Boldt allontana la Roma: “Imparare l’italiano? Non ne vedo il motivo, resto all’Amburgo”

47
3424

AS ROMA NEWS “Imparare l’italiano? Non vedo alcuna ragione per farlo al momento”.  Il direttore sportivo Jonas Boldt allontana l’ipotesi Roma con delle dichiarazioni rilasciate a Sky Sports in queste ore.

Nelle ultime settimane si era fatto un gran parlare di lui come prossimo ds del club giallorosso, dopo che Il Tempo aveva rivelato colloqui tra il dirigente tedesco e i Friedkin. 

Un’ipotesi che non sembra confermata dal diretto interessato: “Ho un contratto con l’Amburgo e ho deciso un anno e mezzo fa di intraprendere un percorso con loro e voglio costruire qualcosa. La mia opinione resta la stessa, non è cambiata”. Il nome del prossimo direttore sportivo giallorosso resta un mistero.

Fonte: Sky Sports

 

47 Commenti

    • Bravo. Giornalai vi va proprio male. Ritentate con Paratici. Ah no, avete fatto (per fortuna) un’altra figuraccia.

  1. Questo è uno sveglio .

    Ha visto quello che ha combinato Monchi e soprattutto ha capito che avere successo in certi ambienti non equivale ad avere successo in altri ambienti .

    Grazie

    • No , io scrivo solo cose OBBIETTIVE

      A differenza del 90% degli utenti che optano per un ottimismo ingiustificato privo di connotati di verità .

      Mi scuso se sono obbiettivo

    • @carew secondo me uno sveglio se va a fare il ds in una società storica come l’Amburgo, non arriva quarto nella zwei bundesliga, abbi pazienza, neanche i pley off(spareggio sono riusciti a fare). L’Amburgo è sceso 3 anni fà, lui è li da 1 anno per carità, ma quando parliamo dell’Amburgo parliamo di una squadra, che ha in bacheca una coppa campioni e diversi scudetti, non è che parliamo dell’Arminia Bielefeld. Un buon ds almeno lo spareggio bundes lo deve agganciare, se vogliamo parlare in maniera obiettiva, ci stà che ti superi lo Stoccarda, ma il Bielefeld o l’Hedenheim va a fare gli spareggi col Werder Brema no. St’anno sono primi per il momento, ma non c’è nessuno il B st’anno, solo l’Hannover, perchè il Norimberga è in crisi societaria. Magari diventerà bravo stò Boldt, oggi è una scomessa e la Roma in quel ruolo ha bisogno di gente di altro livello, poi la tipologia di ds dipenderà da che filosofia societaria si vorrà seguire, ma questo è altro discorso.

  2. Vabbè, adesso non diamo la stura alla solita litania di insulti, “resta ad Amburgo”, “ma chi te se fila”, ecc.
    Ha detto quello che doveva dire, col dovuto rispetto verso la società che lo stipendia.

  3. Che poi scritto in questo modo sembra quasi che abbia rifiutato la Roma. Ragionando invece parliamo di un signor nessuno sponsorizzato solo da qualche dirigente importante che fa il direttore tecnico di una squadra dal “passato” glorioso che milita in un campionato cadetto.

  4. 🤭🤭🤭🤭 ma ti rendi conto quanto sono aggrovigliate le minxhiate che scrivono. Creano di sana pianta un caso, lo montano e poi ne escono fuori, abbandonandolo, con una frase più o meno vera detta, presumibilmente, dall’interessato.
    La stessa storia del coronavirus….

  5. C’è ne faremo una ragione……

    Al posto tuo… Oggi i giornalari…. Ne metteranno altri tre…….

    Non sapete un c##zo……

    Avanti ROMA 💛❤️

  6. Mah…non era quasi certo ed i Friedkin lo avevano incontrato già 2/3 volte facendogli pure esporre il suo progetto???

    Se stanno a ‘mpazzì !!!

    ahahahahahahahahahhahahah

  7. Beh ottima notizia. Io farei fare al buon petrachi un bel corso di inglese e di buone maniere e poi continuerei con lui, quantomeno risparmi uno stipendio in più. De sto passo qui pure il mercato invernale sarà senza ds. Non oso pensare quanto ci vorrà x scegliere un eventuale altro allenatore

  8. Il DS serviva ad agosto.
    Ora Dan può anche fare con relativa calma le sue scelte, ponderandole ben bene.
    E sarebbe il caso di partire prima da un Direttore Generale che abbia competenza ed autorevolezza.
    A me non dispiacerebbe un vecchio saggio come Ariedo Braida che ha ricoperto vari ruoli dirigenziali nella sua carriera (tra cui quello di DG tra il 1986 e il 2002 nel Milan che vinceva tutto) ed è un professionista serio.
    Che sia lui a scegliere il DS.
    Cosa ne possono sapere Fienga e Dan!

    • Che dici, li facciamo scegliere e rimandiamo i giudizi a dopo? Adesso non possono essere tali, ma solo pre-giudizi. Su altri soggetti abbiamo avuto un lasso di tempo molto più congruo per farlo.

    • Come ben sai sono d’accordo,il pollice in su è il mio! Poi se col nuovo anno dovessero proprio ristrutturare tutto con una nuova triade AD,DG e DS meglio ancora!

    • Nessun pregiudizio.
      Io giudico i fatti.
      Il mio giudizio (negativo) sulla nuova proprietà sinora è solo sulla mancata scelta del quadro dirigenziale all’insediamento: stop.
      Ma è relativo ad una scelta strategica.
      Per il resto il mio giudizio (negativo) sul mercato lo attribuisco solo a Fienga che avrebbe potuto fare molto meglio a saldo invariato.
      Ora quale giudizio avrei espresso?
      Ho solo espresso un’augurio.

  9. Ho sempre dubitato che tale news fosse concreta Ed ecco qui la conferma:
    Piccola postilla: Premmesso che non è l’unico articolo pubblicato su queste stesse pagine…
    “Una Roma alla tedesca, titola oggi Il Tempo (F. Biafora – A. Austini). Dopo il colloquio di agosto a Londra con Ralf Rangnick, i Friedkin continuano a guardare in Germania per cercare il nuovo direttore sportivo della Roma” (14 Ottobre 2020) – Tanto per non dimenticare chi per primo a messo in giro stà notizia. C’è addirittura chi allude ad un incontro segreto “probabilmente” (anzi sicuramente) mai avvenuto Ma veramente mi si vuol far credere che questo sia Giornalismo?! Comincio a dubitare persino sul colloquio con Rangnick Vedremo…

  10. Come al solita impazza la giostra delle illazioni a buon mercato. Di nomi per il futuro ruolo di d.s. se ne getteranno ancora in questo enorme tritacarne mediatico. La verità è che nessuno ha la minima idea di ciò che passa per la testa dei Friedkin .È questo è sicuramente un bene…

  11. Nun ce serve.
    Portiamo Zalewski in prima squadra 🎯
    Il prossimo anno famo il mercato con un ds Italiano 💪

  12. Si ma stiamo sempre alle solite, sarà vero che l’hanno cercato, ma sarà anche vero che come dicono stanno cercando in modo così urgente un direttore sportivo, queste sono sempre cose raccontate dai giornali e si sa i giornalisti dicono quel che vogliono.
    Io crederò a tutta questa ricerca di persone nuove da mettere nella Roma, quando lo diranno i Friedkin, ad ora non hanno detto proprio nulla, il mercato però questo anno è stato fatto senza direttore sportivo e forse è stato un mercato anche migliore, di quelli fatti dai grandi direttori sportivi che abbiamo avuto in passato

    • Luca+Roma… Ho cominciato a dubitare di questi articoli quando i Friedkin si recarono a Montecarlo senza che nessuno fosse a conoscenza delle loro reali intenzioni. Eppure ecco li che di punto in bianco ti appaiono titoloni del Tipo: “Friedkin a Montecarlo per cambiare la Roma: in arrivo il ds e un consigliere per Ryan” (Fonte – Il Tempo) Quando può esser benissimo che si son recati li per tutt’altre motivazioni e su tale viaggio ci hanno costruito i soliti “castelli” Tanto per dire…

  13. Pennini da sbavati e adesso da domani cosa vi inventerete? Chi andrete a scovare nei segreti della società come futuro prossimo direttore sportivo? Vediamo un po’ andrete a scovarlo in Africa? Visto che ormai l’Europa l’avete battuta tutta? Ridicoli che non siete altro

    • @Gio hai la strana capacità di esprimere il mio pensiero senza che io mi debba disturbare a scriverlo… è la seconda volta! 🙂

  14. Ma e mai stato un obbiettivo vero?
    Da dove usci questo nome?
    Io sono d’accordo con la maggior parte di voi che questa e stata una storia montata dai giornali.

  15. Mi viene da dire solo una cosa…dove sta scritto che ha detto che non vuole venire alla Roma? Ha detto semplicemente (ma da verificare visto stiamo giornalai) a domanda fatta che non vede la necessità di imparare l’italiano dato che lavora per l’Amburgo…ora, se vi va, spiegatemi tutti quei…”sticaxxi”…”ma chi te vole”…”restace a Amburgo” e cose simili? I giornalai sono quello che sono…ma pure parte di noi…non è che ci comportiamo meglio ehhh…
    ❤💛SSFR💛❤

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome