Conferenza FONSECA: “Col Gent gara importantissima, vogliamo passare. Dovremo giocare come se stessimo 0 a 0”

19
1996

AS ROMA NEWS ULTIME – Mister Paulo Fonseca parla in conferenza stampa alla viglia della gara di ritorno di Europa League contro il Gent che deciderà se la sua Roma passerà o meno agli ottavi di finale della competizione europea. Ecco tutte le sue dichiarazioni:

Kolarov può giocare la terza partita o tocca a Spinazzola?
Vediamo domani, ma non ha problemi a giocare la terza partita consecutiva.

Per il Gent è quasi la partita della vita. Per la Roma?
Importantissima, vogliamo passare. Dobbiamo concentrarci in quello che dobbiamo fare domani, dobbiamo giocare con ambizione, come se stessimo 0 a 0. Sappiamo che è una partita difficile, il Gent non ha mai perso in casa quest’anno e ha sempre segnato. Il risultato è aperto, ma noi dobbiamo pensare che la partita è importante.

In Europa vanno avanti le squadre che attaccano di più. Lei non ha mai perso questa mentalità. Sarà così anche domani anche se basterebbe pareggiare?
Sì, se pensiamo solo a difendere non è buono. Noi giocheremo come sempre. E’ importante fare gol e quindi dovremo giocare nella metà campo offensiva, non in quella difensiva. Sarà importante fare gol domani.

In Italia si dice che c’è differenza tra il calcio che si gioca da noi e quello che si gioca in Europa. Ci sono queste differenze? La Roma ha le caratteristiche da squadra più europa?
Tutti sappiamo che in Europa le partite sono più aperte. Questo tipo di competizioni che si giocano a due partite, non è una maratona di partite. Per questo le partite sono più aperte, e mi piace di più il calcio così.

Dopo la gara di andata ha dei dubbi su come affrontare il Gent?
No, loro sono una squadra molto forte. Avranno voglia di vincere, hanno buoni giocatori. Domani sarà difficile.

Nessuna squadra italiana ha mai giocato la finale di Europa League, la Roma non ha mai superato gli ottavi. Questa è una grande occasione, c’è questo spirito nella squadra?
Non mi piace fare progetti per il futuro. Pensiamo a vincere domani, la prossima partita è sempre quella più importante. Ma la squadra ha l’ambizione di vincere domani, ed è questa la cosa più importante.

Perchè la Roma non riesce ad avere l’intensità dell’Atalanta o di altre squadre europee come City o Tottenham? E’ un problema di preparazione? La squadra sembra andare molto più lenta. 
Sono modi diversi di giocare la partita. L’Atalanta è una squadra che gioca da anni insieme, è una squadra fortissima. Ma io ho un altro modo di vedere il gioco, anche se mi piace come gioca l’Atalanta. Io ho un idea diversa di calcio. Se possiamo essere più veloci in attacco? Quello sì. La squadra è all’inizio di un processo e ha molte cose da migliorare. In futuro vedremo di sicuro una Roma migliore in attacco.

Nel 2016 con lo Shaktar ha affrontato il Gent. Come è cambiato negli anni?
Sono due squadre diverse, hanno pochi giocatori uguali all’epoca, anche l’allenatore e il modo di giocare sono diversi. Credo che ora siano più forti, ma è tutto diverso.

Giallorossi.net – A. Fiorini

19 Commenti

  1. Mo pure de sta manica de seghe c avemo paura… ohhhh il più forte di loro non fa la panchina co noi e su poche scene se va su e se vince!!!!!!!

  2. Io sono convinto che domani la squadra sarà più serena rispetto alle partite che sappiamo il peso psicologico ha fatto la sua parte. Per il resto poi il gent è poca roba. Mi preoccupa solo l’arbitraggio

  3. 2-0 per noi a fine primo tempo, poi s’allenamo per il campionato e tanti saluti a quello sbruffone del loro Mister! Fonseca, indicaci la strada. Forza Roma

  4. Solidarietà alla Redazione di Gr.net che deve quotidianamente confrontarsi con poliglotti che sanno scrivere una sola frase,monotona,iterativa,pedissequa….sconfortante per chi la deve avallare :
    PALLOTTA GO HOME… PALLOTTA GO HOME…almeno cambiassero una volta in GO HOME,PALLOTTA..

  5. non è il vero alieno sdraiato, chiedo alla REDAZIONE di intervenire in maniera drastica.
    Ovviamente il fallito che “ruba” il nickname è sempre il solito, non ha bisogno di presentazioni

    • Ciao alieno sdraiato, ti invitiamo ad associare una email al tuo nome in modo da permetterci di distinguerti da chi tenta di rubare in modo goffo e infantile l’identità altrui. Grazie.

  6. Oggi intanto è passato il Rangers Glasgow… mi piacerebbe un ottavo con loro… pero prima il Gent, non sono fenomeni ma se la Roma gioca come giovedì scorso rischiamo di uscire, se giochiamo come domenica si passa senza soffrire… la Roma è imprevedibile

  7. Caro Fonseca ricordiamoci che le partite si vincono sul campo, coi giocatori forti, non a chi è più bello nè a chi ha lo stadio più elegante !
    Niente, ci tenevo a sottolineare l importanza della partita di domani e in bocca al lupo, forza ragazzi !

  8. La nuova proprietà deve trovare una persona di peso e farsi rispettare soprattutto in lega guardate il Sig Lotito che fa’il bello e cattivo tempo alla Lazio tutti rigori a favore e solo due contro per questo è lì in cima

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome