Conferenza FONSECA: “Confermata la difesa a tre, giocherà Fazio. Pellegrini deve crescere. Kluivert? Out perchè non si era allenato bene”

20
2341

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Alla vigilia del match contro il Brescia mister Paulo Fonseca torna a parlare in conferenza stampa per commentare l’impegno di domani sera al Rigamonti. Ecco tutte le domande fatte dai giornali sul match contro i lombardi e le risposte del tecnico giallorosso:

Sky Sport: “Sorteggio di Europa League, che ne pensa? Si aspetta di aver Smalling?”
“In questo momento sono tutte squadre difficili, ma dobbiamo pensare solo al Siviglia. Dopo, se vinciamo, vediamo. Sono tutte squadre forti. Su Smalling stiamo lavorando, sono fiducioso che possa giocare l’Europa League.”

Sky Sport: “Confermata la difesa a tre con Fazio? Come sta Dzeko?”
“Sì, è vero, giocheremo con Fazio e con la difesa a tre. Su Dzeko vediamo, ha fatto due partite e ha poco tempo per recuperare. Ha lavorato molto anche difensivamente nell’ultima partita, era un po’ stanco ieri, oggi parliamo di nuovo e dopo decido”.

Corriere della Sera: “Kolarov può giocare nei tre?”
“Come ho già detto domani giocherà Fazio, ma anche Kolarov può fare quella posizione”.

Ansa: “E’ contento di Pellegrini?”. Il Corriere dello Sport: “Cosa gli manca per diventare un campione?”
“Io non sono mai soddisfatto, ma ho piena fiducia in Pellegrini. E’ un bellissimo giocatore, ma è un giovane che deve migliorare. Ha avuto dei problemi fisici ma penso che può e deve migliorare”.

Il Romanista: “Quanto in percentuale conta la preparazione mentale, fisica e tattica? Dopo il Covid queste percentuali sono cambiate?”
“Contano tutte, sono tutti importanti. Se stai bene fisicamente, stai meglio tatticamente e mentalmente, sono tutti collegati. Non posso fare percentuali.”

La Gazzetta dello Sport: “Kluivert fuori per scelta tecnica, prima di lui Peres e Santon. E’ perchèp non sono al top fisicamente o perchè non li vede concentrati?”. Il Tempo: “Ci può spiegare l’esclusione di Kluivert? E’ disponibile per il Brescia?”.
“Sono situazioni diverse. Quella di Peres è solo una scelta. Kluivert non mi è piaciuto nell’allenamento prima della partita, gli ho parlato e per questo non è stato con la squadra. Ha reagito molto bene e se oggi si allena bene sarà un’opzione”.

Rete Sport: “Chi può giocare al posto di Mkhitaryan per caratteristiche? Quanti minuti ha Zaniolo?”
“Tutti gli attaccanti possono giocare, vedremo domani. Zaniolo è stato infortunato a lungo, ora dobbiamo scegliere il modo giusto per farlo giocare. Io devo pensare alla squadra, è più importante. Se abbiamo possibilità giocherà più minuti, altrimenti non giocherà”.

Tele Radio Stereo: “Kolarov lo vede in ritardo di condizione? Ha giocato spesso Spinazzola”.
“Kolarov lavora sempre bene, so che è sempre pronto. Spinazzola è stata una scelta, ha fatto due buone partite”.

Centro Suono Sport: “Avete giocato spesso sugli esterni con tanti cross sbagliati: è stato un errore tecnico o si è posizionati male dentro l’area?”
“Il Parma è forte a difendere l’area, ma io devo dire che dobbiamo migliorare le due situazioni, possiamo fare meglio, anche con tanti giocatori a difendere dobbiamo migliorare questi momenti”.

Roma Radio: “E’ sempre convinto di non voler cambiare nonostante le assenze?”
“Sì, vediamo Dzeko come sta, ma non voglio cambiare molto”.

Roma TV: “Veretout è imprescindibile?”
“Nessuno lo è, ma è in un gran momento. E’ un giocatore importantissimo per la squadra in questo momento”.

Giallorossi.net – A. Fiorini

 

20 Commenti

    • Paris e il PSG sarebbero la morte sua, davvero un connubio perfetto-

      Ivy San Laurent Pellegrinì. ça est parfait!!

    • Forza, direi sforza mister. Sì perché mentre gli avversari hanno già cambiato 3-4 giocatori intorno al 60′-70′, e quindi quasi metà squadra più fresca, con lui dobbiamo attendere magari anche l’80’ per vedere i primi due cambi, e nel frattempo becchiamo il gol.

  1. “Kluivert? Out perchè non SI ERA ALLENATO BENE”

    Quando un giocatore non ha mezzi tecnici all’altezza della situazione, dovrebbe impegnarsi almeno il doppio più degli altri, invece lui si permetteva anche il lusso di sbracarsi in allenamento. Insomma, le buone cause per escluderlo c’erano tutte, altroché.

  2. Questa su Kluivert che non si è allenato bene è la barzelletta del millennio, considerato lo stato pietoso in cui versa l’intera rosa della Roma. E infatti correva a velocità doppia rispetto agli altri. Che sia per questo che la parodia di Zorro lo ha messo fuori?

    • Ogni volta che è sceso in campo, non ha strusciato una palla nemmeno per sbaglio. Se percorri tanti chilometri e non la prendi mai, vuol dire che corri male e a vuoto… a parte poi che di abnegazione da parte sua, ne ho vista ben poca in queste ultime partite.

    • Viste le sue ultime prestazioni, quanto vogliamo scommettere che Kluivert faceva parte del gruppetto di svogliati a cui Petraci si è “permesso” di fare la romanzina?! Evidentemente Fonseca avrà usato terminologie diverse ma aventi lo stesso significato: Impegnatevi di piu’. Cosa che vogliamo tutti Credo.

  3. Contrordine fratelli, Kolarov non sarà centrale a Brescia (era una ipotesi). L’importante portare a casa una vittoria. Forza Roma!

  4. Meglio Dzeko sfinito che Kalinic al top. Kalinic e impresentabile.
    Mi preoccupa Fazio in difesa. Una chance a Cetin perche no?
    L’assenza di Miki e pesante.
    Forza Roma

    • Credo perché l’intenzione sia quella di venderlo e non vogliono rischiare l’infortunio. Altrimenti è successo qualcosa che non sappiamo. Sembra strano anche a me che Fazio sia l’alternativa migliore…

  5. @@@ dopo la partita contro il Parma, ho definito Pellegrini
    un giocatore altalenante.
    @@ come Florenzi non cresce (no di statura).
    @ parere personale, più di questo non potrà dare.
    Non farà mai la differenza.

    *** non si può dire di aver trovato un centrocampista
    determinante e di sicuro affidamento.
    ** partite buone e non.
    * partite in cui sparisce ed altre in cui sarà continuo.

    @@@ un pò di delusione me l’ha data.
    @@ anche perchè vedendolo giocare non solo dalla tv,
    certe cose le percepisci.
    @ so che non è un sito dove Totti e DDR non riscuotono consensi.

    *** ma i loro esordi sono stata un’altra cosa.
    ** vedevi che uno sarebbe diventato un FUORICLASSE.
    Uno dei più Grandi Giocatori Mai Esistiti.
    * e l’altro un campione, che col tempo avrebbe maturato grinta, forza
    determinazione, sicurezza.
    Non per niente all’apice della sua carriera, fu inserito tra i primi 5
    centrocampisti al mondo.

    @@@ sani ed indelebili ricordi, per chi ha seguito
    tutta la loro carriera.
    @@ chissà quando rivedremo calciatori così,
    indossare quella Maglia!

    FORZA ROMA SEMPRE|

  6. AS.Roma 2020/2021
    Allenatore: Luciano Spalletti o Massimiliano Allegri.
    Mirante/Fuzato
    Spinazzola/Florenzi—–Smalling/Mancini——Vertonghen/Nandez———-Gosens/Kolarov
    Allan/Diawara—————-Zakaria/Nainggolan
    Zaniolo/Carles Perez—————–De Paul/Mkhitaryan———————Boga/Mkhitaryan/De Paul
    Dzeko/Mister X

    Cessioni:Under in cambio di Allan, Pellegrini ad una delle tre del nord, Cristante in un affare con il Cagliari facendo rientrare Nanzez e Nainggolan più soldi, Kluivert ,Paul Lopez e Schick in Premier almeno 60 milioni in tre ce li puoi fare secondo me.
    Il resto si confida in un cambio di proprietà.

    • Di Conte, Allegri, Spalletti, dei conti dell’Inter purtroppo c’è ne dobbiamo fregare.. Già abbiamo a carico lo stipendio di Petrachi che non abbiamo ancora sostituito (De Santis é il prestanome di Baldini), figurati se possiamo permetterci lo stipendio di un allenatore top aggiungendolo a quello di Fonseca eventualmente esonerato… Ma di che parliamo? Pora Roma mia…

  7. Ci ripenserà non appena farà il calcolo dei soldi che dovrà sborsare per esonerare Conte, pagare ancora Spalletti e ingaggiarne un terzo.
    Certamente non si può dire che il salentino abbia fatto meglio del toscano, considerando le rose a disposizione. E anche i rispettivi stipendi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome