Calciomercato Roma, l’agente di Under: “Arrivate offerte record per lui”

43
2687

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Cengiz Under sembra destinato a lasciare la Roma durante il prossimo mercato estivo. L’acquisto di Carles Perez e il recupero di Zaniolo metteranno l’attaccante turco tra gli esuberi, e Petrachi spera di monetizzare il più possibile dalla sua cessione.

L’agente di Under intanto rivela come in questi mesi siano arrivate proposte molto importanti per lui parlando al portale turco Football Arena: “Sono arrivate offerte record per Cengiz, ma la Roma non le ha accettate. Sono arrivate sia dall’Italia che dall’estero, ma non perché i giallorossi lo avessero messo sul mercato”.

Sul mercato però Under sembra destinato a finirci in estate, quando la Roma dovrà mettere in cassa diversi milioni di plusvalenze. E il prezzo dell’attaccante mancino lo stabilirà soprattutto questo finale di stagione, che tutti nella Roma sperano sia all’altezza delle aspettative.

Fonte: Football Arena

43 Commenti

  1. zaniolo non si vende, perez appena comprato non si vende di conseguenza Under diventa il classico “sacrificabile” di giugno. adesso la domanda è: siamo costretti a svendere Under a giugno per rientrare dal fpf oppure il nuovo presidente ha più libertà e quindi può vendere ad un prezzo alto senza la pressione del fpf? sono sincero, Under mi piace come giocatore, ma è anche vero che in Italia farà sempre fatica per colpa della nostra tattica che prevede una fase difensiva in tutte le zone del campo, mentre sono convinto che in inghilterra diventerebbe molto forte per via del gioco tennistico che hanno, badando poco la fase difensiva da parte degli attaccanti.

    • Se arriva il texano non serve più “sacrificare” giocatori, alla fine penso andrà via per la stagione impalpabile. Peccato perché mi piace, è un vero talento, ma con Zaniolo ed ora Perez la decisione è stata presa.
      Andrà a fare benissimo altrove (penso quasi come Salah) allora i fenomeni della critica diranno “ahhhh hai venduto anche Under ed ora guardalo”, gli stessi che oggi lo etichettano come pippa.

    • Il nuovo presidente avrà la possibilità per i primi due anni di aggirare il fpf fino a quando vi sia un chiaro piano di rientro. Sponsor stile Zhang non ne abbiamo spero in Friedkin. Magari cambi Hyundai con Toyota facendo questo rimane tutto in casa ma virtualmente puoi decidere che Toyota adesso paga 20 mil annui come sponsor cosa che ora non possiamo. Pallotta non può di certo usare ristoranti per coprire questi numeri.
      Sono fiducioso. È un occasione unica se si hanno i giusti intenti.
      Forza Roma

    • Scusami Mirko, ma Under, almeno secondo me, non si avvicina neanche al peggior Salah che è stato quello della Fiorentina… Poi di sicuro Under ha talento… Ma qui se n’è visto veramente poco… Personalmente, non mi ha mai fatto impazzire… Se poi fosse vero che per lui sono arrivate così tante offerte “irrinunciabili”… Stai sereno che già giocava altrove… Quindi, solo chiacchiere da bar… Comprese quelle del procuratore che ovviamente cerca di “proteggere” il suo assistito e soprattutto i suoi c…. Spero solo che si chiuda presto il passaggio di proprietà… Sennò altro che supermercato… Diventiamo mercato di strada e basta!

    • under in Inghilterra farebbe quello che fa salah . in Inghilterra si gioca a chi fa più gol , in italia a chi prende meno gol ed è SEMPRE quello che vince il campionato . quando salah giocava con la Roma quante volte litigavo con tifosi che dicevano che era una pippa perché si mangiava i gol davanti al portiere .

    • si ma se la decisione era presa perchè non lo hanno venduto ora visto che c’erano super offerte? ora a Giugno saranno costretti a svenderlo? Il fatto che ci sia Zaniolo non mi sembra un motivo per il quale Under debba essere ceduto in quanto zaniolo può giocare anche in mediana poi ora non è detto che rimanga Fonseca, anzi..

    • Riky il problema non è tanto se under sia sacrificabile o meno per il bene del fpf, ma se è utile ancora per la Roma. A mio parere vista l’abbondanza di esterni e il ritorno di zaniolo eventualmente sulla fascia ed l’eventuale esplosione di perez, under per me non è così indispensabile per la Roma. Inoltre io tutte queste offerte per under non le vedo, sarà già un miracolo venderlo a 30 milioni per la prossima estate.

  2. Classica bufalata da procuratore. Under è il fantasma sbiadito del giocatore che aveva iniziato alla Roma. Se avessero davvero fatto offerte record l’avrebbero ceduto e preso Politano. Procuratòòòòòòòòòòòò.

  3. Cengiz Under con le sue caratteristiche, esplodera’ come Salah solo nella Premier

    Meno di 50milonidi€ non lo farei partire e niente contropartite.

  4. Forse l’unico caso in cui cedere sarebbe un puro colpo di mercato!
    Arrivato da quasi 3 anni,unico momento di continuità di rendimento in quella manciata di partite nella stagione 2017-18,poi nella stessa ha perso quel ritmo e in queste due seguenti discontinuità e recidivi quanto inquietanti infortuni muscolari.
    Giocatore sopravvalutato dal momento in cui è arrivato,perchè la delusione d’aver ceduto Salah,non poteva contemplare nell’ambiente,la riflessione che il nuovo esterno a destra non ne reggesse il confronto,in termini di incisività.
    E mo giù coi pollici versi che la verità fa male!

    • Età: 22 anni e1/2
      Arrivato a luglio 2017 età 20 anni. non sono “quasi 3 anni” ma 2 anni e mezzo.
      Dalla Turchia, senza sapere una parola di italiano e/o inglese.
      6 mesi di ambientamento poi 7 goal nel girone di ritorno (19 partite).
      Infortunio a feb. 2019 e poi a sett. 2019. Come la maggior parte dei giocatori della Roma – però per te è colpa sua…
      Uno dei pochi che vede la porta e gioca col sx e dx.
      Titolare fisso della sua Nazionale.
      Però con il gioco di Fonseca c’entra poco. In Premier farà sfracelli (anche Momo con le difese chiuse non la beccava mai).
      Il pollice verso pe’ quello che hai scritto manco ce lo spreco.

  5. AHAHAHAHAHAHAHAHAHA

    Ma non fatemi ridere.

    Quando sarebbero arrivate ste offerte ?

    Mo’ che sta a fa schifo ?

    Ma chi caxxo lo vorrebbe ?

    Il Milan ?

    Pur di sbarazzarsi di Suso lo avrebbero preso, ok.

    E sto Milan da due soldi fa le “offerte monstre” ?

    Ma mi faccino il piacere: so gli unici piu’ pezzenti di noi !

    Quindi non e’ a Gennaio che so arrivate ste offertone.

    E allora quando ?

    Prima ?

    AHAHAHAHAHAHAHA

    Pure se fossero arrivati 15 milioni scarsi pallotto se lo vendeva subito.

    Piu’ cialtrone de pallotto questo, e ce ne vuole !

    PALLOTTO VATTENE

  6. Se Under fosse quello del derby, manco Salah je terrebbe testa alla sua età!!! La domanda è: quante volte rivedremo quella versione?! Io temo rimarranno sempre exploit sporadici. Credo sia “il Menez della fascia”… Non saprei che dire. Forza Roma

  7. In Under c’avevo sperato ma vale un dito mignolo di Salah, per me può andare a bagnomaria insieme a tutti gli altri esclusi Zaniolo e Diawara.

  8. Credo che le considerazioni di @Riky sono giuste. Col rientro di Zaniolo e l’acquisto di Perez, Under diventa di troppo (a meno che Perez non va in prestito da qualche parte). Dispiacerebbe ma e pure vero che Under ha fatto veramente poco ultimamente.

  9. Magari prima di venderlo facciamolo allenare come si fa con tutti i giocatori, magari si potrà valutare meglio la sua effettiva forza.

  10. Fernando dello Sparta mosca insieme a diawara allora si che iniziamo a ragionare……basta seghe 12-13 mil si può prendere tranquillamente petra svegliati …pure Fernando lo prendevi a 2 spicci ma vale 4 volte quelli che hai preso tu compreso il francese

  11. Io non ho mai sentito un procuratore felice di super offerte che non si realizzano!!! Me sa di bufala sta notizia. L’ennesima… Forza Roma

  12. UNDERstand me so tre anni quasi che sta qui ma quanto dovremmo aspettare per vedere il fenomeno che dite voi giocare 20 partite di fila a buon livello ? Solo a Roma si concedono anni a tutti poi magari si scopre che dalle rape lo champagne non si può avere, intanto però ste rape le paghi come il caviale. E basta non si può fare più e non si deve farlo piu’.

  13. per Sciabbolone…
    2 anni e mezzo invece che 3…dio mio che differenza abissale sulla valutazione di un giocatore…Siamo comunque alla terza stagione e NON è ESPLOSO.Questo è un dato oggettivo non i capricci di un tifoso o delle radio.Le esplosioni o le evoluzioni dei giocatori per me sono altre,non queste.
    Che venga dalla Turchia e non parli italiano a me non frega nulla,io analizzo l’incidenza di un giocatore,perchè tifo la Roma,non Under o gli americani.7 gol in una manciata di partite,come ho scritto,la differenza tra i giocatori scarsi,quelli medio/buoni ed i campioni sta proprio in questo:la continuità.Ma pare che mo sia diventato un parametro trascurabile per voi che ogni giocatore che prende la Roma,non si può dire nulla che si passa per laziali.Gli infortuni recidivi sono solamente un’aggravante per l’analisi del giocatore,non una giustificazione alla “potrebbe esplodere ma”,perchè per l’appunto tifo Roma,non Under.
    Che in Premier farà sfracelli lo stai stabilendo tu,ad oggi Under può ancora sparire con un Bonifazi o Vicari qualsiasi e affermare il contrario,significa non aver visto tutte le partite della Roma.
    è bello parlare in generale e vedere come spuntano le code di paglia!
    Non te preoccupà per il pollice verso,me ne farò una ragione.

    • Ok. Seguendo il tuo ragionamento Zaniolo è una sega: quest’anno solo 18 partite e 4 goal. Infortunato come Under. Quindi come Under non ha continuità. E parlava pure italiano….
      P.s. Essendo abbonato da oltre 30 anni troppe ne ho viste di partite della Roma. Inoltre sei pregato di usare lo stesso nick.

  14. Da quando sono arrivati gli americani a molti di voi piace assumere questo tono iper costruttivo,positivistico,perchè vi hanno detto che i giornalisti e l’ambiente del tifo romano siano il male assoluto,siano sempre e costantemente affetti dalla patologia della critica ad ogni operazione o giocatore…

    ma non vedete che a forza di assumere STA POSA DA SUPER INTENDITORI di pallone,fate di tutta l’erba un fascio e perdete di vista la realtà,di analizzare ogni giocatore individualmente,per quello che semplicemente è,ad oggi ovviamente,nessuno ha la palla di vetro;e non per “quello che potrebbe un domani,chissà,diventare”…Ai posteri ardua sentenza,ma de sto passo…

  15. Ma perchè VENDERE? Ma non può rimanere come fanno tutti i giocatori nei top club? VENDERE non si parla d’altro VENDERE!
    C sta Zaniolo e Perez ok, e pure lui ora ha 22 anni, margini di crescita fino a 30 se non 31 ed è da vendere? Vendessero gli sciancati che hanno finito la carriera Pastore, Juan Jesus, Fazio, Kolarov…progetto dei giovani de che che poi li vendi?
    Allora portatece giocatori affermati su quel lato che perez pure deve da cresce e Zaniolo nn s sa come ritorna dopo l infortunio!
    Vendi, al mecche donalde vendi!!! asini!

  16. l’exploit fulmineo di Zaniolo è stato uno dei “problemi” (si fa per dire) di Under. Come dimostrato anche al derby, le qualità non gli mancano… ma sembra aver esaurito l’entusiasmo del primo anno, come se si sentisse sotto esame. Qualche banalità “social” ha apparecchiato il resto.
    Purtroppo lo immagino con la valigia pronta.
    Le operazioni in uscita della futura proprietà saranno sotto la lente d’ingrandimento, fin da subito si potrà appurare “se il passato è passato”…
    e per lui non chiederei meno di 50 milioni

    • Caro alieno, quello che tu chiedi per under, sarebbe un pò come cercare di vendere un buon TAG-heuer monaco al prezzo di un Rolex datejust in acciaio e oro.

  17. Under ha indubbi pregi:
    – rapidità nel breve e velocità di punta elevata;
    – gran sinistro, non negato col destro;
    – giovane (22) ma già rodato su palcoscenici internazionali (da quasi 3 anni alla Roma e da altrettanto titolare della nazionale turca);
    – guadagna cifre compatibili col nostro fatturato.
    Ha anche indubbi difetti:
    – piuttosto macchinoso nel controllo palla ed impreciso nel fraseggio copi compagni;
    – poca visione di gioco, anche perché gioca spesso con la testa bassa;
    – scarso contributo in fase di non possesso, anche per via del fisico.

    Il giocatore ha talento e concordo con chi dice che per le sue caratteristiche in Premier potrebbe esplodere, anche se il parallelo con Salah ad oggi mi sembra un po’ azzardato.
    Con il rientro di Zaniolo e l’acquisto di Perez il suo ruolo è già coperto, sicché la possibilità che venga sacrificato per una plusvalenza utile al prossimo mercato ci sta.
    Per quanto scritto sopra perderemmo un giocatore forte e con indubbi pregi, ma anche con difetti poco emendabili e, vista la rosa, sacrificabile.
    Se sarà per una cifra adeguata ( a mio avviso intorno ai 45 milioni di pound) che ci permetterà prendere ciò che ci serve, in primis un giovane centravanti forte, valida alternativa e prossimo successore di Dzeko, direi che si può fare.
    Certo che se, come per Salah, lo cediamo per poi investire i soldi in Pastore e Nzonzi allora meglio tenerselo e godere dell’abbondanza nel ruolo, anche perché Zaniolo avrà bisogno di tempo per tornare la top.

  18. Under verrà venduto quando sarà cresciuto e appetibile da qualche società seria..il nostro compito è quello di dargli il biberon, dopodiché quando sarà svezzato, sarà pronto per il trasferimento. Unica ed inconfondibile realtà. E pensare che i Cesaroni sono pure felici

    • scusa L’EVANGELISTA, ma… sarebbe grave se partisse Zaniolo, più completo e fisico (17 centimetri di differenza, non sono pochi) rispetto al talento turco. Se aggiungi Perez, quel ruolo è coperto senza rimetterci nulla. Per una volta non sarebbe una plusvalenza suicida.
      Il discorso cambia sull’altra fascia: come prevedibile, Perotti e Kluivert stanno facendo rimpiangere il faraone (da riportare a Roma prima che si dimentichi come si gioca).
      Buona serata

  19. Fossero arivate offerte decenti stava già impacchettato cor fiocco artrove e t’avrebbero raccontato che lì andava benissimo Florenzi, che quindi sarebbe stato ancora qui. Ma quali offerte monstre, fa er piacere, va’.

  20. E chi se ne frega che ha avuto offerte importanti? A noi tifosi interessa quanto rende in campo, non quanto rende in denaro.
    E in campo rende pochissimo e non ha fatto vincere niente alla Roma. Quindi per ora è un mediocre calciatore, non un fenomeno. A prescindere dalle offerte (vere o presunte) che riceve. Pedalare, bello, pedalare.
    Forza Roma

  21. In un calcio Atletico e fisico come quello Inglese Under in Inghilterra lo frantumano dopo due mesi.Mi ricordo a Anfield Robertson gli passo’ sopra come un trattore!Vorrei far notare che il termine s@ga,comprende tutto un ‘ insieme di capacita non solo e esclusivamente tecniche ma anche psico/fisiche del giocatore,si puo’benissimo essere anche una s@ga caratterialmente ,e Under ha dimostrato le sue debolezze anche con certi comportamenti fuori dal campo,piu volte citati,nonche una ripetuta indisciplina tattica piu volte puntualizzata dai diversi allenatori avuti alla Roma sin qui.Il fatto che sia un nazionale poi non dice nulla considerato il livello della sua squadra,anche Mihitayran lo e’ e l’ ultima volta abbiamo dato 9 gol all’ Armenia quindi nazionale di che,del nulla! Detto questo Under se sara’ ceduto sara’ per tutto un’ insieme di cose che evidentemente esulano solo dal discorso tecnico(come non dimenticare il saluto militare e le sue notti brave) e che probabilmente non hanno riscosso grande approvazione nella dirigenza giallorossa.

  22. Riuscissero davvero a piazzare Pastore (gran classe ma fisicamente davvero fragile) Zaniolo potrebbe giocare in posizione piu centrale ruolo probabilmente piu adatto alle sue caratteristiche fisiche con Perez e Under a giocarsi un posto a destra…
    Certo arrivasse davvero qualcuno che mette sul tavolo un 50 milioncini sarebbe da farci un pensiero

  23. Giocatore fantastico, abbina una velocità incredibile ad una capacità e rapidità di calcio che pochi hanno al mondo, non è un caso se una delle migliori, se non la partita migliore della Roma, cioè il derby ha coinciso con la sua miglior prestazione stagionale.
    Purtroppo ha giocato poco, voci di corridoio lo danno spesso fuori nei locali, insomma è un ragazzo molto giovane che si ritrova milionario a Roma, andrebbe sicuramente guidato di più, perchè sicuramente i tanti infortuni sono dovuti anche ad una vita fuori dal campo non troppo regolare.
    Certo se poi chi lo conosce meglio ds, allenatore etc… lo valuta poco “raddrizzabile” allora meglio lasciarlo partire, ma come colpi è il giocatore più decisivo che abbiamo in rosa, gli basta un tiro per esserlo, mentre ad esempio a Dzeko gli servono 3-4 palle gol per segnare.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome