C’è Spinazzola, ma per Under è lunga

0
310

ULTIME AS ROMA – Il secondo giorno di allenamento della settimana che porta alla sfida con il Sassuolo ha regalato una buona ed una cattiva notizia a Fonseca. La lieta novella è arrivata da Spinazzola, tornato a svolgere una parte della seduta in gruppo: il terzino, infortunatosi a pochi giorni dalla prima di campionato contro il Genoa, ha completamente smaltito la distrazione al bicipite femorale e se tutto procederà per il verso giusto sarà convocato per la gara di domenica.

La notizia meno confortante è invece quella relativa ad Under, che ieri ha svolto ‘una nuova risonanza magnetica e sarà costretto a stare fermo per un totale di cinque settimane, con i nuovi esami che hanno confermato quanto già era apparso chiaro nei giorni passati.

La lesione al bicipite femorale, rimediata con un banale colpo di tacco in allenamento, costringerà l’esterno turco a saltare le partite con Sassuolo, Istanbul Basaksehir (sua ex squadra), Bologna, Atalanta, Lecce, Wolfsherg. La speranza è di averlo pienamente a disposizione per la sfida con la Sampdoria, in programma dopo la sosta di ottobre.

Sono intanto da registrare le parole cell’agente di Zaniolo: «Ha rinnovato – ha dichiarato Vigorelli al Daily Mail – e sta bene alla Roma, ma ovviamente abbiamo apprezzato il rende interesse del Tottenham. Mi ricorda Gascoigne per qualità fisiche».

(Il Tempo)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome