Calciomercato Roma, Inter su Dzeko: il bosniaco cerca casa a Milano

35
117

ULTIME AS ROMA – L’Inter fa sul serio per Edin Dzeko e stando alle ultime indiscrezioni il numero 9 della Roma già si prepara per una possibile partenza la prossima estate, destinazione Milano.

Secondo gli ultimi rumors Dzeko avrebbe avuto contatti di recente con gli amici Perisic e Nainggolan, per chiedere consigli su dove prendere casa a Milano. L’entourage del giocatore è inoltre in contatto da tempo con il club nerazzurro.

Fonte: Sportmediaset.it

35 Commenti

  1. Roba da pazzi; daremo quindi Dzeko all’Inter per 4 spicci non potendogli garantire un rinnovo di un anno o 2 a 4 milioni quando pagheremo quel frequentatore di infermerie come Pastore grosso modo la stessa cifra ma per altri 4 anni cioè fino a 35 anni. Sorvoliamo sui 3,5 annui a N.Zonzo anche lui fino a 35 anni (bel favore agli amici di Siviglia, vero Monchio?).. Poi dice che uno non se la deve prendere con quell’incapace all’ennesima potenza del sonatore de Sevilla che peraltro ci costringerà pure a cercare un altro portiere ammesso che qualcuno si prenda lampione Olsen.

    • monchi ha sbagliato? probabile.. era in malafede? non credo.. chi fa sbaglia sul divano al massimo sbagli a cambiar canale.. il dzeko odierno può anche andare,non x la qualità che ancora possiede ma ha dimostrato troppa insofferenza..

  2. Romano sottolinea un punto nodale..a prescindere dal fatto che questa di dzecko in cerca di casa a Milano sia una fandonia vergognosa e strumentale per danneggiarci in vista del big match Champions..il monchio non solo si e’ dimostrato un somaro superficiale incapace di calarsi nella realtà del mercato italiano..ma ciò che e’ più grave ha deliberatamente favorito la sua ex squadra tornata attuale..ogni mossa del beota non solo ha creato doppioni ed evitato accuratamente di puntellare una rosa forte dove serviva ma ha zavorrato con ingaggi faraonici la Roma per anni. In pratica ingaggi onerosi ma funzionali come quello di dzecko che se pur discontinuo e’ indubitabilmente un campione. non potranno essere pagati per foraggiare cadaveri con contratti pachidermici regalati da barba..roba…

  3. Dzeko il prossimo anno va sulla soglia dei 34 ma lasciarlo all’Inter è roba da pazzi e che lui accetti l’inter altrettanto.

    • Perché non dovrebbe accettare l’Inter? Se la Roma lo scarica potrebbe tranquillamente andare a Milano, è un professionista che è stato in molte squadre mica Totti.
      Detto ciò io lo terrei un altro anno, bisogna vedere se accetta un prolungamento così esiguo e chiede 3 anni di contratto.

    • Guarda che non c’è niente da accettare. Dzeko ha un contratto che scade a giugno 2020. Se la Roma decide di venderlo (e se lui accetta la destinazione) è solo per incassare dei soldi prima di perderlo a 0 €.

    • Va bene, damolo all’Inter, ma a patto che loro in cambio ce diano Icardi, non solo soldi!!!!

  4. Siamo una squadra da rifondare dopo il tornado Monchi che con due anni della sua gestione tecnica ha distrutto una squadra fortissima, la Roma aveva il centrocampo più forte di Italia il portiere piu forte al mondo un attacco composta da Dezko Salah,e in difesa ha venduto rudiger. Con un paio di acquisti sarebbe stata al pari della Juve.

  5. Io credo che se anche Dzeko voleva rimanere a Roma,poteva anche calare le pretese economiche e sulla durata del contratto,che chiaramente non intende fare.I giocatori parlano di attaccamento alla societa’, alla citta’ e ai tifosi solo a parole,poi quando si toccano i soldi allora tutto svanisce, lo dimostrino con i fatti questo attaccamento!

    • Scusa, come lo sai questo? Hai preso parte alle trattative per un eventuale rinnovo, ammesso ci siano state

  6. Ma guarda caso proprio alla vigilia di inter roma…comunque la societa’ dovrebbe inc@77@rsi con questi venditori di fumo!! Non se ne puo’ piu’

  7. Deve fare mea culpa, sono stato sempre uno che ha difeso monchi, chiedendo tempo per giudicarlo, oggi devo ammettere che analizzando tutte le sue operazioni, sono state penose sia tecnicamente, sia economicamente, ma cosa più grave é scappato via con la squadra in tempesta, senza prendersi le sue responsabilità, senza rimediare, e lasciando la squadra nel caos, vigliacco

  8. Fonte :sport Mediaset , è tutto dire,per questo spero vivamente che l’Inter perda ,don di chiedere tanto la spero che accada chi segna segna basta non prendere Gol ‘solo per ottenere punti FORZA ROMA ? FORZA LUPI

  9. Il fatto che questa fake news esca il giorno di Inter -Roma qualche piccolo dubbio non te lo fa venire?
    Ce cascate sempre con tutte le scarpe….SVEGLIA!!!

    • Sciabbolo’… ma se per caso, giusto per caso, come successo per una dozzina di ex romanisti negli anni passati, dovesse essere ceduto andare proprio all’Inder…

      Ci scassate la m…… dicendo che

      si può giocare a pallone anche senza Dzeko
      Dzeko è un traditore
      ciaveva aaaaaa clausola
      è finito mejo Sadicccchheeeee
      ecc ecc

      oppure fate mea culpa e chiedete venia al giornalista di turno nonché a quelli che chiamate MARIOLONES?

    • Scusa BNFI, ma il tuo commento non è pertinente.
      Mi riferivo al fatto che non bisogna abboccare a tutto quello che ci propinano. Nessuno sa leggere la NOTIZIA VERA, che viene tenuta nascosta dai toni trionfalistici di probabili acquisti: Icardi è sul mercato o perché non gli danno quello che chiede o perché l’Inda ha bisogno di soldi.
      Personalmente reputo Dzeko un ottimo giocatore, anke se con qualche limite di personalità. Se poi finirà all’Inda (33 anni) e la Roma compra Timo Werner (23 anni), si può giocare anke senza Dzeko. Belotti sta bene a Torino.
      Spero di averti chiarito il concetto.

  10. Sciabbolone perdi tempo…beato te. Tanto lo sai, che stanno aspettando come il pane,che stasera il NINJA segna o che comunque non vinciamo,per poter sputare altri veleni sulla Roma.

  11. Caro Ultras, è vero che Dzeko ha 33 anni e non 34, ma è di sana e robusta costituzione . L’ultimo fuoriclasse rimasto alla Roma dopo che Monchi ha letteralmente compiuto la sua opera di distruzione. Non essendo la società in grado di sostituirlo adeguatamente (i Suarez and Co. non può assolutamente permetterseli), ci penserei 1000 volte prima di darlo via.

  12. Un giornale o sito di melma,pubblica una notizia del Kaiser il giorno di Inter -Roma,vera o non vera,solo per destabilizzare. Gli antisocietari la prendono per oro colato, giusto per spalare letame sulla Roma. Hai voglia a scrivere questo,codesto o quello,tengono sempre ragione, ci sta sempre un pero’,un mi,un ni.
    Fosse una volta che scrivessero scusate me so sbagliato. Mai. E ca**. Veramente stare dando i Numeri. Poi quell’altro parla di offese per essere chiamato mariolones. Quando sto bordellino sul sito lo hammi iniziato loro con :
    Brigata pecorelle
    Cesaroni
    Boccaloni
    Siete svegli?
    E allora ripeto la domanda, perché ribattete,leggete, commentate, i messaggi di noi bamboccioni dormienti?

    • Veramente non mi sembra che i tuoi commenti provochino interesse e siano materia di discussione.“Noi e voi” è solo una invenzione di chi non stando a Roma vuole attaccare i romani con la scusa che la Roma è patrimonio internazionale.Sono giorni che chiami il gol del Ninja,l’unico ad averlo fatto cercando di mettere le mani avanti.
      Allora sulla vicenda ti rispondo io, Nainggolan che stasera segni o meno resta un grande giocatore ed uno dei migliori centrocampisti della storia della Roma; la cosa è stata certificata da Roma Tv che attraverso alcune statistiche di rendimento ha collocato radja dietro il solo “divino” falcao.
      Lo stesso vale per Spalletti,che vinca o perda resta il migliore allenatore che abbiamo avuto nella gestione amaricana.Mi sembra di aver chiarito.

  13. Mort@cci che tristezza, nulla di nuovo, arriva l’estate ed inizia il solito calvario, del resto lo sanno tutti che da noi si compra bene, il calciomercato della Roma per me è un’esperienza da voltastomaco.

  14. Facciamo finta che sia vero. La Roma sbaglia a lasciar partire un giocatore di 33 anni che ti chiede comunque un rinnovo piuttosto pesante per un biennio, a fronte di un’annata in cui è stato comunque deludente? Può darsi, anche se non sappiamo chi arriverebbe al suo posto. Ma vediamola dalla parte Inter: che operazione è quella di una società, che comunque deve fare acrobazie per mantenersi entro i paletti del FFP, di andarsi a prendere un tale profilo, e probabilmente dargli anche di più di quello che gli darebbe la Roma? Tra gli eventuali due errori, mi sembra peggiore il secondo. Questo a prescindere da alcune zavorre in casa nostra…

  15. Anche se Dzeko andasse via non credo che i suoi nemmeno 10 gol di questa stagione non possano essere degnamente sostituiti.
    Il giocatore di INDUBBIO VALORE ha 33 anni ed uno stipendio pesante,il rendimento è alterno e se si trova una buona soluzione per tutti non vedo dove sia il problema.
    Quello che mi preoccupa non è la cessione ma l’ Acquisto, arrivasse l ‘ Olsen dei centravanti allora li si che ci sarebbe da recriminare.

    • Pensiero questo estremamente condivisibile. Ci sta di lasciar partire Dzeko, un ottimo giocatore di 33 anni compiuti, il cui bilancio recita comunque di due stagioni estremamente positive e di altre due all’opposto. A fronte dell’ingaggio più alto della rosa e di stimoli che forse stanno venendo meno. Non sarebbe un’operazione sbagliata a priori. Lo diventerebbe se l’eventuale sostituto facesse peggio di lui.

  16. Le strade dell’as roma e di Edin Dzeko sono destinate a separarsi per sempre per tutta una serie di motivi che e’ del tutto inutile ripetere ma che appaiono chiari a tutti . A questo punto cio’ che mi interessa da tifoso romanista e’ che in queste ultime sei gare egli dia il massimo insieme ai suoi compagni per farci raggiungere la qualificazione Champions…

    • Pretendere il massimo da un giocatore che già sa di non aver futuro.
      Per quanto si possa essere professionisti, è comunque un ossimoro

  17. Se te serve casa ho na’ zia a Milano te la presento basta che te ne fai a fare in c…o!! tu e baldini..e portateve Ballotta!! 5 mijoni all’anno netti per segnà 8 gol tra campionato e coppa , ma sparate!!! Io manco nella cavese te farei giocà!!

  18. Oltre al solito mercato noi abbiamo anche il solito dopo-mercato (l’equivalente del dopo festival di San Remo), qui nel dopo-mercato i tecnici della plus-sc@menza troverebbero filosoficamente e con gran prosopopea il modo di giustificare anche uno scambio alla pari Messi/Matri (come lo hanno fatto per Salah/Schick), anche questo è roba nota e fa parte della più devastante tipologia d’estate sulla terra (insieme a quella dei minatori delle Ande), l’estate romanista. Dzeko a 50 anni e con una gamba è ancora il più forte calciatore della Roma insieme a De Rossi (a parte Zaniolo che al massimo ce lo godiamo l’anno prossimo e poco altro).

    • A meno che non arrivino gli sceicchi Dark… e stiamo tutti pregando in 30 lingue per che questo accada….

  19. .. fonte “sport mediaset” (di milano) .. e stasera c’è inter Roma ma riflettere e pensare che è una notizia fatta ad arte per destabilizzare la Roma che comunque nella rosa è più forte dell’ inter e può fare risultato a milano non ci pensate ?? .. prima di scrivere commenti contro tutto e tutti riflettete. La Roma sarà anche nei prossimi anni più forte come società delle milanesi e i giornalisti pagati da codeste società scrivono perché lo sanno .. Rodimenti quotidinai ! Stasera c’è inter – Roma .. Daje Roma !

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome