BENEVENTO-ROMA 0-0: le pagelle

106
4151

ULTIME NOTIZIE AS ROMAFinisce 0 a 0, la Roma frena a Benevento. Bruttissima partita dei giallorossi, annullati da una difesa super organizzata dei sanniti.

Queste le pagelle assegnate dalla nostra redazione ai calciatori giallorossi scesi in campo questa sera allo stadio Ciro Vigorito e al tecnico portoghese Paulo Fonseca:

Pau Lopez 6 – Nel primo tempo Lapadula gli tira due volte in bocca. Secondo tempo da spettatore.

Fazio 5,5 – Lento e arrugginito, Lapadula si mette a giocare dalla sua parte sbucandogli spesso alle spalle. Cerca senza successo qualche sortita offensiva. Dal 72′ Juan Jesus 6 – Fa il suo dovere.

Mancini 6 – Schierato da centrale, difende e imposta con efficacia.

Spinazzola 6 – La sua spinta propulsiva sulla fascia manca parecchio stasera. Ma nel ruolo di centrale se la cava.

Karsdorp 5 – Stasera è lui a spingere di più, ma è davvero troppo impreciso. Ha il piccolo merito di difendere con attenzione, ma stasera serviva qualcosa di più nella metà campo avversaria. Dal 72′ Pedro 5,5 – Non combina praticamente nulla.

Villar 6 – Cerca di dare più vivacità al palleggio con qualche spunto sulla trequarti. Ma nemmeno lui riesce a trovare la giocata giusta.

Veretout 5 – Appannato e stanco dopo essere stato spremuto a dovere. Dal 58′ Dzeko 5,5 – Qualche sponda aerea e poco altro.

Bruno Peres 5 – Parte bene ma poi perde efficacia. Non combina nulla che meriti di essere ricordato.

Pellegrini 5,5 – L’unico a tirare in porta nei primi 45 minuti. Nel secondo tempo va vicino al gol ma un salvataggio sulla linea gli nega questa gioia.

Mkhitaryan 5,5 – Pochi spazi per creare problemi alla retroguardia del Benevento. Lui stasera non riesce davvero a incidere. Dall’82’ El Shaarawy 6 – Entra bene in campo, procurandosi un rigore poi cancellato dal Var.

Borja Mayoral 4,5 – Polveri bagnate. Non tocca una palla in 90 minuti. Stasera molto male.

PAULO FONSECA 5 – Il suo solito limite: quando incontra squadre ben organizzate in difesa, la sua Roma non riesce praticamente mai a tirare in porta. Oggi la squadra spreca una grande occasione di restare in scia alle prime.

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

Articolo precedenteUna brutta Roma sbatte sul muro del Benevento: solo 0-0 nonostante la superiorità numerica
Articolo successivoFONSECA: “Roma troppo lenta e poco concreta. E’ mancata la giocata individuale. Dzeko? In questa squadra nessuno è titolare”

106 Commenti

  1. Brutta Roma nel complesso, è vero che la partita di EL è stato un impegno faticoso, ma davanti non avevamo chissà chi … qualche errore di formazione forse ci sta, ma parlare dopo è facile, Fonseca a mio avviso sta facendo bene con la rosa che ha, anche se poi mi da fastidio aver visto buttare via il primo tempo con una prestazione indecorosa, troppo gioco orizzontale e solo un affondo dalle fasce … troppo poco per scardinare difese così chiuse … però, tra tutti, penso che Mkhitaryan andava fatto riposare oggi … cmq il benevento è una squadra uguale al suo allenatore, antisportivi e fallosi senza tanti scrupoli, ben tre interventi potevano avere conseguenze gravi … i voti qui sopra ci stanno

  2. Il Benevento ha fatto la sua partita per il punto e non siamo riusciti a segnare….Continuiamo l’amalgama.
    Sara tosta per tutti al ritorno.

    AVANTI ROMA.

    #FronteUnicoRoma
    #HastaLaVictoria

    • Ps : onestamente non pagherei per vedere giocare il Benevento… In prima serata poi,tipo l’ultimo dei mohiCANI..Lo dicevo io che so trappole…

      Però sarà pe la prossima… Pellegriniiiii mortacci tua invece de tira la dovevi passa a Borjaaaa
      🤣

      #FronteUnicoRoma
      #HastaLaVictoria

    • Calma.. Che ti dicevo che al ritorno sarabbe stato così… Faranno tutte le chiuse per il punto … Vedremo chi riuscirà a trovare la chiave.
      Oggi ha provato un paio di cose.. Edin Mayoral insieme, minuti per Pedro JJ Fazio Elsha Edin.
      Giochiamo su due fronti, rallentare è concesso fermarsi mai.

      È lunga ancora.. Gli Isterismi sono da principianti .

      #FronteUnicoRoma
      #HastaLaVictoria
      #HastaLaVictoria

  3. Tutti 4 e senza scuse perché hanno giocato veramente male.
    Purtroppo quando fanno troppa densità in mezzo, la Roma va in difficoltà.

    Bisogna rialzarsi subito e pensare a passare il turno di Europa League!

    Ps. Ormai questa partita è andata, pensiamo al futuro!

    • Se non cambiamo guida, il futuro è nero, la prossima ha un futuro rossonero, se perdiamo con il bilan (molto probabilmente…) è finito pure il quarto posto… ❤️🧡💛

  4. Che schifo, certo giocare contro una squadra che mette 10 giocatori sotto la linea della palla… però levatevi da davanti bruno Peres, è lentissimo con il pallone e fa sempre la scelta sbagliata, come quel dribbling che ci ha fatto perdere un minuto e mezzo al novantesimo. Mai na gioia!

  5. Fonsega in confusione totale…squadra mal messa in campo,giocatori fuori ruolo,cambi cervellotici…appena si trova di fronte un allenatore smaliziato tatticamente, per Fonsega e la Roma è notte fonda.Come stasera. Come sempre.

    • Sarai contento Zeno’, finalmente la Roma ha perso punti, così adesso puoi dare addosso a Fonseca.

    • Zenò… Smaliziato tecnicamente… Il Benevento pareva a un punto dalla retrocessione all’ultima giornata e dai su.. Uno spettacolo indegno per una partita in prima serata ma scherziamo?

      #FronteUnicoRoma
      #HastaLaVictoria

    • # Luciano…se IO do addosso a Fonsega è perchè “lui” fa perdere punti già fatti alla Roma…
      sono inkazzato nero😎

    • Allenatore smaliziato nun se po’ senti’…ti condannerei tutta la vita a tifa’ na squadra che gioca così…

  6. Ormai invece di andare avanti torniamo indietro, iniziamo a perde punti pure con le piccole, che tra l’altro era l’unico fattore in favore di Fonseca.
    Cmq brutta brutta partita e va considerato che la prossima abbiamo il Milan, rischiamo di fare un pesante scivolone in classifica….altro che sognare qui….

  7. Perché il 5,5 a Edin, perché? In più 6 a Pedro! Boh! Mayoral 2 non 4,5! Pellegrini 4, perché nel primo tempo invece di fare l’assist tira in porta! La differenza fra il campione e quello che è solo un giocatore normale!

    • Pe na volta d’accordo, erano 2 anni che non vedevo Edin così, certo non è il Dzeko di 3 anni fa, ma adesso rincorre i palloni, lotta sgomita, combatte. Giuro che in 90 minuti di agonia vederlo rincorre la palla è stata la mia unica gioia.

    • Ma manco Mbappe, ma manco Messi, ma manco Haaland… Ma me pare ovvio, dai… Ma de che ve lamentate?

  8. E Fonseca purtroppo se la fa incartare pure da Inzaghi. Gia visto, quanto contano i tre punti i nostri ci mettono poca determinazione. Messa in questo modo la vedo durissima per il quarto posto. Se non riesci a battere un modesto Benevento con un giocatore in meno per mezza partita e tutta colpa della mentalita dei giocatori e dello staff tecnico, stasera mi dispiace,non se ne salva uno, tutti rimandati. Sempre forza Roma.

    • “Modesto Benevento” se questi stanno tutti in difesa anche una squadra che consideri big non ci passa di certo

    • Secondo me, se stasera facevamo a cambio (ma solo pe’ stasera, eh, non te adombra’, me raccomando…), Lapadula co’ noi e Borja come se chiama co’ loro, finiva 3-0 pe’ noi, a Elle Elle… Pensa un po’ quanto è “impenetrabile” ‘sto Benevento de Super Pippo (e de Super Pippe, pure, tipo Glik er macellaro).

  9. Insufficienza piena a tutti!
    Stop.
    Passiamo oltre.
    Ci sta, rode, ma ci sta…
    Vincerle tutte non riesce a nessuno.
    Mi tengo che finora siamo stati migliori in queste partite e se la musica cambia, cambierà pure negli scontri diretti.
    FORZA ROMA

    • Boh sarei d’accordo, vincerle tutte non riesce a nessuno, però non facciamo più di 3 vittorie di fila dal 15-18 (l’ultima partita dell’anno con la juve non la considero)

    • Scusa, ma il giudizio non regge secondo me. E’ vero che abbiamo giocato come nel far west, avversari (compreso l’allenatore) ridicoli, ma almeno loro c’hanno messo l’anima per portarse a casa un punto, e hanno fatto più di un terzo di partita in 10. Noi no. Sbagliare questa partita, con l’opportunità di andare a -3 dal milan e con lo scontro diretto domenica prossima è quasi peggio che aver perso il derby, forse un’occasione che non ci ricapiterà. Mi aspettavo una squadra affamata di vittoria e un allenatore più lucido. Non ci sono parole per commentare il triste spettacolo di questa sera.

    • Chi è Pellegrino? Ndo gioca? È forte aoh? Quanto costa? Je famo fa er capitano? Daiiiii! Gajaaaardoooo Pellegrino!

    • Purtroppo non è così. Io ho sempre difeso Fonseca e la squadra a spada tratta. Ma questa sera si doveva vincere a tutti i costi, non ci voleva molto visto che abbiamo giocato in 11 contro 10 quasi tutto il secondo tempo. A me questo pareggio brucia molto di più che la sconfitta con la juve, ma perché vedo che manca la fame di vittoria.

    • Ciop stasera “difendere allenatore e squadra a spada tratta” effettivamente è un po’ difficile… Ma, come vedi, c’è chi ci riesce. Come li invidio! Ma su quali canali le vedranno le partite ‘sti qua?… Bah!

    • Boccaloni
      Si vince con i campioni, devi tirare fuori i milioni. La Roma non ha nessun diritto di ambire a una posizione superiore a quella dor sta, hai speso troppo poco. La partita di oggi la sblocchi con un Lukaku… i giocatori in campo hanno dato tutto

    • Cioè al Benevento je fai goal solo co’ Lukaku?… Ma ce pensi la notte a ‘ste… perle, Boccalo’? All’andata chissà perché gliene abbiamo fatti 5… Datte all’ippica, Simo’, e giocate a Agnano ‘sta Tris de Elle: Lukaku, Lapadula, Lautaro.

  10. Gli errori di Fonseca sono troppi per elencarli. Il broncio con Dzeko. Distruggere la squadra a Braga ma quando ha tolto Veretout si è giocato anche la superiorità numerica. Questo degli allenatori è un mondo troppo cattivo per lui che è un bambinone mette il broncio con i suoi giocatori e non protesta in panchina al contrario degli altri. Doveva sapere che il Benevento avrebbe fatto di tutto per fermare la Roma per favorire Simonetta. Lui pensava ai compaesani suoi del Braga del sedicesimo di Europa league e a vendicarsi da bambino capriccioso con i suoi giocatori. Con lo sguardo perso nel vuoto come quando ha fatto le 6 sostituzioni mentre sull’altra panchina quello faceva la guerra. La squadra era stanca a causa del sedicesimo di Europa League. Fonseca, protetto dai soliti noti, ci ha distrutto

  11. Allora, devo sta calmo. Fonsega il vostro grande allenatore, come al solito sbaglia tutto. La squadra era senza difesa si, ma il resto c erano tutti. Veretout ogni volta che lo cambia, è contrariato, dzeko je vo mena, pellegrini sta co dzeko, elsha dopo un mese che è pronto, si lamenta dicendo “finalmente ho esordito”. Mi devi da caxxo dire perché non lo metti al posto de miky che sta scoppiato nse riposa mai. La squadra va avanti solo con i cross de Spinazzola. Levato lui è finito erbgioco de Fonsega. Gira gira gira gira gira la palla ma sempre la stai. Ma e dovete da di dove caxxo vedete er gioco!!!!!!!!! Tutta la squadra sta contro il permaloso fissato !!!!!!

    • Una cosa giusta lhai detta… “Devo sta calmo”.

      Calma…. Stiamo su due fronti, rallentare è concesso, fermarsi mai.

      #FronteUnicoRoma
      #HastaLaVictoria

    • No Marco elle! Marco Elle Elle… Un po’ de rispetto a Slimer, e su, pure te, se no Elle Elle mette er broncio… come Paulo… Paulo Effe Effe…

  12. Non più tardi di ieri, qualche ingenuotto si beava per i complimenti (di maniera) fatti da Pippo Inzaghi a Fonseca… Il campo, come sempre, ha parlato.
    Sempre ieri, qualche esaltato provava (goffamente) ad argomentare in merito al lavoro ECCEZZZIUNALE che starebbe facendo Fonseca… Il campo, come sempre, ha parlato.
    La partita commentatela voi… Io so solo che stavo per addormentarmi.

    • Questi dicevano fino a poche ore fa che Conte che ha fatto grandi cose in nazionale, vinto la premier prendendo il chelsea sesto, la serie A prendendo la Juve settima e ora vince con l’Inter quarta era più scarso di Fonseca che non vince uno scontro diretto in due anni e finisce sesto dietro la lazio. Cosa ti aspetti? Sono capaci di sostenere qualsiasi follia.

    • Caro Pluto, prova a immaginare quanti pollici versi presi quando scrissi questo commento:

      KAWA62 28 Novembre 2020 At 17:26
      Secondo me, l’inda del parrucchino isterico è la favorita per vincere questo campionato.

      Mica è colpa mia se DI CALCIO NON CI CAPISCONO UNA SEGA.

    • Ahahahahahahahahahahahhahaahahahahahhahaagahahahah
      Ao state pronti ar via 🏃‍♂️🏃‍♂️🏃‍♂️
      Tosta augurasse che perda eh… 😬
      Tanto vale tifa lazieee nooo 😎😎

      #FronteUnicoRoma
      #HastaLaVictoria

    • Ps: Quer poraccio der Benevento se messo a PIAGNE come se avesse vinto la CL.. Pensa che partita hanno impostato… Se pensavano che eravamo il Real Madrid 😂.
      Vabbe ma intanto alla lunga statteggiamento NON paga.

      B

      #FronteUnicoRoma
      #HastaLaVictoria

    • Kawa scommetto che avevi anche previsto l’ultimo posto nel girone di champions con l’allenatore da 12 milioni e l’attaccante da 80.
      Ci capisci troppo di calcio.

  13. Non voglio infierire su Fonseca, porello, è limitato, anzi, ha avuto il coraggio delle quattro punte, ma non provando mai in allenamento ha manifestato tanta confusione, come si può non vincere una partita così? Incredibile, quasi tutto il secondo tempo il Benevento in dieci… Si fa sempre più difficile il quarto posto, ora, è il mometo per cambiare guida… ❤️🧡💛

  14. Pagelle assolutamente condivisibili tranne per Pellegrini e B.Peres almeno mezzo voto in meno mentre Spinazzola sicuramente merita di più, il migliore fino all’ultimo minuti compresi alcuni recuperi difensivi.
    Pure su Borya Mayoral d’accordissimo ma pure mezzo voto in meno, oggi veramente scarso e inutile, ne ha da mengiare di pagnotta…..se poi lo vogliamo giustificare perchè simpatico facciamo pure ma stasera pessimo.

    • Pellegrini l’unico che ha fatto qualcosa, l’unico che ha tirato, l’unico che è andato vicino a segnare, l’unico che ha provato la giocata. A fine partita ci stava facendo guadagnare un rigore con Elsha.
      Però si, manco il 5.5.
      Bah.

    • Punti persi a causa di Fonseca, spinazzola doveva fare il 5′ di centrocampo, dovevano giocare fazio e jj e miki doveva riposare insieme a borca Mayoral, se gli avversari si chiudono o hanno maggiori qualità di noi (ovviamente nn è il caso Benevento) Fonseca si dimostra nn all’altezza.

  15. Con Fonseca si perde solo tempo. La sua moviola in campo sbatte contro le difese chiuse. Con le piccole pareggi… Con le altre perdi… Serve un tecnico che sia poliedrico e non schiavo del Tiki taka dei poveri

  16. L’ impegno di coppa si è fatto sentire, stasera serviva una rosa al completo, purtroppo la squadra non è in grado di sopperire a 3/4 indisponibili in partite ravvicinate. Peccato, ma bisogna crederci più di prima!

  17. ie l’ha fatto vede Pirlo come si ferma il gioco del Portoghese, catenaccio e ripartenza con attaccanti di peso, fortuna nostra che il Benevento non ha il Ronaldo di turno ma Caprari e Lapadula.
    Scuola calcio Italiana vs tikki takka farlocco Iberico 10-0
    ricordo che l’ Italia c’ha vinto 4 mondiali col catenaccio e ripartenza .
    L’ Inter è prima col catenaccio…e il peso delle punte davanti.
    Coincidenze? Non credo…

  18. Fonseca allenatore con gioco scontato , ormai lo hanno capito tutti come gioca , basta fare catenaccio e contropiede , stasera molte insufficienze tra i giocatori .
    Non si possono perdere 2 punti con un uomo in più e mezzora da giocare , mi aspettavo un assedio invece il portiere del benevento non ha fatto una parata, si gioca solo sulle fasce , mai centralmente , nemmeno un tiro da fuori , maddai…
    Per piacere Pellegrini non sa battere gli angoli , che li battesse Veretout
    Solo tanta delusione-

  19. Fonsega voti 0 si mangia da solo i 3 punti con spinazzola relegato in difesa anche quando capisce che da quella parte c’è il solo ionita .
    Non contento nel secondo tempo le prova tutte per aiutare il Benevento, tiene inutilmente 3 centrali contro un 4 5 1 e dopo L’ espulsione gli ci vogliono altri minuti per capire che il Benevento di attaccare non ha voglia.
    La sua testardaggine lo porta a tenere in campo L’ inutile “fantasma” mayoral (voto 3) addirittura levando dal campo L’ unico insieme a spinazzola capace di saltare L’ uomo ovvero miky.
    Se la Roma non segna nei primi 20 minuti L’ handicap in panchina costruisce solo danni su danni.

  20. L’impegno di coppa ha influito? Come no, infatti i peggiori Pellegrini che non aveva giocato e Mayoral che aveva giocato una ventina di minuti.

    • C’è per te il peggiore in una partita in il problema è stato non riuscire a segnare è l’unico là davanti che ci ha quasi fatto segnare 2 volte?

    • Pellegrini invece di tirare l’avrebbe dovuta passare a Mayoral che stava in porta… Altra decisione sbagliata.

      #FronteUnicoRoma
      #HastaLaVictoria

  21. Se avessimo giocato con undici attaccanti, il Benevento avrebbe fatto la stessa identica partita: non avrebbe mai superato il centrocampo Ergo: non comprendo la necessità di mettere giocatori stanchi, che poi rimetterà in campo i giovedì e magari anche domenica con il Milan.

  22. Con parrucchino Gonde vedi come si davano da fare stasera. Con Andonio l’agghiaggiande questa squadra lotterebbe per lo scudetto, anche considerando la mediocrità generale. Ma la Roma in panchina ha Fonseca. Buon allenatore Fonseca.

    • Peccato che parrucchino Fonde non abbia accettato la sfida, e preferito giocarsela con Handanovic, Hakimi, Perisic, Barella, Lukaku, Lautaro, ecc. ecc.
      E francamente non capisco il motivo…

    • “Fonde” è un abnorme mostro nato da una mutazione genetica (in un laboratorio di Wuhan…) di Fonseca e Conte… Gli ultimi venti minuti di stasera però sono un po’ stati alla “Fonde”, dai… Agghiagiandi!

  23. Il calcio è una cosa semplice alla fine: quando trovi squadre come questo Benevento, 10 dietro la palla e calcione in avanti, per passare ci vuole la scintilla di classe, lo spunto individuale.
    Chi ha i giocatori che lo fanno, vince. Noi, senza il Mikhitaryan che inventa, senza Zaniolo, con questo Pedro (6, perché?), Dzeko e Mayoral che insieme non fanno mezzo Lukaku, è pure normale che sbattiamo il grugno.
    Un piccolo lampo l’ha fatto scintillare ElSha e ci eravamo guadagnati il rigore che poteva farci vincere.
    Oggi vi ha anche fatto vedere Dzeko e Mayoral insieme, che volete di più?

    • Non serve neanche la scintilla secondo me, ma se fai 24 cross e non hai un attaccante che la butti dentro è un problema. Tra l’altro prima che mi si dica Dzeko: la maggior parte dei cross sono venuti con dopo che Dzeko è entrato. Ammettiamolo, Edin non è mai stato il grande attaccante da area di rigore, un grande attaccante si, ma posso contare i gol che ha segnato di testa a Roma su due mani.
      Serve un attaccante alla Lukaku, alla Lautaro, alla Morata, alla Immobile, un attaccante che almeno uno di quei 24 cross te li butta dentro.

    • Ma se il calcio è una cosa semplice perché Bruno Peres, Borja Majoral e Karsdorp non c’avevano la maglia del Benevento e avevano, invece, la nostra?…

  24. Col Benevento in 10 si doveva allargare il gioco? Se ne sarebbe accorto anche un bambino? Fonseca buon allenatore, ottimo per il campionato ucraino? Vincerebbe lo scudetto in Azerbaigian, Fonseca?

  25. Queste partite sporche con squadre di scarpari le vinci col guizzo risolutore del singolo o con una prestazione atleticamente superiore. La Roma non ha avuto né i’uno né l’altra viste la serata appannata dei suoi solisti e la partita di EL due giorni fa. Forse l’entrata di El Shaarawi è stata tardiva. Ad ogni modo se il difensore del Benevento non salvava sulla linea, il 90% dei giudizi che ho letto sarebbe diverso.

    • Sempre due tiri in porta in 90′ avremmo fatto, Agosti’. La verità è che dalla partita con lo Spezia in campionato, vinta 4-3 in modo un po’ fortunoso, questa squadra è complessivamente calata nel gioco. Al di là dei risultati, che per carità ci sono pure stati alla fine, e bene così. Però dopo derby ed eliminazione da CI questa squadra ha complessivamente perso smalto. La Roma che, pur con le scoppole prese con Napoli e Atalanta, s’era vista abbastanza stabilmente fino al derby, io ad oggi non l’ho più rivista. La partita col Braga m’aveva fatto ben sperare, perché m’era sembrato di rivedere una squadra più solida, compatta, che s’era lasciata alle spalle un periodo opaco. Invece stasera brutta Roma, di nuovo, e non solo per le assenze in difesa, dove tutto sommato abbiamo pure retto alla fine. Temo, francamente, che una squadra che si affida convinta a Borja Majoral, Bruno Peres, Karsdorp, o magari Cristante e Pau, e che ritiene inamovibile capitan Pellegrini, sia un po’ troppo piccina per definizione. Spiace dirlo, ma se si teorizza “tutto il potere ai gregari!” e beh, ecco che i gregari se lo prendono, fanno il loro compitino e… si vince 4-3 con lo Spezia al 96′, si perde 2-0 con la Juventus senza aver tirato in porta (ma guai a dire che abbiamo giocato male…) e si pareggia un po’ fantozzianamente in quel di Benevento. “Eh, ma la Roma è questa!”, mi strilla il tifoso coi poster di Fonseca in camera, “che t’aspettavi, brutto disfattista?! Vergognati!!!!”. Alt, buoni, e fate un bel respiro lungo: appunto, questa è la Roma di Fonseca… Sia quando vince, sia quando perde, sia quando pareggia così con Schiattarella e Lapadula…

  26. Ma più che altro come fai a mettere Bruno peres esterno a sinistra è il nulla cosmico e spinazzola in difesa ma più che altro vorrei sapere perché non si tira mai da fuori area

  27. Potrebbero costarci caro questi due punti persi a Benevento… Speriamo di no, ma come è stato giustamente scritto “brutta Roma”, contro un Benevento rognosetto, tenace, ma insomma battibile, dai, anche con una squadra incerottata come la nostra. Lì davanti nel primo tempo avevamo Miki, Pellegrini, Majoral e io non ricordo tiri in porta degni di questo nome. Difesa a tre in emergenza, ma tutto sommato il loro dovere, con qualche affanno, l’hanno fatto, pure il poro Fazio. Male invece mediana (pure Villar: stasera non m’è piaciuto affatto) e terzini a tutta fascia (non s’è visto un cross, uno spunto, un saltare l’uomo: mai), e appunto trequartisti e attaccanti, con un Majoral inesistente. Tanti errori (che palle perse da Pellegrini e Bruno Peres!), confusione, anche nel secondo tempo e anche col Benevento in dieci. Ultimi venti minuti di grinta, di orgoglio, ma insomma… che caciara! Ho visto un Elsha pimpante (perché non buttarlo dentro prima mister? Che ne dice?…), Dzeko un po’ più all’altezza di quell’altro, lì, Borja ecc., un Pedro abbastanza inutile e un JJ che è entrato per fare fallo ai giocatori del Benevento… Ma pure Fonseca un po’ in apnea stasera, cambi che sembravano alla “provamo a vede’ un po’ come butta” e insomma col Benevento (in 10) devi vincere e basta e non fare due tiri in 90′, se no vuol dire che hai giocato male. Speriamo nelle prossime, dai.
    P.S.: stasera avrei provato l’arma segreta, mister: Pastore…!

  28. Dzeko ha la colpa di capire di calcio cento volte più di Fonseca. Per fare il bene della Roma cerca di spiegare l’ovvio a Fonseca e quello si offende e lo mette fuori. A Siviglia la sua critica tecnica era centrata come contro lo Spezia e oggi. Dzeko si mette le mani nei capelli quando Fonseca allena.

    • Ma Fonseca non capisce, e a Edin gli risponde “jo parlo portugues”… E sai chi traduce? Bruno Peres. Ecco perché se so menati…

  29. A me stasera nun è piaciuto nemmeno er chiquito de Murcia, ner primo tempo ha perso pure n’paio de palloni sanguinosi. Nun ce stava proprio caa testa…
    B. Peres, che nell’intimo se crede Ronardinho, se porta avanti la sfera co la sòla come a futsal…e gnente, già solo così è ridicolo de suo

    • L’intimo de Bruno Peres, Ni’?… Famme sta zitto, se no me censurano… Ma la battuta c’è: uh, se c’è!…

    • Concordo su villar. Giocatore che all’elche era molto piu determinante vicino alla porta con assist e tiri da fuori, alla roma troppo bloccato nelle giocate.

      Ha TUTTO per essere determinante, ma lo vedo ancora troppo bloccato.

  30. Conte è molto ma molto più scarso di Fonseca, oltre a essere impegnato in tutte le storie losche del calcio degli ultimi 20 anni e a avere amicizie discutibili.
    Mai il parrucchino a Roma.

  31. Continuate a dirmi quello che vi pare, ma oggi male male la trequarti e l’attacco… Ma soprattutto i cambi di fonseca.

    Stai giocando un mezz’ora in 11 contro 10, contro una squadra tutta chiusa in avanti e in mezzo al campo e che fai? ingolfi il reparto centrale dell’attacco.

    In tal modo, continuo a pensare che giocatori come pellegrini sono utili SOLO e dico SOLO se il campo a disposizione è tanto perche se stai giocando contro squadra attrezzate difensivamente o senza spazi, non è uno che ti inventa la giocata ( non chiamatela giocata un tacco di 1 metro ) perche ha evidenti limiti sia di dribling che ti tecnica nello stretto.

    DICE FONSECA:”non ci sono titolari” ma guarda caso pellegrini non lo leva MAI come se fosse totti o cassano per dire.

    Continuo a preferire pastore mille volte a pellegrini ( ovviamente se sta bene fisicamente ).

    Spero solo che quando ritornerà zaniolo fonseca, se sarà ancora lui sulla panchina, non si inventi qualcosa per mettere per forza pellegrini in campo.

  32. Pellegrini ha rotto er cassio a fa li tacchi su lo 0-0, magnasse er pollo co le mani invece de fa sti leziosismi da ‘mbecille. Io li tacchi nun li reggevo nemmeno quanno li faceva er Cap, figurete se li fa Pellegrini

  33. A parte k la Roma oggi non stava in giornata mettemoci pure k l arbitro non ha fatto giocá ogni Volta Che I giocatori se sfioravano fischiava un fallo ha spezzato troppo la partita e questo é andato a favore del benevento

  34. Qua credo che gli infortuni e gli impegni di coppe hanno influenzato parecchio la partita. Se c’erano Ibanez, Smalling e Kumbulla in difesa non eri costretto a mettere Spinazzola nella linea dei centrali a 3 e mettere Bruno Peres a sinistra (chi altro mettevi a sinistra se non Bruno? Calafiori e Santon sono infortunati, Reynolds gioca a destra) Fazio e JJ non avevano mai giocato e hanno cercato di fare il possibile nonostante le scarse qualità di questi ultimi. L’Inter è finita prima non tanto per il catenaccio di Gonde quanto il non avere impegni infrasettimanali come noi, il Milan e il Napoli che hanno tutti preso batoste da Inter e Atalanta perché hanno giocato in EL, posso scommettere anche che prenderanno batoste anche Atalanta e Lazio dopo la Champions o che la Juve non farà niente col Crotone perché ha giocato col Porto. Il Benevento anticalcio totale, catenacciari e fallosi

  35. Xche secondo questo allenatore dobbiamo arrivare in porta con il pallone e viceversa far ripartire la nostra azione sempre dal portiere palla a terra. Questo gioco qui può andare bene se hai il Barcellona od il Real Madrid dei tempi d oro.. Imbottite di campioni. Non con questa Roma! Dove ci sono 2 punte che non fanno una scarpa di Lewandosky. Il reparto attaccanti priorità assoluta il prox anno.

  36. Minotti(credo che qualcosina più di chi scrive qui la capisca) in cronaca lo diceva dopo 15′ che la difesa a 3 visto l’attacco del benevento non aveva nessun senso perchè si regalava un centrale, perchè rinunciavi alla spinta di spina lasciandolo dietro, non riuscivi in nessun modo ad attaccare la loro difesa visto che con mayoral non puoi alzare neanche la palla, in area lo spagnolo è nullo se deve fare a sportellate, sarebbe servito uno grosso perchè se non hai schemi contro le difese schierate(come noi) alzi la palla e cerchi la torre, come hai fatto a fine partita. Contro una difesa che ha subito 45 gol, ridotti in 10 senza un loro difensore centrale (maniscalco) per mezz’ora abbiamo fatto il primo tiro verso il fine partita, colpo di testa di Dzeko. Far entrare Elsharaawy all’82 è un delitto, è entrato con un’altra marcia proprio ed ha fatto fare tutta la partita a mayoral che non si poteva guardare, pellegrini e villar con la lingua di fuori a fine partita e diawara non poteva fare 15′ gli era rimasto un’altro cambio ne ha fatti 4, venivamo da una partita giocata 3 giorni prima, ma usali tutti i cambi TUTTI quelli che hai…Pellegrini in mediana non ce lo devi mettere non è il suo ruolo neanche quando è fresco pensa a fine partita, stasera perchè era il benevento ma ha perso 1 pallone da solo sul finale che ti potevano costare il gol menomale che moncicì quello del benevento sè incartato da solo…..Fonseca con quello che ha dice qualcuno stà facendo miracoli….malimorta….ma ce vole ‘na bella faccia, sò entrati Dzeko, Pedro e El Sharaawy 3 scarsoni veh ma dai sù ma de che stamo a parlà. E’ un allenatore con dei limiti su cui non riesce a migliorare se gli si apparecchia la partita si sennò stop una partita difficile in corsa non te la cambia mai perchè non è un tipo brillante che ha l’intuizione, je se deve incanalà la partita dall’inizio sennò amen.

  37. Fonseca maldestro…. e che non se ne parli piu’.

    Mi auguro di terminare il campionato almeno al 4 posto..

    Fonseca ce lo porto io in aereoporto.

    oramai le sta infilando come le perle.

    bastaaaaaaaaaaaa!!!!

  38. Certi tifosi mi fanno venire IL VOLTASTOMACO….MALEDETTO INTERNET E MALEDETTI SOCIALMEDIA……non vedevate l’ora di spalare la M…CHE AVETE NEL CERVELLO VOSTRO sulla ROMA ! Ecco come ci hanno ridotto le banche prima e qualcun altro dopo….
    FORZA ROMA E FORZA FONSECA SEMPRE !!! ALLA FACCIA DI CHI SA SOLO SPUTARE SENTENZE !

    • Abbiamo sostenuto la Roma negli anni in cui si faceva fatica ad arrivare in coppa Uefa, ma chi siete? Da dove venite? Fateve na vita falliti!!!!!
      FORZA ROMA!!!!!!

  39. Fonseca ha sbagliato tutto quello che c’era da sbagliare.
    Miki si era visto che era spento già a Braga ma Fonseca insiste.
    Pur di fare un dispetto a Dzeko parte con Mayoral titolare.
    Invece di mettere Karsdorp nel terzetto difensivo mette Spinazzola così abbiamo sia Spina che Peres fuori ruolo.
    El Sha e Pedro entrano troppi tardi.
    Squadra molle e confusa come l’allenatore.

  40. ha fatto la cosa giusta dopo aver buttato 72′,Inzaghi gli ha indicato la strada per prendere punti a Bergamo,Torino e Napoli,sempre che abbia la fortuna di incontrare un allenatore che mette mezza squadra fuori ruolo.

  41. Ieri abbiamo scoperto che Jesus è meno peggio di Fazio, possibile che Fonseca non lo abbia notato durante gli allenamenti?
    Credo che una difesa a 4 con Mancini e Jesus in mezzo e Spinazzola sulla sx avrebbe dato un risultato diverso, anche perché tre difensori ieri è risultato uno spreco.
    Ieri un 4-2-3-1 e due esterni come El Shaarawy e Pedro in attacco avremmo fatto più male.
    Purtroppo però io non sono un grande esperto.

  42. Ieri brutta partita senza dubbio ma le cretiche del giorno dopo dei ‘se metteva’ ‘se faceva’ lasciano il tempo che trovano… Abbiamo trovato una squadra chiusa e attentissima che ha giocato come fosse una finale di champions noi non l’abbiamo approcciata nello stesso modo e non ne siamo venuti a capo, succede… Avanti senza drammi che di partite ne mancano ancora tante, inutile fare bilanci adesso. Forza Roma!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome