CALCIOMERCATO ROMA LIVE! – Tutto il mercato giallorosso in tempo reale

44
7988

CALCIOMERCATO ROMA MINUTO PER MINUTO Tutte le notizie di mercato aggiornate in tempo reale di questo giovedì 7 gennaio 2021 sotto forma di “brevissima”, che interessano direttamente o indirettamente la Roma.

Una rubrica speciale offerta da Giallorossi.net ai suoi lettori, per restare comodamente aggiornati su tutti gli sviluppi del calciomercato giallorosso.

Le ultimissime in tempo reale:

Ore 22:45 – La Roma ci riprova per Mehmet Zeki Çelik (23).  Ci sono stati nuovi contatti tra le parti nelle ultime ore, il Lille ha fissato prezzo e condizioni: per privarsi del laterale classe ’97 chiede 15 milioni di euro e cessione solo a titolo definitivo, chiudendo così all’ipotesi di un prestito. (Calciomercato.com)

Ore 19:40 – nuovi contatti tra la Roma e l’entourage del centrocampista Otavio (25) del Porto. Il giocatore è in scadenza di contratto a fine stagione ed ha numerose offerte sul tavolo. Specie dalla Premier League. (Sportitalia)

Ore 15:30 – La Roma non molla la presa su Becir Omeragic (18), difensore svizzero di origine bosniaca che i giallorossi stanno seguendo con vivo interesse. Il nodo è la richiesta dello Zurigo, che parte da una valutazione di 15 milioni ma è disposta a scendere fino a 10. (Calciomercato.it)

Ore 14:00 – Stephan El Shaarawy (28) si allontana dalla Roma: lo Shanghai Shenua non cede e continua a chiedere 2 milioni per il prestito di 5 mesi del Faraone. A queste condizioni l’affare non si fa. (Gazzetta.it)

Ore 11:00 – L’agente Fabrizio De Vecchi, intermediario che lavora da mesi al caso Milik (25) rivela: “Il Napoli sembra volerlo perdere a zero, ha rifiutato offerte importanti da Atletico e Marsiglia. Roma e Juve? Lo volevano la scorsa estate, non escludo un ritorno di fiamma”. (Calciomercato.it)

Ore 10:30 – Dall’Argentina affermano che Gonzalo Montiel (24) è vicinissimo alla Roma per 7 milioni. L’affare sarà ufficializzato al termine della Coppa Libertadores. VAI ALL’ARTICOLO COMPLETO

Ore 9:30Bernard (28) resta una pista molto calda: il giocatore viene valutato 10-12 milioni dall’Everton, la Roma punta d abbassare il cartellino inserendo Olsen, valutato 6,5 milioni dai giallorossi. Ancelotti ha dato il via libera alla cessione del brasiliano. (Corriere dello Sport)

SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI…

44 Commenti

  1. L’Everton ha preso Bernard a 0,ha fallito e vuole 10-12 mln? Scambio alla pari a 10-12mln con Olsen e facciamo entrambe plusvalenza,fate i bravi.su!

    • Gioca pur sempre nella nazionale brasiliana. Se Fonseca riesce a rianimarlo rendendolo quello dello Shaktar allora abbiamo a disposizione un signor giocatore che non segna molto ma crea superiorità numerica, ha uno stop a seguire sublime e gioca molto per la squadra. El Sha è più finalizzatore è un ottimo giocatore ma in ogni caso non mi dispiace il brasiliano che possiede qualità importanti, specialmente se viene a 0 riducendosi l’ingaggio.

  2. Comunque, l’ottusità che manifesta De Laurentiis in determinate circostanze, è a dir poco assurda. A gennaio 2019, con la qualificazione Champions ormai in tasca, avrebbe potuto cedere uno scontento Allan al Psg per 60 milioni, e 18 mesi dopo ha incassato meno della metà dall’Everton. Di questo passo, Milik lo perderà a parametro zero, e solo pochi mesi fa, il Napoli avrebbe potuto incassarne una ventina. Insomma, parliamo di danni patrimoniali non indifferenti, soprattutto se consideriamo il fatto che è un club che vive sostanzialmente di autofinanziamento.

    • L’unica risposta che mi do è che l’offerta concreta di 60 per Allan o 20 per Milik o 100 per Koulibali non sia mai arrivata. Il dela, se si presentano cash, non ha mai fatto barricate (Cavani, Lavezzi, pipita, etc)

    • Perché de laurentis spesso non gradisce i ricatti dei giocatori e dei loro procuratori e si impunta.
      Spero che anche i Friedkin abbiano questo atteggiamento anche se prima bisognerebbe avere il bilancio sistemato per poterselo permettere.

    • Per Higuain e Lavezzi sono state pagate le clausole rescissorie, perciò De Laurentiis non avrebbe certo potuto opporsi a quelle cessioni. Per me, sono stati ceduti molto bene Lavezzi e Jorginho, ma in determinati casi, la tigna di ADL si è rivelata controproducente.

    • @Lupacchiotto
      pero’ non se po ave tutto inclusi i diritti d’immagine, ADL deve sapere che il circo va avanti pure senza lui e per questo che il Napoli rimmarra’ sempre un club mediocre dove i calciatori affermati non andranno mai, se non capisce che se l’acqua e’ poca

      ……la papera non galleggia.

      Non stamo al cinema che mediamente ogni 2 ore rifai vedere lo stesso spettacolo, il calcio ha successo perche’ tutti sognano di arrivare a quei livelli mentre ADL pensa che il calcio lo ha inventato lui e che basta che lo spettatore paghi il biglietto, no caro lo spettatore vuole pure gli attori boni, non s’accontenta del cinepanettone, vuole i De Niro i Cruse i Pacino, Deep, la Sreep no Massimo Boldi o i Biagio Izzo, con tutto il rispetto che nutro per qualsiasi artista del cinema ovviamente.

      Poi ADL me deve spiega’ perche’ un produttore cinematografico e’ pronto a pagare milioni di dollari per dare una parte ad un attore o attrice per fare un solo film e deve fa er difficile per ingaggiare un calciatore e dargli la stessa cifra dell’attore pero’ trattenedo la sua liberta’ sportiva per 5 anni di contratto e ovviamente tenersi lui anche i diritti di immagine e magari metterlo in tribuna solo perche’ questo non vuole rinnovare un contratto che vuole essere deciso solo da ADL e dove e’ finita’ la liberta’ di decidere del proprio futuro e quanti saranno i calciatori che se possono decidaranno di andare altrove piuttosto che con ADL.

      Lupacchio’ a ognuno il suo, ADL fa bene il cinema il calcio e n’altra cosa.

      stammi bene.

      SEMPRE FORZA ROMA.

  3. Cosa pensate di Bernard?A me sembra quel giocatore ,folletto un po’ inconcludente,uno che ti fa prima esaltare e poi imprecare! Boh! Ma El Shaarawy? Chi è più funzionale?

    • Direi Bernard anche se ho un debole per El Sha. Non giochiamo con esterni alti come faceva Di Fra o Spalletti e’ non usiamo una seconda punta. Abbiamo due giocatori che giocano da trequartisti a svariare su tutto il fronte offensivo e’ credo che e’ questo che sa fare Bernard. In piu conosce Fonseca. Detto tutto questo speravo nel ritorno di El Sha.

    • Per me Bernard può ricoprire più facilmente gli stessi compiti di Pedro, mentre ElSha è un giocatore più offensivo come posizione. Sono diversi come giocatori, sono anche utili in maniera differente, Bernard ad esempio è uno che potrebbe “galleggiare” tra le righe alla “Papu”, mentre ovviamnete ElSha ha dalla sua il tiro dalla distanza. Faccio un esempio, con certe squadre chiuse magari ElSha ti è più utile come tiratore e nel caso che susisci ti aiuta di più a “copreire”, ma per altri versi Bernard in partite come Roma-inter può essere quello che gallegginado tra le linee costringe le linee avversarie a stringersi e fare il gioco per gli esterni e l’altro trequartista… proprio perchè è piccolo e rapido. Quando ti difendi invece può fare la funzione di Pedro cioè prendere palla sulle respinte basse e scappar via in agilità.
      Ripeto 2 giocatori diversissimi nel ricoprire 2 posizioni paragonabili, ntrambi con dei pregi e dei difetti. Quale serve di più… diciamo che in questo deve essere bravo Fonseca.

  4. Montiel e’ Bernard forse non ti fanno fare il salto di qualita’ ma dovrebbero essere due giocatori ultilissimi alla causa. Sarei molto contento se arrivassero.

    • Il salto di qualità lo fai anche e soprattutto se non ne perdi quando vuoi o sei costretto a fare turnover. Avere venti elementi più o meno dello stesso valore è diverso rispetto ad averne quindici.
      E’ chiaro che se prendi qualcuno più forte degli attuali “titolari” è ancora meglio, ma è cosa difficile da realizzare nel mercato di gennaio.

  5. se fonseca e’ riuscito a resuscitare rick come esterno che davamo per finito non mi sorprenderei se riuscisse a far tornare giocatore Bernard visto che lo a anche allenato anni fa e lo conosce bene, se dovesse arrivare avremmo ancora un arma in più in rosa. Forza Roma

  6. Ma ragazzi stiamo a discutere Bernard? Solo perché è basso? Perché non segna?

    Bernard deve fare quello che fanno i vari Insigne e Papu Gomez. Dare una soluzione tecnica la davanti che al momento non abbiamo.

    Miki, Pedro, Bernard, Pellegrini, Perez e Zaniolo a supporto di Dzeco e Mayoral sono tantissima roba. Si avranno una quantità di soluzioni offensive notevoli.

    La Roma sta lavorando alla grande puntellando la squadra meticolosamente, era ora.

    Stiamo puntando a 25 giocatori forti e pronti senza plusvalenze col covid e una montagna di debiti.

    Di più onestamente non si può chiedere.

    • In estate,magari,ma c’è la Juve,ora,se fosse possibile un vice Veretout. Magari il prossimo anno Veretout e il suo vice,Villar e Locatelli con Cristante jolly tra difesa e centrocampo, così si può anche giocare con 3 centrocampisti. Dobbiamo sperare di liberarci delle zavorre e che si svegliano i giocatori in prestito, così da portare un po’ di soldini invece di ritornare come pacchi

    • Ma Locatelli non mi sembra poi tanto più forte di Villar (ha qualcosa in più nel lancio lungo e in meno nel dribbling), e minimo ti sparano 35 mln.
      Questi giocatori li devi andare a cercare prima, esattamente come hai fatto con lo spagnolo.
      Noi stiamo sempre troppo fissi su quelli che conosciamo e vediamo giocare nel campionato italiano. I bravi dirigenti e talent scout servono proprio a questo, a scovare i Villar e i Locatelli quando ancora costano meno di 10 mln.

    • @UB40 oggi ti quoto e cito spesso per dire che sono d’accordo con te! Secondo me anche se mi piace Locatelli, è inutile prendere uno alla “Villar”, giovane, pagandolo tanto quando hai Villar. Le spese vanno fatte dove hai i punti deboli non dove hai già uno in crescita che deve giocare per diventare ancora più forte. Semmai vale la pena cercare un “nuovo Veretout giovane” da far crescere e usare quando Veretout è stanco o non c’è!

    • Sì erik, io come vice Villar andrei anche a cercarmi il “mestierante”, l’usato sicuro insomma.
      Mentre per Veretout, che va verso i 28 a breve, puoi pensare al giovanotto di belle speranze.
      Gli investimenti più importanti, a giugno, li farei sul portiere e l’attaccante pronto per prendere poco alla volta il posto di Dzeko.

  7. Formati nel Vivaio: 1 (Pellegrini Lo.)

    Italiani: 6 (Cristante, Mirante, Santon, Diawara, Spinazzola, Mancini)

    Under 22: 7 (Zaniolo, Kumbulla°, Ibanez, Villar, Perez, Boer, Calafiori)

    Over 22: 12 (Pau Lopez, Juan Jesus, Fazio, Karsdorp, Bruno Peres, Veretout, Mkhitaryan, Pastore, Pedro°, Dzeko, Borja Mayoral°, Smalling°)

    di quelli sopra indicati 3 slot devono essere occupati dagli UNDER22 in sostituzione dei 3 Formati nel vivaio che devono essere 4 e c’è solo Pellegrini, gli altri Under22 non occupano slot della lista di 25 giocatori.

    quindi l’attuale lista è composta da 22giocatori:
    7_ Formati nel Vivaio+italiani: (Pellegrini Lo., Cristante, Mirante, Santon, Diawara, Spinazzola, Mancini)
    12_Over 22: (Pau Lopez, Juan Jesus, Fazio, Karsdorp, Bruno Peres, Veretout, Mkhitaryan, Pastore, Pedro°, Dzeko, Borja Mayoral°, Smalling°)
    3_Under 22: (Zaniolo, Kumbulla°, Ibanez, Villar, Perez, Boer, Calafiori)

    restano 3 slot liberi Over22, di cui eventualmente 2extracomunitari, i nomi caldi sono Montiel e Bernard che comunque hanno doppio passaporto.
    Se non parte nessuno si potrebbe comunque prendere ancora 1 Over22 anche extracomunitario.

    dalla prossima stagione non faranno più parte degli Under22 i nati nel 1998:(Ibanez, Villar, Perez)

    In scadenza 06/2021 ci sono Mirante, Miky, JJ e Brunetto

    Se dovesse rientrare Kluivert essendo del 1999 sarebbe ancora un Under22

    • Non volevo farvi perdere tempo, ho commentato sotto all’articolo del calciomercato facendo una “fotografia” dell’attuale lista, immaginando di fare cosa gradita a qualcuno, visto che il regolamento è abbastanza complesso… Immagino che Tiago Pinto e gli altri che si occupano di mercato abbiano davanti una cosa simile per capire come operare sulle scelte dei giocatori di questa e della prossima sessione di mercato, per migliorare la rosa.
      Abbiamo un punto in meno perché questa cavolo di lista è stata fatta sbagliata, mettendo Diawara tra gli under22 e non tra gli Italiani..

    • che si devono ricordare di spostare Ibanez, Villar, Perez nell lista over 22 per non perdere punti a tavolino?

    • ognuno fa le considerazioni che vuole, le mie: ci devono essere almeno 4 italiani o lasci uno slot vuoto… se parte Santon perché arriva un altro terzino, se cedi Diawara perché prendi il vice Veretout resti con 4 italiani, tra cui Mirante che ha contratto in scadenza a giugno. Se questi sono i giocatori che hai intenzione di cedere, tra adesso e giugno il prospetto di uno dei nuovi acquisti deve essere un Italiano.. Tra tutti i nomi di mercato fatti adesso l’unico italiano è Elsha.. Adesso siamo a posto con gli slot per l’acquisto dei nuovi, puoi prendere chi vuoi, a giugno Ibanez, Villar e Perez però occupano slot, e quindi hai meno posti “vuoti” come avevi quest’anno.

    • Concordo con edo, perche’ a volte noi facciamo i conti senza l’oste, i regolamenti pero’ sono chiari per tutti sia in ambito nazionale che internazionale.

  8. ElSha guadagna 16 ml netti all’anno.
    Prenderlo per 6 mesi significherebbe per i cinesi risparmiare 8 ml netti che lordi non so quanto facciano in Cina.
    Possono anche impuntarsi per 2 ml, ma credo che non sia una posizione granitica.
    Quindi, SE e sottolineo SE, ElSha vuole solo noi, si potrebbe ripetere un caso Smalling, col faraone che arriva last minute.
    Detto questo se ElSha fosse il favorito (e credo che su questo oltre a quello di Fonseca potrebbe pesare anche il parere dei senatori), credo che a metà strada si possa trovare celermente una soluzione con i cinesi per averlo il prima possibile.

    • D’accordissimo con te, Vegemite. L’unico problema a mio avviso è che ci serve qualcuno subito, non tra tre settimane. Stiamo giocando tre partite alla settimana con Pedro è Zaniolo fuori (possiamo aggiungere Pastore pure). Poi se El Sha all’ultimo momento non mi lamenterei ma ci serve uno adesso.
      FORZA ROMA SEMPRE

    • Chi sarebbero i “senatori”? Dzeko, ammettendo (per assurdo, a mio modo di vedere) questa logica… parlamentare, ma poi? Kolarov, fortunatamente, ormai fa il… senatore all’Inter. Pellegrini? Non ce lo vedo, ancora, con tutto il rispetto, anche per l’età, e viste anche le ultime vicende, polemiche varie, ecc., mi sembra ben deciso a fare quello che gli dice Fonseca, zitto e buono, senza ulteriori… commenti. E fa bene, bravo Lorenzo core de Roma. Poi? Fazio? Fabio, però, dai, che mi pare più autorevole di Federico… Oppure JJ? O Mirante?… Pastore (!), forse, che agita minaccioso la stampella contro Fonseca al grido di “o Elsha o morte!”?… A Pedro, Smalling, Spinazzola e Miki o magari Veretout, invece, non vedo cosa fregherebbe voler giocare a tutti i costi con uno che manco hanno conosciuto, addirittura tirando prepotentemente la giacchetta a Fonseca. E a Pinto. E poi che brutta immagine, questa di Fonseca prigioniero dei “senatori” (quali?…), che gli fanno la formazione. Tutta ‘sta caciara, per Elsha, poi?… Bah, che fantasia!

  9. Becir Omeragic a cosa servirebbe se praticamente è fatta per Montiel.
    Ma secondo me non è vero e non è fatto niente per Montiel e non è vero neanche di questo.
    Stephan El Shaarawy ( lui servirebbe e sarebbe un rinforzo importante)

  10. Per Omeragicabula bibidibula bibidibobidibù lo Zurigo “parte da una valutazione di 15 milioni ma è disposta a scendere fino a 10” e allora che me l’hai chiesti a fa’ 15 milioni?
    Magie di calciomercato it.

  11. Omeragic è davvero un bel prospetto, il problema è la richiesta. 15 milioni sono davvero troppi. 5 sarebbero più che sufficienti. Magari a 7..

  12. Io non so Pinto cosa farà spero molto bene..ma rimpiango un po’ petrachi…in fondo oggi se contiamo anche Pau Lopez abbiamo Mancini smalling Ibanez Spinazzola Villar veretout Pedro e Miki.. praticamente la sua squadra..cmq con tutti gli esuberi spero Pinto sia bravo a prendere qualkuno di utile ..

  13. Per fortuna la Roma non sta proprio trattando Bernard, parole di Ancelotti, la trattativa è solo per Olsen definitivo all’Everton.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome