Boniek: “Questa Roma mi diverte molto. Mkhitaryan mi ha sempre stupito. Zaniolo? Quando un ventenne arriva stremato al 70esimo c’è qualcosa che non va”

36
5

ULTIME NEWS AS ROMA – Zibi Boniek, ex attaccante della Roma, è stato intervistato dai microfoni dell’emittente radiofonica Centro Suono Sport nel corso della trasmissione “Te la do io Tokyo”. L’ex calciatore polacco ha fatto il punto sul campionato di Serie A, parlando del nuovo allenatore Paulo Fonseca, della Roma e dei singoli, in particolare di Zaniolo e Mkhitaryan. Queste le sue dichiarazioni:

Cosa pensa di questa Roma di Fonseca?
Questa Roma mi diverte molto. Entrando nello specifico dico che da centrocampo in su mi piace molto: ha gamba, corre, fa poco possesso palla ma punta a segnare; da centrocampo in giù c’è qualche problema in più. Ma dobbiamo porci una domanda: la Roma per cosa combatte? Per la Champions? Ecco, allora c’è un posto solo, perché i primi tre sono già assegnati a Juventus, Napoli e Inter, secondo me. La Roma lotta insieme ad Atalanta, Lazio, Milan, Torino…queste squadre qua. La Roma può tranquillamente farcela ma deve sbagliare poco, le avversarie sono molte. Fonseca mi sembra una persona corretta, molto presente con i giocatori; vedo che sta vivendo questa avventura appieno, vediamo che viene fuori.

Cosa è successo a Piatek?
Piatek è sempre lo stesso giocatore. Purtroppo qualsiasi attaccante nel Milan faticherebbe, i rossoneri non hanno giocatori che ti fanno assist, la punta si trova spesso a giocare da sola. Il Milan fatica a creare occasioni contro le difese schierate, gioca spesso per vie centrali e questo non aiuta.

Come vede la lotta scudetto?
È una bella domanda. La Juventus da 8 anni detta legge in campionato e nessuno riesce ad avvicinarla. Quest’anno però la distanza fra le prime tre non mi sembra grandissima, è sicuramente minore rispetto agli scorsi anni. Io ho visto la prima partita della Juventus, quella con il Parma, e ho visto la panchina. La panchina della Juventus è composta da giocatori che, se schierati titolari lotterebbero per un posto in Champions senza nessun problema.

Com’è cambiata la difesa rispetto al calcio di una volta?
Una volta il difensore doveva essere fisico e limitarsi a fermare l’azione avversaria, oggi no. Oggi deve avere un buon piede, deve essere bravo di testa, deve saper accorciare la squadra. Guarda De Ligt, è bravissimo ma non l’ho ancora visto in un uno contro uno difensivo. Ma lo stesso vale per il ruolo del portiere: una volta doveva solo parare, oggi deve sapere usare anche i piedi. Il calcio è cambiato e questo ha creato problemi agli allenatori. Ai nostri tempi l’allenatore aveva 11 titolari, 4 riserve e 4 primavera; poi è arrivata la parola turn-over, inventata da Berlusconi, e la rosa è diventata di minimo 22 giocatori. Se negli anni ottanta dicevi ad un giocatore ‘Ti lascio riposare per questa partita’ lui si arrabbiava, oggi ci sono addirittura dei giocatori che chiedono di restare a riposo in alcune giornate di campionato minori, è cambiato tutto.

Quali qualità bisogna vedere in un attaccante?
Prendi l’almanacco e vedi i gol, questo è l’unico dato che conta. Molti dicono: bisogna vedere come si muove, se crea gioco, come dialoga con i compagni. Tutto vero, ma un attaccante deve segnare, quello è il dato importante.

Mkhitaryan?
Ho giocato diverse volte contro l’Armenia con la nazionale polacca e devo dire che mi ha sempre stupito. Ha grosse qualità tecniche, è il giocatore ideale da affiancare a una punta che segna come Dzeko. Alla Roma serviva un giocatore come lui in grado di saltare l’uomo, può aiutarci ad arrivare in Champions League.

Totti ha incoronato Pellegrini, lei cosa pensa di questo ragazzo?
Mi piace molto, ma per dargli una corona così importante ci vuole tempo. Lui le qualità ce l’ha, ha facilità di palleggio, si muove bene, ma sui giovani cerco sempre di aspettare prima di dare giudizi.

Zaniolo?
Come prima. Mi piace, però quando vedo un giovane di 20 anni che al 70 esimo diventa rosso come un palloncino qualcosa non va. Il ragazzo ha delle qualità importantissime ma io vorrei che fosse più continuo e mi piacerebbe vederlo una volta arrivare al 90esimo senza problemi.

Fonte: Centro Suono Sport

36 Commenti

  1. Caro boniek mi sembra che tu non guardi molte partite della Nostra,Zaniolo arriva stremato perche’ corre per 70 minuti con grande generosita’ ed anche con troppa irruenza,tant’è che spesso viene ammonito,

    • Mi sa che sei tu quello che non vede le partite della Roma. Stai parlando di un grande ex della Roma e soprattutto di un dirigente che ha fatto le fortune della Federazione Polacca.

      Zaniolo già lo scorso anno palesava problemi di continuità nei 90 minuti e raramente arrivata col fiato a fine partita. E’ un dato oggettivo. Al derby è crollato dopo 50 minuti.

      Vorrei capire che partite guardate. Siamo sempre i più forti, i più bravi, i più belli e poi non si vince mai nulla.

      Li facessero correre.

      • Caro Tifoso,a parte che a me della federazione Polacca non me ne frega niente,dimmi qualcuno che l’anno scorso correva 90 minuti ,il club delle lumache?(nzonzi,DeRossi,cristante)Under che scoppiave alla fine del primo tempo,o Florenzi che dopo una corsa camminavea per 10 minuti.Pensaci e se hai voglia mi rispondi.

      • tutti quelli che intervista il tuo idolo signore dio padrone sono i portatori della verità, e qualsiasi cosa dicono dev’essere sempre intesa come critica verso tutto ciò che appartiene alla Roma:

        presidente

        allenatore

        dirigenti

        giocatori

        fuoriclasse come Zaniolo.

        A me Boniek non fa godere più, Zaniolo si, quindi con Zaniolo tutta la vita.

  2. Quello che dice Sboriek,su Zaniolo l’avevo notato anch’io,in effetti considerata l’eta’,non riesce a finire una partita intera,e dopo venti minuti e’ gia’ paonazzo!Quindi o dosa meglio le sue forze o altrimenti una parte della partita dovra’ sempre vederla dalla pancina.

  3. Zaniolo mette un’itensità massima in campo.Fisico strappi conclusioni assist.
    Ciò lo porta spesso a finire il fiato ?
    C’è Under c’è kluiivert ! I problemi DEVONO essere per le difese avversarie ! Campionato Coppa Italia Uefa League: c’è spazio per TUTTI importante che NON si RISPARMINO in campo.

    • Finalmente uno che le partite se le vede davvero! Zaniolo ha un’intensità e una fisicità impressionanti, ci vogliamo mettere anche che ha 20 e deve imparare a gestirsi? Io ricordo che Chiesa con Paulo Sosa aveva lo stesso problema.
      Ps: parla Boniek de esse rossi che te dico se lui lo struci per terra a lui pia foco!!! Vabbe

  4. Parla Totti e sono tutte stro…ate, parla Boniek ed è uno che non capisce niente, parla un allenatore ed è uno scemo per chissà quale motivo, parla un giornalista ma tanto i giornalisti so’ tutti cazzari.
    Sono contento di esser capitato in siffatto forum dove lor signori illuminati dal verbo divino capiscono tutto e posseggono la verità assoluta.
    Continuate, vi prego.

  5. Non voglio metterci il carico di briscola, ma ho fatto caso che Zaniolo ha sempre la bocca spalancata. Magari è solo un atteggiamento, ma mi sembra che gli manchi sempre il fiato.

  6. Chiunque parli non va bene dovete sempre criticare tutti.
    Boniek è stato un grandissimo giocatore, a gennaio dell’ultimo anno alla juventus si mise d’accordo con Viola, fu uno smacco grandissimo per la Rubentus
    Portate rispetto, ha sempre parlato con grande amore della Roma se fa delle considerazioni dall’alto della sua sapienza calcistica lo fa con cognizione di causa, e sopratutto risponde a delle domande che gli sono state rivolte.
    Un giocatore a 20 anni che al 60/70mo non ne ha più deve correggere qualcosa, è solo una giusta osservazione fatta da un grande calciatore, tutto qua.

  7. A me sembra che Zaniolo abbia dei problemi respiratori. Ha sempre la bocca aperta per respirare, come se avesse il naso chiuso. E questo succede appena entra in campo. Non e’
    strano?

    • è risaputo che ha il setto nasale deviato, ma tu ti opereresti col rischio di stare fermo che ne so, un mese, un mese e mezzo?

      meglio correre a bocca aperta, tra l’altro il ragazzo mi sembra che sia cresciuto bene lo stesso.

  8. Magari la verità sta nel mezzo. Il ragazzo corre tanto, ma magari lo fa dosando male le energie, cosa che a 20 anni può essere dettato dall’irruenza. Può anche darsi che abbia problemi al setto nasale e respiri in maniera non corretta, ma per questo mi auguro che i medici della società eventualmente possano consigliarlo per il meglio. Quello che mi sfugge è perchè sulla base di un articolo (leggasi “nulla”) si debba sparare a zero su uno che parla con una carriera alle spalle e di km ne ha corsi, anche con la nostra maglia, o insultare un utente che la pensa diversamente. Provare a crescere un po’? dico in generale, non necessariamente su questo articolo…

    • Ciao criptico,ormai ci conosciamo da un po’,e nonostante non sempre la vediamo allo stesso modo credo che ci leghi una stima e un rispetto reciproco.Ti risulta che io abbia offeso qualcuno o abbia insultato Boniek.Sai che ho sempre condotto una battaglia personale perche’ ognuno potesse dire la sua,se qualcuno come PV è insopportabile,lo si ignora.Ho preso offese dai pro Pallotta e dagli anti,perche’ io sono una persona libera e dico quello che penso.Non mi metto a pontificare come altri e quando esprimo un opinione metto sempre nel conto che posso sbagliarmi,non ho la pretesa di avere la verita’ in tasca.
      Un saluto

  9. …oh me parete delle zitelle acide…!!! Mi spiegate che ha detto Zibi di tanto grave???? E che é??? Mho nun se po piu fare un commento una valutazione personale o risponde a un giornalaro che se la risposta nun è quella che uno si vuole sentir dire si é laziesi, gobbi, venduti ecc…edaje su, stamo sereni…e ppi quello che conta ortre le opunioni so o risultati sul campo.
    Un abbraccio a tutti e onoramo sempre o colori nostri.

  10. Vorrei vedere 11 giocatori con la forza fisica e la tigna di Zaniolo, è uno che può vincere le partite e qui leggo critiche. Zaniolo è giovane e fortissimo e con Pellegrini, Miki, Dzeko, Kluivert, Under e Perrotti ci divertiremo. Forza Roma!!

  11. Io andrò controcorrente ma tutta questa differenza di rosa tra la Roma e il napule e l inda non la vedo! Qndo la Roma riavra’ a pieno zappacosta smalling under e Perotti ma come si fa a dire che siamo inferiori a queste 2 squadre? Come organico intendo. Poi ovvio Ancelotti e conte sicuramente danno più garanzie di vittoria di Fonseca non fosse solo x il gioco forse un po’ troppo spregiudicato che fa.

  12. A me sembra che il pensiero di Boniek fosse che riguardo ai giovani è meglio aspettare prima di farsi un’opinione definitiva.

    Il che (sempre secondo me) è saggissimo, così come lo è dire che riguardo a un attaccante la cosa più importante è quanti gol fa.

    O che il calcio è cambiato e in particolare è cambiato il modo di difendere.

    Inoltre non mi è sfuggito che ha confermato (per l’ennesima volta) di tifare Roma dicendo (di Miktharyan) ‘… ci può aiutare ad arrivare in CL’.

    Insomma il solito Zibì che mi piace ? …

    • Ciao Enrico pienamente d’accordo, qui se rispondi ad una domanda ricevi insulti.
      Ha detto solo che deve correggere qualcosa, poi zibì è proprio negli ultimi 20 minuti che dava il meglio quando gli altri calavano, lui viceversa correva come un treno fino al 90.
      Un grande calciatore ad avercene

      • Zibi è romanista. Zibi è stato un grandissimo calciatore anche Se Agnelli lo chiamava il bello di notte perché a suo dire Zibi era più bravo in Coppa che in Campionato. È su di lui che viene fatto il fallo da rigore ( fuori area) trasformato poi da Platini che diede alla Juve la prima Coppa dei Campioni. Se Platini dice una cosa è perché conosce fatti e cose che noi non conosciamo. Oltre ad avere conoscente tecniche ed esperienza conosce i fatti. Per cortesia , mi rivolgo ai ragazzetti di 15 anni che commentano, andate al cinema la domenica.

  13. Zibi come Marione, i sensi, derossi/Totti, i tifosi della roma le Principali cause della disfatta di questa dirigenza.
    Sono 10 anni che promettete lo stadio,sempre sugli stessi terreni.
    Sono 10 anni che parlate di scudo.
    Ho sentito più scuse da questa società che da alcuni su questo sito.
    Basta.
    Basta insultare i tifosi perché non si appecoronano.
    Basta con questo odio gratuito per i romanisti, la rivoluzione culturale è fallita.
    Basta guardatevi intorno: non c’è uno a Roma felice per questa proprietà (ovviamente escludo molti fake id) come 10 anni fa mercato di riparazione prima della fine dei termini dello stesso e ancora leggo complimenti ridicoli.
    Ah già mo c’è il nuovo governo…sembra Boris.

  14. Una volta mi trovai allo stadio ComUnale del catanzaro mi Trovavo in vacanza, c era catanzaro rubentus partita amichevole, ad un certo punto rimasi stupito I tifosi del catanzaro cominciarono a gridare tutti insieme roma roma roma per infastidire I giocatori della rubentus sapendo Di essere il nemico storico della. Roma , rimasi colpito e contento Di quella serata, bel ricordo spero che possiate un giorno ritornare in serie a

  15. Il solo problema che ha zaniolo e’ che si deve gestire di piu nei 90 minuti ma e’ solo un ragazzo di 19 anni che cosa pretendete state boni e lasciatelo cresce in pace vorrei vede a voi a 19 anni catapultato in una piazza come Roma cosa facevate e anzi lui troppo ha fatto quindi forza Nicolò. Forza Roma

  16. A quanto pare, non ci sono solo professori, abbiamo anche medici sul forum, quanti di voi ha giocato a calcio?? 1. Occorrono 10 min per arrivare al cosiddetto spezzare il fiato!! 2. A 20 anni e senza esperienza è normale non sapersi gestire, vorrebbe spaccare tutto! Questa cosa migliorerà con l’esperienza!!

  17. Non so se ridere o piangere, leggo “Zibi'” fatti i caxi tuoi, ma ci rendiamo conto? Tra l’altro pensieri educati ed espressi in modo pacato e rispettoso. Questo è il livello di oggi, ma mi chiedo, ma chi dice queste cose sa chi è stato e chi è Boniek nell’ambito Roma? Si conoscono competenze direttive ed il carisma di Zibi’in Polonia? Dunque sarebbero caxi tuoi (un pinkopallino qualunque) e non suoi che nella Roma ci ha giocato da grande protagonista? Nessuno tranne un branco di…(meglio trattenersi) può più parlare della Roma? Non ci sono davvero parole per la sconcertante pochezza.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome