide…su ronaldo ci spero ma nun ce credo, anche se la data…l’ultima uscita 07/07…e la prima amichevole giocata con amichevole con lo sporting lisbona…sembra una scena preparata…però me so stufato de seguire sto film vi saluto per oggi basta…forza roma a tutti

  7. solo per aver perculato i giornalisti la settimana scorsa con cit. “Abbiamo parlato di macchine, donne e tempo con Maldini e Massara” 😁 gode della mia massima stima.
    Daje Tiago 🐺💛💖🔥 facci sognare e infine godere.

  8. Confronto ROMA 21/22 con ROMA 22/23.
    1 anno in più di MOU in panchina.
    SPINAZZOLA recuperato
    ZALEWSKI con 1 anno in più.
    Scorso anno una speranza ora un calciatore vero
    MATIC uomo di fiducia di MOU.
    CELIK che rappresenta VALIDA alternativa di Karsdorp.
    FRATTESI uomo di corsa , pressing , inserimenti
    Mercato finito ?
    No certamente.
    Ma ora bisogna vendere , cedere .
    Poi ultimare gli acquisti di calciatori CONGENIALI a MOU.
    1) difensore centrale di piede sx
    2) laterale alto a sx che porti assist e gol ( GUEDES )
    3) laterale alto a dx in caso di partenza di Zaniolo che assicuri assist/ gol e ripiegamento difensivi ( BERARDI )

  9. Tutto giusto, finalmente un articolo che non fa vomitare.

    Manca giusto una cosa : PALLOTTO non e’ stato menzionato.

    La colpa di TUTTI i nostri problema e’ la SUA e questo bisogna dirlo.

    Senno’ la ggggente ignorante dimentica e dice “Friddichi e’ come pallotto”

    e questo non va bene : ne ho visti di soggetti del genere qua,

    quindi significa che il mio lavoro qua non e’ ancora stato portato a termine

    nonostanze tutti i miei sforzi e il tempo da MEH dedicato alla giusta causa

    cioé di dimostrare a tutto il Mondo che pallotto e’ stato

    IL PEGGIOR PRESIDENTE DELLA STORIA DEL CALCIO.

  10. E niente ragazzi, è la decima volta che rileggo l’articolo cercando segni di ironia, sottintesi, critiche celate tra le righe… ma nulla, mi sa che è un articolo equilibrato e intelligente, credo che il buon Di Caro sia destinato al licenziamento 😁

  11. La finestra di calciomercato 2022 va dal 1° Luglio al 1° Settembre e abbiamo sentito giornalai dire che la Roma era in ritardo sul mercato. Ma come si fa! Ci scordiamo sempre che la Roma di Pallotta era un disastro come gestione del mercato.
    Onestamente Pinto è la Roma si stanno muovendo bene considerando come stavamo due anni fa e come sta diventando. La Roma ha bisogno di acquisti mirati fatti con la testa e non con il cuxo, tanto più che le casse non trabboccano di denari.
    Per la prima volta abbiamo iniziato a puntellare la squadra per fare in modo che Mou abbia i giusti ricambi poi sono sicuro si sta già pensando a qualche colpo ma prima le cose più facili poi ci si impegna sulle cose più grandi per fare quel salto in più.

  12. Bravo Di Caro. L’articolo non ricerca sensazionalismi, non insegue facili click, non genera fazioni pro e contro.
    Riporta chiaramente la realtà dei fatti e stimola pacati, semplici (è un pregio quando non si vuole fare dietrologia) ragionamenti.
    Non esalta, non abbatte,, non cerca di instillare il dubbio. E’ lineare, costruttivo.
    Non vincerà certo il premio Pulitzer, per carità, ma ha descritto con normalità, equilibrio e sereno realismo cose molto semplici, che sono sotto gli occhi di tutti. Vi pare poco, di questi tempi, la normalità e la serietà?
    Bravo Di Caro, seguirò con particolare interesse i suoi prossimi articoli.
    FORZA ROMA.

  13. Lasciamo stare la facile agitazione di ogni anno. Non ricadiamo nei soliti discorsi. Tutti devono ripetere questo mantra.
    Si rimandano le sentenze alla fine della stagione 22/23 come è stato fatto con l’ultima. Posto in champ rubato (mancano 7 punti, è palese) e Conference a casa.
    Calmi.

  14. fiducia perchè scende il monte ingaggi quindi loro spendono meno?
    ed io devo essere orgoglioso di questo?
    ma chi se ne frega!
    da tifoso voglio vincere come fanno gli altri non pensare ai pidocchi come si dice dalle mie parti.
    questi fatturano 11 miliardi in un anno, comprano alberghi, altre squadre, voglio la cementificare per fare business (con uno stadio sempre pieno e fantastico come l’olimpico), svendono giocatori, non acquistano 1 campione, l’unica cosa buona che hanno fatto in 3 anni è stato che hanno preso mou, punto.
    basterebbe scrivere toyota sulle maglie ed usarlo come sponsor per iniettare soldi freschi in società per acquistare campioni e non stare sempre li ad elemosinare e svendere i nostri calciatori…per ogni toyota venduta in usa questi prendono soldi sopno partener, e toyota è il primo costruttore al mondo, ergo non gli mancano i soldi.
    Il debito non l’ha fatto pallotta, che è stato il peggior presidente della storia dello sport, ma è un debito sulla persona fisica e tale è rimasta.
    asroma è una società autogestita, lo è dai tempi di sensi, vuol dire che i ricavi sono superiori alle uscite, ma i dividenti non li danno ai soci e gli utili se li prende chi dirige…questo non è chiaro a tutti (lo stesso mou ha detto che a roma tanti se ne sono andati con le saccocce piene di soldi).
    per me basta fare un piccolo sforzo e prendere 3 veri campioni e possiamo sognà, ma questi pensano a 2/3 milioni risparmiati come per celik ma poi chi è questo? l’ho visto giocare è uno che vale quello che lo paghi, poco e niente.
    forse ha ragione lotirchio quando dice che noi romanisti ci accontentiamo di tutto e pensiamo sempre che quei giocatori che prendiamo siano tutti dei messi.
    la mia è un’analisi dura lo so, la roma si ama e non si discute e lo so, però pensiamo uscendo dagli schemi non ci facciamo sempre raccontare che la asroma non ha soldi tutti gli anni!

    • Hai detto una tale serie di bestialità (nel senso di robe che non stanno né in cielo né in terra) che è impossibile rispondere a tutte senza perderci una giornata. O forse, dovresti spendere tu qualche tempo a studiare e cercare di capire perché sono bestialità. Ma non approfondire e produrre una serie di slogan a caso è il segno dei tempi, purtroppo.

  15. aspettiamo con fiducia, ma l’inizio e pessimo, vedendo juve e inter che comprano campioni come Lukaku, Pogba e Di Maria e noi ad oggi ha guardare.

    • Campioni ?? Pogbà al manchester l’ultimo anno ha giocato meno di Matic e Di Maria ha fatto ride anche in liga francese , come pure Lukaku visto che al chelsea si staranno mangiando le palle per Tammy …. a quelli come te piace giocà con le figurine , e a me piace fidarmi dello SpecialOne.

  16. Big europeo Matic 😂😂 ragazzi se non l’avete capito va preso anche il sostituto di Mhikitaryan . Non bastano 180 milioni per fare una reale squadra competitiva . Mourinho salvati

  17. Il mercato ufficialmente inizia oggi e finisce tra 2 mesi, sono stati già presi un secondo portiere giovane, un mediano top ed un terzino dx niente male.
    Se il buon giorno si vede dal mattino direi che siamo a buon punto visti i tempi a disposizione.
    Il lavoro finora è stato fatto bene, non tutte le ciambelle possono riuscire col buco, oltretutto resta il fatto che finalmente abbiamo anche vinto un trofeo, una coppa europea dell’UEFA e quanto fatto non è roba di poco conto.
    Avanti fiduciosi, la Roma stavolta ha una gran bella società forte alle spalle.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome