CANNAVARO: “E’ un periodo in cui non va bene nulla. C’è nervosismo, le disattenzioni si pagano”

9
195

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Fabio Cannavaro, allenatore dell’Udinese, commenta a fine gara la prova dei suoi ragazzi nel recupero del match di campionato che si è appena concluso al Bluenergy Stadium contro la Roma.

Queste tutte le dichiarazioni del tecnico dei friulani ai microfoni dei giornalisti al termine della partita:

Due giorni fa si parlava di testa, c’è da ripartire da lì, troppe incertezze.
“Sicuramente anche in venti minuti è venuto fuori che c’è del nervosismo, ci sono disattenzioni che si pagano. L’ho detto che devono stare tranquilli, se li mando in campo e sbagliano la colpa non è loro, ma mia, normale che se sei in questa situazione vuol dire che commettiamo tanti errori. Da due giorni fa in poi sto cercando di limitare questi errori che costano caro”.

La marcatura a zona sui piazzati verrà mantenuta?
“Si può cambiare, nei due giorni ho cambiato poco, anche perché non avevo tempo, normale che se c’è continuità di errori da un certo punto di vista si può cambiare. Se uno vuole limitare i danni si può provare qualcosa di diverso, valuteremo tutto, non possiamo lasciare nulla al caso”.

Come ha visto i ragazzi in questi giorni?
“Li ho visti concentrati, sereni, sul pezzo, poi però arrivano errori, preferisco magari vederli sul pezzo in campo… È un periodo in cui non va neanche nulla bene, dobbiamo riuscire a metterci un freno. Ho già iniziato a parlare con tanti di loro, a capire le cose, a ridurre gli errori, sarebbe un segnale importante”.

Perez come sta?
“Speriamo nulla di grave, in questo periodo non possiamo perdere nessuno”.

Con il Bologna potremmo vedere due punte?
“Sulla carta ci danno tutti perdenti a Bologna, penso che una squadra al di là di quanti attaccanti mette in campo deve avere degli equilibri, delle certezze, poi è normale che si possono fare letture diverse, però a oggi sinceramente ancora non ho pensato a questa soluzione”.

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteCRISTANTE: “Partita folle, era importantissimo vincere. I tifosi ci hanno aiutato, giusto ringraziali”
Articolo successivoUDINESE-ROMA 1-2: top e flop del match

9 Commenti

  1. Stasera è giusto che te lo sei preso rint e pakk, così ci siamo ripresi i punti che ci ha aiutato a perdere col Bologna, il tuo concittadino di m….
    Domenica vedi di vincere a Bologna

  2. volete salvarvi? Bene, a bologna fate il vostro dovere come lo avete fatto con noi, altrimenti poi uno pensa male…
    ma trattandosi dell’udinese visto il suo passato, non ci conterei più di tanto

  3. Uno dei pilastri della Juve di Calciopoli, che poi è scappato non appena li hanno mandati in B: chissà che valori potrà insegnare…

    C’è ancora su youtube il video del pre finale di Coppa Uefa col Parma con Fabione nazzionale che si gonfia?

    • Nooo, erano vitamine, le famose vitamine endovene che si prendono prima di una finale.

    • e tutti i non so, non ricordo, forse si forse no, Del Piero, Zidane, Ancelotti, Zola, Cannavaro Pallone d’Oro, Agricola, Giraudo…l’ASRoma del Boemo!

  4. La vita è un cetriolo:
    a volte lo mangi,
    e a volte lo prendi ar qlo con l’alloro!

    ps: Il Grillo del Marchese zompa sempre più in alto 😉

  5. cambia mestiere Fabio, sei anche simpatico, sei stato un grandissimo difensore, avercene come te ora..ma la panchina proprio non e’ per te…anzi grazie per esere arrivato al momento giusto.. hahaa…ancora godo per ieri sera..forza Roma.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome