Benatia: «Non siamo favoriti per lo scudetto. Recupero per il Cagliari? Non so»

0
391

benatia

NOTIZIE AS ROMA (SKY SPORT) – Il difensore della Roma Medhi Benatia è ancora alle prese con un lieve infortunio al polpaccio che non gli ha permesso di tornare a lavorare con il gruppo. Il giocatore ha concesso una breve intervista all’emittente satellitare Sky Sport. Queste le sue parole:

“La Juve è da tre anni la squadra più forte in Italia. Hanno un gruppo di qualità, una rosa completa, fanno bene anche in Champions. La Juve ci mette in difficoltà perché è una grande squadra. Non siamo favoriti per lo scudetto, dobbiamo tornare in Europa perché è l’obiettivo principale nostro e della società. Se poi potremo fare di più, lo faremo. Juve e Napoli sono squadre di qualità e dobbiamo lottare fino alla fine con loro”

Come stai?
Purtroppo sono un pò di giorni che ho dolore al polpaccio. Era una botta che ho preso 15 giorni fa ma poi ho giocato col Torino tre giorni dopo e sono dovuto uscire. Sto recuperando piano piano. E’ una botta che mi fa soffrire abbastanza e spero di potermi allenare da martedì perchè abbiamo una settimana importante.

A rischio per Cagliari?
Per certo non lo so, oggi ho fastidio, faccio il massimo per essere disponibile il più presto possibile. Spero che contro il Cagliari tutto sarà passato.

Articolo precedenteCassetti: «Che piacere tornare a Trigoria. Roma compatta, lotterà fino alla fine»
Articolo successivoR. Sensi: «Pensammo a Benitez come allenatore della Roma»

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome