De Rossi col dilemma diffidati: a centrocampo rischiano Paredes e Cristante. Bove si candida

13
291

AS ROMA NEWS – C’è un dilemma da risolvere in casa Roma in vista della partita di domani sera sul campo del Milan, e riguarda la situazione diffidati tra i giallorossi.

Ben due centrocampisti, entrambi titolari inamovibili, sono infatti a rischio per la gara di ritorno: Bryan Cristante e Leandro Paredes sono infatti sotto diffida, così come Leonardo Spinazzola. Con un giallo nel corso della partita di domani, salterebbero la decisiva partita dell’Olimpico.

Perdere uno dei due mediani sarebbe un grave danno per De Rossi, dover rinunciare a entrambi una vera e propria iattura. Per questo motivo il tecnico potrebbe anche fare dei calcoli in tal senso, e decidere di tenere uno dei due fuori in vista della gara di ritorno.

Attenzione dunque alla carta Bove, apparso in crescita nel derby dopo una serie di prestazioni non all’altezza della prima parte di stagione. Il giovane mediano potrebbe tenere Paredes in panchina e dare più sostanza alla mediana romanista. Una mossa che De Rossi potrebbe seriamente considerare vista la delicata situazione dei diffidati e le poche alternative all’altezza in mediana.

Giallorossi.net – G. Pinoli

Articolo precedente“La multa a Mancini la paghiamo noi”. La raccolta fondi dei tifosi della Roma ha già superato i 5mila euro
Articolo successivo“ON AIR!” – CORSI: “Domani firmerei per un bel pareggio”, FOCOLARI: “Sfida da 50 e 50”, PRUZZO: “Il Milan ha più frecce nel proprio arco”, CASANO: “Voglio una Roma che se la giochi a viso aperto”

13 Commenti

  1. A mio parere si doveva essere più intelligenti e sul 4-0 contro il Brighton prendere qualche giallo in modo da ripulirci in un match dove sarebbe passati 9 volte su 10

  2. Conta solo restare vivi domani.
    Poi qui, chi gioca gioca, gli prepariamo l’inferno con uno stadio come non l’hanno mai visto e gli mettiamo davanti il grande cuore della Roma in Europa.
    Quello con cui pure tipo i più forti di tutti i tempi hanno dovuto fare i conti.
    Figurati se se la portano da casa loro…

  3. mmmaaahhh. Rinunciare a far giocare un giocatore per la diffida per paura che poi non giochi la partita dopo? Che senso ha? Se non lo metti in campo domani già stai rinunciando al giocatore… mi sfugge il vero senso logico. L’andata è importante quanto il ritorno. NOn credo che DDR abbia gli stessi dubbi del giornalista che ha scritto

  4. Ricordiamoci che in mediana potremmo sempre utilizzare anche Mancini, giocatore tosto e intelligente, che spesso sfodera aperture e lunghi passaggi a tutto campo che non è da poco. Inoltre creerebbe una ottima protezione anche alla difesa.
    Forza Roma.

  5. sarà banale dirlo ma è VITALE ottenere un risultato che possa permetterci di fare la guerra all’Olimpico.
    a Milano si può perdere, visti i precedenti e l’appeal che darebbe un Milan Liverpool in finale.
    ma se perdiamo di uno soltanto, all’Olimpico li asfaltiamo. anche senza Peredes (che viene ammonito ogni volta già di suo, figuriamoci domani).
    CORAGGIO, ROMA! CORAGGIO!

  6. ll problema non è tanto se ne perdi uno, ma se li perdi tutti e due. Lì sono caxxi amarissimi. Per questo io uno lo terrei fuori domani, considerando che il dinamismo di Bove in una partita come quella di domani potrebbe farti comodo.

  7. Domani ci sarà un Milan che va a mille con stadio pieno, speriamo lo sappiano !!!
    o facciamo una grande partita o prendiamo una imbarcata….

  8. Renato Sanches ?
    Molto i tifosi felici dell’ arrivo di ” Renatone”
    Molti i tifosi perculati ,
    quelli che ne evidenziavano le ripetute assenze per infortunio
    ” come si può criticare Sanches ?”
    Purtroppo SOLDI BUTTATI e
    mancato arrivo di 1 calciatore VERO.
    Ora ne paghiamo le conseguenze
    ________
    De Roon e/o KAMADA mio sogno .

  9. In un match del genere non si possono fare calcoli ed è addirittura vietato perdere anche con un solo gol di scarto perché quando si tratta di certi avversari, il fattore campo lo sentono poco. Poi, dovendo scegliere ho più paura di giocare senza Paredes piuttosto che senza Cristante che ha più limiti tecnici e quando si alza l’asticella va in tilt.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome