Dodò via in prestito a gennaio. Alla Sampdoria?

0
444

dodo

CALCIOMERCATO AS ROMA (GASPORT, C. ZUCCHELLI) – Lo stadio Luigi Ferraris potrebbe diventare, almeno da gennaio a giugno, la nuova casa di Dodò. Il brasiliano, finora mai impiegato da Garcia, se dovesse continuare ad avere così poco spazio, nel mercato invernale potrebbe essere mandato a giocare altrove e la Sampdoria sembra la destinazione ideale.

I rapporti di Sabatini con i blucerchiati, anche adesso che è andato via Sensibile, sono ottimi e il d.s., pur a malincuore visto quanto ha scommesso su Dodò, potrebbe cederlo a una società amica, in prestito, per dargli la possibilità di giocare e fare esperienza. Dopo aver superato tutti i problemi fisici a 21 anni non può permettersi di restare un anno in panchina.

Articolo precedenteUn’onda lunga da cavalcare
Articolo successivoDal primo gol in Serie A alla Primavera. La parabola al contrario di Romagnoli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome