Calciomercato Roma, Manchester United pronto all’assalto di Dybala: è una richiesta di Ten Hag

81
1748

AS ROMA NEWS CALCIOMERCATO – Il Manchester United si prepara a lanciare un’offensiva seria e concreta su Paulo Dybala. La notizia era nell’aria da qualche giorno, oggi dall’Inghilterra se ne torna a parlare con una certa insistenza.

Secondo il quotidiano The Sun il tecnico dei Red Devils, Eirik Ten Hag, ha chiesto espressamente alla dirigenza l’acquisto della Joya come rinforzo ideale per la squadra del prossimo anno. Il club inglese si prepara all’assalto dell’argentino con l’inizio di luglio, quando la clausola da 12 milioni di eurp sarà riattivata.

La Roma è spettatrice interessata, non potendo fare molto: se il calciatore dovesse decidere di lasciarsi tentare dalle sirene della Premier League e da un club blasonato come il Manchester United, il futuro di Dybala sarebbe segnato. Sarà dunque decisiva la volontà del calciatore, che in giallorosso si trova particolarmente bene.

Recentemente però Dybala aveva dichiarato anche di essere particolarmente incuriosito dall’idea di un esperienza in Inghilterra. Al momento non è ancora arrivata nessuna proposta concreta al giocatore, o alla Roma, ma lo United starebbe aspettando l’arrivo di luglio per farsi avanti concretamente. E già dalla prossima settimana la pista potrebbe farsi particolarmente calda.

Fonti: The Sun / Gazzetta.it

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteGiannini: “Mi aspetto di più da Pellegrini, ma è un giocatore determinante. Solo a Roma viene criticato”
Articolo successivoEL SHAARAWY: “Siamo forti e possiamo arrivare in finale. Contento del rinnovo di De Rossi”, MANCINI: “Nel calcio testa e cuore non devono mai mancare”

81 Commenti

    • Ma per carità, di fronte ai quattrini ed al blasone dei Red Devils non c’è Colosseo quadrato che tenga.
      Riguardo l’ accoglienza del popolo giallorosso sarà forse per la stessa che dozzine di giocatori hanno il dente avvelenato con noi e danno più del fritto: qui al minimo errore sei una pippa, vorrei capire come si fa a sperare di lanciare giocatori giovani, è una utopia

    • non lo so sinceramente…
      Senza farne una tragedia, mi dispiacerebbe comunque perché rimane un campione e non ne abbiamo tanti in squadra.
      una cosa è certa, non lo vedo assolutamente in Premier. Col suo fisico, sarebbe una follia per lui (dal punto di vista calcistico ovviamente) andare lì.

    • Parto dal presupposto che i calciatori sono tutti mercenari e cercano di massimizzare il profitto negli anni di carriera che hanno a disposizione quindi vanno dove li porta il portafoglio, quelli legati alla maglia sono ormai un fiore talmente raro che faccio fatica a trovarne qualcuno.
      Comunque, detto questo, ce lo vedo proprio il buon Paulo in un campionato che fa della fisicità una delle caratteristiche precipue……ehhhhhh. Capirai li giocherebbe forse 15 partite in un anno a dir tanto….mah

    • “Al momento non è ancora arrivata nessuna proposta concreta al giocatore, o alla Roma, ma lo United starebbe aspettando l’arrivo di luglio per farsi avanti concretamente”… Da Calzetta.it ?!
      Prima di strapparsi le vesti meglio attendere qualche conferma in piu’

    • sinceramente con una clausola ridicola se voleva andare da mo che se n’era andato,il nostro problema sarebbe trovare uno che vale quanto lui anche se è a mezzo servizio!quindi prima di fare partire lui io vorrei vedere chi arriva !! giocatori come lui e come Spinazzola (pur pesando sul bilancio ) ,sinceramente in questa squadra il problema non mi sembrano loro,incidono per circa 7 milioni ma di contro fanno cresce una generazione di ragazzini (visto che vuoi fare una generazione green)che hanno tutto da imparare da dei professionisti e campioni come loro!

  1. Tranquilli ( 🕶️).
    Se parte Dybala,c’è già chi lo sostituisce, Baldanzi.
    Poi non dite che la Roma non programma il suo futuro. 😱

    • Spalletti disse che Aleandro Rosi sarebbe diventato un grande esterno a tutta fascia. Adesso fa l’allenatore della Nazionale.
      IO lavoro in tutt’altro settore come fuori quota.

    • Posso dirti una cosa? E’ un giocatore sopravvalutato. Dybala, in campionato, ha segnato su azione meno di Lorenzo Pellegrini – che è continuo oggetto di vessazioni su questo Forum.

      Detto ciò, negli ultimi giorni ho scoperto che Dybala si sposerà durante il ritiro della Roma, e che salterà dieci giorni di preparazione. SE questa cosa fosse vera, il calciatore perderà la mia stima. Tutti hanno diritto ai permessi, ai congedi…però parliamo di una categoria di onesti lavoratori, che al massimo sono occupati con la loro professione per 1 ora e mezza, due massimo al giorno. Con tutti i benefit del caso. Dopo aver usufruito di quasi un mese e mezzo di ferie, mi sembra troppo…anche perché, il ragazzo non è fisicamente integro e avrebbe bisogno di una preparazione oculata. E non dimentichiamoci che il campionato inglese è molto fisico: non credo che andrà mai a giocare li.

  2. Già stato smentito da checcho oddo casano, basta riportare notizie senza un briciolo di fondamento solo per destabilizzare l’ambiente

  3. Il Manchester è una di quelle squadre che può permetterselo perché ha una rosa che non implica il fatto che debba giocarle tutte. Quanto al contratto ci avete sempre raccontato che la Roma poteva eludere il pagamento della clausola trovando l’ accordo con il il giocatore per una aumento qualora si fosse verificato il problema. Diciamo che dopo la già risaputa da un anno figuraccia di Lukaku in affitto , perdere Dybala leverebbe quel minimo di credibilità che i texani si sono costruiti più con qualche colpo ad effetto sporadico che con i programmi inesistenti.

    • Io pensavo se la fosse costruita versando 900ML € nelle nostre casse,
      ma figurarsi….

    • Aggiungerei , ma figurarsi se la Maggior parte sono andati a tappare le falle della gestione precendete non migliorando gli attuali risultati sportivi. Gestione precedente mai criticata da chi ora parla di versamenti nelle casse. Curioso…

    • I Texani non hanno versato una ceppa. Hanno solo spostato il debito che è cresciuto su terzi. La Roma paga ogni anno 20 – 30 milioni di interessi passivi alle banche.
      Basta con le frottole ad uso e consumo degli Abbocconi.
      😱

    • Ma quale credibilità?.. Quella dei tre anni al sesto posto? O quella in cui fai giocare i ragazzini delle “grandi” come fatto con Hujisen perchè non hai una lira per fare mercato? Come direbbe Zenone “sò credibili per gli Abbocconi”.

    • È inutile che dire ciò ad Anto, lui quando ciò che dice “non riscuote successo” si eclissa. Ha bisogno di qualche adepto che gli da ragione per dibattere. Tra l’ altro non si confronta, secondo lui ha ragione a prescindere.

    • Zenó il gioco dei 4 cantoni lo ha fatto pallotta dall’ inizio alla fine, mettendo di qua, levando di là , cercando giù e facendosi prestare su. Così sembri più che altro tu l’ abboccone attempato. Non so se la cifra è quella che dice Anto ma almeno la metà di aumento di’ capitale rispetto alla somma dichiarata è stato versato, tanto è vero che il debito negli ultimi 4 anni è diminuito da 340 a 220 che è in ogni caso resta un botto. Pallotta ha fatto danni inenarrabili, questi altri sicuramente non si sono adeguati allo stesso sfacelo ma sul piano dell’ arricchimento della rosa sono andati anche peggio. Possiamo dire con sicurezza che le ultime due proprietà hanno fatto girare i soldi ma di certo non sono stati in grado di dare stabilità e progettualità.

    • dall’ ultimo scudetto della Roma, de papi già se ne so iti 3, e il quarto nun lo vedo bene, per cui piano co sti papi perché pare che nulla cambi…

  4. Io non mi strapperei i capelli perchè il prossimo campionato avrà un anno in più e le sue condizioni fisiche le conosciamo e sarebbero 12 mln di plusvalenza che c’è il rischio che non faremo più.

  5. Secondo me, se se ne va ci guadagnamo e non solo economicamente..
    Prendiamoci giocatori feroci e integri
    fisicamente.
    Esterno d’attacco e centrocampista.

    • bhe se gli acquisti son i nomi usciti fin ora… ed esce Dybala, restano cristante, pellegrini.. avremo la potenza calcistica dell’empoli o del Sassuolo

    • ahahahahah davvero esiste chi venderebbe Dybala!? il giocatore più forte in rosa?????!!!!
      dai su facciamo i seri
      allo stato attuale anche Modric a 40 anni, o Totti ritirato farebbero un figurone da noi, e voi siete contenti se vendiamo Dybala

    • Dici meglio incentrare la squadra e il progetto su Capitan Anello?

  6. nessuno dimenticherà mai di aver chiesto il cambio a Budapest,salvo giocare 3 giorni dopo 110 minuti con lo spezia,quella è la porta arrivederci e grazie.

  7. Se il compagno di reparto è Strad Larsen ci sono poche possibilità che rimanga..personalmente penso che il nome che sia uscito stamattina è veramente imbarazzante e ci credo poco ma i giorni passano e tra due settimane c’è il ritiro e vedo solo confusione di notizie..riguardo al mercato c’è da dire che questa sessione capiremo tante cose anche per il futuro, vediamo come i Friedkin si muoveranno

  8. Ai friedkin servono soldi da investire nell’everton. Tanto noi abbiamo di nuovo shomurodov e solbakken e DDR che dirà che sono giocatori forti. Se vendono Dybala si abboneranno altri 10000 laziali oltre quelli che si sono già abbonati.

    • ma tanto te non t’abboni, non paghi, non vai allo stadio, non hai dazn, non hai sky, non tifi… insomma, diciamolo va, sei una romanista che se la Roma non è il Real Madrid non va bene, allora che te frega?

    • Mai detto che non ho mai fatto alcun tipo di abbonamento. Però dopo tre anni di friedkin se non ho una squadra competitiva non do i soldi a una proprietà che sta pensando a investire in un altro campionato con un’altra squadra. Chi ama la Roma deve esigere una Roma competitiva. Se non viene fatta una rosa competitiva non ho voglia di pagare per assistere a un campionato dove il sesto posto verrà considerato alla stregua di uno scudetto. Già è avvilente partire ogni anno con la massima ambizione del 4 posto come se questo risultato fosse sinonimo di una vittoria. Poi tanto se arrivi 4 l’anno dopo il massimo risultato sarà arrivare di nuovo 4. A me frega perché amare la Roma non vuol dire tifare perché arrivi dal sesto posto in giù ma stimolare la proprietà a costruire una rosa competitiva e lasciare lo stadio vuoto mi sembra la migliore risposta e anche la più civile. Così la proprietà non ha stimoli e infatti stanno comprando un’altra società. Ci hanno superato anche bologna e atalanta che insieme non fanno neanche metà dei nostri abbonati. Però sono rispettati dalle loro società molto più di noi. Hanno meno abbonati ma sono più rispettati dei nostri.

    • La rosa in realtà si è dimostrata sufficientemente competitiva, una volta cambiato il gambo… ora spero che la riescano a rinforzare nonostante tutte le difficoltà. L’acquisto di un’altra società non è necessariamente un male, preferisco aspettare e vedere. Quello che ci investono non potrebbero comunque metterlo nella Roma. Detto questo, se credi che lasciare lo stadio vuoto possa essere stimolante, beh, la pensiamo abbastanza all’opposto. Io preferisco sostenere e al caso contestare ma mostrando comunque attaccamento e interesse.

    • Pensa squadra scarsa e stadio vuoto, squadra competitiva e stadio pieno! Siamo sicuri che per loro è la stessa cosa? Noi l’attaccamento e l’interesse dobbiamo averlo per una Roma competitiva, loro ce l’hanno solo per i soldi. Se glielo facciamo capire potremo avere una Roma competitiva. Altrimenti siamo sotto anche a bologna e atalanta. Se per te è normale, per me non lo è.

    • pippi calzelunghe

      ma dove vedi sta rosa competitiva? mai visto dai tempi della rometta una rosa cosi scarsa. Hanno avuto dopo il cambio allenatore, la classica scossa anche grazie ad un calendario favorevole. Una volta finito l’effetto siamo tornati nella norma.
      non e questione di sostenere allo stadio o no. La Roma deve avere una squadra come si deve, non chiedo una Roma come il real ma chiedo una Roma piu forte del bologna. Il gap aumenta sempre di piu con le strisciate e tra poco anche con Atalanta, bologna, napoli. E dobbiamo stare attenti al como in futuro.
      Sono 4 anni che non si vede un progresso sempre peggio

  9. Seeeee e mo magni come se dice nella nostra amata Roma città eterna …..e secondo voi pennivendoli il Manchester United si va a prendere un giocatore che gioca 20 min e se rompe? … li che il calcio è più massiccio ed i giocatori so de granito?….. ma per favore non rompete i co….i cominciate a divulgare cose serie e giuste invece di false notizie … peccato che non vi denuncia nessuno e fate e scrivete quello che vi pare …. ma poi la Joya dove la trova una tifoseria che lo ama come noi? … su siate seri… bevete meno vino la sera …..

  10. Se fai mettere le clausole su un contratto e’ per tutelare le tue aspettative, sia che le richieda la societa’ sia che le richieda il diretto interessato.

    Onestamente preferirei avere calciatori che abbiano piu’ continuita’ sul loro impiego, pertanto se pur ottimi calciatori che si tratti di Dybala, Smalling, Spinazzola, preferirei avere calciatori su cui poter contare con una certa continuita’ perche’ un conto e’ subire un infortunio di lunga degenza come e’ capitato ad Habaham ed un conto avere ogni tre per due calciatori che si fermano al primo indurimento muscolare.

    Quindi se il Manchester United paga la clausola ce ne faremo una ragione e guarderemo avanti d’altronde la clausola l’ha voluta il calciatore con il benestare della societa’, nessuno a puntato una rivoltella alla tempia di nessuno, quindi se vorra’ potra’ usufruirne a proprio favore e non ci vedo niente di strano e non e’ per una clausola capestra che un procuratore puo’ fare leva sulla durata o il prolungamento di un contratto.

    La Roma rimane i calciatori passano, nessuno trattiene altri contro la loro volonta’, c’e’ un contratto se vuole puo’ onorarlo altrimenti ha modo e maniera per decidere altro a Roma c’e’ posto per tutti ed i Romani e Romanisti lo accoglieranno con bebevolenza cosi come hanno sempre fatto.

    Non gli diamo piu’ importanza di quanto possa meritare, insistere e parlare di questo non porta nessun beneficio alla Roma che e’ l’unica cosa che per NOI CONTA !!!

    • Certo Umberto, ma se esce Dybala deve entrare uno in grado di sostituirlo degnamente. DEVE ENTRARE. So che al momento la Roma è molto attiva a livello di sondaggi (qualcuno mi ha fatto notare giustamente che sondaggio non equivale a trattativa). So che la rete che supporta Ghisolfi è estesa e attiva su molte realtà, persino per quanto riguarda i giovani per la primavera. Eppure non mi sento tranquillo di dire “cediamo Dybala, ne prendiamo un altro…”. Questo perché la Roma ha bisogno in questo momento di un investimento economico considerevole, e quindi di un capitale che non so come possa essere messo a disposizione. È vero che Dybala essendo non disponibile per le partite più importanti della stagione te le ha appiccate. Ma anche vero che è grazie a lui se ci sei arrivato a quelle partite. Prendere un successore di Dybala non è roba da poco. Potrebbe farlo ora come ora la Roma? Qualche giorno fa volevo scriverti in privato per raccontarti di alcune informazioni di cui ero venuto a conoscenza riguardo ai movimenti di mercato della Roma. Poi mi sono accorto che più o meno sono le cose che escono sui giornali tutti i giorni e principalmente sono sondaggi su questo o quell’ altro giocatore. E poi sono cose raccontate da terzi e da quarti… Non so proprio che dirti, chiaramente al momento sono un po’ preoccupato perché Roma per me è importante, specialmente ora che vivo tanto lontano. Vedremo, speriamo bene.
      FR

  11. Dicevo altrove che se vuoi giocare 433 (o 4231) a dx Dybala e Baldanzi non sono propriamente due esterni d’attacco.
    Possono partire da lì, ma l’interpretazione del ruolo è tutt’altra da quella canonica, senza contare che l’apporto in copertura è molto relativo.
    Dando per scontato vieppiù che l’anno VIII D.P. (Dopo Pellegrini) non ce lo risparmierà nessuno e che il nostro capitano dovrebbe almeno assolutamente espatriare dalla zona mediana del campo, questo con la presenza di Dybala è difficilmente realizzabile.
    Se a tutto questo aggiungiamo la proverbiale inaffidabilità fisica (non che Pellegrini ti regali niente), ecco qui che 12 mln in più da spendere (oltre il risparmio sull’ingaggio) per l’acquisto di un vero esterno d’attacco non renderebbe così drammatico il distacco.
    Paulo tecnicamente è e resta un fuoriclasse, l’unico attualmente nella rosa, ma occorre considerare tutto, non è automatico che con lui si sia più forti e senza più deboli.

  12. Lo stipendio annuo lordo di Dybala (14 mln circa, visto che non benefica del bonus fiscale), è superiore al costo della sua clausola rescissoria ed è la vera questione legata alla Joja.
    Quello stipendio per un giocatore che riesce a giocare in condizioni accettabili massimo una ventina di partite l’anno è un lusso per una società con i nostri mezzi.
    Detto questo, anche le nostre disastrate casse possono permettersi un singolo giocatore super pagato al di là del suo apporto complessivo ed a me sta bene che questo giocatore sia Paulo, visto che comunque al netto dei suoi non infrequenti problemi fisici in campo prova sempre a dare il massimo e quando sta bene resta per distacco il migliore dei nostri, nonché uno dei migliori del campionato.
    Se però dovesse partire perché desideroso di provare le brezza della Premier, ovvero perché attirato da uno stipendio ancora maggiore, per le ragioni di cui sopra non mi incatenerei ai cancelli di Trigoria x protesta.

  13. sono sempre stato sicurissimo del fatto che andasse al Manchester insieme a Mou.
    sta a vedere che almeno con “Er degno erede de Totti” c’ho preso.
    Er degno erede de Totti…
    Perdonali, Francè

  14. Dai.
    Fuori Lukaku e Dybala autori di gran parte dei gol stagionali e dentro un paio di ragazzini e scommesse.
    Così colmiamo il gap.

    • peggio del fruttarolo focenese , mi auguro che sia una castroneria perchè sarebbe veramente da squadretta dell oratorio , Ilario mi sa che un altro trofeo qualunque sia lo vedremo tra una 10 ina de anni se va bene , intanto abbiamo passato un quarto de secolo senza vince uno scudetto immagino ragazzi nati all epoca dello scudo che hanno gia 25 anni e ancora non ne hanno visto uno , io so fortunatissimo ne ho visti 2°, Zenone li ha visti tutti 🙂

    • Ciao Nando.
      A parte gli scudetti noi abbiamo visto a più riprese una Grande Roma, cui altri titoli sono stati davvero sottratti.
      Grandissimi Campioni che sarebbe inutile mettersi qui a enumerare….o forse no, perchè mi tocca pure leggere che la Roma è stata sempre una squadretta dal ’27 e i giocatori forti non li ha mai avuti e allora perchè dovrebbe prenderli adesso.
      Fossero tutti millennials a dire così potrei anche capirlo, loro magari possono ricordare solo l’AS Roma dal fruttarolo in poi, perciò capisco.
      Avranno pure stampato in testa che se tante volte ti ritrovi un Campione te lo devi vendere subito subito per tirare a campare.
      Ma persone più mature sono palesemente in malafede e mancano pure di rispetto ai Grandi Presidenti che volevano una Grande Roma forte e vincente, non come questi yankees palazzinari che vengono a farsi esclusivamente i fatti loro senza farsi problemi a prendere in giro i Romanisti per avere tempo di concludere i loro affari.

  15. Mah? Probabilmente è una imbeccata del procuratore di Dybala per costringere la Roma, quanto meno a fissare un appuntamente per discutere il rinnovo.
    Adesso aspettiamo il 30 Giugno quando ufficialmente ci libereremo del 40% della rosa e vediamo cosa succederà ma ho il timore che accada molto poco.
    Qui si rischia di andare in ritiro, tra vacanze dei Nazionali e giocatori da prendere, con pochissimi, così detti TITOLARI e per una squadra da “costruire” non è il massimo.
    Del resto questo passa il convento.

  16. se avessimo altri top player nn mi dispiacerebbe la sua dipartita vista la sua proverbiale attitudine ad infortunarsi, ma nn l’abbiamo, ed è, per distacco, il giocatore più forte in rosa e quando c’è fa la differenza….. magari ad avercene come lui… se se ne va e nn viene degnamente sostituito sarà l’ennesimo ridimensionamento della rosa e della roma…. puntiamo ad arrivare tra le prime 17?

  17. Prossimi al vuoto pneumatico tecnico.
    Da riempì co una cartata di sconosciuti scelti da un software.
    Si salvi chi può.

  18. poi mi spiegate perchè i pollici versi avete messo sul mio commento non mi pare di aver scritto chi sa che cosa di sbagliato.

  19. La Roma è arrivata sesta senza Dybala (e Lukaku) e sesta con. Mai come quest’ anno, abbiamo pochissimo da perdere e molto da guadagnare in un’ipotetica campagna acquisti. Non vedo incedibili (tolto forse Svilar e Mancini), urge un grosso lavoro di rinnovamento. Non giudico nomi che non conosco, sonnecchio in attesa di qualche novità e soprattutto non mi aspetto nulla. Sono molto più alte le possibilità che aumenti il divario con quelle che ci precedono (a parte il Bologna, ma aggiungo il Napoli) piuttosto che il contrario. Questo è quanto. Ed a giudicare dal numero degli abbonati a scatola chiusa, probabilmente ai più va bene così

    • Onestamente dopo 6 anni in cui ci viene detto che quello buono è sempre il prossimo ci siamo un po’ stufati. Più che altro penserei al fatto che senza Dybala e lukaku avremmo fatto meno punti del Monza probabilmente, questa è La Rosa della Roma. Però qua si continuano ad esaltare Cristante , paredes, ndika, elsha ed altri che obiettivamente sarebbero buoni panchinari in una squadra decente o al massimo tra quelli nominati forse uno potrebbe essere ogni tanto titolare. Diciamo la verità, svilar Mancini Pellegrini dybala, contando la dipartita già efffettuata di Lukaku il resto è veramente pochissima roba. Ma non parliamo per il settimo anno come di quello di transizione per favore che mi sembra che siamo ancorati allo stesso porto da un bel po.

    • Eh si, niente da perdere.
      Sono solo 37 gol e 16 assist in due, che vuoi che sia.
      Da rifare con larsen (?) e will smith, o l’altro pizza e fichi che gli affiancheranno.
      Se va così quest’anno si finisce a destra, altro che sesti.

    • Francamente questi sillogismi nel calcio non funzionano, sicuramente meno di sempre.
      Altrove ricordavo come i vituperatissimi 70 punti ottenuti dal “portoghese sbagliato” si siano rivelati negli anni successivi un limite invalicabile, ma come i 60 e due spicci si siano misteriosamente trasformati in “miracolo”.
      Quella squadra non aveva né Dybala né Lukaku, Zaniolo (quello che sembrava un campione e forse lo era) si sfasciò a metà strada e vantava un discreto numero di pippe acclarate.
      La realtà della classifica dice che con Dybala e Lukaku il salto di qualità non l’abbiamo fatto e l’unico trofeo vinto è stato messo in bacheca senza di loro.
      Intendiamoci, non sto qui a fare la figura del misero troll affermando che valgono poco, ma semplicemente che le vie del calcio non sono così dritte.
      Il PSG attende ancora la prima Champions dopo avere sperperato il PIL di 10 nazioni dell’Africa Subsahariana e il Napoli ha incassato uno scudetto dopo avere liberato tutti i suoi veri o presunti campioni.
      Diciamo che se per sostenere l’onere di Dybala e Lukaku mi tocca vedere Karsdorp per 7 anni, forse è meglio distribuire le risorse più equamente e magari il prodotto finito riesce persino migliore.

  20. Mancano le fondamenta e qui vi volete tenere presunti “campioni” che comunque non ci hanno fatto vincere una ceppa.
    Per me solo Svillar e in parte Mancini e Ndika sono gli intoccabili.
    Dybala, nonostante la gran classe, ha comunque 30anni e fisicamente non più al top.
    Rimpiangere poi Lukaku un sacco di patate, a 12mln a stagione sono soldi buttati.
    Per come siamo messi economicamente e senza CL, servono giocator giovanii forti a 10-15 mln e non ancora esplosi mediaticamente.

    • Hai ragione. Non è facile però. Non è che le altre stanno con l’ anello al naso…
      FR

  21. Brutta ma brutta Manchester certo i soldi so tanti…..se gira lui gira la Roma non credo che DDR se ne privera’ ma con il Presidente silenzioso niente e’ sicuro, se i progetti sono diversi allora c’e’ ne parlera’ Daniele alla prima a Trigoria.

  22. Per me può andare anche domani, ma non mi sembra proprio il giocatore di cui il ManUtd ha bisogno. Capisco l’urgenza di Dybala di andare in un grande club finché ha mercato, ma sarei sorpreso se quella fosse la destinazione.

  23. Questo atteggiamento puerile per cui ogni notizia che non piace non è vera inizia ad essere una cosa patetica. Io non ci trovo niente di strano che il Manchester United possa spendere 12 mln, che per loro sono la mancia al barista, per un giocatore che poi utilizzeranno per un numero di partite limitate. Se non va è solo perchè non vuole non certo perchè lo United si porrà problemi a spendere quattro spicci. In ogni caso è una notizia più che verosimile. Ho scritto verosimile non vera.

  24. Dite che la Premier League è la competizione adatta, per intensità, a uno come Dybala? Per giocare 20-30 minuti a partita puo darsi!

  25. ci si attacca ad ogni giocatore come l assetato ad una pozza nel deserto! Dybala Lukaku Mancini..le pippe..i sesti posti… friedkin pulciari…provinciali che ormai ci stanno sopra stabilmente…ma io vi chiedo…perché o per chi siamo arrivati a tutto questo!anche ad una rosa che di fatto ha poco o punto valore?perché Inter Milan napoli Atalanta e la Juventus anni prima hanno fatto meglio di noi?ma le analizzate le cose o siete solo capaci di criticare alla cieca?vi do un indizio..e poi prego qualcuno più bravo di me a scrivere di sviluppare in toto il ragionamento…se ha capito cosa voglio dire!…come l inizio di una fiaba…c era una volta,in un mondo incantato,personaggi come Monchi.Marotta.Massara.Maldini.Fienga.Pinto.Giuntoli.Sartori.Sabatini..ecco li ho messi a caso..ora provate a rispondere alle domande che ho posto prima.

  26. Può anche essere vero, anche se il sun non è il giornale più affidabile del mondo… diciamo una via di mezzo tra Tuttosport e novella2000. Comunque dopo avergli dato fiducia quando nessuno lo voleva, un’accoglienza che tanti giocatori anche più forti hanno potuto solo sognarla e gli otto milioni netti che prenderebbe quest’anno… se vuole andare, mi dispiace ma… ciao.

  27. con i soldi di Dybala il nostro novellino DS, prende al suo posto un giocatore dalla sesta squadra in Svezia, pagando 20mln per una promessa delle promesse.
    Dopo Bubu dal Levante che non stoppa un pallone manco per miracolo
    e il portiere bidone di una squadra di mezza classifica belga
    ci possiamo aspettare un calciomercato buono per la cremonese e il nizza, la dimensione del nostro DS scelto con l’algoritmo.

    Tifate i Friedkin mi raccomando ……….. solo noi con dirigenti stranieri scelti da un algoritmo.

    • Ah Marco: questo ha iniziato adesso a lavora! Ma puoi attaccarlo ed offendere nella sua professionalità senza neanche aspettare? Un conto è essere preoccupati, un altro è scrivere interventi così trancianti. Caro Marco, spero che tu abbia torto. Nel frattempo scongiuri e grattamenti.
      FR

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome